Livorno, i profughi in hotel con piscina: "Grazie, ma ci annoiamo"

Tredici profughi ospitati in un hotel di Livorno: "Noi, annoiati con tablet e cuffie a bordo piscina. Così non va bene"

Ai profughi una stanza d'hotel, piscina, tablet e rimborso spese non bastano più. Vogliono altro. Insomma l'Italia e l'Europa spendono fiumi di euro per garantire un'accoglienza dignitosa a chi arriva sulle nostre coste invano. Almeno è questo il quadro che emerge da Livorno dove 13 profughi che qualche giorno fa si erano lamentati per la loro destinazione, chiedendo un albergo con stanze dignitose, adesso, pur essendo stati accontentati si lamentano ancora. L'8 maggio scorso i tredici africani avevano rifiutato una destinazione perchè sprovvista di wi fi, chiedendone una con conssessione internet. Dopo l'impabarzzo in Prefettura, i tredici profughi sono stati trasferiti all'hotel "La Rosa dei venti", una struttura alberghiera di Pisa provvista anche di Piscina. Ma a quanto pare non è bastato. I profughi continuano a lamentarsi. Il look hip-hop, i 13 profughi stanno a bordo piscina con tanto di cuffie e tablet in mano. Intervistati da un cornista del Tirreno però confessano di non gradire questo tipo di ospitalità: "Ci annoiamo, perché stiamo vivendo lo stesso giorno da un anno e mezzo. Chiediamo solo che ci diano i documenti che abbiamo chiesto per poter essere liberi di realizzare i nostri sogni in Italia. Ognuno di noi ha dei progetti: c’è chi vorrebbe tornare a studiare e chi cerca un lavoro. Qui, lontani dal centro del paese, siamo in trappola". E ancora: "Aspettiamo qui perché non sappiamo dove andare. Vorremmo solo che si facesse in fretta e che si trovasse il modo per riempire le nostre giornate. Siamo stanchi e annoiati".

Per il loro soggiorno, alla “Rosa dei venti” gli africani percepiscono 2,50 euro al giorno dall’associazione Diogene che a sua volta beneficia di un contributo di circa 35 euro per ogni profugo grazie al bando della prefettura. "Ma che ce ne facciamo? Non sono niente a confronto dello stipendio garantito da un lavoro. Siamo in prigione, nessuno viene a sistemare le camere e manca la lavatrice. Mangiamo pasta da mesi. Ringraziamo dell’accoglienza ma vorremmo solo poter essere liberi di scegliere la nostra sorte che sia lo studio o un lavoro".

Commenti

corto lirazza

Lun, 25/05/2015 - 15:29

Suggerisco di assumerli tutti con uno stipendio di 3-4 mila euro al mese, sempre nello stesso hotel con piscina, come commessi in parlamento, o portieri di un ministero. Così di sicuro si sentirebbero meglio realizzati, loro che fuggono dalla guerra e dalla fame!

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 25/05/2015 - 15:30

Saranno imminente l'opzione 'vacanze organizzate' prenotate su Expedia modello 'traversata del Mediterraneo' con accoglienza albergo a tre stelle incluso nel prezzo.

mariolino50

Lun, 25/05/2015 - 15:30

Perchè non tornano in Africa a combattere contro l'isis, dis ciuro stanno più svegli e all'erta.

timoty martin

Lun, 25/05/2015 - 15:32

Poveracci !! Se a casa avevano di meglio, avrebbero fatto bene a rimanervi. Oggi saremmo + contenti anche noi di non averli tra i piedi. Che dire dei poveri ITALIANI che dormono in stazione o sotto i ponti perchè non hanno un alloggio? Boldrini, risponda !!

vince50

Lun, 25/05/2015 - 15:32

Inutile commentare,ci diciamo sempre le stesse le cose ormai è inutile e noioso.

cgf

Lun, 25/05/2015 - 15:32

Se li mandiamo a lavorare ci accusano di essere schiavisti, se li coccoli, si annoia, ma perché son venuti? chi li ha chiamati li prenda a casa propria. In Uruguay avevano accettato dei profughi, fu richiesto espressamente che fossero contadini, una volta arrivati non volevano lavorare, l'Uruguay, il piccolo Uruguay che conta come il due di spade quando è briscola bastoni, li ha SEMPLICEMENTE rimandati indietro e nessuno si è indignato, nemmeno uno della izquierda latino-americana che sono sempre così 'solidali' con tutti... la nostra 'izquierda' invece...

little hawks

Lun, 25/05/2015 - 15:32

Riportateli in Africa SUBITO!!!!

