Perché scommetto che non andremo a votare

Il governo deraglia, l'opposizione non forza la mano e così il treno della maggioranza, almeno per ora, continua la sua corsa sbilenca, tra scintille e rumori sinistri che non lasciano presagire nulla di buono. In altri tempi, non necessariamente peggiori, ieri si sarebbe aperta formalmente la crisi di governo, perché non è possibile che su un tema sensibile come il via libera alla Tav (coinvolge strategie economiche e di politica internazionale rilevanti) i due partiti che formano la maggioranza votino in maniera diversa (sì la Lega, no i Cinque Stelle). Così come è illogico che il ministro competente, il grillino Danilo Toninelli, non si dimetta all'istante e pensi di potere gestire una pratica, la Tav, su cui si è dichiarato fortemente e assolutamente contrario.

Ma questi non sono tempi normali né logici, per cui neppure avendo la sfera di cristallo si potrebbe predire il futuro, se non vedere con chiarezza che la recessione sta per colpire duro in tutta Europa e noi, con questi chiari di luna, siamo assolutamente impreparati a pararla o almeno a mitigarne gli effetti.

La domanda più frequente in queste ore è: ma perché Di Maio si fa seviziare da Salvini, mantenendo il sorriso sulla bocca, e non si torna invece a votare al più presto? La risposta è semplice: nessuno è interessato alle elezioni, chi per paura di perdere (Cinque Stelle, Forza Italia e la componente renziana del Pd), chi per paura di vincere (Lega) o di contarsi (Zingaretti).

Mi spiego. Se il risultato elettorale fosse simile a ciò che rilevano oggi i sondaggi, Salvini si troverebbe a guidare da solo (o quasi) il Paese e dovrebbe traslocare dal ridente Papeete di Milano Marittima al sobrio Palazzo Chigi di Roma. Dove troverebbe la cassa vuota e fuori dalla porta non cubiste e fan in cerca di un selfie ,ma una fila di creditori imbufaliti (in primis l'Europa) che non si accontenterebbero certo di un tweet e neppure di una battuta o di una pacca sulle spalle.

Perché, dunque, infilarsi in un simile vicolo cieco? Perché diventare il leader della bancarotta quando ci sono due volontari, Conte e Di Maio, disposti a farlo al suo posto? L'interesse di Salvini - che non coincide con il nostro bene - è andare avanti così il più a lungo possibile. I fessi, a questo punto, sono i Cinque Stelle che lo lasciano fare. Più che una crisi di governo questa sembra la crisi finale e mortale dei Cinque Stelle.

Commenti

Tommaso_ve

Gio, 08/08/2019 - 17:20

Capisco che FI abbia "paura" di perdere, ma... "Se il risultato elettorale fosse simile a ciò che rilevano oggi i sondaggi"... Lega+FI+FdI avrebbero quasi i 2/3 del parlamento. Cosa significa? Elezione del capo dello stato assicurata ed una scure su Magistratura CSM e Corte Costituzionale. Se le sembra poco... è un occasione storica, Meloni, Berlusconi e Salvini lo sanno. Salvini sarebbe condannato a governare con una magistratura politicizzata che lo metterebbe sotto accusa come fece con Berlusconi. Pensa di uscire indenne? Ha già preso una sberla da 43 milioni... può essere che aspetti la legge di bilancio. Ma i sondaggi vanno e vengono.

laval

Gio, 08/08/2019 - 17:30

Penso che andremo al voto in quanto Salvini ha dimostrato che lui ha mantenuto il suo patto, cosa ripetuta tantissime volte e che sono i grillini che lo hanno tradito. Ha mantenuto integra la sua immagine ed ora è pronto per andare avanti.

