Il Pd boicotta il cane antidroga: "Non lo vogliamo: è fascista"

Ad Albenga il sindaco e la maggioranza Pd rifiuta il cane antidroga perché addestrato in un centro che si chiama "X Mas", come la milizia della Rsi

"Quel cane è fascista e noi non lo vogliamo". Suona così, più o meno, la presa di posizione piuttosto particolare del sindaco Pd di Albenga Giorgio Cangiano. Secondo quanto denunciato dai consiglieri comunali di Forza Italia, Eraldo Ciangherotti e Ginetta Perrone, e della Lega Nord, Rosy Guarnieri e Cristina Porro, la maggioranza avrebbe deciso di boicottare il cane perché lo considera "fascista".

No al cane fascista

E in effetti lo stesso sindaco ha confermato quanto dichiarato dai consiglieri di minoranza. "Ad Albenga, il Sindaco vuole solo cani del PD – hanno detto a Igv.itE, se possibile, favorevoli al sì al referendum. Nonostante la nostra Città sia più volte salita agli onori della cronaca per i supermarket della droga a cielo aperto, all’uscita delle scuole e alle fermate degli autobus, nonostante il livello di rapporto tra immigrazione e spaccio abbia segnato il forte aumento della criminalità locale, per il Sindaco Cangiano un cane antidroga non rappresenta una priorità, anche per le difficoltà economiche dell’ente dovute ai tagli".

Nonostante i tagli però si era resa disponibile una soluzione alternativa: prendere a poco prezzo un cane già addestrato da una associazione di Ancona che si chiama "Decima Mas". "Dal sindaco - dice ancora la minoranza - forse su suggerimento del cugino e socio onorevole del PD Franco Vazio, è immediatamente giunto l’ordine di ritirare la Delibera di giunta. Quindi niente più cane antidroga al Comando della polizia municipale e immediata difesa dei valori partigiani. Qualcuno spieghi al Sindaco e all’Amministrazione Comunale di non politicizzare ogni cosa. Tantomeno i cani e gli animali, innocenti, che nulla hanno a che vedere con le diatribe politiche: per una stupidaggine, hanno privato la nostra città di un servizio importante".

Il sindaco di fatto ha confermato quanto detto dai consiglieri dell'oppisizione, anche se dice che il motivo principale è economico e non ideologico. Principio che però rimane: il cane fascista non lo vogliono proprio. "Il nome dell’allevamento da cui proverrebbe, ‘Decima Mas’ - ha detto il sindaco - ha un ruolo nella nostra scelta: è una questione di rispetto per la storia di Albenga. Se dovessimo prendere un cane antidroga, di certo lo faremmo da un altro allevamento e non da uno che porta il nome della milizia anti-partigiana della Repubblica Sociale Italiana"

Commenti
Ritratto di uccellino44

uccellino44

Dom, 06/11/2016 - 14:30

Siamo alla pura follia!! Poi qualcuno si lamenta dell'antipolitica!! Per favore, per l'alto valore di appartenenza, diamo a questo sindaco una onorificenza di stampo comunista e, se non ne esiste una adeguata, inventiamocela!!!

Malacappa

Dom, 06/11/2016 - 14:41

Ditela tutta non lo volete perche' scoprirebbe dove la tenete nascosta.

roberto.morici

Dom, 06/11/2016 - 14:42

Se la bestiola proviene dalle fila della Decima Mas è, senza dubbio, un fscista nero. Andrebbe bene un cane fascista rosso?

Juniovalerio

Dom, 06/11/2016 - 14:44

sindaco celebroleso

vince50

Dom, 06/11/2016 - 14:46

Non sono neppure degni di alcun commento,cervelli così devastati non capirebbero mai.

buri

Dom, 06/11/2016 - 14:48

Il numero degli imbecilli è infinito, ma dare del fascita a un cane supera ogni limite

Algenor

Dom, 06/11/2016 - 14:53

Siamo un paese prigioniero dell'idiozia sinistroide.

Perlina

Dom, 06/11/2016 - 15:04

Forse ha paura che il cane fascista sappia fare bene il suo lavoro. Buffone.

cgf

Dom, 06/11/2016 - 15:11

non l'hanno voluto per non avere guai con la giustizia, sanno che la droga... altro che fascista o marxista, che ESSERI INSULSI!

