Il prete anti-Salvini: "Niente presepe in chiesa"

Don Paolo Farinella si rifiuta di fare il presepe in chiesa pur di non aver nulla da spartire con il leader della Lega

Don Paolo Farinella è un prete di strada. Uno abituato ad andare controcorrente e, molto spesso, anche contro le gerarchie ecclesiastiche. Un prete un po' di sinistra che, l'anno scorso, ha salutato positivamente l'iniziativa di don Prospero Bonzani, che aveva inserito una moschea nel presepe della parrocchia di via Vesuvio.

Come riporta Il Secolo XIX, quest'anno, don Farinella, pur di andar contro Salvini, ha deciso di non fare il presepe: "Io quest’anno il presepe non l’ho fatto. Per protesta. Contro chi sputa sopra una cosa sacra, un simbolo di amore e di unione. Io con Salvini (che dopo le stragi di Parigi ha detto: 'Facciamo il presepe per non arrenderci') non voglio avere niente a che spartire. Perciò, è deciso, nessun presepe nella mia chiesa".

Questa iniziativa, però, non danneggia Salvini. Danneggia solamente i parrocchiani che non possono godere della bellezza delle tradizioni e della dolcezza del presepe e, in definitiva, rappresenta una scelta ideologica. Proprio quello che il prete rinfaccia a Salvini.

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 08/12/2015 - 11:53

non andate più in questa chiesa, oppure cacciate questo finto prete. E' solo uno scansafatiche tipico dei comunisti, infatti non fa il presepio per non fare fatica.Non dategli più niente ne denaro e ne lasciti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 08/12/2015 - 11:55

Salvini ha anche detto di mettere i crocefissi, quindi tolga anche il crocefisso sull'altare. Se fosse stato in Arabia e avesse detto di non fare il ramadam lo avrebbero scorticato vivo.

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Mar, 08/12/2015 - 12:03

Prete indefinibile. Mio zio era Vescovo, ma pensava solo ai suoi parrocchiani ed a nessun altro!!

giuliano60

Mar, 08/12/2015 - 12:06

Che poveraccio che sei

INGVDI

Mar, 08/12/2015 - 12:07

Penso sia più cristiano Salvini di questo prete che probabilmente ha più dimestichezza con Marx e Che Guevara.

Kupo

Mar, 08/12/2015 - 12:08

All'idiozia umana pidiota non c'è limite. Questo fa come il marito che per fare dispetto alla moglie si evira.

tormalinaner

Mar, 08/12/2015 - 12:11

Questo pseudo sacerdote dovrebbe vergognarsi, usa un simbolo di fede -il presepe- per una lotta politica personale. Salvini difende la Fede Cattolica meglio di lui, dovrebbero spretarlo e impedirgli di offendere Gesù toccandolo nell'Eucarestia con le sue mani empie.

Lucaferro

Mar, 08/12/2015 - 12:12

È un prete pirla. nessun altro commenti: la pirlaggine si commenta da sè.

manolito

Mar, 08/12/2015 - 12:14

certo con salvini non spartisce nulla preferisce spartire con chi massacra e rapina --un bel esempio di cristianità --salvini crede negli italiani lui nei mussulmani-tra bergoglio e questi preti la chiesa è allo sfascio---

Lorenzi

Mar, 08/12/2015 - 12:14

Mona !! A me sta bene perchè i favorisci Salvini, !

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mar, 08/12/2015 - 12:15

E questo (finto)prete per andare contro Salvini non fa il presepe ? No , non è così , anche lui , come tanti altri (finti) presidi , insegnanti ed altro , colgono l'occasione per togliere di mezzo simboli che danno fastidio ai Falce e martello e quindi loro , non ad altri . Poi , sei tu a sputare su una cosa sacra (rifiutandoti di farla) , non certo Salvini o i tuoi parrocchiani che devono privarsi di avere il presepe .

