Perugia, sparano e uccidono un ladro: indagati carabinieri e vigilante

Sono intervenuti dopo il furto in una tabaccheria a Perugia. Poi l'inseguimento e la sparatoria. Salvini: "Processo? Meritano un premio"

Sono stati iscritti nel registro degli indagati con l'accusa di omicidio colposo i due carabinieri e il vigilantes che sono intervenuti dopo il furto in tabaccheria avvenuto a Ponte Felcino e hanno esploso colpi d'arma da fuoco contro l'Audi con a bordo i ladri, uno dei quali è stato trovato morto poco dopo in una stradina secondaria distante non più di un chilometro dal luogo del colpo adagiato sul sedile posteriore dell'automobile con il passamontagna ancora in testa.

Secondo quanto emerso, tutti e tre avrebbero sparato, ma non è ancora stato stabilito quale sia stato il proiettile che ha centrato la vittima alla nuca. Verrà accertato con una perizia balistica che verrà disposta in queste ore dalla procura della Repubblica di Perugia. Secondo quanto emerso, l'uomo deceduto, è un albanese di 50 anni, Eduart Kozi, noto alle forze di polizia per parecchi precedenti penali specifici consumati nel Perugino.

Secondo quanto si apprende, per la procura i tre indagati avrebbero superato i limiti premendo più volte il grilletto delle loro pistole anche se avevano una giustificazione per farlo.

Intanto continua la caccia da parte dei carabinieri agli altri tre banditi, presumibilmente albanesi come la vittima, che erano a bordo dell'auto e che poi è stata abbandonata dopo la sparatoria.

"Carabinieri e Guardia Giurata, che hanno rischiato la vita, hanno solo fatto il loro dovere: non meritano un processo, semmai un premio", ha dichiarato il ministro dell’Interno Matteo Salvini.

Commenti
Ritratto di Camaleonte48

Camaleonte48

Ven, 05/10/2018 - 15:10

Siamo alle solito con la magistratura dal lato di chi delinque e non cambierà mai stile di vita. IO STO CON SALVINI.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Ven, 05/10/2018 - 15:10

Chiunque non la pensi, nella fattispecie, come il Ministro Salvini e la maggioranza degli italiani è un delinquente e complice dei delinquenti.

moichiodi

Ven, 05/10/2018 - 15:11

Salvini oggi tempestivo con le parole. Bravo. Ieri era impegnato e non ha potuto elogiare gli sgombratori di Ostia.

Luigi Farinelli

Ven, 05/10/2018 - 15:12

Dobbiamo aspettarci dei funerali di Stato per il bandito morto, con tanto di marcia funebre della banda dei centri sociali e l'omelia di Lerner e Saviano in memoria del diversamente onesto massacrato dalla barbarie fascista?

blackbird2013

Ven, 05/10/2018 - 15:14

Un premio caro Salvini? Prima bisogna fare cambiare le leggi esistenti ovvero proporre in Parlamento una legge nuova e questo, mi pare non si stia facendo.

Martinico

Ven, 05/10/2018 - 15:14

Mi domando perché si deve rischiare un devastante processo per una persona che non avrebbe dovuto assolutamente trovarsi nel territorio a delinquere. Allora c'è la corresponsabilità dello stato, giudici e legislatori.

ilrompiballe

Ven, 05/10/2018 - 15:15

in TV ti fanno vedere nelle varie "fiction" i nostri poliziotti che sparano più dei marines : in realtà se lo fanno finiscono "indagati",se non in galera. Con la nuova legge sarà finalmente diverso? Si accettano scommesse.

restinga84

Ven, 05/10/2018 - 15:15

Salvini,invece di rilasciare dichiarazioni,dovrebbe cambiare le leggi,oggi esistenti,che favoriscono e invogliano il delinquere.

moichiodi

Ven, 05/10/2018 - 15:16

"per la procura avrebbero superato i limiti premendo più volte il grilletto". Ah!ah!ah! Bravo giornale! Ora i commenti degli abboccatori possono partire. A iosa.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 05/10/2018 - 15:16

"Secondo quanto si apprende, per la procura i tre indagati avrebbero superato i limiti premendo più volte il grilletto delle loro pistole anche se avevano una giustificazione per farlo."... Qualcuno mi spiega il significato di questa frase? Per limiti s'intende quelli di velocità penso, e qual'era la giustificazione per aver premuto più volte il grilletto? Ragazzi c'è sempre meno gente che conosce l'italiano, da voi giornalisti ci aspettiamo un comportamento rispettoso della nostra stupenda lingua, qui state lambendo "un'itagliano" che oscilla fra Giurato e Biscardi

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 05/10/2018 - 15:18

--e si felpini---gli sbirri rischiavano la vita ad inseguire i ladri che scappavano---le regole di ingaggio in questi casi sono chiarissime --sparare alle gomme facendo pure attenzione alla gente comune per strada---ma poichè sti sbirri italioti non sanno manco sparare --loro miravano alle gomme ma prendevano sistematicamente il lunotto superiore---swag ganja

WalterDV

Ven, 05/10/2018 - 15:18

Magistratura: casta pericolosissima per tutti gli italiani !!

Darbula

Ven, 05/10/2018 - 15:20

Cambiare la legge al più presto. Almeno per una volta, prendiamo esempio da quella Americana.

maurizio50

Ven, 05/10/2018 - 15:23

Ecco il motivo per i quali tutti i farabutti del mondo ce li troviamo in casa: i giudici in Italia mettono in libertà i delinquenti e indagano le Forze dell'Ordine. E' il trionfo dell'illegalità!!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 05/10/2018 - 15:24

Le dichiarazioni NON bastano Comandante, bisogna MODIFICARE le leggi BUONISTE!!! AMEN.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 05/10/2018 - 15:25

ora vedremo come si comporterà la magistratura... vedremo quanti errori farà in questa storia, che poi tanto manco pagano il conto se sbagliano, loro eh!!!!

agosvac

Ven, 05/10/2018 - 15:31

Come al solito: si proteggono i ladri e si indagano le Forze dell'Ordine. Certo se fossi un ladro sarei d'accordo con la procura, ma da cittadino sono di tutt'altro parere.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 05/10/2018 - 15:32

D'ACCORDISSIMO con Salvini.