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 06/11/2016 - 15:28

-----il giornale se la gira e rigira come vuole e gli allocchi abboccano-----non è certo il cane ad essere fascista---ma non vedo perchè una amministrazione di un determinato colore politico si debba avvalere dei servigi di una associazione che si chiama decima mas----la quale decima tutt'altro che eroica si è macchiata di crimini di guerra---al diavolo l'associazione ---il cane me lo trovo da un'altra parte---poi è il sindaco che politicizza ogni cosa----ma intanto è l' allevamento ad avere quel nome che non ci azzecca una cippa------hasta

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 06/11/2016 - 15:36

Qualcuno abbia il coraggio di dire che i comunisti non sono malati di mente.

Opaline67

Dom, 06/11/2016 - 15:44

SE QUESTA NOTIZIA E' CREDIBILE, TANTO VALE PRENDERE COME ASSUNTO UNIVERSALE CHE DIRE PIDDIOTA MENTECATTO A QUALCUNO DEL PIDDI E' MOLTO PIU' VERITIERO DELLA LEGGE DI NEWTON. PARASSITI ROVINA DEL MONDO.

senzasperanza

Dom, 06/11/2016 - 15:44

prendetevi un cane allevato in un centro sociale.. a. e' vero la consumano, non la cercano

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 06/11/2016 - 15:55

Nel link si riporta: "Il motivo principale per cui abbiamo deciso di respingere la proposta è che prevede dei costi per noi eccessivi in questo momento. Poi certo, il nome dell’allevamento da cui proverrebbe, ‘Decima Mas’, ha un ruolo nella nostra scelta: è una questione di rispetto per la storia di Albenga." Siamo nel 2016 e ancora a menarla in questo modo..

Ritratto di lettore57

lettore57

Dom, 06/11/2016 - 15:57

@elkid Non finirò mai di ringraziarla; pappardelle ai funghi, cinghiale con polenta e qualche bicchiere di ottimo vino mica sono facili da digerire ma poi, fiducioso, ho aperto i commenti sul "Il Giornale" ho letto il suo post e tutto si è liberato. Un gran risparmio, nulla da eccepire

semelor

Dom, 06/11/2016 - 15:58

-------ipocrite zecche rosse, da più di 70 anni vi alimentate di fiele! ------Albenga è in provincia di Savona, io ricordo un nome...... Giuseppina Ghersi.......capito elpip studia mona.

Gaby

Dom, 06/11/2016 - 16:01

Grande cane, deficente sindaco.

Fjr

Dom, 06/11/2016 - 16:01

qualcuno deve aver boicottato il cervello di questi fenomeni,ma in una scala da 1 a 10 quanto sono intelligenti questi omuncoli compreso il sindaco e quanto il 4 zampe ,italiani ricordatevi che questi rappresentano gli italiani,la vergogna piu' totale

Raoul Pontalti

Dom, 06/11/2016 - 16:03

Una delle fissazioni di certi destricoli: i cani antidroga in forza alla polizia locale. Ignorano questi somari destricoli che sparano castronerie a raffica solo per ragioni di visibilità come la gestione di questi cani comporti oneri esorbitanti. Trascurando selezione, acquisto e addestramento del cane, gli oneri di gestione di un cane antidroga sono insopportabili per le piccole polizie locali: l'animale non va solo accudito tutti i giorni (sabati, domeniche e feste comandate compresi) e alimentato ma va anche tenuto in esercizio con addestramento continuo. Necessita altresì di un conduttore a lui solo dedicato e che deve a sua volta essere addestrato e mantenersi in esercizio. Solo realtà di grandi dimensioni demografiche e di conseguenti disponibilità finanziarie oltre che tecniche possono permettersi l'acquisizione e la gestione di animali di tal fatta, non certo il comune di cui all'articolo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 06/11/2016 - 16:37

Può non prenderlo per i costi, allora costano in tutte le zone di Italia, allora nessuno deve averlo. Che ragionamenti del menga. Però dire che non lo prendo perchè è un cane fascista, non si rasenta, ma si entra diritti nel ridicolo. Come sempre quelli del PD.