FedericoMarini

Gio, 08/08/2019 - 17:35

QUESTA VOLTA SONO D’ACCORDO CON ALESSANDR O SALLUSTI ,AGGIUNGENDO CHE MATTEO SALVINI IN CUOR SUO SA DI SAPER FARE PROPAGANDA , SA DI SAPER FARE PRESA SUI PEGGIORI ISTINTI DEGLI ITALIANI, MA SA ANCHE CHE NON SAPREBBE GOVERNARE.

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 08/08/2019 - 17:50

Condivido la Sua intuizione, a volte nei matrimoni se è un po litigarello diventa anche più bello.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 08/08/2019 - 17:54

Non andremo a votare, perchè il palazzo, come solito, metterà al governo "tecnici" di sinistra. Film visti e rivisti.

cgf

Gio, 08/08/2019 - 17:59

Egr.Alessandro Sallusti SE non andremo a votare presto è solo perché Mattarella non lo permetterà, Salvini deve andare a 'monetizzare' il consenso, ora o mai più, poi lo ha scritto anche lei come è illogico che il ministro competente, il grillino Danilo Toninelli, non si dimetta all'istante e pensi di potere gestire una pratica, la Tav, su cui si è dichiarato fortemente e assolutamente contrario. Salvini ne ha già mandate giù tante, mai vero come oggi il detto attribuito erroneamente a Mark Twain — 'Never argue with an idiot. They will drag you down to their level and beat you with experience.'

sparviero51

Gio, 08/08/2019 - 18:09

IL LENTO SUICIDIO DEI "00" !!!

fisis

Gio, 08/08/2019 - 18:20

Piano con questa smania di elezioni. Scenario da incubo: cade il governo, quindi governo tecnico a trazione le + 5 stelle + qualche "responsabile". Approvazione veloce dello ius soli, cittadinanza lampo ai "migranti", a questo punto elezioni con possibile vittoria delle sinistre e dei 5 stelle. Bye bye centrodestra, bye bye Italia.

fisis

Gio, 08/08/2019 - 18:22

Piano con questa smania di elezioni. Scenario da incubo: cade il governo, quindi governo tecnico a trazione pd + 5 stelle + qualche "responsabile". Approvazione veloce dello ius soli, cittadinanza lampo ai "migranti", a questo punto elezioni con possibile vittoria delle sinistre e dei 5 stelle. Bye bye centrodestra, bye bye Italia.

eugenio.cassi@g...

Gio, 08/08/2019 - 18:30

A parte la faccenda migranti, unica cosa certa di Salvini, del resto non si sa niente. A meno che non schieri subito Bagnai e Borghi e cominci a riportare allo Stato le autostrade. Quanto sono stati stupidi i 5S !! Una cosa così li avrebbe portati al 50% in un attimo.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 08/08/2019 - 18:35

e questo discorso ritorna al punto di partenza: il 4 marzo 2018! perchè fare il governo con lega e cinque stelle? :-) quello che diceva berlusconi era vero! altroche!!! solo i babbei comunisti grulli e legaioli sono saliti su una barca che imbarca acqua e nemmeno se ne accorgevano....ridicolmente babbei!!!!!!!!!!!!!!

VittorioMar

Gio, 08/08/2019 - 18:38

..si dovrebbe prendere in seria considerazione la posizione del Premier CONTE e quanta voglia HA DI CONTINUARE !!!...se accetta di seguire l'AGENDA della LEGA con DI MAIO a 1/2 servizio e SUPPORTO ESTERNO DI FdI...si potrebbe anche CONTINUARE...altrimenti risolverà il PdR !!!

Ritratto di bobirons

bobirons

Gio, 08/08/2019 - 18:39

Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare. Certo, la situazione più che seria e quasi tragica ma appunto per questo ci vuole chi abbia gli attributi per fronteggiare a muso duro la situazione e gli opponenti. Quasi un secolo fa ci fu un altro statista che, di fronte a crediti esosi ed irragionevoli, disse andate al diavolo. Iniziò un periodo d'oro, letteralmente, poi mandato in vacca da scelte scellerate che prima nessuno avrebbe immaginato essere possibili. Basta che ora qualcuno riesca a ristabilire ordine e giustizia, dica all'europa (dis)unita che gli schiavi se li vadano a cercare altrove e stabilisca il concetto che l'Italia è prima fra pari, non lacché di europeisti o sfascisti (il che equivale).