Lucmar

Ven, 05/10/2018 - 15:32

Piuttosto che dichiarazioni, da Salvini mi aspetto che faccia cose. E il decreto sicurezza? Se fosse già in vigore succederebbe diversamente, o il decreto sicurezza non cambia nulla rispetto a casi come questo?

Ritratto di babbone

babbone

Ven, 05/10/2018 - 15:33

Viva l'Italia.

Robertin

Ven, 05/10/2018 - 15:34

altri centomila voti per salvini

tosco1

Ven, 05/10/2018 - 15:35

Un plauso alle forze dell'ordine che hanno fatto il loro dovere. Un non so che alla Magistratura, che,come al solito,si ingegnera' per difendere i delinquenti.Questo e' il mio pensiero. Ed ora, cambiare e' d'uopo.!Ed anche tanto.

omaha

Ven, 05/10/2018 - 15:36

Hanno forzato un posto di blocco Speronando le auto e avevano appena fatto una rapina Cosa dovevano fare, spostarsi? Mi preoccupa la magistratura italiana Preoccupa anche che ci sia gente che commenta, dicendo che non tutti la pensano come Salvini Ma qui Salvini c'entra poco Se fai una rapina, forzi un posto di blocco Credo che sia normale, ricevere un colpo d'arma da fuoco All'utente JSBSW67 dico che stai delirando Fatti curare

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Ven, 05/10/2018 - 15:36

Non si può uccidere così un bravo, indefesso lavoratore, padre di famiglia, che cercava solo di portare a casa il pane per sfamare i propri figli dopo faticosa giornata di disonesto ma duro lavoro. E' bene che la società intera si adegui al nuovo corso fenomenologico che esige che fare il delinquente, diventare criminale, va considerato un lavoro come un altro. E, per questo, non più penalmente perseguibile. Che la nuova legge sia subito approvata.

stefano1951

Ven, 05/10/2018 - 15:37

Alle chiacchere di Salvini segue il disegno di legge (che chissà se e quando verrà approvato) nel quale si conferma la DISCREZIONALITA' del giudice nello stabilire se la reazione ad un reato da parte della vittima è proporzionata.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 05/10/2018 - 15:37

Albanesi? Cado dalle nubi!

elpaso21

Ven, 05/10/2018 - 15:37

"Salvini ha dichiarato": ok, ma cosa sta facendo per cambiare le cose.

Dordolio

Ven, 05/10/2018 - 15:37

Quando leggo storie del genere resto sempre perplesso. Le giustificazioni per sparare ad una macchina che forza di prepotenza un blocco ci sarebbero tutte. La più ovvia l'impedire il compimento di ulteriori reati, forse ancora più gravi di quelli già commessi. Eppure quest'ottica . chissà perchè - non la si adotta mai...

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 05/10/2018 - 15:38

Scommettiamo che diranno che è colpa di Salvini e della legge sulla legittima difesa ?

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 05/10/2018 - 15:40

elkid, se ci fossero più soldi per addestrare le nostre FDO potrebbero sparare meglio , ma tranquillo, grazie a i soldi risparmiati da Salvini con i migranti . Nella fattispecie ti segnalo che il fuggitivo sparava anche lui e quindi in quei casi non si spara alle gomme.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 05/10/2018 - 15:41

DOVETE CAPIRLE LE toghe rosse..loro sono delle serie ONE SHOOT ONE KILL e anche ONE SHOOT TWO KILLS ma non premere più volte i grilletto!!ACCHHH SOOOO!!!

Ritratto di akamai66

akamai66

Ven, 05/10/2018 - 15:42

Ho già detto che occorrono nuove leggi e in FRETTA, per quanto possano valere.Bisognerebbe cambiare la COSTITUZIONE, ma l'esperienza insegna che poi ogni volta il popolo si fa infinocchiare dalla cricca dei sinistri buonisti e finisce male.Indignarsi serve a poco, loro sono i veri padroni del Paese.

mariolino50

Ven, 05/10/2018 - 15:43

elkid Non dico di fare come gli americani, che pure loro non sanno sparare, finiscono i caricatori per ammazzare uno, ma allora leviamoli le armi, è quasi impossibile beccare le ruote di un'auto in movimento, salvo a pochi metri. Oppure dovrebbero fregarsene e girarsi dall'altra parte, come molti fanno, visto lo scarso numero di delinquenti presi, te come faresti, in altri paesi a chi scappa dopo un reato sparano senza problemi, non solo gli americani. L'art 53 del codice penale dice cose diverse, potrebbero sparare quasi a volontà, per noi vale il 52.

faman

Ven, 05/10/2018 - 15:43

le solite polemiche inutili, ma per il momento sono solo indagati, c'è un morto, è un atto dovuto, nessuno (per fortuna) ha la licenza di uccidere. Aspettiamo l'evolversi della situazione, se verranno assolti in istruttoria, fine delle inutili polemiche, se verranno incriminati ognuno darà sfogo alle proprie idee.

tosco1

Ven, 05/10/2018 - 15:44

Mi sono dimenticato di dire una cosa: a me pare che qulcuno, e sappiamo chi. pensi che vigilantes e militari siano li' per farsi sparare(allora gli va bene) e non per sparare ai malviventi.

faman

Ven, 05/10/2018 - 15:45

Salvini, tocca a te cambiare o fare pressione per cambiare la legge, non addossare ora la colpa ad altri.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 05/10/2018 - 15:46

elkid Ven, 05/10/2018 - 15:18,già strafatto a quest'ora??? su dai fatti una passeggiatina al cesso sociale che è arrivata altra robba!!

faman

Ven, 05/10/2018 - 15:46

un premio. Salvini le solite parole da osteria per compiacere la platea.

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 05/10/2018 - 15:47

Bravo Salvini, vanno premiati altro che indagati.

zetanautilus

Ven, 05/10/2018 - 15:47

Quei CARABINIERI meritano un ENCOMIO SOLENNE, sono degli EROI

palllino.

