Ponte Genova, lavori a Fincantieri. Via la concessione a Autostrade

Il governo vuole estromettere Autostrade: fuori da tutta la rete nazionale e dalla ricostruzione. "Lavori saranno affidati a chi ha le capacità"

I lavori per la ricostruzione del Ponte Morandi a Genova "dovranno essere affidati a un soggetto a prevalente o totale partecipazione pubblica dotato di adeguate capacità tecniche come Fincantieri". Lo ha dichiarato il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli, davanti alla Commissione Ambiente Territorio e Lavori pubblici della Camera, per il prosieguo delle linee programmatiche.

"Vogliamo che Genova torni alla sua quotidianità, ripartendo dalla ricostruzione del ponte, i cui lavori dovranno ultimarsi al più tardi tra un anno", ha affermato il ministro che hai poi confermato quanto detto ieri dal vicepremier Luigi Di Maio: "I lavori di ricostruzione del ponte non possono essere affidati ed eseguiti da chi giuridicamente aveva la responsabilità a non farlo crollare. Consentire ad Autostrade per l'Italia di ricostruire il ponte sarebbe una follia e sarebbe irrispettoso nei confronti dei familiari delle vittime del crollo del Morandi". Fuori quindi Autostrade da tutta la rete nazionale e dai lavori per la ricostruzione del ponte.

Il decreto

"Nel Consiglio dei ministri di venerdì - ha continuato Toninelli - il Governo approverà un decreto legge in cui ci saranno importantissime misure per Genova e per i genovesi. L'obiettivo è far ripartire una delle città più importanti del nostro paese". "Nel decretone c'è anche una parte sul controllo straordinario e ordinario di tutte le nostre infrastrutture. Sono i sindaci, l'Anas e i concessionari a doverci dire quali sono le manifatture a rischio. Sono loro i responsabili. Nel decreto è inserita anche una parte sui collaudi, o verifica tecnica come chiedono gli esperti", ha aggiunto.

"Il decreto Genova riguarderà un aiuto alle famiglie per i mutui e alle imprese per accesso al credito. Inoltre, ci sarà una parte sulla viabilità. È un decreto che riguarda tutte le attività utili a far ripartire la città e una parte sulla sicurezza delle opere infrastrutturali", ha concluso Toninelli.

Commenti

carlottacharlie

Mar, 11/09/2018 - 11:52

Le menti piccole possono partorire solo sputacchi, qui e la', di buonsenso. Che vogliano togliere ad autostrade per darla all'amico, ci scommetto, incapace e peggio del Morandi. Chiama in causa l'Anas per far controlli! Scimunito non sa che è proprio l'Anas ad aver ridotto le nostre strade arterie disastrate? Poi, chiedo all'intelligentone: Chi paga la costruzione? Chi risarcisce gli sfollati? Chi farà le cose per bene e non raffazzonate come certe menti? Invece di mantenere in panciolle i criminali usi i denari per mettere in sicurezza scuole ed altro.

steacanessa

Mar, 11/09/2018 - 11:53

Speriamo che si desbelinino alla svelta e non rompano le cugge a Toti.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mar, 11/09/2018 - 12:51

Che brutto presentimento avverto. Queste cime faranno mari e monti pur di incasinare la faccenda. Non voglio discutere di Autostrade intesa come società... E' il modo come la interpretano che fa paura. E chi sono loro per capire chi è "adatto" se il metro che usano è quello del rancore e della faciloneria? Il loro ragionamento potrebbe avere qualche senso solo se ci fosse stata una sentenza... Ma visto che il loro NIET è basato solo sul preconcetto (giusto o sbagliato), da al loro metro di giudizio il valore di fasullo.

Ritratto di bimbo

bimbo

Mar, 11/09/2018 - 13:01

Faranno il miracolo..

Ritratto di mailaico

mailaico

Mar, 11/09/2018 - 13:02

ponte genova come salerno-reggio calabria: 1Miliardo di euro al metro e 100 anni per la costruzione (senza cemento)

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 11/09/2018 - 13:08

Parole sante, """Chi sa lavorare deve avere l`appalto, mentre chi ha approfittato, deve pagare tutte le spese"""!!! MA NON SOLO BENETTON E AUTOSTRADE, TUTTI COMPRESI I PARLAMENTARI, QUEI PARLAMENTARI CHE SI PRENDEVANO IL PIZZO E CORROMPEVANO COME DEI VERI MAFIOSI!!! ORA DOBBIAMO ASPETTARCI PURE CHE I CONTROLLI CHE I DIPENDENTI STATALI, NON SIANO DATI NELLE MANI DEI GENTE TESSERATA AL "PCI"!!!

