"I porti europei non vanno chiusi". E i sindaci fanno patti con Ong

A pochi mesi dalle Europee riparte la campagna di reclutamento dei buonisti, che cercano alleanze tra gli altri primi cittadini disposti ad andare contro le leggi nazionali

I porti chiusi in Italia continuano ad agitare i sonni dei buonisti di tutta Europa, che proprio non riescono ad accettare ancora la volontà popolare e a tre mesi dalle elezioni Europee tentano l’ennesima adunata dal sapore propagandistico.

Arriva quindi un nuovo patto, finalizzato al supporto delle Ong impegnate a traghettare migranti verso l’Italia attraverso Mediterraneo, per contrastare “l’involuzione dei principi fondativi del progetto europeo e riportarli a galla”. Queste le finalità espresse, come riportato dal “Giornale di Sicilia”, a margine dell’alleanza stretta tra i sindaci di alcune città italiane (Milano, Bologna, Palermo, Siracusa, Latina) e spagnole (Barcellona, Madrid, Saragozza, Valencia). Il tutto alla presenza dei rappresentanti delle più celebri Ong, quelle che hanno siglato il patto “United4Med”, vale a dire Sea Watch, Proactiva Open Arms e Mediterranea.

Un accordo benedetto dallo stesso papa Francesco che, in un’udienza privata, ha avuto modo di parlare proprio con le due donne sindaco delle città di Madrid e Barcellona (Manuela Carmena e Ada Colau) e con il fondatore di Open Arms Oscar Camps. I sindaci dell’accoglienza chiamano a raccolta altri colleghi, invitandoli ad aderire all’iniziativa, e ad opporsi alle politiche di chiusura ai migranti. “Il Mediterraneo, casa comune di civiltà millenarie sta diventando la fossa comune di migliaia di giovani. Dinanzi a questo orrore la replica non può essere la negazione dei diritti umani. Salvare vite non è un atto negoziabile e negare la partenza alle navi o rifiutarne l'entrata in porto è un crimine.

Ada Colau, prima cittadina di Barcellona, è convinta. “Non siamo soli, siamo milioni di persone e siamo pronti a fare tutto il possibile, attraverso azioni istituzionali e giudiziarie, denunciando un blocco che sta violentando i diritti umani. È il momento di impegnarsi e difendere la vita e sono sicura che siamo la maggioranza in Europa”.

Contro i porti chiusi si schiera, ovviamente, anche il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, da sempre grande sostenitore dell’accoglienza ad oltranza. Eversivo è chi viola le dichiarazioni universali dei diritti umani”, ricorda quando qualcuno parla del suo ruolo di antagonista di fronte ad una legge nazionale. “Dobbiamo creare una rete parallela e integrata di solidarietà. L’allarme sicurezza è infondato, sono loro che alimentano la paura. Dunque dobbiamo fare atti di 'disobbedienza costituzionale' verso un decreto che è incostituzionale”, attacca il primo cittadino di Bologna Virginio Merola.

Anche il sindaco di Napoli Luigi De Magistris si accoda: “Salvare vite è un dovere, lasciare persone in mare è un crimine. Vogliono distruggere modelli d’integrazione. E noi lavoriamo per integrare, il decreto sicurezza aumenta l’insicurezza”. Il senatore Pd Luigi Manconi si dice entusiasta. “È un primo passo di un percorso che non nasce dal nulla. È un’alleanza tra Ong e Comuni che hanno svolto un ruolo attivo nella rete d’accoglienza”.

L’appello contro i porti chiusi riceve una replica da parte di Salvini, che chiarisce in modo esplicito le differenze tra il 2018 ed il 2019. Da gennaio sono arrivati 202 migranti, contro 4731 dello scorso anno (il 95,73% in meno). Le espulsioni, 629, risultano 3 volte superiori numericamente agli ingressi.