Rossana Rossi

Lun, 25/05/2015 - 15:35

Ma davvero.....la pasta non gli piace provate a dar loro caviale chissà se è più gradito e poi visto che sono poveracci con cosa hanno comprato cuffie e tablet? evidentemente i soldi li avevano.......che lavoro gradiscono visto che non ce n'è nemmeno per gli italiani? E poi via, date loro dei divertimenti in zone possibilmente gradite altrimenti che ospitalità è.........

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 25/05/2015 - 15:36

Di quali opportunità lavorative parlano se il lavoro è sempre più un miraggio per tutti. Vogliono pure il personale di servizio? A queste condizioni rimpatrio immediato.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 25/05/2015 - 15:36

La linfa vitale africana ha perfettamente ragione. Bisogna fornire loro anche le escort per allietare le giornate, gite in barca o battello, tessera shopping nei migliori negozi della Versilia, cinema e concerti all'interno dell'Hotel. Si mettano subito in moto ONG e ONLUS e altre associazioni e realizzino quanto queste risorse richiedano coi soldi dello Stato. Gli italiani pagheranno con il solito sorriso.

giorgiandr

Lun, 25/05/2015 - 15:37

Nessuno gli rifà la stanza ? Ma dove siamo ! E' un'indecenza, è ora di finirla !!! Anche la pasta ? Basta ! Niente più pasta... ...cci loro !

claudio faleri

Lun, 25/05/2015 - 15:37

non è vero che hanno bisogno sanno che in italia faranno i mantenuti e poi i parassiti come i politici italiani, bello schifo l'africa

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 25/05/2015 - 15:39

E vi sembra assurdo che vorrebbero lavorare o studiare? Mica sono dei parassiti come gli italici di destra!

gneo58

Lun, 25/05/2015 - 15:38

Alfano ne aveva detta una giusta (in tutta la sua vita) Facciamoli lavorare ! (e poi ha aggiunto gratis) e tutti si sono inalberati - avrebbero potuto ripulire i fondi dei torrenti, sistemare le spiagge, pulire i boschi e via discorrendo - a parte il fatto che se lavorassero non sarebbe gratis perche' qui sono "mangiati" / "vestiti / "dormiti" ecc ecc (passatemi lo scempio della lingua Italiana) sarebbe comunque una buona cosa per non farli "annoiare" ed evitino di rompere le palle in giro con mille improvvisazioni moleste (mercatini abusivi, vendita "forzata" di braccialettini alla gente che va in giro.....) e mi fermo qui.

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 25/05/2015 - 15:40

OK. Per non farli annoiare, rimandiamoli in Africa, nella jungla, dove possono tranquillamente farsi rincorrere dai leoni. Poveri cocchi.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 25/05/2015 - 15:40

"Mangiamo pasta da mesi. Ringraziamo dell’accoglienza ma vorremmo solo poter essere liberi di scegliere la nostra sorte che sia lo studio o un lavoro". Vi sembra assurdo che cerchino di gestire la loro vita?

gluca72

Lun, 25/05/2015 - 15:47

Da parte loro ragionamento corretto.Qualcuno deve però spiegare loro dove sono arrivati e cosa gli aspetta in Italia . Vedrete come cambiano idea in fretta.

