Prato, vanno ad arrestare un pedofilo: lo trovano a molestare un'altra bimba

Quando i carabinieri di Prato sono andati ad arrestare un 85enne accusato di pedofilia lo hanno colto in flagrante mentre palpeggiava un'altra bimba di 10 anni

I carabinieri di Prato sono andati a casa di un uomo accusato di pedofilia per arrestarlo e lo hanno trovato intento a molestare una bambina di 10 anni.

Il pedofilo è un 85enne residente a Poggio a Caiano. L'uomo si faceva toccare nelle parti intime e molestava a sua volta le giovanissime figlie dei vicini di casa nei giardini condominiali. Quando i genitori delle piccole vittime se ne sono resi conto lo hanno denunciato.

A seguito del primo episodio, denunciato pochi giorni fa, il sostituto procuratore Lorenzo Gestri aveva disposto un provvedimento restrittivo nei confronti dell'85enne con l'accusa di violenza sessuale su minori. Quando i carabinieri sono andati a casa sua per eseguire l'ordinanza restrittiva, però, lo hanno colto in flagranza di reato mentre stava molestando una bambina di 10 anni.

Le molestie stavano avvenendo sempre nel giardino condominiale: l'uomo stava palpeggiando e si faceva palpeggiare a sua volta da un'altra bimba di 10 anni. I militari dell'Arma allora lo hanno arrestato, ma vista l'età avanzata dell'uomo e l'impossibilità di costringerlo al carcere, gli sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Il gip ha concesso all'85enne un provvedimento restrittivo per violenza sessuale, aggravata dal fatto di essere compiuta su minori, ma ha ordinato gli arresti domiciliari in casa del figlio dell'uomo. Il figlio, infatti, abita in un luogo lontano dall'abitazione e dai giardini condominiali di Poggio a Caiano dove sono avvenuti i due episodi incriminati e dove vivono le giovanissime vittime.

Commenti
Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Sab, 29/07/2017 - 16:46

Metodo Kim (Nord Corea). O Stalin. O Mao. Giusto cosi per evitare che i soliti sinistri-sinistrati "sacerdoti" del politicamente corretto e del buonismo comincino con la loro 'liturgia' di "fascismo" ecc

greg

Sab, 29/07/2017 - 17:08

si deve reintrodurre la pena di morte per questi mostri. In 85 anni di vita, quanti bambini avrà molestato e mai denunciato, perchè l'omertà schifosa esiste, eccome se esiste

vince50

Sab, 29/07/2017 - 17:43

Non credo si possa essere pedofili occasionalmente,chi lo è inevitabilmente lo ripete può che può.

Fjr

Sab, 29/07/2017 - 17:59

Una volta si diceva ,vecchio sporcaccione, vale ancora?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 29/07/2017 - 18:09

Tanto quel vecchio porcaccione domattina scenderá di nuovo in cortile a molestare le bambine. A 85 anni oramai gli resta poco da vivere e gli anni che ha vissuto li ha vissuti male quindi........

killkoms

Sab, 29/07/2017 - 18:51

85 anni ed ancora vuoi farti palpare?

Mguidone@set.it

Sab, 29/07/2017 - 18:59

Magari qualche vicino gli spiegherà meglio come ci si comporta.

maurizio50

Sab, 29/07/2017 - 19:25

85 anni o no, costui va tolto dalla circolazione!!!!!!!

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Sab, 29/07/2017 - 19:45

Basterebbe pubblicare la foto su tutti i giornali per una settimana con tanto di generalità ed indirizzo. In modo che un miserabile di questo tipo, venga isolato dalla comunità civile. In questo modo c'è la speranza che si metta un cappio al collo liberando l'umanità dalla sua immonda presenza........

pilandi

Dom, 30/07/2017 - 01:14

@Vogelspinnen-Ch... credimi che non c'entra destra o sinistra, io non sono di destra ma chi tocca i bambini dovrebbero be essere messo a morte.

Trifus

Dom, 30/07/2017 - 11:35

Ma non erano gli omosessuali i depravati molestatori di bambini? Ops, quello è etero ha anche un figlio, quindi almeno una volta nella vita si è accoppiato e, guarda caso, molesta le bambine non i maschietti. Spero che questo vi faccia riflettere come i pregiudizi possano rovinare l’esistenza a persone del tutto innocenti, anche se so di avere poche speranze. Per il resto sono d’accordo con tutti, quell’individuo, anche se probabilmente affetto da demenza senile, va in tutti i modi e con qualsiasi mezzo reso innocuo.

Ritratto di hardcock

hardcock

Dom, 30/07/2017 - 11:42

Domiciliari con l'obbligo di ricevere le bambine naturalmente. Qui non avrebbero potuto sorprenderlo la seconda volta. Sarebbe stato trasformato in concime dopo la prima. Molice Linyi Shandong China

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Dom, 30/07/2017 - 12:28

Basta che lo mettano insieme agli altri detenuti,e non separato,che lo mettono a posto loro.Quello che è sicuro è che non andrà a molestare più nessuno.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 30/07/2017 - 13:00

i genitori lo aspettano di sera senza testimoni e, con opportuni accessori, gli procurano fratture multiple. poi dopo sta tranquillo. lo Stato non esiste più

giovanni951

Dom, 30/07/2017 - 13:03

zac.....e morta lí