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Gio, 08/08/2019 - 18:42

Interessante analisi. Inoltre Salvini ha interesse a non lavorare per le Autonomie (vuole tanti voti dal Sud dato che il Nord si sta agitando)e quando dovremmo fare i conti con l'aumento dell'IVA non avra' piu' a chi dare la colpa.

Cheyenne

Gio, 08/08/2019 - 18:55

Il problema è solo il mattarella che teme l'en plein di Salvini, un governo Lega-FdI il crollo della sinistra e la conseguente elezione (allo scadere del mandato) di un Presidente non dico di centrodx, ma al di sopra delle parti. Salvini a Palazzo Chigi se la caverebbe bene, specie se si sceglie una squadra all'altezza.

contravento

Gio, 08/08/2019 - 19:11

Sig. sallusti scommetti bene . Dopo tutto è meglio così. Votare, rivotare è una piaga del nostro Paese, difficile da sanare, con coseguenze a lungo andare mortali.

Giorgio1952

Gio, 08/08/2019 - 19:18

Leonida55 ricordati che hai scommesso con Sallusti non con me.

ilbelga

Gio, 08/08/2019 - 19:21

aggiungo anche direttore che è difficile per la nostra classe politica rinunciare a 15 mila euro al mese. un migliaio di onorevoli deputati e senatori e al massimo un terzo di loro che lavora.

edo1969

Gio, 08/08/2019 - 19:44

Invece si andrà a votare e Leonida55 potrà votare per il PCI del suo amico Zingaracci

edo1969

Gio, 08/08/2019 - 20:08

Leonida55 se lo dici tu si va a votare di certo, perché si sa che non capisci mai un emmerito quatzo, e poi vai a votare fratoianni bravo leonida55 tanto il Capitano fa come i persiani e vi prende a calci nel didierrto

Prinz1977

Gio, 08/08/2019 - 20:20

Gentilissimo Direttore, pur essendo anni luce dalla sua visione politica e da quella del suo quotidiano, devo onestamente dire che la sua analisi di questo particolare momento politico mi trova d'accordissimo. E mi spaventa, perché lo scenario futuro è ancora più incerto dell'azione di questo pessimo (ex?) governo. Arrivano i tecnici?

elpaso21

Gio, 08/08/2019 - 20:45

Si deve fare il Governo dei Trombati.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 08/08/2019 - 21:01

Io voto FI, sono un liberale al 6 per cento e mai mi sognerei di fare un governo con questa Lega (non so neanche se si possa chiamare così). Coi 5S sono chimicamente simili, non importa se dicono fesserie diverse, hanno lo stesso DNA :opposizione e la colpa è sempre di qualcun'altro. Avere degli incapaci dentro un governo e dargli la colpa è comodo ed è comodo aver indotto l'elettorato a tifare per i due partiti di governo, tanto diversi ma così uguali. Assumersi responsabilità che non si è capaci neanche di capire è un po' più complicato

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Gio, 08/08/2019 - 21:12

Sì, stimato Direttore, «questa sembra la crisi finale e mortale dei Cinque Stelle». A me però sembra anche, senza i Cinque Stellae, la seconda gamba di questo sedicente governo, che va in cancrena. Senza i grillini, al leoncavallino, non resta nessuno da tradire. Tradirà se tesso. Non a caso è così nervoso...

