Pestata dal fidanzato: pubblica le foto choc sui social

Picchiata in modo selvaggio dal fidanzato. Poi le foto su Facebook per aiutare la polizia e sensibilizzare tutte le donne vittime di violenze

Picchiata in modo selvaggio dal fidanzato. Poi le foto su Facebook per aiutare la polizia e sensibilizzare tutte quelle donne che vengono picchiate ma che hanno paura di denunciare. Questa è la storia di Jenna Louise Thomas, 22enne di Crindau, Newport, nel Galles del Sud. La donna è stata picchiata dal compagno nella stessa casa dove dormiva il figlio di soli 4 anni. Secondo la ricostruzione dalla polizia britannica, i due stavano dormendo insieme. Il compagno ad un tratto si è alzato nel cure della notte ed è andato in un'altra stanza dell'appartamento. Quando è tornato ha picchiato la donna che ha perso i sensi. L'uomo è poi fuggito via facendo perdere le sue tracce. Dopo essersi ripresa la donna ha chiamato la polizia e ha lanciato un appello sui social perché chiunque possa dare informazioni sulla fuga del compagno. Adesso la polizia sta dando la caccia all'uomo che potrebbe avere altre reazioni violente.

Commenti

buri

Sab, 03/06/2017 - 10:25

brava e coraggiosa, un esempio per tutte le donne maltratate