Tuthankamon

Lun, 25/05/2015 - 15:51

Ormai abbiamo finito i commenti, ahinoi! Non che prima ... tuttavia gli ultimi 3 governi sono incapaci, imbelli, inetti, inguardabili e incommentabili in materia di immigrazione. Forse non hanno capito, NON POSSIAMO CONTINUARE A FAR ENTRARE CLANDESTINI/IRREGOLARI!!! Come sempre, andate a votare e pensate cosa votate! Turiamoci il naso se serve (diceva un grande, Montanelli)!!

piemontese1987

Lun, 25/05/2015 - 15:51

Due considerazioni. 1) Ho abitato a Pisa per un'anno e mezzo, è una città allo sbaraglio ma mi spiace tanto: hanno voluto il sindaco rosso che vuol bene agli spacciatori? Ora ve lo tenete, profughi inclusi (tra l'altro, è ora che gli albergatori si diano una svegliata); 2) ma qualcuno che li rimanda a calci in c..o al loro paese no? Io per poter lavorare devo vivere in Germania perché lo Stato italiano non è in grado di darmi uno stipendio decente in quanto post-doc dottorata nei tempi (27 anni) e questi vogliono studiare!? VIAAAAAA VERGOGNA PD

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Lun, 25/05/2015 - 15:53

Ma a queste notizie Papa Francesco non si indigna con il Prefetto?

fedeverità

Lun, 25/05/2015 - 15:57

Portateli a casa mia....gli dò io l'accoglienza!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 25/05/2015 - 16:00

E' assodato che tutte queste notizie, vista l'attuale situazione sociale cui versa l'Italia, NON fanno bene alla collettività. Il Governo e la UE, DEVONO capire che andando avanti così, si RISCHIA GROSSO. Cosa si aspetta una rivolta dei cittadini per CAPIRE la GRAVITA'?????

gigetto50

Lun, 25/05/2015 - 16:01

.......lavoro....certamentissimamente...avranno la priorita' imposta dappertutto sia nelle liste di collocamento (o agenzie...)che nel pubblico...ovvio....

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 25/05/2015 - 16:02

@Omar El Mukhtar: non è assurdo che cerchino di gestire la loro vita, ma che vadano a gestirsela FUORI DALL'ITALIA!!!! Chiaro????

fabrizioberini

Lun, 25/05/2015 - 16:03

Peccato che tanti italiani, senza lavoro, non possano ugualmente annoiarsi sapendo di avere sulla testa propria e della loro famiglia un tetto oltre ai pasti. Se ve ne volete andare ponti d'oro! eccato che poi ce li rimandano indietro.

27Adriano

Lun, 25/05/2015 - 16:07

Secondo me hanno ragione. Alfano e la Sboldrina violentano la loro libertà e impediscono le loro scelte... Egregio Omar El Mukhtar, vorrei ricordarLe che i parassiti italiani sono di sinistra... sindacati, centri sociali, assistiti, cooperative rosse, associazioni pseudoumanitarie, animali infestanti etc.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 25/05/2015 - 16:08

#Omar EL Mukhtar: Scusi, Lei dove vive? se in Italia allora non c'è risposta che possa dare valore al Suo commento. Certo, la richiesta è legittima ma se ci guardiamo attorno NON penso possa essere di facile soluzione. E qui non si tratta di essere di DESTRA o SINISTRA. Basta vivere nel sociale o girare la sera nei pressi di supermercati in chiusura, o nei pressi di cassonetti per VEDERE quanti ITALIANI raccattano quanto possono per SOPRAVVIVERE. Penso che sia sempre meglio e sicuro un piatto di pasta che altro!!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 25/05/2015 - 16:11

#Roberto53: sembra, da dichiarazioni rilasciate e riportate su ilGiornale, che Papa Francesco non segue la televisione e legge solo un quotidiano. Se verosimile dubito Lei possa avere una risposta.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 25/05/2015 - 16:14

ma si paghiamoli anche l'università o diamoli un lavoro da 3 mila euro! tanto cxxxo ce ne frega dei nostri giovani italiani che studiano e pagano le rette universitarie grazie anche ai genitori. il lavoro per gli italiani? che si arrangino! ci sono le risorse africane prima.