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 08/08/2019 - 21:21

Onefirsttwo(alias Tutankhamon da Hokkaido(JAPAN)) : Hi !!! STOP Sallusti , chiedo scusa !!! STOP Ho mandato il commento per un'altro articolo !!! STOP Olla scusi Lei !!! STOP Andare a votare , ma quandomai !!! STOP Quelli si sono incollati le sedie al cxxo e poi si sono incollati tra di loro !!! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhh...

kobler

Gio, 08/08/2019 - 22:20

Le coalizioni sono truffe al popolo e vanno distrutte. Permetterle si accetta di essere truffati

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Gio, 08/08/2019 - 22:22

Se si dovesse fare la solita porcheria già fatta ai tempi di Napolitano, dato che la gente ora ha capito vi sarebbe un odio profondo in tanta gente e non solo: quello che verrebbe fatto e approvato infischiandosene della maggioranza del paese, immigrazione e altre distruzioni getterebbero l'Italia nel caos e Mattarella dovrebbe prendere di corsa un aereo per scappare. Del resto una prima volta c'è pur sempre nella storia: vorrà dire che sarà l'Italia il primo paese cosiddetto civile che conoscerà rivolte e secessioni e il venire alla ribalta di forze militari in piena ribellione dalla seconda guerra mondiale...C'è sempre la goccia che fa traboccare il vaso.

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Gio, 08/08/2019 - 23:15

Per me si andrà a votare dopo la manovra di bilancio!

killkoms

Gio, 08/08/2019 - 23:51

c'è gente che rimarrebbe disoccupata!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/08/2019 - 00:15

Se il pdr non ci farà votare, succederà un pandemonio. Allora si che si ripete la subdola e strisciante dittatura di sinistra.

Ritratto di diego.zoia

diego.zoia

Ven, 09/08/2019 - 04:56

Concordo con @Cheyenne, il principale ostacolo al voto ha un nome e un cognome. Lo scenario paventato da @Thorfigliodiodino, invece, per quanto possa apparire apocalittico, ha un gran fondo di verità: solo il nomeecognome di cui sopra, e i suoi sinistri amici, sono ancora convinti di essere la maggioranza nel Paese. Come minimo, non faranno altro che portare acqua al mulino delle destre (accezione in senso lato, non come intesa in gergo postfascista). Le conseguenze? Ne vedremo delle belle...

rrobytopyy

Ven, 09/08/2019 - 07:38

e allora Pd-5Stelle+altri raccattati o Fi-Lega-Fratellini e altri raccattati, soluzioni improbabili perchè nessuno dei soci le vorrebbe per motivi diversi. E allora elezioni e paese in stallo per 4 mesi con conseguenze notevoli per lo spread. Rassegnamoci ancora una volta a veder diminuire il valore dei nostri miseri risparmi....

HappyFuture

Ven, 09/08/2019 - 08:14

Se l'europa promette di procrastinate la nomina del commissario a dopo le votazioni, il governo cade. La UE non vuole un commissario italiano leghista o M5s. Preferisce PD. L'UE sovverte l'Italia.

Mannik

Ven, 09/08/2019 - 08:23

@cgf - "Salvini ne ha già mandate giù tante"???? Ma vive sulla luna? Ha fatto mandare giù tante al M5S. Infatti, è questa la colpa più grande dei grillini.

HappyFuture

Ven, 09/08/2019 - 08:25

Perché Sallusti pensa non si andrà a votare? Perché è logico... Certo bisogna vedere quanto questo governo sia odiato dalla UE, e quanto invece siano amati pd+Fi

Abit

Ven, 09/08/2019 - 09:16

Direttore Sallusti: sono d’accordo con Lei al 95%. Elezioni anticipate : ci credo poco!

il_corsaro_nero

Ven, 09/08/2019 - 09:18

Caro Sallusti, mi permetta di dissentire! E' inutile girarci intorno, il popolo italiano vuole Salvini a capo di un Governo di destra e nazionalista che difendi gli interessi degli italiani e a lei scoccia in quanto Forza Italia ne verrebbe esclusa!