Ritratto di abj14

abj14

Dom, 06/11/2016 - 16:57

Raoul Pontalti 16:03 – Bravo. Ora che ci ha impartito la solita lezioncina, provi anche a commentare anche l'altro lato della medaglia su quanto detto dal sindaco in questione : "Il nome dell’allevamento da cui proverrebbe, ‘Decima Mas’ - ha detto il sindaco - ha un ruolo nella nostra scelta: è una questione di rispetto per la storia di Albenga".

potaffo

Dom, 06/11/2016 - 16:57

Che idioti. Quando li potremo deportare nella partigianissima e antifascista Africa assieme alle loro "risorse"?

massimo trevia

Dom, 06/11/2016 - 17:01

ho molta voce in capitolo:sono nato ad albenga(anche se non sono albenganese ma alassino).vi riporto un detto:"albenga,chi non ci ha da fare non ci venga"!caro cane fascista,non perdere tempo ad albenga.....!

lawless

Dom, 06/11/2016 - 17:06

non c'è un giorno che passa senza che un sinistrorso cada nel ridicolo. Il botto dei partigiani lo sentiremo quando nelle scuole si dovranno insegnare le loro gesta al "valore aggiunto" che sta diventando forza anche politica (islamismo). Ma si sa, quella volta in nome, dell'integrazione anche i partigiani faranno un passo indietro, ne sono più che certo.

CLERMONT-FERRAND

Dom, 06/11/2016 - 17:06

Questo Sindaco si dimetta! Eleggiamo il cane!

mariod6

Dom, 06/11/2016 - 17:13

Niente di nuovo sotto il sole. Il sindaco, il cugino parlamentare, gli assessori così come i Sigg.ri Elkid e Pontalti non si smentiscono mai. L'ideologia è talmente radicata nei loro neuroni che ogni parvenza di lucidità è stata sopraffatta dal dettato del partito. Loro la chiamano democrazia, io la chiamo settarismo e prevaricazione. E sarà sempre peggio.

mariod6

Dom, 06/11/2016 - 17:16

Per fortuna non lo hanno voluto il cane antidroga; avrebbe trovato certamente quella che nascondono questi integerrimi servitori dello Stato, e questo passa, ma ve la immaginate la vita miserevole che avrebbe fatto questa povera bestia innocente con un gruppo di persone così ???

cgf

Dom, 06/11/2016 - 17:19

ci vorranno ancora due/tre generazioni perché personaggi del genere e/o come Raoul Pontalti non avranno più visibilità, coraggio!

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 06/11/2016 - 17:22

Questi PIDDIOTI, con questa, ci fanno capire, """CHE LORO STESSI, HANNO MOLTI INTERESSI CON QUESTI GIRI DI DROGA E CON MOLTA PROBABILITÀ SONO LORO CHE LA IMPORTANO PER RIMBECILLIRE QUELLA STUPIDA GIOVENTÙ DI DROGATI"""!!!

Valvo Vittorio

Dom, 06/11/2016 - 17:46

Mi dispiace dover perdere del tempo per una notizia a dir poco demenziale, ma a tutto c'è rimedio basta allontanare i cani antidroga e distribuire gratuitamente dosi massicce di droga ai consiglieri comunali e sino a quando il loro cervello sarà fuso. Dopo si potranno indire nuove elezioni. I nuovi eletti dovranno sottoporsi all'olfatto periodico dei cani antidroga. La mia non è una battuta, ma un rimedio radicale alla salute mentale di codesti beneamati amministratori! Viva il test antidroga.

Cheyenne

Dom, 06/11/2016 - 17:56

I pdioti sono veramente dei dementi. Se renzie fosse un uomo dovrebbe intervenire e cacciare questo scemo a calci in culo

Ritratto di marione1944

marione1944

Dom, 06/11/2016 - 18:19

Se vogliono cani del Partito Demente basta che comincino loro ad annusare se c'è droga, come cani sono proprio bravi ma come intelligenza sono pecore.

Paolorux

Dom, 06/11/2016 - 18:22

Una volta Deng Xiaoping, (che di comunisti se ne intendeva, dicono...) ebbe a dire: - Non importa che il gatto sia bianco o nero, Basta che acchiappi i topi! Ma questi qui non sono nemmeno dei comunisti, sono dei fighetti di sinistra, dei quaquaraquà!

aldoroma

Dom, 06/11/2016 - 18:24

da manicomio criminale

Ritratto di marione1944

marione1944

Dom, 06/11/2016 - 18:24

Grande Pontalti, ora si che siamo tutti diventati un poco più sapientoni. Ma va in mona, va.