carpa1

Lun, 25/05/2015 - 16:14

@Omar. L'assurdità è che vengano qui ad avanzar pretese impossibili anche per molti italiani. Lo facciano nei loro paesi poichè, qui, le pretese non hanno spazio. Nessuno ha richiesto loro di venir qui a contribuie alla crescita dell'Italia, soprattutto quando sono proprio i loro paesi ad aver bisogno di braccia e voglia di lavorare da parte dei loro cittadini. Qualcuno ha pure avanzato l'assurda ipotesi come "facciamoli lavorare gratis" quasi che in Italia si possa lavorare senza un'assicurazione, abiti da lavoro adeguati, senza vitto e alloggio, senza un minimo di reddito per le spese personali, ecc. Se proprio vogliono lavorare, ci spieghino perchè hanno lasciato paesi dove c'è bisogno estremo di braccia per la crescita

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 25/05/2015 - 16:15

aresfini: ma è proprio quello che vogliono. Andare fuori dall'Italia. Ma senza i documenti che gli spettano come fanno? Credi davvero che i migranti vengono in Italia per restarci?

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 25/05/2015 - 16:17

"Mangiamo pasta da mesi. Ringraziamo dell’accoglienza ma vorremmo solo poter essere liberi di scegliere la nostra sorte che sia lo studio o un lavoro". Bella faccia tosta! Loro "VORREBBERO"... e che cosa hanno fatto per conquistarsi il diritto di volere qualcosa? Questo è il perno sul quale dovrebbero riflettere tutti quelli che parlano di società multietnica e integrazione. Noi lavoriamo e facciamo sacrifici e loro oziano lamentantosi pure!

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 25/05/2015 - 16:19

Ergo, li si poteva ospitare sotto i ponti delle varie città per sentirci rimproverare motivatamente.

lento

Lun, 25/05/2015 - 16:19

Questa e'un'altra fase delle associazioni cosi dette umanitarie che' li maneggiano !Per avere piu' soldi dall'Italia devono "dare" di piu' ai clandestini..Occhio chi dovrebbe controllare il flusso di clandestini e denari....

epc

Lun, 25/05/2015 - 16:20

Che bravi, che eroi, che miti! Vogliono studiare! Vogliono lavorare! Perchè non lo fanno A CASA LORO?!?!?

umbro80

Lun, 25/05/2015 - 16:21

Rimpatrio immediato. Se c' è la guerra combattessero per la libertà del proprio paese, altro che tablet e wifi.Non c'è posto in Italia. Tornatevene a casa.

pastello

Lun, 25/05/2015 - 16:21

Se il giullare fiorentino mi garantisce lo stesso trattamento per tre mesi all'anno giuro che lo voto.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 25/05/2015 - 16:22

Franco_I: no, io non vivo in Italia ma in Germania. Ma le sembra assurdo dare dei documenti a questi migranti affinché SE NE POSSANO ANDARE DALL'ITALIA? Credete davvero alla propaganda che vorrebbe che tutta l'Africa vuole venire in Italia? Proprio vi sfugge che l'Italia è solo un paese di transito messo li dalla geografia?

GiulioP

Lun, 25/05/2015 - 16:25

Qualcuno li avrebbe definiti: "profughi bamboccioni" ... purtroppo la "prigione dorata" (a spese degli italiani) è l'unica cosa che l'Italia può offrirgli ... un lavoro sarebbe un lusso troppo grande.

pastello

Lun, 25/05/2015 - 16:26

Urge un sito in internet con l'elenco degli alberghi che ospitano i clandestini. Sveglia Salvini.

MEFEL68

Lun, 25/05/2015 - 16:27

Mi dispiace, ma la piccola e disastrata Italia non può offrire di più. Se sono a conoscenza di Paesi dove possono avere un futuro migliore, facciano domanda alla loro Ambasciata e, se verrà accolta, noi offriremo il biglietto aereo o ferroviario. Se la domanda verrà respinta, possono tornare nel loro Paese, sempre con il biglietto offerto da noi. Scelgano e buona fortuna.