Ritratto di adl

adl

Mar, 11/09/2018 - 13:12

Il M5S vuole togliere la concessione ad Autostrade e far smenare ai contribuenti italiani cifre iperboliche di penali, che non dice dimostrandosi in questo meno trasparente del PD. E se li obbligasse ad un giusto indennizzo per le vittime ed a maggiori investimenti ????!!!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 11/09/2018 - 13:12

Bisognerebbe: primo costruire la campata mancante del ponte Morandi. Ripristinare la circolazione sul Morandi ad esclusione dei veicoli pesanti. al più presto possibile costruire la Gronda, e quando essa è operativa, abbattere il Morandi e costruire il nuovo ponte abilitato per il traffico pesante, tenendo buona la campata rifatta. Non esistono scorciatoie.

nonnoaldo

Mar, 11/09/2018 - 13:20

"Sono i sindaci, l'Anas e i concessionari a doverci dire quali sono le manifatture a rischio. Sono loro i responsabili." Bene, Toninelli si prepari a ricevere una milionata di segnalazioni di strutture a rischio, dopodichè la responsabilità sara solo sua. Poi, visti i tempi di risposta del Mit (nel caso Morandi oltre un anno) ne riparleranno i nostri discendenti ed i ponti realmente a rischio crolleranno proprio come quello di Genova.

nonnoaldo

Mar, 11/09/2018 - 13:24

Mi sembra, se non sbaglio, che Fincantieri sia molto brava a costruire stupende navi, ma non ricordo che abbia costruito ponti stradali: l'esperienza in tale attività chi la fornirà? forse Toninelli?

tormalinaner

Mar, 11/09/2018 - 13:39

Saggia decisione Autostrade e benetton devono essere fuori da tutto, pagano e basta. Mi pare sospetta l'insistenza di Toti che vuole autostrade ancora coinvolta nella ricostruzione!!!!!

Duka

Mar, 11/09/2018 - 13:42

Si costruirà in acciaio ? Ma nessuno dice quanto costerà in manutenzione!!! Ora l'attenzione è sul sig. PIANO che regala il progetto ma nessuno dice che il MIRACOLATO da Napolitano percepisce una abbondante busta paga da senatore a vita senza mai o quasi mai andare in aula.

rokko

Mar, 11/09/2018 - 14:07

tormalinaner, se il mit taglia fuori autostrade, questi non avranno nessun obbligo di legge per pagare.

Ritratto di bimbo

bimbo

Mar, 11/09/2018 - 14:59

Costruiranno una nave-ponte, io oltre il giubbotto obbligatorio porto anche un paracadute ed il salvagente in auto.

APPARENZINGANNA

Mar, 11/09/2018 - 15:41

Purché il ponte sia ricostruito - bene - entro il 2019 e purché Autostrade non finisca per pagare meno di quello che avrebbe dovuto sborsare gestendo lei la ricostruzione.

Mogambo

Mar, 11/09/2018 - 15:52

Se il ponte si farà in acciaio, mi raccomando; ogni tanto dategli una mano di minio...E'l'antiruggine ideale.Chiamo mio cognato che fa il tinteggiatore,(ha 28 anni) cosi' è impegnato fino alla pensione ora che lo finisce tutto...

peter46

Mar, 11/09/2018 - 15:55

nonnoaldo...anche benetton non faceva ma faceva fare maglioni e sottane...e poi s'è inventata di gestire le strade e 'partecipare' alla costruzione delle stesse.Fincantieri ha prospettato l'idea di allargare il torrente Polcevera fino a 1182 mt,farlo 'inondare' dal mare,posteggiare le 3 navi da crociera da 394(il max finora)in costruzione,abbassare l'altezza da 72 a 65 metri onde permettere il passaggio di auto e tir da Cornigliano a Ge-ovest...e con 8 corsie d'ambo i lati sul 'PONTE superiore',essendo normalmente 'quel tipo di navi' di 66mt di larghezza.Anche per evitare di dare la soddisfazione a Toti di 'affidare' l'appalto di una inutile Gronda agli amici dell'Impregilo(partecipati dai benetton)che già hanno incassato dalla penale del 'trombamento' del Ponte sullo Stretto di Melano ...Missina.NB:Sempre in gamba,che siamo solo alle scaramucce,per quando arriveremo alla guerra totale.NB:Come già si è 'equipaggiato'...bimbo..,previdente.