Commenti

L'oggettivo

Dom, 10/02/2019 - 14:43

Mah...non capisco se è lecito fare patti pubblici per violare delle leggi nazionali e magari anche "rispettarli". Se fosse così sarebbe da provvedere velocemente con una nuova legge che possa prevenire prima che "curare"

Cheyenne

Dom, 10/02/2019 - 14:50

I SINISTRI PIGLIERANNO UNO SCOPPOLONE CHE SE LO RICORDERANNO A VITA. BASTARDI

istituto

Dom, 10/02/2019 - 14:52

Mandiamogli un bel " messaggio " alle Europee di Maggio e rafforziamo la politica europea ANTI INVASIONE.

manson

Dom, 10/02/2019 - 15:11

in spagna possono far arrivare chi volgiono, l'importante è che la feccia impestata resti lì e non cominci a propagarsi altrove. i sindaci italiani devono obbedire alle leggi dello Stato Italiano e non a quelle del papocchio imam che finalmente ha calato la maschera abbracciando il promulgatore di una fede violenta che ci vorrebbe morti o sottomessi

[_Raphaël_]

Dom, 10/02/2019 - 15:14

La CEDU si è espressa: nella condotta dell'Italia tutti gli articoli della Convenzioni sono rispettati, per cui ha valutato NON AMMISSIBILE il recente ricorso intentato contro l'Italia dalla ONG See Watch. Non si può continuare ad asserire che vi è una violazione senza elementi, altrimenti si può dire tutto e il contrario di tutto ed è evidente che le parole diventano degli slogan (ideologici) e non più un mezzo per un onesto confronto intellettuale. Sarebbe interessante comprendere se ci sono gli estremi per un'azione d'ufficio verso chi continua ad attaccare l'immagine dello Stato italiano (Ad es. Vilipendio art. 290 cp ), anche per prevenire ingiustificate disobbedienze.

Divoll

Dom, 10/02/2019 - 15:24

Alle europee questi avranno la stangata del secolo...

[_Raphaël_]

Dom, 10/02/2019 - 15:27

- Incostituzionalità del provvedimento di legge - Sulla base di cosa si afferma che il provvedimento di legge è incostituzionale? C'è qualche vizio nella procedura, è stata disapplicata qualche norma costituzionale o c'è stata una pronuncia della Corte Costituzionale? No, infatti "coerente" leggo un incitamento ad una forma di "disobbedienza costituzionale". A questo punto, cos'è eversivo, non rispettare la Costituzione o applicare una legge democraticamente prodotta e regolarmente pubblicata? Di nuovo, non si tratta di una questione di dialettica, quanto invece di onestà intellettuale o/e di avere i mezzi di conoscenza su cosa è e non è l'Ordinamento (cosa è dentro e cosa è fuori dal Diritto).

steacanessa

Dom, 10/02/2019 - 15:34

Sono tutti buoni con i soldi degli altri. Miserrimi

steacanessa

Dom, 10/02/2019 - 15:38

Sono tutti buoni con i soldi degli altri. Miserrimi.

steacanessa

Dom, 10/02/2019 - 15:38

Sono tutti buoni con i soldi degli altri. Miserrimi.

Giorgio5819

Dom, 10/02/2019 - 15:40

Questi non sono sindaci, sono criminali eversivi che propagandano l'apologia di un reato, quello di eludere una legge dello stato... e con spocchia. Occorre una magistratura attenta... o un presidente della repubblica che non abbiamo. Non é accettabile che un sindaco inciti la gente ad andare contro la legge... solo un comunista può accettarlo.

mariod6

Dom, 10/02/2019 - 15:45

Ovviamente tutte le zecche comuniste, da qualunque parte arrivino, sono favorevoli all'immigrazione incontrollata. Sono tutti soldi che entrano nelle casse delle associazioni, delle coop, delle Onlus, delle ONG, della mafia e dei sindaci stessi. Quella di Barcellona, in udienza privata dal Papa, è riuscita a farla in piedi anche davanti a lui ???

Ritratto di woman

woman

Dom, 10/02/2019 - 15:47

I cattocomunisti ci vogliono imporre un'invasione di milioni di persone e hanno la spudoratezza di invocare - a difesa non di noi italiani, ma degli invasori - il rispetto dei diritti umani! Finché non sarà proclamato lo stato di emergenza, loro avranno come arma i cavilli delle leggi ordinarie.