Razdecaz

Lun, 25/05/2015 - 16:27

Se scappano dalle bombe, sono dei vigliacchi parassiti che hanno abbandonato donne e bambini... ma credete ancora alle favole? Questi sono solo dei parassiti che vogliono stare qui a sbafo perché l’italietta è l'unico paese mafioso di questa europetta da quattro soldi che li mantiene a spese nostre, in questo hotel prigione a 5 stelle, ad annoiarsi ascoltando lo stereo a bordo piscina. Ma al posto di queste risorse della boldrini, mettiamo qualche padre di famiglia italiano disoccupato che oggi dorme in macchina con moglie e figli. NOI QUESTI CLANDESTINI NON LI VOGLIAMO, RIMANDATELI DA DOVE SONO VENUTI! ORA SI E' PASSATO IL LIMITE.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Lun, 25/05/2015 - 16:27

forse stavano meglio sui barconi...

pagano2010

Lun, 25/05/2015 - 16:27

@Omar El Mukhtar.....E vi sembra assurdo che vorrebbero lavorare o studiare? per lo studio dovranno ripartire dalle superiore/liceo , a spese loro, sul lavorare ci sono i campi raccolta della verdura ad 1 ora all'ora e non si lamentino!

angelomaria

Lun, 25/05/2015 - 16:35

cosa piu'offensiva non potevano farla sapendo che olti dei niei connazzionali non trovano nei cassonetti i loro avanzi sfamerebbeeo un numeo indefinito delle nostre famiglia di basso emedio cetolor chissa cosa sui quei piatti!!la vergogna eloro e di chi ha permesso che c'invadessero buona a tutti per ora devo fare sgonfiare il fegato !!

MEFEL68

Lun, 25/05/2015 - 16:35

@@@Omar El Katarr- Certo che è giusto che cerchino di migliorare la loro vita, ma l'Italia non ha i mezzi per ospitare, far studiare e far lavorare la quasi totalità della popolazione africana. Poi, non ti puoi permettere di offendere, perdipiù faziosamente, gli italiani che, destri o sinistri, ti ospitano. Dovresti vergognarti.

@ollel63

Lun, 25/05/2015 - 16:38

ci siete venuti voi qui, non vi abbiamo chiamato noi. Tornate a casa vostra e non fatevi più vedere.

@ollel63

Lun, 25/05/2015 - 16:40

la gente così non è da accogliere: riporateli nel barcone e ognuno a casa propria.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 25/05/2015 - 16:46

Dicono che sono in Italia da un anno e mezzo!!!! Dunque in un anno e mezzo non siamo riusciti a stabilire se sono da considerare RIFUGIATI ooooooo DISPERFURBI??? OMAR il poliglotta se vogliono solo i documenti necessari ad andare negli altri paesi, potevano portarsi i documenti necessari dai LORO PAESI di provenienza!!!!LOL LOL Saludos dal Leghista Monzese

martinsvensk

Lun, 25/05/2015 - 16:49

Non vedono l'ora di andarsene fuori dall'Italia, dice il nostro ineffabile Omar el ecc. Come se i paesi del Nord Europa in uno di essi io risiedo, non vedessero l'ora di accoglierli, farli studiare, lavorare (come, visto che non sanno fare niente). In altre parole ce li presenta come turisti annoiati e denarosi che ora vogliono lasciare la prima meta della crociera per vedere altri lidi. Ma mi faccia il piacer! Solo in Italia, paese dove gli stranieri ricchi o poveri fanno il loro comodo e gli Italiani sono i loro servi, possono essi essere accolti e riveriti.

Ritratto di ...conteZorro..

...conteZorro..

Lun, 25/05/2015 - 16:51

AI LAVORI FORZATI, così vediamo se gli passa la noia

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 25/05/2015 - 16:58

@Omar El Mukhtar: si, credo che vengano qui in Italia proprio per restarci e continuare a farsi mantenere, perciò, visto che non tutti gli italiani sono koglioni, andate tutti FUORI DALLE BALLE, FUORI DALL'ITALIA. Grazie.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Lun, 25/05/2015 - 17:02

@ Omar El Mukhtar scusi ma lei abita sul pianeta Terra????? Cosa pretendono se in Italia NON C'E' lavoro x NOI Italiani si figuri se c'è x loro - Vogliono studiare? OK, ma: A) Con che titolo di studio sono venuti in Italia? Qui da noi è riconosciuto? B) Ammesso che abbiano i requisiti x frequentare licei ed università CHI dovrebbe pagarli??? - La mia laurea non m'è stata "regalata" da nessuno - Mangiano tutti i giorni la pasta?? Ma lo sanno quanti MIEI connazionali non hanno nulla da mettere in tavola? Non gli va bene come stanno qui a casa mia?? Possono benissimo tornare immediatamente da dove sono arrivati....gli Italiani sono esasperati!!!!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Lun, 25/05/2015 - 17:07