peter46

Mar, 11/09/2018 - 16:02

Duka...e che ca...volo centra quel che prende da senatore?Non basta che il suo progetto è a-gratis come regalo alla 'sua' città e che altri 'più esperti nel ramo' ne curino la parte tecnica?Ti toglie il pane di bocca,forse?Hai 'partecipazioni' in società del gruppo benetton e dell'impregilo che loro "S"'incaricherebbero" di farlo costruire?

cgf

Mar, 11/09/2018 - 16:54

NON LO POSSONO FARE, avete voluto QUESTA Europa? serve una gara Europea, preparate il bando, non il decret[in]o

dakia

Mar, 11/09/2018 - 17:03

Ma la Fincantieri non è anche francese e più dato che ci prestò l,% negli ultimi accordi? Cadiamo sempre dalla padella nella brace. Non esiste più nessuna impresa che possa togliere quella vergogna di ponte e ricostruirne uno che lasci a Genova il suo panorama togliendo quelle zeppe sopra i tetti e tra le case?Il progetto poi in che mani sarà finito con questo piglia e lascia, altro che anno, si farà la fine dei terremotati. poi Autostrade, FUORI!il nostro denaro di costruzione, salato pedaggio lo hanno messo per propri affari ed è tutto detto.

peter46

Mar, 11/09/2018 - 17:21

dakia...c'è internet,ca...volo.Vai su internet e ti togli la soddisfazione di 'sapere' senza essere ..........va be!dai.E' Fincantieri che ha costretto la Francia a 'nazionalizzare' il 49% di una SUA azienda STX dopo che Fincantieri aveva rilevato il 50%...e ti raccomando:appena presto compra altre società del settore in Germania non tornare a dire che è tedesca.

Trefebbraio

Mar, 11/09/2018 - 18:52

Lo Stato che da costruttore di un ponte crollato e su cui era chiamato a vigilare, a ponte crollato, ha pensato di incaricare un pool di esperti per capire le cause del crollo (le cause sono dovute anche alla mancata vigilanza dello Stato) che guarda caso erano gli stessi che avrebbero dovuto vigilare (grande pensata). Ora lo Stato affiderebbe la ricostruzione ad una azienda di Stato (non raccontiamoci balle su privati e capitali) che notoriamente fa da capo commessa lievitano i costi e poi spezzettando il lavoro a miriadi di privati che poi in molti casi non paga e quando lo fa si muove con estremo ritardo. Lo Stato crea e lo Stato disfa. In pratica fa il ponte, lo fa crollare, lo ricostruisce visto che è capace. Da ridere no?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 11/09/2018 - 19:27

@Azo - concordo.

WORCEHT

Mar, 11/09/2018 - 20:59

I no saro sorpreso sé alla fine: Autorstrade ricevera miliardi per essere stata "espropriata" di un concessione senza alcuna condanna. Sé uno dei grandi costruttori europei (Francese, Spagnolo, Tedesco) portasse il governo davanti alla corte di gustizia per non rispetto delle norme europee in ambito di appalti. Sé alla fine il ponte non sara costruito. Sé all fine le concessioni delle autostrate italiane finiscano in mani straniere. E sé all fine molti degli impiegati di Autostrade perdano il posto..... Chi vivra vedrà....ma questio sembra essere il volere degli italiani.. ....Sono Pazzi Questi Romani [Astérix].

FlorianGayer

Mer, 12/09/2018 - 14:23

Intanto oggi 12/9, Riccibelli annuncia che ci sarà una "gara ristretta" e non una semplice assegnazione a Fincantieri. Che la gara si preannunci truccata è chiaro, che ci fossero piccoli problemi di legalità nella pura e semplice assegnazione a Fincantieri lo è anche di più. L'illegalità nasce dagli ovvi sospetti di corruttela che desta una procedura troppo naif. MEDITATE FEDELI DEI 5STELLE!