Ven, 05/10/2018 - 15:49

Ho fatto sia il Carabiniere che la GPG...premesso che non si puo' non essere indagati in questi casi..nin e' che uno possa sparare dietro qualcuno che scappa...a meno che questo non ti spari addosso..

inventocolori

Ven, 05/10/2018 - 15:49

"""" noto alle forze di polizia per parecchi precedenti penali specifici""".............se fosse stato espulso dato i suoi precedenti...non sarebbe forse successo

rudyger

Ven, 05/10/2018 - 15:51

sig. elkid, primo non usi il termine "sbirri" che mi sembra un uso mafioso e camorristico. forse lei è uno di loro ? secondo molti si augurano che capiti a lei qualcosa del genere. vediamo come reagisce. terzo: salvini non può risolvere tutto in un attimo. vedrà che sarà portata al consiglio dei ministri la proposta per la legittima difesa. attenda fiducioso e mi auguro che apprezzi. ma perchè non legge pure le massime eterne ?

moichiodi

Ven, 05/10/2018 - 15:52

Il giornale inventa il resto di "pressione del grilletto", così giusto per deliziare i suoi lettori.

faman

Ven, 05/10/2018 - 15:57

io sono favorevole certamente ad una legge più penalizzante nei confronti dei delinquenti, ma sono contrario al "Far West", del resto anche la Polizia americana dal grilletto facile non ha certo risolto il problema della criminalità americana. Leggete un pò le statistiche e vedrete quanto è molto più violenta la società americana rispetto a quella europea occidentale (tasso di omicidi ogni 100mila abitanti di 4,88 contro Italia 0,78, una notevole differenza)

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 05/10/2018 - 16:01

Si possono fare tutte le leggi che si vuole, poi tanto finisci in mano alla banda rossa delle procure che applicano la legge a loro piacimento, cioè garantire i delinquenti.

Divoll

Ven, 05/10/2018 - 16:01

Il popolo sta dalla parte dele vittime e della polizia, ma i giudici stanno dalla parte dei delinquenti??

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 05/10/2018 - 16:01

per le nostre toghe i delinquenti sono i carabinieri e i vigilantes, i ladri invece sono dei santi.

vince50

Ven, 05/10/2018 - 16:03

Fare il ladro non è un mestiere ne una necessità ma bensì una scelta,di cui bisogna assumersi rischi e responsabilità.Lo hanno ucciso?molto bene,mantenimento in galera a spese di noi tutti evitato.

Divoll

Ven, 05/10/2018 - 16:03

@ JSBSW67 - E' evidente, lo dimostra il fatto che chi critica Salvini (e la maggioranza degli italiani) difende sempre chi infrange la legge e chi delinque, specialmente se non e' italiano.

Angelo664

Ven, 05/10/2018 - 16:06

Esatto, premio e onorificienza al Vigilante e 2 settimane di ferie gratis offerte al rapinato che ha seccato il rapinatore. Per riprendersi dallo chock e per far sentire la vicinanza dello stato al malcapitato.

Giorgio5819

Ven, 05/10/2018 - 16:07

Si, l'Italia pulita sta con Salvini, queste bestie devono sapere che la loro "professione" comporta dei rischi. Tra un ladro e un onesto cittadino é meglio che resti a terra il ladro.

Angelo664

Ven, 05/10/2018 - 16:08

Premendo più' volte il grilletto ? Ma basta ! Se mi devo difendere o bloccare il ladro devo poterlo premere fino a che non vedo che si ferma, vivo o morto

vigpi

Ven, 05/10/2018 - 16:09

con questa storia del non sparare a chi sta fuggendo ci stanno un tantino rompendo i maroni. Se i carabinieri che arrivarono a pochi metri da Igor il russo avessero sparato invece di farsi prendere dai dubbi tre persone oggi sarebbero vive.

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 05/10/2018 - 16:10

"per la procura i tre indagati avrebbero superato i limiti premendo più volte il grilletto delle loro pistole anche se avevano una giustificazione per farlo" ma se avevano la giustifica della maestra ? beh, anche stavolta cari leoncini komunisti, il giudice donna e' dalla parte dei ladri. Come la mettiamo con la vostra nuova legge ? NON SERVE A NIENTE!

Giorgio5819

Ven, 05/10/2018 - 16:11

restinga84, una volta per tutte e per tutti... Salvini "dovrebbe cambiare la legge"... le leggi le cambia il parlamento, Salvini propone, il parlamento delibera, il pdr firma... se vuole....

leopard73

Ven, 05/10/2018 - 16:15

Cambiare la legge IMMEDIATAMENTE chi ruba e consapevole del rischio che puo andare incontro e chi si difende non deve essere indagato sopratutto se preso con le mani nel sacco e senza risarcimenti ai DELINQUENTI.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 05/10/2018 - 16:18

Il Ministro degli Interni, se l'ha fatto, non può esprimersi così, anche se la pensiamo come lui. A Salvini, che apprezzo per tanti altri motivi, purtroppo manca l'autocontrollo. Meno post su Facebook e meno twittate Ministro.