Questi pseudo profughi, che abbandonano in guerra le loro famiglie e scappano da pavidi, sono dei rinnegati ossia persone che hanno sconfessato o tradito la propria patria e la propria fede. Quindi il nostro Paese, che ieri ha ricordato i nostri giovani soldati caduti da eroi nella I° Guerra Mondiale, se fosse governato da gente con i contro fiocchi, non dovrebbe nemmeno permettere l'ingresso sul nostro territorio a questi vigliacchi. Altro che piscina, wifi, cibo con menù a scelta: vanno tutti espulsi e riaccompagnati al loro paese a combattere , così non si annoieranno più.

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 25/05/2015 - 17:09

SE SI ANNOIANO PERCHE' NON TORNANO A CASA LORO, DOVE MAGARI LA VITA E' MENO MONOTONA.

isolafelice

Lun, 25/05/2015 - 17:09

Suppongo che al loro paese o paesi di origine ci siano ancora centinaia di migliaia di giovani che vogliono studiare e/o lavorare. Quelli che sono rimasti combattono, e non solo metaforicamente, per poter studiare e lavorare nella loro nazione e questi qui invece vorrebbero trovare la oltre pappa pronta, anche se poverini non di loro gusto, magari anche una bella laurea ad honorem.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 25/05/2015 - 17:16

aresfin: ma io sono già fuori dall'Italia! Da 50 anni! Pensavi davvero che io potessi vivere in un paese dove vivono dei bananas come te?

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 25/05/2015 - 17:26

@Omar El Murtacce, forse per merito dei trinariciuti l'Italia è stata ridotta a "un paese di transito messo li dalla geografia" (testuale). Per contro, di certo c'è la tua insignificante e fastidiosa presenza.

gneo58

Lun, 25/05/2015 - 17:34

per Omar El Mukhtar - guardi, se riesce a far pressione perché abbiano i documenti necessari mi attivo personalmente affinche' vengano tutti a casa sua ma, se non lo avesse capito, la sua "capo" Merkel vuole che restino qui e la capisco, al posto suo farei lo stesso. Lei e' riuscito ad entrare appena in tempo ! - si consoli.

carpa1

Lun, 25/05/2015 - 17:35

@Omar. Guarda che l'Italia è un paese sovrano e non un'autostrada od un ponte messo lì dalla geografia (caso mai dall'evoluzione della crosta terrestre che oggi è così, domani chissà!) per farvi transitare chi ne ha voglia. A questa stregua anche altri paesi quali Austria, Germania, Francia, confinanti con l'Italia potrebbero essere considerati di transito, salvo il fatto che, se tentano di valicarne i confini, ce li sbattono sempilcemente indietro senza tentennamenti e, quindi, rimangono sul groppone degli italiani. Il problema alla radice sono quindi questi governi di sx di shit che, armati di falso buonismo, hanno deciso di non difendere i nostri confini dall'invasione anzi, non li vanno a prendere fino al centro africa solo perchè c'è già chi, lucrando sulle miserie altrui, pensa a sbatterli sulle coste libiche per poi imbarcarli su carrette che spesso li porta pure alla morte.

aldoroma

Lun, 25/05/2015 - 17:41

come posso fare per andarci pure io con mia moglie? visto che da ITALIANO faccio la fameeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

magnum357

Lun, 25/05/2015 - 17:43

Sono veramente schifato !! Ci sono 12 milioni di poveri in Italia i quali poco o nulla ricevono dallo Stato ma il governo pensa solo agli immigrati e quindi si buttano via soldi per nulla !!!