justic2015

Mar, 08/12/2015 - 12:18

Don paolo farinella,ma io ancora non ho capito il perche`ci si deve dare il don a un prete cosa a di speciale per meritare un don,poi il perche`non si deve fare questo bedetto presepe questanno nella sua chiesa: la sua chiesa,da quando un prete ha una chisa ,presta solo sevizio a dire sxxxxxxxe la chiesa e proprita`del popolo e non di un prete ,perche` andare contro salvini ,cosa non gli sta bene a questo fannullone di prete .

giorgiandr

Mar, 08/12/2015 - 12:21

inserire una Moschea nel Presepio ? Ma il comandamento "Non avrai altro Dio all'infuori di me" questi "preti" se lo ricordano ?

terzino

Mar, 08/12/2015 - 12:24

Ma che razza di prete è? Pecca di egoismo per pura voluttà ideologica personale. Chissà in quale girone dell'Inferno lo avrebbe collocato il sommo Dante.

emigratoinfelix

Mar, 08/12/2015 - 12:25

la madre dei co....ni non solo e´sempre incinta,ma ultimamente(vedi scuola di rozzano,scuola di guastalla ecc)fa parti plurigemellari.Alle boiate di questo che non riesco a definire sacerdote bensi´estremista carico di odio e livore,bisognerebbe rispondere disertando la sede politica nella quale ha trasformato la sua parrocchia e lasciarlo disoccupato.Poi,non posso non notare la schizofrenia del suo pensiero:da una parte sostiene quanto bello,dolce e caro sia il Presepe per poi aggiungere che non lo fa perche´piace anche a Salvini...un po´come quel marito che per far dispetto allamoglie si taglio´il gioiello di famiglia,no?

buri

Mar, 08/12/2015 - 12:26

i cxxxxxi ci sono dapertutto, anche fra i sacerdoti, e quel prete, ne è la dimostrazione, andrebbe mandato fra i cristiani di Alep, magari imparerebbe qualcosa

Solist

Mar, 08/12/2015 - 12:28

un mio parente prete invece coi soldi delle donazioni andava tutti gli anni in brasile....si ma nei bordelli

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 08/12/2015 - 12:29

Un buffone con la tonaca ma dubito che questo esemplare di mangiacristiani l'abbia mai messa

Ritratto di sitten

sitten

Mar, 08/12/2015 - 12:31

Un altro progressista che ha portato il proprio cervellino all'ammasso. Pensa te, un prete che fa dispetti.

robylella

Mar, 08/12/2015 - 12:32

Nulla da spartire con Salvini? Quattro bei sganassoni a questo pretaccio filocomunista ed appoggio dei terroristi islamici! È per colpa di questa gentaglia se siamo arrivati a questi livelli di deficienza ed autodistruzione.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 08/12/2015 - 12:33

Ma a quali individui il Padreterno concede la vocazione?

magnum357

Mar, 08/12/2015 - 12:37

Costui non capisce niente e fa solo il gioco di chi vuole imporre un'altra visione del mondo, fatta di violenza alla nostra millenaria tradizione cristiana !!!!

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 08/12/2015 - 12:38

DON FARINELLA ORA TUTTO E' CHIARO QUANTO UNO E' TRADITORE DI CRISTO ANCHE SE PORTA IL SAIO O LA TONACA O ALTRO SEMPRE TRADITORE VENDUTO AI MUSSULMANI TRADITORE GIUDA IL SUO TRADIMENTO ERA DI 30 DANARO MA TU STAI TRADENDO DIO E GESU' CRISTO SENZA ESSERE PAGATO, CxxxxxO TU SEI CHE NON TI SEI FATTO PAGARE. TRADITORE. E' IL MINIMO CHE TI DICO

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 08/12/2015 - 12:39

PEZZO DI MINCHIONE VENDUTO

Italianoinpanama

Mar, 08/12/2015 - 12:43

bon andate piu in nessuna chirsa convertitevi allislam presto itagliani sarete obbligato a farlo o sarete decapitati!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 08/12/2015 - 12:50

e fa male, il precetto del vangelo dice che i preti devono essere buoni con tutti :-) TUTTI!!

bac42

Mar, 08/12/2015 - 12:51

Mi sembra quello che per far dispetto alla moglie si è tagliato i cocò..poveraccio !!!!!!!!!