Egli

Ven, 05/10/2018 - 16:18

Certi commentatori hanno pero la testa. CHIUNQUE ammazzi qualcuno DEVE essere indagato.

faman

Ven, 05/10/2018 - 16:21

ma quanta stupida ironia sui giudici. Loro applicano la legge attuale, se la legge viene cambiata i giudici sono obbligati ad applicarla. Punto.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Ven, 05/10/2018 - 16:23

I carabinieri e il vigilante hanno fatto solo ed esclusivamente il loro dovere. Anche il ladro faceva il "dovere" di ladro, e sapeva bene il rischio che il suo "lavoro" comportava. Pertanto questa volta il ladro ha perso, e ha risparmiato tempo a ricercarlo; altre volte ha vinto, sapendo di correre il rischio di essere ricercato. Non vedo perché scandalizzarsi.

faman

Ven, 05/10/2018 - 16:24

leggete il commento dell'ex carabiniere "palllino" ore 15,49. Semplice ed esaustivo mette fine a queste inutili e spesso sciocche polemiche.

rossini

Ven, 05/10/2018 - 16:27

Una cosa è certa, si trattava di una banda di Albanesi, come una banda di Romeni era quella della feroce rapina ai danni dei due coniugi di Lanciano. E poi ci sono le bande dei Nigeriani, dei Senegalesi, dei Georgiani, dei Marocchini e così via. La nostra Italia è diventata territorio di scorrerie da parte di bande di delinquenti di immigrazione quasi che stessimo scarsi a fetenti di produzione nostrana.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 05/10/2018 - 16:28

Giorgio5819: E se non vuole, dopo due rinvii DEVE, nolente o volente, firmarla.

rossini

Ven, 05/10/2018 - 16:31

A chi dice a Salvini che dovrebbe cambiare le leggi, rispondo che sta a noi di dargli la forza elettorale per farlo. Alle prossime elezioni consentiamogli di governare da solo, senza 5 Stelle o Forza Italia o peggio a contrastarlo e a gettare sabbia negli ingranaggi. Consentiamoglielo, e i risultati si vedranno.

pier47

Ven, 05/10/2018 - 16:36

buongiorno, ma sono indietro oppure molti che commentano sul fatto di cambiare le leggi non sanno?Ieri Mattarella non ha firmato il decreto sicurezza?Andrà in parlamento per la conferma definitiva poi il via. Non è così?Quindi niente parole di Salvini ma fatti!!!!!!!!!!

Lugar

Ven, 05/10/2018 - 16:37

Si chiamano forze dell'ordine e non forse dell'ordine.

Dordolio

Ven, 05/10/2018 - 16:37

No Egli. Non deve essere indagato. Nel caso in essere: arriva un magistrato, verifica sul posto lo sviluppo dei fatti e chiude lì la pratica del caso. C'è lo sfondamento di un posto di blocco, la fuga di banditi, la necessità di cautelare civili che potrebbero venir danneggiati dal prosieguo di una attività criminale in essere.... In poco tempo la pratica può venir chiusa. Se poi non lo vuoi fare perchè non lo vuoi allora è un altro discorso....

Ritratto di Camaleonte48

Camaleonte48

Ven, 05/10/2018 - 16:39

elkid - Sparare in movimento e con l'adrenalina che ti pervade prova te a mandare il proiettile dove hai mirato. Hai guardato troppi film .

evuggio

Ven, 05/10/2018 - 16:39

E' VERAMENTE ORA DI FINIRLA CON QUESTI MAGISTRATI CHE STRAVOLGONO IL SENSO NATURALE DELLA VITA. SUBITO UNA LEGGE CHE IMPEDISCA AI GIUDICI DI FARE INTERPRETAZIONI CONTRO NATURA!!!!!

BACECO

Ven, 05/10/2018 - 16:40

elkid SEI UN VERO FENOMENO....FORSE NON SAI NEMMENO COME SI IMPUGNA UNA PISTOLA, MA FAI IL MAESTRO FENOMENOOOOOOOOOOOOO

ciccio_ne

Ven, 05/10/2018 - 16:43

un paese in cui un carabiniere non può sparare ad un ladro in fuga è un paese...finito! Carabinieri, scioperate contro il buonismo/cretinismo imperante

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 05/10/2018 - 16:43

Sparare è pericoloso sopratutto per strada in un inseguimento di ladri....Spaccarotelle...dimenticato e Sandro la vittima innocente?

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 05/10/2018 - 16:43

Indagate i maistrati.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 05/10/2018 - 16:46

Un albanese con parecchi precedenti penali????? Direi che l'epilogo finale si può definire "un buon risultato".

Mauritzss

Ven, 05/10/2018 - 16:48

Dobbiamo aspettarci dei funerali di Stato per il bandito morto, con tanto di marcia funebre della banda dei centri sociali e l'omelia di Lerner e Saviano in memoria del diversamente onesto massacrato dalla barbarie fascista? Bravo a Luigi Farinelli.

ciccio_ne

Ven, 05/10/2018 - 16:48

temo che i saviani e le boldrine e tutti gli altri questa volta non se la prenderanno con la magistratura…..a scoppio come gli pare a loro, sti buonisti

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 05/10/2018 - 16:51

Questa magistratura è vergognosamente comunista,mattarella non dici nulla,sei ammutolito?

ciccio_ne

Ven, 05/10/2018 - 16:51

è già pubblicato in GU il DL sulla sicurezza? spero di sì...altrimenti, favor rei! iniziamo a tutelare le forze dell'ordine

zadina

Ven, 05/10/2018 - 16:58

Da semplice cittadino profano di leggi esprimo il mio semplice modo di ragionare, il vigilante e i carabinieri che anno inseguito quei delinquenti anno agito benissimo e sono moralmente al loro fianco se quei delinquenti erano sul lavoro o nel bar a prendere un caffè non gli sarebbe successo nulla di tanto sgradevole, io ho lavorato molti anni nella edilizia e quando ero sulle impalcature il mio rischi era di cadere a terra e lo sapevo benissimo, e chi fa il delinquente di professione sa benissimo il rischio che corre di essere bersaglio di qualche sparatoria, (IL MALE CERCATO NON è MAI TROPPO)

Controcampo

Ven, 05/10/2018 - 17:03

Una regolare prassi per poter avviare una procedura e chiarire esattamente la dinamica di quanto accaduto, ma non credo che gli agenti verranno processati. Del resto, il tizio era noto alle forze dell'ordine per altri precedenti panali e forse non doveva nemmeno essere libero.

steluc

Ven, 05/10/2018 - 17:08

Chi sfonda posti di blocco è un pericolo , va fermato, punto. Altresì, servono leggi stringenti, per fermare altri pericoli. Punto.

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 05/10/2018 - 17:09

Dovevano sparare con il teaser!

jenab

Ven, 05/10/2018 - 17:10

è scandaloso che si indaghi su chi ha cercato di fermare questi malavitosi.

