Pg di Cassazione: "Bossetti senza pietà, lasciò Yara a morire da sola"

L'accusa non cambia idea: ergastolo per Bossetti. Il pg di Cassazione ha le idee chiare su quanto accaduto a Yara Gambirasio

L'accusa non cambia idea: ergastolo per Bossetti. Il pg di Cassazione ha le idee chiare su quanto accaduto a Yara Gambirasio. E così nell'atto finale arrivato alla Suprema Corte, l'accusa mette il muratore di mapello davanti alle sue responsabilità: "Non ha avuto un moto di pietà e ha lasciato morire Yara da sola in quel campo". Poi il pg di Cassazione, Mariella De Masellis punta ancora una volta il dito contro Bossetti: "Deve rispondere di calunnia. Ha fornito indicazioni specifiche su un individuo con cui lavorava sviando le indagini".

Insomma la situazione per Bossetti si fa sempre più difficile e le ipotesi di un ribaltamento di fronte dopo le condanne in primo grado e in Appello. Per l'accusa non c'è "nessun ragionevole dubbio". Intanto la difesa ha presentato 23 ragioni per chiedere un nuovo processo per Bossetti. L'obiettivo è quello di una nuova perizia sul Dna per smontare la prova regina che di fatto ha portato a ben due condanne per Bossetti.

Commenti

cgf

Ven, 12/10/2018 - 19:51

per forza la lasciò da sola, non era lì, non sapeva dov'era, come poteva soccorrerla?

seccatissimo

Sab, 13/10/2018 - 01:17

"NON HA AVUTO UN MOTO DI PIETA' E HA LASCIATO MORIRE YARA DA SOLA IN QUEL CAMPO".Ma queste sono solo fregnacce!Il pg di Cassazione, è proprio una "bella .......";ragionare per lei deve essere molto faticoso e difficile!Ma come faceva il Bossetti,innocente,a preoccuparsi della povera Yara e starle vicina nel mentre stava esalando l'ultimo respiro,quando manco la conosceva,né l'aveva mai vista e soprattutto non poteva essere al corrente che era stata massacrata,come pure non poteva sapere dove questo è avvenuto? Non mi risulta affatto che sta pg, Mariella De Masellisi e tanto meno i vari pm dei precedenti processi di 1° grado e dell'appello siano riusciti a dimostrare inequivocabilmente,se non basandosi solo su mere supposizioni,ma senza provarlo concretamente e lasciando un ragionevolissimo dubbio in tutte le persone pensanti,che il Bossetti sia effettivamente responsabile della morte della povera Yara!E' notevole la caparbietà della MALAGIUSTIZIA italiana!