Paolorux

Dom, 06/11/2016 - 18:24

Auguri di Natale in anticipo a cotanto sindaco (che tutto il mondo ci invidia!). Merry Xmas!

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 06/11/2016 - 18:28

E certo,era un pastore TETESCO!!!!!

Anthropofaghous

Dom, 06/11/2016 - 18:32

elkid, chi si è macchiato di crimini di guerra è l'ANPI, Associazione Nazionale Pezz'Immerda.

paco51

Dom, 06/11/2016 - 18:34

potaffo: non ci arrivano in Africa stai sicuro! il mare è tanto grande!

Ritratto di Estucaz

Estucaz

Dom, 06/11/2016 - 18:37

Giovannino Guareschi ha scritto quest?

@ollel63

Dom, 06/11/2016 - 18:41

i cervelli sinistrati appartengono solo alla categoria delle bestie più inutili, ma anche molto dannose, esistenti al mondo: i comunisti sinistridi di questa povera terra italica.

linoalo1

Dom, 06/11/2016 - 18:42

Ecco chi ci governa!!!!Ricordatevelo alle prossime Elezioni Politiche!!!!

zadina

Dom, 06/11/2016 - 18:52

Forse è una infezione che spadroneggia in molte parti della sinistra non considerano le cose utili per il paese, ma tutto lo coinvolgono politicamente antifascista, ma non ce da aspettarsi nient'altro da comunisti eredi di STALIN che ha ucciso milioni di russi solo per che non la pensavano come LUI e lo avevano anche scelto come portatore di liberà, rammentate quando cantavano bandiera rossa che per loro rappresentava la libertà ( MA SOLO PER LORO STESSI E NON GLI ALTRI )

Linucs

Dom, 06/11/2016 - 19:03

Il cane nega l'olocausto! Condannato ad abbaiare 300 volte i soliti testi sacri.

Ritratto di Yasukuni

Yasukuni

Dom, 06/11/2016 - 19:19

Non prendetevela con il sindaco! Considerate che è stato regolarmente eletto dalla maggioranza dei cittadini di Albenga ed ora democraticamente li rappresenta: che è più demente?

sparviero51

Dom, 06/11/2016 - 20:02

OGGI PONTALTI FA A GARA DI FREGNACCE CON IL SINDACO DI ALBENGA !!!

Trinky

Dom, 06/11/2016 - 20:05

caro elkid........allora che si prenda un bel maiale: quelli sono tutti di sinistra!

Ritratto di bandog

bandog

Dom, 06/11/2016 - 20:12

rp stesso consiglio che do ad elkid..per una volta fate una cosa utile per la Società..smettete di produrre CO2 espirando, ve ne saremo grati!

greg

Dom, 06/11/2016 - 20:42

Attaccano il cane fascista per non fare scoprire gli spacciatori che, probabilmente, gli passano la mazzetta sul giro di spaccio della droga

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Dom, 06/11/2016 - 20:44

Mi aspetto che il Pd faccia una lista dei cani partigiani,e fascisti, questi saranno deportati nei canili lagher che prosperano nel menefreghismo assoluto di governo e opposizione, complici dei bastardi aguzzini che ottengono i permessi di gestirli. Il sindaco di Albenga è da ricovero coatto, ma anche gli italiani sono una massa di idioti se eleggono gente così. non scherzano

Gaby

Dom, 06/11/2016 - 20:50

Raul Pontalti, l'intelligenza del cane in questione e' di gran lunga superiore alla sua.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Dom, 06/11/2016 - 20:52

si sa che la mamma dei cxxxxxi è sempre incinta, ma sarebbe l'ora di sterilizzarla, il troppo è troppo!

ziobeppe1951

Dom, 06/11/2016 - 21:01

Certo che mantenere delle bestie tuttologhe ci costa di più

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Dom, 06/11/2016 - 21:09

Cittadini di Albenga, se fossi in voi farei sindaco il cane, sicuramente più adatto del vostro ridicolo, idiota sindaco.