VittorioMar

Lun, 25/05/2015 - 17:49

Insegnateli un lavoro:lavapiatti,cameriere,addetti ai piani,aiuto cuochi,manutentori,addetti al ricevimento ecc..!Imparino a fare qualcosa e rendersi utili!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 25/05/2015 - 17:50

Va bene mi avete convinto. Telefono subito in Libia e dico loro di fare approdare i barconi ad Amburgo e non più a Pozzallo o Lampedusa. Contenti?

leo_polemico

Lun, 25/05/2015 - 17:54

Mi prenoto per un paio di mesi di soggiorno, naturalmente gratuito per me e famiglia, presso questo albergo. Potete contattarmi tramite il "Giornale". Grazie di cuore.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 25/05/2015 - 17:57

Sono entrato 14 anni fa. Ma proveniente dal nord non dal sud. Ovvero dopo 5 anni di Svezia e 25 di Danimarca. Si da il caso che la "sua" Kapò (siete tutti cittadini europei o no?) in casa e in rapporto alla popolazione ha più del doppio di immigrati rispetto all'Italia. E comunque la detta Kapo non conta una mazza. La Corte Suprema Federale ha già stabilito che gli immigrati provenienti dall'Italia non possono essere rimandati in Italia. Dal momento che l'Italia non assicura condizioni compatibili con la dignità umana!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 25/05/2015 - 18:18

OMAR Il poliglotta spiritoso. SIIII, almeno quelli che vengono recuperati dalle navi tedesche!!LOL LOL. Stammi bene li in KRUKKOLANDIA dal leghista Monzese

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Lun, 25/05/2015 - 18:20

"Mica sono dei parassiti come gli italici di destra!", No, @Omar El Mukhtar! Mi dispiace, ma non glielo consento. Non ho voglia di dirLe a che livelli si svolge il lavoro mio e dei miei colleghi: Le dico solo che mi guadagno ogni centesimo! Può almeno concedermi che i parassiti siano anche a sinistra?

elalca

Lun, 25/05/2015 - 18:25

omarelsomar: invece la tedeschia è specialista per garantire condizioni compatibili con la dignità umana vero? non le ricorda nulla la sigla KZ?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 25/05/2015 - 18:27

Omar certo che l'africa offre molto di più,quindi non riesco a capire perchè scelgono l'ITAGLIA.Guardando bene la traversata più corta è verso la Spagna ma lì è diverso,ci sono meno co......i che nel nostro paese,e poi magari sparano,non si sa mai,mentre qui un piatto di pasta (cosa che non tutti gli italiani si possono permettere)c'è sempre,o forse loro sono abituati a mangiare al Ritz,in quel caso hanno ragione.

guardiano

Lun, 25/05/2015 - 18:30

Dai su lamentatevi, fate casino,vedrete arrivera il soccorso rosso, un bel posto in parlamento con un bel stipendio da 15.000 euro mese, dopo si che vi sentirete realizzati perchè potrete disporre di una lauta cifra guadagnata col sudore della vs fronte, a proposito idioti rossi salutatemi chaouki.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 25/05/2015 - 18:38

OMAR di nuovo,la Germania ha in casa il doppio di immigrati rispetto all'Italia è vero, ma LORO hanno scelto prima prendendosi gli YUGOslavi ed a noi hanno lasciato gli Africani!!!Ed ora dimmi che non è vero!!!LOL LOL A RISTAMMI bene li in KRUCCOLANDIA dal Leghista Monzese

plaunad

Lun, 25/05/2015 - 18:42

Non so se piangere o ridere.

Antares-60

Lun, 25/05/2015 - 18:50

E con il profeta Omar siamo a posto, ci ha fatto anche la morale, "liberi di scegliere la loro sorte", tra milioni di disoccupati, cassaintegrati, precari, perfetto, grazie, sentivamo la mancanza di tanta lucidità, probabilmente saranno gli effetti della sua religione illuminata, moderna e progressista!

plaunad

Lun, 25/05/2015 - 18:51

Omar el ecc. Altra occasione persa per star zitto.

ClaudioB

Lun, 25/05/2015 - 19:04

Ma davvero state a discutere con il sedicente Omar El Mukhtar? (il suo omonimo libico di tanti anni fa era ben altra cosa!). Non è altri che un Troll del web che si diverte a pigliare per i fondelli noi poveri italioti.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Lun, 25/05/2015 - 20:10

unica soluzikne, prenderli a calci per rimandarli al loro paese e di corsa!

