Pescara, incendio in clinica privata: due morti

Incendio nella clinica Villa Serena di Città Sant'Angelo (Pescara): morti due pazienti, un 51enne di Vasto (Chieti) e un 63enne di Roccamontepiano (Chieti)

Un incendio è divampato nella tarda serata a Città Sant'Angelo, in provincia di Pescara. Il rogo è scoppiato in una struttura del complesso sanitario privato Villa Serena e ha ucciso due pazienti. Sul posto ci sono numerosi mezzi dei Vigili del Fuoco e del 118.

Le vittime sono due uomini: un 51enne di Vasto (Chieti) e un 63enne di Roccamontepiano (Chieti). I due, che avevano problemi di deambulazione, sarebbero morti carbonizzati. Il personale sanitario è invece riuscito a mettere in salvo una terza persona che era nella stanza. Non ci sono feriti, mentre sono una settantina le persone inizialmente evacuate. L'incendio ha interessato una delle strutture che si trovano nel complesso sanitario, distaccata dalla clinica vera e propria, residenza per pazienti psichiatrici di sesso maschile. Il rogo ha riguardato solo una parte dell'edificio e non ci sarebbero problemi di agibilità. Accertamenti sono in corso sulle cause dell'incendio.