il_corsaro_nero

Ven, 09/08/2019 - 09:21

òmortimermouse: ancora con Berlusconi!!! Ma cambi registro! Se lo metta bene in testa che qualora andassimo alle elezioni e vincesse la destra, FI non farà parte del nuovo Governo!

antipifferaio

Ven, 09/08/2019 - 09:48

Egr. Sallusti, stavolta non concordo..."Di Maio si fa seviziare da Salvini, mantenendo il sorriso sulla bocca"...? Questo è solo un particolare: anche le pietre sanno che i 5S, docenti di scuola, impiegati, cassintegrati e disoccupati, sono terrorizzati di perdere lo stipendio. E quando lo rivedranno più? MAI. La cosa sicuramente li sta conducendo velocemente all'estinzione. Quanto al sorriso ho seri dubbi sulle capacità cognitive dell'individuo. Sulla possibilità di elezioni anticipate, l'articolo apparso da poco sulla home contraddice la sua tesi. Evidentemente Mattarella sa che non è possibile continuare con un governo bis sostenuto dai soliti "responsabili", per cui l'unica strada percorribile sono le elezioni. Sul terrore di perdere il posto di "lavoro" i parlamentari si devono rassegnare. Non gliene frega un beneamato quando a perdere il posto di Lavoro è la gente. In quel caso non alzano un dito...quindi vadano al diavolo e tornino, se ne sono capaci, a lavorare davvero.

Duka

Ven, 09/08/2019 - 09:58

E' proprio così Direttore- Si dice: la paura fa 90, e per un verso o per l'altro tutti hanno fifa di dover perdere o di gestire un carrozzone ingestibile con l'Europa che non ne perdonerà nessuna ad una coalizione Lega+Fdi - Un vero casino!

cgf

Ven, 09/08/2019 - 10:06

@Mannik se non conosce l’inglese, si ingegni, almeno l’appaRenza la salverà, non sia 5S fino al midollo e poi non si lamenti che ha il mondo contro. Aiutino, usi google e troverà la risposta al suo...

Giorgio1952

Ven, 09/08/2019 - 10:30

Leonida55 Gio, 08/08/2019 - 17:54 "Non andremo a votare, perché il palazzo, come solito, metterà al governo tecnici di sinistra. Film visti e rivisti." Ricordati

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 09/08/2019 - 10:51

"L'interesse di Salvini - che non coincide con il nostro bene" - lei sostiene. Ed io sostengo che con quello del popolo sicuramente sì, coincide. Senz'altro non coinciderà con quello suo, Sallusti, e con quello del suo padrone Berlusconi. Soprattutto da che anche lei ha deciso di schierarsi coi grillini. Infatti qui sostiene pure che "I fessi, a questo punto, sono i Cinque Stelle che lo (Salvini, ndr) lasciano fare". Quindi aizza i grillini contro Salvini. Bravo! Bella roba. Lei ed il suo mentore avete fatto sicuramente un bel passo avanti. E poi avete pure il coraggio di dichiarare ai quattro venti che voi siete sinceramente del centrodestra, anzi, il centrodestra. Ma andate a ramengo, come si dice al nord, con tutta la vostra cosiddetta stampa libera, "addirittura definita da alcuni pubblicitariamente: "PRESIDIO PER LA LIBERTA'", quando in realtà, insieme a tutti voi, ci avete fatti rendere schiavi tutti quanti, Italia compresa. Ci è capitato (1 di 2)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 09/08/2019 - 10:55

...con voi, sedicenti giornalisti, più o meno come i garanti posti a capo delle istituzioni dai sinistri. Garanti che non garantiscono niente per il popolo, addirittura anche il sedicente papa ci si è messo come al solito contro questo, ma garantiscono invece il potere ai sinistri, al pd in particolare ed al Vaticano tramite i catto-comunisti. Inaffidabili contravventori della Costituzione. (2 di 2)

ex d.c.