Gaeta Agostino

Dom, 10/02/2019 - 15:56

Il Papa e i sindaci buonisti pro accoglienza ? tutta gente che ha messo su fior fior di cooperative volte ad accaparrarsi il grosso affare dell'accoglienza e che si vede sfilare la materia prima delle loro attività. Rassegnatevi, la cuccagna è finita, dovete rendere conto di quello che fate e in ultimo, se volete accogliere fatelo con i vostri soldi e nelle vostre case.

zadina

Dom, 10/02/2019 - 16:11

Questi buonisti che vogliono clandestini lo sanno che il presidente Libico ha detto che nei centri libici ci sono duecento mila persone pronte per imbarcarsi e venire in Italia e altri ottocento mila che sono sparsi per il paese in totale per il momento di futuri clandestini sarebbero un milione, mentre dimenticano cinque milioni di Italiani in povertà assoluta come ha fatto la sinistra coi suoi dirigenti in precedenza, il papa mi ha convinto a non versare più un centesimo per la chiesa.

Griscenko

Dom, 10/02/2019 - 16:19

Leoluca Orlando dal suo punto di vista ha ragione. Se accettiamo che l'azione politica sia guidata dall'ideologia dei diritti umani dobbiamo salvare, accogliere ed integrare i migranti. Occorre contrastare questa ideologia, mettendo in primo piano la tutela della comunità. Non è un'impresa facile. Sui diritti umani si fonda la nostra costituzione, l'unione europea e l'ONU.

oracolodidelfo

Dom, 10/02/2019 - 16:28

Luigi De Magistris, ipocrita, fariseo, con tutti i napoletani in difficoltà pensi a "integrare"........? Vai a nasconderti!

killkoms

Dom, 10/02/2019 - 16:59

ipocriti!

Malacappa

Dom, 10/02/2019 - 17:00

Si chiudiamo solo quelli dell'Italia gli altri chi se ne frega

nopolcorrect

Dom, 10/02/2019 - 17:05

El papampero continua naturalmente a sostenere la sua politica anti-italiana e anti-europea favorevole all'invasione dell'Italia e dell'Europa da parte di masse di Africani e Asiatici. E' naturalmente appoggiato da terzomondisti anti-italiani come il comunista Manconi e da altri traditori della Patria.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 10/02/2019 - 17:19

Questo è veramente un papa nero!!!!!

VittorioMar

Dom, 10/02/2019 - 17:24

-..PUO' SEMPRE CONCEDERE LA PROPRIA "BANDIERA " A CHI BANDIERA NON HA !!..in quanto ad un PORTO SICURO in AFRICA o PAESI ARABI ce ne sono tanti...e dopo l'incontro con l'IMAM è ancora più FACILE....!!..non è un NOSTRO PROBLEMA MA IL SUO...!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 10/02/2019 - 17:24

@Malacappa - esatto. Se il Vaticano raccomanda l'aperutra indiscriminata, che paghi lui tutti gli oneri.

Trinky

Dom, 10/02/2019 - 17:25

Lasciate che sbarchino dove i sindaci li ospitano: poi chiudete i rubinetti e fate finta di dimenticare di dare a quei comuni qualsiasi importo in denaro..... Vediamo i cittadini se saranno contenti!

Trinky

Dom, 10/02/2019 - 17:27

Francesco, fatti i caxxi tuoi!!!!!!!!!!!!! Noi benediremo tutti i migranti che ti porterai in Vaticano..... E voglio ricordare a questo infame quella ragazza pakistana che si è convertita è ancora là e rischia la morte!

agosvac

Dom, 10/02/2019 - 17:34

A decidere la chiusura o no dei porti italiani non possono essere né i sindaci né, a maggior ragione, il Papa islamico, deve essere solo ed esclusivamente una decisione collegiale del Governo in carica.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 10/02/2019 - 17:42

Il papa pensi alle anime ed un po meno ,molto meno alla politica di un altro paese.Pensi ai problemi del vaticano,dove i porporati vivono da straricchi e dicono di vivere in povertà in mezzo ad un lusso sfrenato.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Dom, 10/02/2019 - 17:43

VOGLIAMO LA PENA PEGGIORE PER I CASI DI TRADIMENTO ISTITUZIONALE. ADESSO BASTA!