FRANGIUS

Lun, 25/05/2015 - 20:18

E CI PRENDONO PURE PER IL C... STI DELINQUENTI CLANDESTINI GRAZIE AL NOSTRO GOVERNO DI BUFFONI CAPITANATO DAL "FESSO CHE RIDE" ALFANIN

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 25/05/2015 - 21:16

È vero il mio omonimo libico (il leone del desero) era ben altra cosa. Non ho difficoltà a riconoscerlo. Ma´anche voi siete altra cosa rispetto a Rodolfo Graziani.

jeanlage

Lun, 25/05/2015 - 21:17

Hanno ragione. mandiamoli in un lager a spaccare le pietre per venti ore al giorni. Così trovano come passare il tempo.

marco190701

Lun, 25/05/2015 - 22:18

Vuoi mettere le banane mangiate appena colte e sbucciate, ancora sull'albero?

BiBi39

Mar, 26/05/2015 - 00:21

Questa volta dovremmo guardare con interesse le richieste degli immigrati : Chiedono di non essere piu' a carico del nostro Stato che non ha nessuna fretta di smettere di pagare per loro!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 26/05/2015 - 00:26

Il nostro paese è precipitato nella pazzia più assoluta. ANZITUTTO BISOGNA CHIARIRE CHE NON ESISTE NESSUNA MIGRAZIONE SPONTANEA. Il flusso di clandestini vero l'Italia è stato inventato da organizzazioni criminali per lucrare sul traffico di esseri umani. A questi farabutti si sono associati i mussulmani che colgono l'occasione per invadere l'Europa. LA SINISTRA FA SCHIFO PERCHÈ È CRIMINALMENTE COMPLICE DI TUTTI QUESTI FARABUTTI.

Dordolio

Mar, 26/05/2015 - 07:25

Nel quartiere dove vivo io c'è molta povertà ITALIANA in situazioni estreme di bisogno. E la incontro e ci parlo tutti i giorni. Che le cose di cui qui si parla non le vede nemmeno col binocolo. E si incattivisce sempre di più. Non so perchè si voglia a tutti i costi lavorare attivamente per portare - letteralmente - alla guerra civile o a eventi comunque gravisssimi. Sono pazzi. O c'è forse un qualche piano sotto e i cosiddetti "complottisti" hanno effettivamente ragione. Si vuole arrivare a situazioni limite, e che queste si verifichino. Altra spiegazione francamente non la vedo.

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Mar, 26/05/2015 - 08:36

dovete portar loro anche delle donne , ma a questo ci pensano quando vanno in città occhio alle vostre donne mogli e figlie , ma voi siete troppo imbecilli per accorgervene, occhio non vede cuore non duole, mi raccomando votate PD tanto ormai le corna le avete.

Ita

Mar, 26/05/2015 - 08:44

@Omar: Giacche' chiami in Libia tuoi confratelli per farli venire ad Amburgo, puoi gentilmente dare il tuo indirizzo e dire a loro anche che in Italia non ci sono condizioni compatibili con la dignita' umana!!E ti raccomando di far spargere la voce cosi' vediamo un po' se ce li togliamo dai c......!!!!

Ita

Mar, 26/05/2015 - 09:14

@Omar: Giacche' hai deciso di chiamare in Libia per dire ai tuoi compaesani di andare ad Amburgo, puoi dare loro anche il tuo indirizzo e ricorda anche di dire che l' Italia non assicura condizioni compatibili con la dignità umana. Fai, per favore, spargere la voce cosi' vediamo un po' se riusciamo a toglierceli dai c.......

Sapere Aude

Mar, 26/05/2015 - 09:40

Mettete loro un badile tra le mani per togliere le erbacce ai lati delle strade. Se vogliono realizzare i loro sogni, si diano prima da fare.

Vigar

Mar, 26/05/2015 - 10:23

Hanno ragione, si annoiano....mandiamogli qualche donnina, magari musulmana o simpatizzante....

Ritratto di semovente

semovente

Mar, 26/05/2015 - 14:39

Omar el Murtacce, Il Maresciallo Graziani avrebbe dovuto portare a termine il compito. Oggi dobbiamo sopportare, purtroppo.