manfredog

Dom, 06/11/2016 - 21:27

..be', in effetti, un cane antidroga ha bisogno di elevati costi di gestione, come, del resto, i commentatori di castronerie di certi giornali su internet. Dunque, vediamo: svegliarli la mattina da un sonno più che profondo (almeno una persona), colazione più che abbondante ricca di zuccheri per attivare il cervello a scrivere castronerie; passeggiata mattutina veloce con accompagnatore (pagato) per non far perdere la strada al commentatore mentre è assorto a riflettere sulla prossima castroneria da scrivere dopo mezzogiorno. Pranzo con proteine nobili cucinato da cuoco professionista (che costa..) per la massima concentrazione pomeridiana per la lettura delle ultime notizie da elaborare per i commenti. Sera cena leggera per un dolce riposo, in modo che i sogni siano ricchi di castronerie fluttuanti per i nuovi spunti per scrivere le castronerie del mattino. E vi pare poco..!? mg.

albero_a_cammes

Dom, 06/11/2016 - 21:28

Semplicemente paranoici. come la maggior parte dei commies. Inadatti a governare.

lavieenrose

Dom, 06/11/2016 - 21:29

E allora il mio stupidissimo, coccolissimo e straamato cavalier king che viene da un allevamento della Scozia (così mi ha detto il veterinario da cui l'ho acquistato dandomi il suo passaporto e i documenti di importazione)è monarchico? Da domani gli suono Good Save the Queen. Ma va!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di thunder

thunder

Dom, 06/11/2016 - 21:40

Raoul Pontalti,non credo che un cane non possa essere mantenuto in un comune di 24.000 e passa di abitanti,a meno che lei sia abituato a nutrire il suo cane con filetti al pepe verde e fiorentine, ovviamente sempre che lei abbia il cane.

killkoms

Dom, 06/11/2016 - 21:51

solo gli imbecilli comunisti possono dare del "fascista" ad un cane!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Dom, 06/11/2016 - 21:52

Ha ragione il sindaco, è pure un pastore tedesco. Una esse esse, in pratica. Meglio un cane di un punkabbestia centrosocializzato che di droga se ne intende.

routier

Dom, 06/11/2016 - 22:07

Date loro un cane addestrato nei centri sociali. Lo troveranno adatto allo scopo. I cittadini di Albenga si rendono conto di chi hanno come sindaco?

People

Dom, 06/11/2016 - 22:28

Chi sparla della X Mas si pulisca la bocca prima di pronunciarne il nome.

Maura S.

Dom, 06/11/2016 - 22:56

In quanto ai sinistroidi, lei incluso Raul Pontalti, vi prego leggere quello che scrive l'articolo, non abbiamo bisogno di una delle sue solite paternali. Noi destricoli non saremo all' altezza del vostro intelletto, ma, per nostra fortuna, sappiamo leggere e capire quello che che riporta un articolo.

Trinky

Dom, 06/11/2016 - 23:32

Raoul Pontalti........potete sempre prendervi gli animali che più vi assomigliano (anche se loro potrebbero offendersi visto il paragone): i maiali!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 07/11/2016 - 00:13

A questo punto credo sia il caso di sottoporre ad una intensa cura psichiatrica coloro che danno del fascista anche ai cani. Verrebbe da ridere ma abbiamo a che fare con gente che è stata eletta per governare una città. A questo punto purtroppo siamo giunti.

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 07/11/2016 - 00:13

Vabe' , che le piattole sinistrate fossero ebeti lo si evinceva anche da ElPirl e Trombalti, non c'era bisogna di altre prove. Oh El Pirl, la X-MAS combatteva una guerra contro gente armata, soldati inglesi, australiani, americani, ed erano valorosi. I tuoi partigiANI, ammazzavano preti, donne, bambini e uomini inermi. Vere zecche senza palle come siamo sempre stati abituati a vedere da quasi cent'anni ormai.