Dordolio

Ven, 05/10/2018 - 17:12

Demetra, lei scrive AD ARTE falsità. La storia del poliziotto della Stradale che cita non c'entra nulla. Altra faccenda di superficialità assurda. L'agente sparò DALL'ALTRA PARTE dell'autostrada senza che ci fosse alcuna ragione per farlo. Nessun forzamento di blocco. Solo rissa tra tifosi. Nessun pericolo per terzi...

MOSTARDELLIS

Ven, 05/10/2018 - 17:16

Certo che per un magistrato che fa una cosa buona (indagine sul sindaco di Riace) ve ne sono altri cento che restano toghe rosse, non c'è niente da fare, ce l'hanno nel DNA. E' urgentissima la riforma della magistratura.

Mefisto

Ven, 05/10/2018 - 17:23

Adesso la solita tiritera dei magistrati super-rossi.

vince50

Ven, 05/10/2018 - 17:25

Ogni specie difende i propri simili

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Ven, 05/10/2018 - 17:25

Lo Stato dovrebbe dare il buon esempio e non uccidere: come se non bastassero le stragi di Stato che hanno assassinato magistrati come Borsellino o Falcone con i vergognosi depistaggi di polizia e carabinieri. Forze di pubblica sicurezza come polizia o carabinieri (la guardia di finanza non dovrebbe neanche più esistere e i vigili urbani andare tutti in pensione) dovrebbero sostituire le armi da fuoco con armi che sparano sonniferi.

giardinifrancesco62

Ven, 05/10/2018 - 17:25

Toh, una risorsa che delinque. Aumento di stipendio ai militari e al vigilante.

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 05/10/2018 - 17:26

condivido rudyger. Ed aggiungo però che le leggi devono essere chiarissime e non interpretabili. Le istituzioni non elette non devono prevaricare l'esito delle urne. Questa non e democrazia.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 05/10/2018 - 17:31

---rudyger--lo so che tu mi auguri di essere sempre nell'auto dei malviventi---ma cerca di vedere le cose con più ampio respiro ed in maniera più neutrale e meno coinvolta psicologicamente possibile e di sempre---non è raro--e mi riferisco ad un fatto accaduto a roma nel marzo scorso---in cui uno sbirro o carabiniere come lo chiami tu--esplodendo dei colpi di pistola verso una macchina di fuggitivi ha attinto un motorino di passaggio con a bordo mamma e figlia ferendole entrambe---se quella madre e figlia fossero state sue parenti --scommetto che lei avrebbe cambiato modo di pensare--quando si insegue un' auto con malviventi a bordo--non si spara nei centri abitati e con gente in giro --si tenta di sparare alle gomme invece quando si è in periferia--swag--questo vuole la prassi --e le prassi non si inventano senza motivi

Ritratto di Blent

Blent

Ven, 05/10/2018 - 17:33

prima avrebbero dovuto chiedere se rubavano per necessità , poi se avevano intenzione di scappare o di tornare a restituire la refurtiva , poi se erano armati e infine se intendevano usare le armi ... e solo dopo dovevano sparare

leopino

Ven, 05/10/2018 - 17:34

Urge riforma della magistratura, la casta ancor più privilegiata dei cardinali. Zero prebende, stipendi ridotti e fine delle immunità.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Ven, 05/10/2018 - 17:35

Il responsabile deve essere assolutamente individuato , tra chi ha sparato , per assegnargli subito una medaglia al valore civile. Una promozione, anche, sarebbe gradita.

carpa1

Ven, 05/10/2018 - 17:36

Ora non può più delinquere.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 05/10/2018 - 17:37

@JSBSW67-Ven, 05/10/2018 - 15:10. Quindi anche chi indaga?

deluso.57.

Ven, 05/10/2018 - 17:38

Le forze dell'ordine hanno fatto il loro dovere, punto e basta.

VittorioMar

Ven, 05/10/2018 - 17:38

..ha qualcosa da dire il Ministro BONAFEDE ??...e il Ministro TRENTA ?..e la CORTE DEI CONTI per DANNO ERARIALE e sperpero di DENARO dei contribuenti ??

altanam48

Ven, 05/10/2018 - 17:39

A mio avviso siamo nel campo dell'uso legittimo delle armi (art.53 cp).Altrimenti ditemi voi come si poteva vincere la resistenza (fuga) se non sparandogli, possibilmente alle gomme, è vero, ma provate a sparare da un'auto si presume ad alta velocità su altro veicolo in movimento e vediamo se colpite sempre le gomme o qualcos'altro. Poi ognuno la vede come vuole....il bello della legge italiana.

Geegrobot

Ven, 05/10/2018 - 17:48

Elkid faccino giallo epatite ,fumati meno gangia e collega quei pochi neuroni bruciati che ti ritrovi.Sei empre pronto a dare contro alle forze dell'ordine o a chi Ceca di difendersi. Sei irritante con il tuo so tutto io.Fatti un bagnuovo di umiltà. Cosa vorresti dire sempre con il tuo italiota dici in continuazione. Meglio italiota che un traditore vendi patria come te e i tuoi simili

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 05/10/2018 - 17:58

@dordolio... i proiettili non sono intelligenti una volta usciti dall'arma colpiscono chi o cosa incontrano in un inseguimento a maggior ragione I proiettili non sono intelligenti e possono colpire invece che il delinquente, il passante, me, lei, il bambino, l'anziano, una cisterna di gas metano e... Boom, ripeto sparare è sempre pericoloso...non stavano inseguendo dei terroristi sparanti...erano dei ladri...un po di prudenza...e mi metto nei panni del poliziotto...uccidere non è bello...forse potevano evitarlo non sparando...comunque penso sia legittimo che l'abbiano fatto, forse non opportuno... ma questo è semplice da dire se non sei in quelle situazioni quindi mi taccio!

baronemanfredri...