Ven, 09/08/2019 - 11:05

Questa volta, fortunatamente, sembra che Sallustri si sbagli. Non resta che sperare che gli italiani abbiamo imparato qualcosa da questa sciagurata esperienza e non votino Salvini è a di Maio

Ritratto di combirio

combirio

Ven, 09/08/2019 - 11:21

Un articolo leggermente di parte. Come sappiamo la storia spesso si ripete ( B ) messo fuori combattimento dalla sinistra col famoso golpe del 2011 poi cercò un dialogo con renzino che a parole fece finta di accettare qualche richiesta ma nella pratica nulla nemmeno una sillaba di ( B ) passò. Pur tuttavia continuò l’ appoggio di ( B) con decine di parlamentari forzisti passati a sostenere il settennato della sinistra. Non sapremo mai se x ( B ) fu l’ ennesima coltellata o un accordo nascosto. Molto diverso a mio avviso è stata la collaborazione fra Salvini e Di Maio venendo a consumarsi il propellente di spinta e di fiducia reciproca. Per la sinistra non andare a votare non è una novità ha troppi interessi in ballo il business dei migranti, dei bambini, degli appalti dal resistere, resistere, resistere sono passati al vendere, vendere, vendere, dell’ Italia non frega nulla devono difendere solo questo, i loro sporchi interessi.

Ritratto di bimbo

bimbo

Ven, 09/08/2019 - 11:22

Tutte queste farse o figure se vogliamo chiamarle così, che in politica da esempio di comportamento agli italiani, dovrebbero essere osservate e commentate. Pertanto dovrebbero fare dei decreti legge di comportamento per i gruppi-coalizioni, leader politici per evitare ste rotture, rimpasti e bordellate varie che portano all'inezie e alla confusione del paese e quindi alla retrocessione. hihihih!

basta_B.

Ven, 09/08/2019 - 11:36

Commenti un pò più aggiornati, caro Sallusti ?

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Ven, 09/08/2019 - 11:38

Non è condivisibile! Articolo forzato! Se ho dei debiti mostro che mi organizzo per aumentare la produzione e gli introiti! Fù il tempo dei 60 miliardi aggiunti ogni anno al debito pubblico monstre da gente a tutto intenta men che all'Italia, come mostra l'intruppamento europeo coi nemici dell'Italia! Vero signori: Monti, Letta, Renzi Gentiloni/Soros? Libertà o cara

andy15

Ven, 09/08/2019 - 11:57

Come si evince dall'articolo di Sallusti e dai commenti dei suoi accoliti come @mortimermouse, i forzisti hanno il terrore di nuove elezioni, perche' ne usciranno radicalmente ridimensionati. Hanno fatto i conti e tra i voti che emigrano verso la Lega e quelli verso FdI e Toti gli rimarra' si' e no un 4-5%.

ROUTE66

Ven, 09/08/2019 - 12:03

ALLORA è VERO SOLO A PAROLE SI VOLEVA LA CRISI. MA RICORDATEVI QUANDO SI GRIDA AL LUPO POI MAGARI IL LUPO ARRIVA

Paolo17

Ven, 09/08/2019 - 12:45

Se Salvini fosse anche solo, non dico un politico, ma un uomo mediamente intelligente; se Forza Italia non fosse "sequestrata" dall'ostinazione e dalla testardaggine di Berlusconi o dalle mattane inutili di personaggi mediocri baciati dalla fortuna come Toti; se l'elettore di Centrodestra non si facesse guidare solo dagli istinti ma anche dalla razionalità, il Centrodestra unito prenderebbe il 60%. Lo sanno anche i sassi. Il Governo lo formerebbero in cinque minuti (Premier, Esteri e tutta la parte Interni, Difesa, Sicurezza, Giustizia alla Lega, Economia a FI, il resto alla Meloni). Ma ci sono appunto troppi "SE", e quindi andremo tutti a sbattere contro il muro. Bei fessi, tutti quanti.