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 07/11/2016 - 06:17

Esimio (pio eufemismo) Raoul Pontalti, alias El Sior "Ocio-Che-So-Tutto-Mi". Dopo avercela menata su profitti e perdite nell'acquisto e mantenimento di un siffatto cane, perché non risponde allla mia gentile richiesta delle 16:57 di commentare anche l'altro lato della medaglia ? Oltre al mero aspetto finanziario/economico. il simdaco in questione ha espresso anche una valutazione di tipo sociale, intellettuale (?) e politico. Orsù, ci illumini come nessun altro potrebbe fare. Non ci abbandoni nelle tenebre !

ItalicoCenturione

Lun, 07/11/2016 - 07:53

ELKID, per cortesia si documenti sulla storia della X MAS prima di scrivere corbellerie nei suoi riguardi. Se, come dice lei, si è macchiata di crimini di guerra com'è possibile che in un paese come l'Italia, che usa la parola "antifascista" come il prezzemolo, si permetta di usare il nome di quell'unità, peraltro gloriosa che per puro senso dell'onore è rimasto a fianco di un alleato benché scomodo? Oops, dimenticavo: in Italia l'onore è un perfetto sconosciuto.

il sorpasso

Lun, 07/11/2016 - 08:12

Non ho parole per descrivere questo sindaco o forse è meglio che stia zitto......

montenotte

Lun, 07/11/2016 - 08:55

Il Sindaco di Albenga ha ragione perchè ha scoperto che il cane vota per il...... "M.S.I." e lui è un Kompagno duro e puro. Appena saputa la notizia il cane ha fatto la cacca sulla porta del Comune lasciando un biglietto: Non vengo io perchè sono più intelligente del Sindaco.

Epietro

Lun, 07/11/2016 - 11:19

Questa è una bufala inventata dal Sindaco, penso che siano ben altri e inconfessabili i motivi di tale decisione.

cicocichetti

Lun, 07/11/2016 - 12:23

Certo Pontalti, infatti gli italiani che hanno un cane hanno aperto tutti un mutuo sulla casa per sfamare il loro amico a 4 zampe ! So che mantenere un cane costa fra i 600mila e i 7 miliardi di euro, se non sbaglio!

Raoul Pontalti

Lun, 07/11/2016 - 14:59

@cicocichetti io posseggo cani sin da bambino e quindo so quanto costi il loro mantenimento. Un singolo esemplare di grossa mole (come in genere i cani antidroga) ha costi di gestione attorno ai 4.000 euro annui comprensivi di alimentazione, cure veterinarie, vaccinazioni, tolettatura (o almeno lavatura con shampoo specifico) e non consideriamo i costi di acquisto dell'animale e del box o cuccia di ricovero. La cifra è importante per un pensionato con la minima, non certo per un ente pubblico per quanto piccolo, ma il costo “vero” è dato dal conduttore. Il cane antidroga è un cane da lavoro che come tutti gli animali da lavoro necessita di un conduttore specifico (così come il cavallo da competizione ha il fantino, il bue aveva il bifolco, etc.) il quale deve sapere svolgere il suo compito (addestramento iniziale e formazione continua) e questo sì costa un patrimonio...

Ritratto di cape code

cape code

Lun, 07/11/2016 - 16:00

@Trombalti Non dire ca@@ate. Io ho un pastore tedesco, e non mi avvicino nemmeno a quella cifra annua. Poi se si trovano i soldi per i parassiti africani, non vedo perche' non si dovrebbero trovare i soldi per un cane molto piu' utile.

Paolorux

Sab, 14/01/2017 - 23:16

4000 euro all'anno? Scommetto che bastano solo 3 i furbetti del cartellino, che a quanto pare in liguria abbondano, a totalizzare questa cifra in un mese! Non mi pare che i cani antidroga vadano A FARE LA SPESA DURANTE LE ORE DI LAVORO, TIMBRINO IN MUTANDE, Questi sfaticati imbroglioni invece il sindaco PD naturalmente se li può permettere: sono quelli che gli hanno dato il loro voto!

fantadarkman

Mer, 08/11/2017 - 13:10

Non fate sapere al sindaco del PD che il Corpo Nazionale Vigili del Fuoco è stato istituito da Benito Mussolini altrimenti lo potrebbe sostituire con la guardia svizzera !!! piddino idiota !

Divoll

Gio, 16/11/2017 - 17:26

Questa e' una grave forma di Boldrinite acuta. Ma si puo' essere piu' stupidi di cosi'?! Come fa un cane a essere fascista?????