Ven, 05/10/2018 - 18:05

ELKID COME SEMPRE LEGGO LE PRIME DUE LETTERE DI CIO' CHE TU FAI ESPELLERE DALLA BOCCA I PETI DELLE LETTERE DELL'ALFABETO. COME SEMPRE, RIPETO COME SEMPRE, TU STAI CON I LADRI E CHIAMI CHI RISCHIA LA VITA ANCHE PER TE E LA TUA FAMIGLIA PER DIFENDERTI, GLI SBIRRI COME LI CHIAMI TU, SONO CARABINIERI ED EX CARABINIERI COME ERA TUO PADRE ALTO UFFICIALE DELL'ARMA. POVERO ELKID SEI STATO ESONERATO NON DICHIARATO IDONEO PER QUESTO HAI INVIDIA E RANCORE DI CHI PORTA ED HA PORTATO LA DIVISA. MI PARE CHE NON HAI ALCUNA DIGNITA' DI FIGLIO NEI RIGUARDI DI TUO PADRE, SCRITTO DA TE CHE ERA UFFICIALE DELL'ARMA. MA PER CASO SEI RIFORMATO A VITA? PIU' CHE NEL CORPO NELLA TESTA. SBIRRI SONO I POLIZIOTTI COMUNISTI SE IL COLPO DI QUESTO INFAME LADRO RIUSCIVA RISARCIVI TU GLI ITALIANI DANNEGGIATI? MEGLIO FILPINO CHE CxxxxxO E CESSINO OVVERO FIGLIO DI CESSO

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 05/10/2018 - 18:06

CONTINUO A RIPETERE!!! """ IL SOCIAL-COMUNISMO HA GOVERNATO TROPPO A LUNGO IN ITALIA ED I POLITICI HANNO LAVATO IL CERVELLO A GIUDICI E MAGISTRATI, PERCIÒ URGE VERAMENTE CHE QUESTA SUPER-CASTA SCENDA DA QUEL PIEDISTALLO DI LETAME CHE È STATO LORO CREATO E CHE COMINCINO A PENSARE CHE PURE LORO SONO DEI COMUNI MORTALI"""!!!

baronemanfredri...

Ven, 05/10/2018 - 18:07

PALLINO TU SEI STATO AL POSTO DI QUESTO MILITARE? RIMETTITI LA DIVISA E VEDRAI

Dordolio

Ven, 05/10/2018 - 18:24

Demetra hai torto. Non fare della sciocca filosofia saccente sull'intelligenza o meno dei proiettili. Mi basta ragionare sul fatto che i banditi di cui si parla avrebbero potuto commettere altri crimini poco dopo per giustificare ampiamente il fatto di sparargli. Igor andava abbattuto subito. Se fosse avvenuto tante brave persone in Italia e non solo sarebbero ancora vivissime. Per indisporti (lo faccio apposta) ti propongo uno slogan della National Rifle Association: "Un proiettile calibro 38 è più veloce di una telefonata al 112". E pensandoci un attimo scopri che è assolutamente vero.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 05/10/2018 - 18:42

Quindi mi taccio scrive la DEA DIFENSORA DEI DELINQUENTI 17e58. Ecco fai bene a star zitta, eri presente sul posto Tu vero come l'Elpirl, ed hai visto che i DELINQUENTI in fuga NON erano armati!!! VEROO!!! Va a ca a fa la CALZETA che l'è mei!!! AMEN.

dedalokal

Ven, 05/10/2018 - 18:45

Un classico della folle giustizia "democratica" italiota.

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 05/10/2018 - 19:05

# elkid personaggio innutile, anzi dannoso e come tale dovrebbe essere trattato, sta sempre con i delinquenti

Cheyenne

Ven, 05/10/2018 - 19:07

URGE LEGGE PER NUOVE REGOLE D'INGAGGIO. NON E' POSSIBILE CHE LE FORZE DELL'ORDINE NON POSSANO DIFENDERSI. URGE ANCHE LEGITTIMA DIFESA SEMPRE LEGITTIMA.

Ritratto di onollov35

onollov35

Ven, 05/10/2018 - 19:10

Smettiamola di infierire sempre contro chi difende lo Stato e i cittadini da delinquenti incalliti. E se avessero sparato contro qualcuno entrato in casa di qualche Magistrato per rapinare? Caro Salvini,devi far fare al più presto la riforma della Magistratura

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 05/10/2018 - 19:17

Sono d'accordo per il premio. Pavento pure un processo per i comunisti che difendono sempre i delinquenti stranieri e clandestini. Si a loro applicherei anche l'aggravante doppia dell'odio razziale, perchè fatto nei confronti degli italiani.

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Ven, 05/10/2018 - 19:21

Eh no! Così non va! Cosa devono fare le forze armate? Soccombere? Andare in giro disarmate? Voltarsi dall'altra parte? In un paese civile nessuno oserebbe neanche ipotizzare l'omicidio colposo.

Manlio

Ven, 05/10/2018 - 19:23

Ma facciamocene una ragione ! I Carabinieri usiamoli solo nelle parate. I Poliziotti a presidiare le ambasciate. I Finanzieri a scortare Matterella. Così nessuno spara ed i giudici sono contenti.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 05/10/2018 - 19:25

non c'è che dire.-... EL PIRLON è un autentico co....ne strafatto, uno che è nato in un centro sociale, abbandonato li e adottato da una coppia di omosessuali cocainomani e spxxxiatori, nonchè pedofili! mi rxxxomando, tenga la testa alta :-) la cxxxa a volte impedisce di respirare....

