Pontremoli, nigeriano tenta di violentare una 45enne: arrestato

La donna, che ha lottato per difendersi e si è messa a gridare, è stata immediatamente soccorsa da alcuni passanti, riusciti a mettere in fuga lo straniero. I carabinieri sono entrati subito in azione, ed in breve hanno individuato ed arrestato il responsabile

È finito in manette un nigeriano di 20 anni accusato di tentata violenza sessuale nei confronti di una 45enne di Pontremoli (Massa e Carrara), uscita di casa per fare una passeggiata.

L'episodio lo scorso giovedì pomeriggio, quando la vittima ha incrociato il suo aggressore per strada. L'uomo l'ha subito assalita e gettata a terra, per poi cercare di strapparle i pantaloni. In aiuto della donna, che ha cominciato ad urlare, alcuni passanti, i quali sono immediatamente accorsi per sottrarre la 45enne alla presa dell'africano.

Questi si è subito dato alla fuga, mentre la sua vittima veniva soccorsa ed accompagnata presso la stazione dei carabinieri della compagnia di Pontremoli.

Ancora sotto choc, la 45enne è comunque riuscita a sporgere denuncia ed a fornire ai militari una descrizione del suo aggressore. Gli uomini dell'Arma hanno allora dato avvio alle ricerche, che si sono inizialmente concentrate proprio nella zona dove si era verificata la tentata violenza. Il nigeriano è stato fortunatamente individuato e catturato in breve tempo.

I carabinieri lo hanno trovato mentre si nascondeva all'interno di una struttura abbandonata nelle vicinanze del luogo in cui aveva assilito la 45enne.

Deciso ad evitare l'arresto, il 20enne ha opposto una strenua resistenza, tentando prima di scappare e scagliandosi poi con calci e pugni contro gli uomini in divisa. Dopo una veloce colluttazione, lo straniero è stato comunque immobilizzato e ridotto in manette.

Il soggetto, un senza fissa dimora, si trova ora dietro le sbarre della casa circondariale di Massa, in attesa di giudizio.

Commenti

dagoleo

Ven, 13/09/2019 - 15:43

ma non mi sembra giusto trattarlo in questo modo. è lui la povera risorsa vittima dell'italgiana che non vuole integrarsi. io lo porterei con tante scuse alla festa del PD per offrirgli un piatto di costine e raccogliere la sua intervista su come è arrivato in Italia, quali sofferenze ha vissuto e cosa vorrebbe fare qui da noi. sai che successone di buonismo peloso. una figata

Ritratto di Spiderman59

Spiderman59

Ven, 13/09/2019 - 17:04

Accidentaccio, possibile che la matura signora abbia opposto resistenza al baldanzoso nxxxo? Il governatore Rosso adesso prenderà severi provvedimenti, minimo minimo convocherà la suddetta corregionale, impartendole, seduta stante, sonora lezione di stile e sobrietà, convincendola nel prosieguo ad assecondare, senza tentennamenti, le Sacro/Sante richieste del gioiellino, la cui condotta ben si addice alle direttive assunte, grazie ai suggerimenti di quei prodigiosi salvatori di naufraghi volontari

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 13/09/2019 - 17:18

Come arrestato???? Scherziamo??? È chi ki paga la pensione

Ritratto di frank60

frank60

Ven, 13/09/2019 - 18:09

Come diceva qualcuno...la loro cultura sarà la nostra.