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 10/02/2019 - 17:50

Questi ipocriti che si sono riuniti tra di loro, continuano a fingere di non capire la differenza tra SALVARE e MANTENERE. Quindi inizino una volta salvati a mantenerseli con i LORO soldi e non con quelli degli altri!!!!jajajajaja

corivorivo

Dom, 10/02/2019 - 17:51

i culiritti rossi serviranno, dopo le europee, come portabici

antonio54

Dom, 10/02/2019 - 17:56

Ormai la sinistra ha gettato la maschera, semmai ce ne fosse stato bisogno. Hanno una visione della realtà sempre capovolta. Alle elezioni europee di maggio raccoglieranno i frutti delle loro politiche dissennate. Prenderanno una scoppola che rimarrà incisa negli annali della storia dell'uomo...

celuk

Dom, 10/02/2019 - 18:04

solo ad un comunista come orlando permettono di fare certe dichiarazioni: e da quando un sindaco può dichiarare incostituzionale una legge e disapplicarla? Quando la Corte Costituzionale si sarà pronunciata (probabilmente a favore, visto come vengono nominati i giudici, ma questa è un'altra questione) allora potrà regolarsi di conseguenza. Ma chi si crede di essere questo ignorante?

vale.1958

Dom, 10/02/2019 - 18:05

Come perdere le europee...questi con la gente non parlano non capiscono il volere degli italiani.Axxi loro..

maurizio50

Dom, 10/02/2019 - 18:09

Ti pareva che quell'impiccione del Parroco Argentino non si metteva di mezzo a fare il politicante??? Ma per quale motivo ce lo dobbiamo sopportare in tutte le sue manifestazioni politiche anti governative?? Sono tutti fatti contrastanti con l'obbligo per il Vaticano di astenersi dalle intromissioni nella politica. Obbligo stabilito nel 1929 dai Patti Lateranensi. Ma c'è in Italia un Ministro degli Esteri?? o deve fare tutto il Comandante????

baronemanfredri...

Dom, 10/02/2019 - 18:18

NON DOBBIAMO CHIUDERE I PORTI LI DOBBIAMO BLOCCARE, MAGARI ANCHE CON MINE

sesterzio

Dom, 10/02/2019 - 18:23

Purtroppo non arriverebbero solo galantuomini ma una pletora di personaggi di ogni tipo. Avrebbe maggior impulso la prostituzione, lo spaccio di droga,atti osceni,liti sanguinose,fatti di cronaca nera,instabilità sociale ecc. Non ultimo scomparizioni dovute a traffico di organi umani. A chi giova tutto questo? Si potrebbe pensare alla acquisizione di voti per le sinistre. Ma non sarebbe così. In futuro i musulmani si farebbero un proprio partito e il loro numero in continua espansione li farebbe comandare in casa nostra. E' giusto ?

mifra77

Dom, 10/02/2019 - 18:24

Se il sindaco della città in cui risiedo, dovesse disobbedire al decreto sicurezza, io comincerò a fare obiezione ai provvedimenti comunali che ritengo ingiusti e contro i cittadini. Le leggi si osservano e si possono discutere per cambiarle e questo vale anche per il papa complottista politico ma che non paga mai!

Mauritzss

Dom, 10/02/2019 - 18:27

Perché deve rispondere sempre e solo Salvini, mentre il fronte nemico è numerosissimo e agguerrito !!!! . . . . . Eppure il danno economico, sociale, sanitario, etc.., è evidente a tutti . . . . .

COSIMODEBARI

Dom, 10/02/2019 - 18:31

Come non dare credito sopratutto al sindaco di Napoli, esponente massimo dell'accoglienza delle formiche in alcuni reparti di un nosocomio sito nella sua città. Per non dire del sindaco di Palermo, comune ripetutamente salito alle cronache dal colore sull'opaco riportate da Striscia la Notizia

COSIMODEBARI

Dom, 10/02/2019 - 18:48

Occorre intervenire, in una mezza giornata parlamentare, con leggi ad hoc per fermare questi sindaci o altri fenomenali personaggi delle tante istituzioni sul territorio, che a rotazione oppure tutti assieme vogliono andare contro lo Stato. Devono contenere pochissime frasi, inappellabili anche da Gesù Cristo. Ieri in Inghilterra, a Southampton prima dell'inizio della partita di calcio contro il Cardif si stava ricordando la scomparsa del calciatore Sala, perito in un disastro aereo. Due "tifosi" locali tra oltre 31 mila spettatori si sono permessi di scimmiottare, con il gesto esecrabile di un aereo che precipita, la morte di questo ragazzo. Sono stati immediatamente arrestati, mentre erano ancora sugli spalti, e incarcerati. Da noi un sindaco, un giornalista, un cantante, ecc. ecc. può scimmiottare o/e disubbidire un ministro, il governo, la legge.