Ritratto di Civis

Civis

Ven, 05/10/2018 - 19:27

E' questione di organizzazione. Se metti un posto di blocco, ci devono essere almeno 3 agenti: due lì e uno più avanti col mitra pronto a sparare in faccia, anziché alla schiena, di chi l'abbia forzato attentando alla vita degli altri due agenti, che si saranno buttati di lato per evitare l'auto dei delinquenti. Questi ultimi cercheranno di evitare il piombo che gli arriva addosso. Rispettata la famosa e idiota proporzionalità legale fra azione delittuosa e reazione di difesa.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

Anonimo (non verificato)

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 05/10/2018 - 19:45

-Dordolio-non confondere le cose-su igor c'era l'ordine di sparare a vista-che fosse un assassino armato e pericoloso ormai lo dimostravano pure i filmati delle cam-era un fatto acclarato e conclamato-quando i caramba uscivano dalle caserme alla sua ricerca avevano degli ordini precisi-anche di abbatterlo se fosse stato necessario-e guarda caso-quando i caramba vengono messi in condizione di roger moore-con licenza di uccidere insomma-spesso se la fanno nelle braghe-tre sbirri ebbero igor sotto tiro-ma non essendo sicuri di colpirlo e temendo la reazione dello stesso-si limitarono a chiamar rinforzi-dandogli la possibilità di scappare-la questione dell'abbattimento di Anis Amri invece fu chiusa in un nanosecondo per legittima difesa manifesta-ma ripeto-una macchina che fugge si tenta di bloccarla con speronamenti-accerchiamenti -al limite spari-ma alle gomme-i criminali vanno presi e processati quando non costituiscono pericolo imminente per la vita delle divise

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 05/10/2018 - 19:49

Un delinquente di meno, che dispiacere!

Ritratto di Lissa

Lissa

Ven, 05/10/2018 - 20:01

Ma sciogliamola questa magistratura che difende i delinquenti e colpisce gli onesti. I Magistrati devono essere eletti dal popolo. Il popolo è sovrano!

Una-mattina-mi-...

Ven, 05/10/2018 - 20:11

SECONDO ME, I CARABINIERI DEVONO CONTINUARE A SPARARE, ANCHE AGLI IDIOTI CHE DIFENDONO I DELINQUENTI

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 05/10/2018 - 20:18

@hernando45 giusto lei... la inseguo polemicamente si ricorda la discussione art. "Migranti, il piano dei trafficanti per aggirare Salvini (grazie a Malta)” lei a conferma che mi insulta cosi si rivolgeva”... Angerona e piu facile metterglielo nel C... che nel CO…” ps i 5 o 4 mila è in Nicaragua che li sta spendendo e non in Padania e secondo la mia logica "Una Terra un’Umanità" È OK, ma secondo la sua mi sembra un po meno..."Colpi di Stato". Ora, Ortega è un Sandinista, dovrebbe piacermi...mi ha dato della comunistarda più volte, cioè della bastarda...ma si da il caso che qualche perplessità sull’operato, sulla democraticità e coerenza con gli ideali sandinisti ho letto e sentito che sono stati espressi, avanzati anche da fonti che a lui erano vicine: intellettuali, giornali e radio e ex compagni di partito, io le ho raccolte qui in Italia. Lei invece dice...io credo invece che a lei piacciano l'ordine e la disciplina cioè le dittature a me no.

roberto zanella

Ven, 05/10/2018 - 20:29

A QUEL MAGISTRATO VA TOLTA LA SCORTA .

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 05/10/2018 - 20:53

La magistratura non ha più ritegno, l'odio che gli italiani hanno per lei salirà alle stelle !!! AZZERARE LA MAGISTRATURA !!!!!

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Ven, 05/10/2018 - 20:54

Ottimo articolo per farvi sparare. Idiozie. Il passatempo preferito dei babbei. Pum pam bang suca!

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 05/10/2018 - 20:55

Secondo quanto emerso, tutti e tre avrebbero sparato, ma non è ancora stato stabilito quale sia stato il proiettile che ha centrato la vittima alla nuca ... ... ... INDIVIDUARE CHI E' STATO E ... DARGLI UN PREMIO CON L'ONORE CHE MERITA UNO CHE LAVORA PER IL POPOLO ITALIANO !!!

killkoms

Ven, 05/10/2018 - 21:33

elcul,il cesso è in fondo (a sinistra)!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 05/10/2018 - 21:54

@hernando45 giusto lei...la inseguo polemicamente si ricorda la discussione art. "Migranti, il piano dei trafficanti per aggirare Salvini (grazie a Malta)” lei a conferma che mi insulta cosi a me si rivolgeva”... Angerona e piu facile metterglielo nel C... che nel CO…” ps i 5 o 4 mila è in Nicaragua che li sta spendendo e non in Padania e secondo la mia logica "Una Terra un’Umanità" È OK, ma secondo la sua mi sembra un po meno..."Colpi di Stato". Ora, Ortega è un Sandinista, dovrebbe piacermi...mi ha dato della comunistarda più volte, cioè della bastarda...ma si da il caso che qualche perplessità sull’operato, sulla democraticità e coerenza con gli ideali sandinisti ho letto e sentito che sono stati espressi, avanzati anche da fonti che a lui erano vicine: intellettuali, giornali e radio e ex compagni di partito, io le ho raccolte qui in Italia. Lei invece dice...io credo invece che a lei piacciano l'ordine e la disciplina cioè le dittature a me no.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

Anonimo (non verificato)

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 05/10/2018 - 23:01

@dordolio e @hernando45 visto che mi commentate senza capirmi...ripeto nuovamente...e mi metto nei panni del poliziotto...uccidere non è bello...forse potevano evitarlo non sparando...comunque penso sia legittimo che l'abbiano fatto, forse non opportuno... ma questo è semplice da dire se non sei in quelle situazioni quindi mi taccio!...cioè in quella situazione mi sarei augurata di poter non sparare, di non uccidere ma se faccio la poliziotta la possibilità che avvenga esiste ne sono consapevole e preparata ed è legittimo che possa farlo correndo dei rischi ( vittime innocenti)poi non lo so quale era la cosa migliore da fare li, cosa avrei fatto io ma questo vale anche per voi.

cgf

Sab, 06/10/2018 - 00:04

e magari si scoprì che il proiettile non arrivò da nessuna delle tre armi, le quali non hanno sparato per prime

Dordolio

Sab, 06/10/2018 - 01:38

Elkid, i tuoi commenti sono stupidi ed inutili. Ti sporcificano qui decine di commentatori. Quale patologia tua personale ti genera gratificazione per indurti ad insistere con le tue gratuite scempiaggini?

luigi789

Sab, 06/10/2018 - 01:59

Probabile che sia un atto dovuto. Va cambiata la legge e la procedura.