Libero 38

Ven, 09/08/2019 - 13:00

Egr. Direttore condivido la Sua analisi.Sono stato sempre del parere che l'inafidabile siculo mozzarella sia uguale se non peggio del kompagno napolitano che applaudiva quando i carrarmati della sua amatissima URSS invadevano l'Ungheria.Detto questo sicuramente il siculo provera' tanti raggiri per non andare alle elezioni.La propabile decisione potrebbe essere ridare l'incarico a conte per formare un governo accozzaglia p-idiota-5 stalle.

patty656

Ven, 09/08/2019 - 13:01

si, e quindi? Suggerimenti? Perchè poi tutti fanno la corsa a criticare, mai a dare un contributo costruttivo per il bene del Paese e degli italiani (che poi mica sono tonti e lo capirebbero). E poi quando gli tocca il turno al governo, toh, non sanno che pesci prendere se non dar qualche fregatura agli elettori (tutti) e lasciare il cerino al prossimo entusiasta. Che triste Paese senza futuro.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 09/08/2019 - 13:02

@il_corsaro_nero (Ven, 09/08/2019 - 09:18 – La corsara pallida tedesca ha fatto capotto al «capitano» verde, stampella del governo «mai con i comunisti» solo con i peggiori estremisti di sinistra. «Il corsaro nero» gli viene in soccorso. Parla in grande, come il suo «capiatano». «Il popolo italiano vuole Salvini...»? Ossia il 17% del 60% che è andato a votare? Un popolino! Forse lei si riferisce ai sondaggi, ma anche lì... è da mesi che annunciate che Salvini sta per toccare il 40%. E un conto sono i sondaggi, un conto sono i voti contati uno ad uno nelle elezioni...

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 09/08/2019 - 13:05

@il_corsaro_nero (Ven, 09/08/2019 - 09:21) – sempre magniloquente, come il leoncavallino! Si sa: nei centri (a)sociali i conti li fanno all’ingrosso. «vincesse la destra...» Un «se» grosso come una montagna! Mi spieghi: il fondatore di comunismo padano è di destra? «FI non farà parte del nuovo Governo!» Non ne dubito. Salvini farebbe il governo con i compagni del 5stelle per coronare il suo sogno: Lega / Salvini premier. La sua fame politica è, da sempre, quella di mangiarsi gli alleati... C’è, però, una massa di elettori moderati che potrebbero tornare a frequentare le urne... E Berlusconi ha mostrato di essere un boccone difficile da ingoiare.

lorenzovan

Ven, 09/08/2019 - 13:16

leonida ---e Edo...il fantastico mondo dei bananas..neanche tra di loro si capiscono..e si beccano..come i capponi di Renzo...lolololol

NickByte

Ven, 09/08/2019 - 14:49

l'ennesima conferma Signor Sallusti ... non ne imbrocca una ....

gedeone@libero.it

Ven, 09/08/2019 - 16:04

#Ilvilcastellano, nelle sue intemerate si è dimenticato di una cosuccia da niente, e cioè che fu la Lega di Bossi a far cadere nel 1994 il primo governo Berlusconi cedendo ai ricatti della magistratura rossa e del presidente Scalfaro. Al solito ricorda solo quello che le fa comodo.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 09/08/2019 - 16:47

VEDRETE CHE ENTRO 10 GIORNI NASCERÀ IL GOVERNO DEI COMUNISTI PD E 5 STALLE. CHE DIO SALVI L'ITALIA !!!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 10/08/2019 - 00:08

Forse "Ilvil..." sarà lei, sig. "gedeone@libero.it", poiché il mio nickname è "ilvillacastellano" e non diversamente. A parte questa sua scorrettezza non da poco, son convinto che lei del mio commento non ha capito un tubo ed è per questo che finisce col dare numeri parlando addirittura della Lega di Bossi e compagni. Cosa che io non ho nemmeno menzionato, né ho fatto riferimento a tutto ciò. A mai più avere il piacere.