lappola

Dom, 10/02/2019 - 18:48

Ma gli Italiani ne faranno certo tesoro in tutte le tornate elettorali di quest'anno che sono tante; poi il vile ed il vigliacco si daranno la mano e si morderanno i gomiti. ITALIANI... quella banda di fuorilegge vi riempirà di incivili nxxxi ladri, rapinatori, assassini, stupratori; e li manterrà con i vostri soldi. FATEVI FURBI, mandateli a casa.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Dom, 10/02/2019 - 19:20

Sono in piena crisi di nervi: comincia a scarseggiare la carne fresca, e in tanti non hanno più da mangiare!

Divoll

Dom, 10/02/2019 - 19:22

Soldi! Soldi! Soldi! I migranti sono un bel business, altro che "umanita'".

effecal

Dom, 10/02/2019 - 19:27

I criminali rossi con la scusa del buonismo fanno i conti di quanto intascanano con il business del traffico umano.

sparviero51

Dom, 10/02/2019 - 20:27

MA CHE " VADINO " AFFANXULOTUTTIABRACCETTO !!!

uberalles

Dom, 10/02/2019 - 21:15

NO CLANDESTINI, NO MONEY, vero "sindaci" del caxxo? Ahi, ahi, ahi...

tosco1

Dom, 10/02/2019 - 21:19

Ebbene, Bergoglio insiste, ma sulle cose che facciamo e faremo in Italia,in merito a questo problema , il suo parere, sulla base del mio parere, conta meno del due di briscola.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 10/02/2019 - 21:28

ma le leggi chi le fa le Ong? I sindaci?

MAURIZIOBIELLI

Dom, 10/02/2019 - 21:36

Il salvataggio in mare è solo una scusa per poter far sbarcare i migranti in Italia. Se arrivassero con un motoscafo, una nave da crociera o in aereo sarebbero accolti e foraggiati? o dovrebbero mostrare il visto sul passaporto? E poi quelli che arrivano via terra (come in Messico) perchè non vengono salvati e portati alla frontiera su dei camion o bus? Il problema è l'immigrazione clandestina non controllata non la chiusura dei porti. Possiamo anche aprire a tutti ma perchè poi bisogna garantire l'accoglienza ? I cinesi li accogliamo? Oltre all'invasione delle merci ora anche quella delle persone? Se io vado a Londra per cercare lavoro perchè qui faccio la fame in Italia vengo accolto ? Proviamo a girare i fondi per l'accoglienza sugli Italiani, altro che reddito di cittadinanza !

Una-mattina-mi-...

Dom, 10/02/2019 - 21:36

VANNI RIAPERTI I MANICOMI, ALTRO CHE I PORTI...

karlo999

Dom, 10/02/2019 - 21:44

ECCOLI I MODERNI NEGRIERI!!!!!!Cari sindaci pensate alle vostre citta' con periferie diventate porcilaie.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 10/02/2019 - 21:47

Atto molto grave fare il patto con i trafficanti di uomini. Magistrati? Niente galera per costoro?

tosco1

Dom, 10/02/2019 - 21:58

I sindaci hanno evidentemente deciso di pagare di tasca propria, tagliandosi lo stipendio.Non ci sono altri accordi possibili se non un pensiero, ma se qualcuno tocca il denaro pubblico per usi non previsti dalla legge, e va inoltre con il patino a traghettare migranti e se li porta a casa, va dritto in galera.Che sia un modo per levarseli di torno questi Sindaci ribelli alla Legge.?La considerazione finale che voglio fare e' la seguente: immaginiamoci cosa sarebbero stati capaci di combinare questi Sindaci(che hanno di fatto solo poteri delegati) in presenza di un governo del loro colore, sul vecchio tipo del magic Renzi.?Certo,Costituzione e Legge usate come carta... diciamo da cucina.