TitoPullo

Sab, 06/10/2018 - 02:33

Il 9X21 é sempre un'ottimo linguaggio per chi non vuol comprendere!! Un albanese che delinque...cosa ci faceva in Italia? Se rimaneva a casa sua forse non finiva con la pancia al sole! Bravi ragazzi! Devono capire che in Italia la permessivita' voluta dalla "beozia sinistrata" é finita ergo debbono rimanere a casa loro!!Non vogliamo delinquenti!!

kyser

Sab, 06/10/2018 - 08:47

Sto sempre con le forze di polizia ma in questo caso se hanno sparato a una macchina che semplicemente fuggiva mi spiace ma hanno sbagliato, la legge non lo prevede (fortunatamente dato che i rischi sono maggiori dei possibili benefici del fermare l'auto colpendo le gomme, basti pensare alla pericolosità di un proiettile vagante che va lontano). Diverso se l'auto li stava tentando di investire (non penso dato che è stato preso come scritto alla nuca, a meno che han sparato nel mentre che schivavano l'auto) o se anche i malviventi stavano sparando. Comunque non mi dispiace affatto per il deceduto, ma resta il fatto che non è consentito e non si deve sparare. Elkid, stavolta pur se mi fa schifo concordo quasi con te....sottolineo solo che non è vero che è consentito sparare alle gomme, quella è una cosa che è consentita solo nei film

Ritratto di pimauro57

pimauro57

Sab, 06/10/2018 - 09:10

Lo dico con amara ironia...il rischio del mestiere c'è in ogni attività lavorativa...il pilota...il chirurgo...il falegname..il muratore....E ANCHE NEL RUBARE....si corre il rischio...vogliamo fare un casino al viglie che ci mette la multa per eccesso di velocità anche se avevamo urgenza di correre?Io so che se non mi fermo ad un alt delle forze dell'ordine posso e metto nel conto il fatto di venir inseguito e sparato...a maggior ragione dei ladri...ma scusate A CHE SERVE LA FORZA PUBBLICA E I VIGILANTES SE NON POSSONO OTTEMPERARE A QUELLO PER IL QUALE VESTONO UNA DIVISA CHE SERVE A DISTINGUERLI DA TUTTI GLI ALTRI?...

blackbird

Sab, 06/10/2018 - 09:25

Se veramente Salvini pensa questo dia loro una medaglia, così li aiuterà a superare i guai giudiziari. La Merkel si è comportata così con i poliziotti (italiani) che hanno eliminato l'attentarore del camion. Anch'essi hanno rischiato una incriminazione per omicidio colposo, il terrorista non aveva sparato (ancora)...

ilbelga

Sab, 06/10/2018 - 09:53

se sono iscritti nel registro degli indagati è perché c'è una legge del piffero che lo permette. perciò bando alle ciance, modificare subito la legge e encomio solenne agli agenti che hanno fatto solo il loro dovere. non vorrei vedere come è già successo in tribunale i parenti del ladro a chiedere i danni agli agenti.

tonipier

Sab, 06/10/2018 - 10:18

" MEGLIO TARDI- CHE MAI" Bisogna svegliarsi da questo sonno profondo fattoci cadere dal buonismo spirituale del bassofondo... di veri porci- che tutti conosciamo sotto protezione- abbastanza bene.

honhil

Sab, 06/10/2018 - 10:26

La magistratura adesso non scivola più sul ridicolo, ma, col suo comportamento esclusivamente pro reo, sembra voler creare su tutto il territorio nazionale un allevamento di galletti delinquenziali. Che cos’è, infatti, la circonlocuzione della procura secondo la quale ‘i tre indagati avrebbero superato i limiti premendo più volte il grilletto delle loro pistole anche se avevano una giustificazione per farlo’, se non un’affermazione togata che è insieme un voler creare confusione nel modo di contrastare la delinquenza (a cui il capo della polizia dovrebbe prontamente rispondere) e un incoraggiamento esplicito a chi viene qui per sgraffignare e seminare terrore. Tutto il contrario insomma di quello che avviene nel resto del mondo.

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 06/10/2018 - 10:33

Chiudete le indagini e concedete una medaglia al merito ad entrambi.

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 06/10/2018 - 10:59

Leggo : "per la procura i tre indagati avrebbero superato i limiti premendo più volte il grilletto delle loro pistole anche se avevano una giustificazione per farlo " - - - Questo paese è veramente diventato la scuola guida migliore al mondo per Allevamento Idioti. - Avevano una giustificazione per farlo ? Prego pipare la casella "Sì" o "No". E, di grazia, quante dovrebbero essere le "premiture" legittime sul grilletto oltre le quali diventerebbero illegittime ? - Tutto il resto sono masturbazioni azzeccarbigliaiste alla ELKID & Co. – (2° invio)--

Anonimo (non verificato)

giovanni951

Sab, 06/10/2018 - 11:07

hanno fatto un po’ di pulizia e i giudici li vuol condannare? ma dategli una medaglia

Ritratto di massacrato

massacrato

Sab, 06/10/2018 - 11:07

Fa parte della prassi. L'importante è che tutto si fermi dal GIP con un "non luogo a procedere", senza obbligare i tutori dell'ordine e il vigilante a rovinarsi le giornate per aver eseguito il loro compito.

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 06/10/2018 - 11:12

DemetraAtenaAngerona Ven, 05/10/2018 - 16:43, mi auguro che se per puro caso,lei sia vittima di un grave reato, nessuno delle FFOO osi sparare ai suoi "carnefici"!!

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 06/10/2018 - 11:26

Avvisate l'ittero strafatto che l'attore di 007 Licenza di Uccidere era Sean Connery e non Roger Moore..

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Sab, 06/10/2018 - 13:52

@bandog...anch'io me lo auguro, sopratutto durante un inseguimento potrebbero colpire un innocente passante, una mia amica, un estranea ma innocente, lei stesso, si mi auguro non sparino durante un inseguimento, altre a me potrebbero aggiungersi altre vittime innocenti. Buon WE