Jimisong007

Mar, 08/12/2015 - 12:52

Mica la Chiesa gli appartiene, egli ha un dovere verso i fedeli che ha tradito alla faccia della tolleranza.

chiara 2

Mar, 08/12/2015 - 12:54

La maggior parte dei preti non hanno neppure la terza elementare...il cervello poi ce l'hanno ancora in freezer

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Mar, 08/12/2015 - 12:54

evidentemente si sta sempre più diffondendo tra i preti un virus che porta conseguenze tipo pirlaggine e deficienza. dobbiamo assolutamente trovare la cura per curarli e renderli innocui, metterli a tacere per non ascoltare più le loro fregnacce! questo individuo è definito "prete da strada" e in mezzo a una strada merita di essere buttato il traditore!

Prameri

Mar, 08/12/2015 - 12:59

Don Paolo, faccia politica, faccia volontariato civile, faccia il minatore fra i minatori, si dia all'ippica, ma non contribuisca a distruggere il cristianesimo. Non faccia il prete!

i-taglianibravagente

Mar, 08/12/2015 - 13:00

Ma quale prete di strada o controcorrente....non sprechiamo le parole....chiunque l'abbia sentito parlare per 30 secondi si sara' potuto fare un'idea di chi sia costui....povera Chiesa.

mariod6

Mar, 08/12/2015 - 13:15

Se non gli sta bene la tradizione del presepe non deve bestemmiare facendosi chiamare prete. I preti veri non fanno interviste e comparsate televisive per rastrellare consensi e quattrini. I preti veri non li vedi mai in prima fila, sono sempre dietro a cercare di aiutare chi ne ha bisogno, sia spiritualmente che materialmente, nei limiti della loro disponibilità. Il vescovo lo cacci e lo sospenda "a divinis"; altrimenti dovrebbe essere scomunicato anche lui. I catto-comunisti sono la peggior jattura creata dalla spasmodica voglia di essere sempre a galla e di gestire il potere a qualunque costo, ancha a costo di rinnegare la propria fede.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 08/12/2015 - 13:15

Balordo approfittatore.

Ritratto di Rames

Rames

Mar, 08/12/2015 - 13:20

Si vergogni,lei pare sia lacerato dall'ignoranza.In questi casi il Vaticano dovrebbe allontanarla e di molto per non contaggiare altri deboli come lei.

vince50

Mar, 08/12/2015 - 13:22

Un po di sinistra?troppo buono sig.Matteo Carnieletto,direi senza alcun dubbio schifosamente comunista.Perversi fino al punto di usare i finti profughi e criminali di vario genere,pur di raggiungere il loro scopo e cioè la rovina definitiva dell'Italia.

denis1

Mar, 08/12/2015 - 13:23

Quando ero giovane, ai tempi di Don Camillo, tutti i preti si pregiavano di dire che siccome erano cattolici erano anche anticomunisti ma, nel giro di pochi decenni si sono quasi tutti associati a Peppone ed ora addirittura abbracciano ed aiutano i musulmani i quali devono fare di tutto per fare in modo che il mondo intero diventi musulmano. Ora mi domando, a quando le mezze lune sui campanili?

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Mar, 08/12/2015 - 13:24

Quello che ci frega a noi è che anni fa hanno chiuso i manicomi. Questo prete, per esempio, sarebbe stato un ottimo ospite.

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Mar, 08/12/2015 - 13:27

E questo pezzente dovrebbe fare il pastore? E' un brigante!

Mano-gialla

Mar, 08/12/2015 - 13:29

UN PRETACCIO COSI' NON VALE NEANCHE. CINQUE CENT !!!!

venco

Mar, 08/12/2015 - 13:32

Nella Chiesa ci son preti che credono, ci son quelli che dubitano e poi quelli che ti fan perdere la fede, lo ha detto anche Gervaso.

aguaplano

Mar, 08/12/2015 - 13:47

questo è un povero demente pederasta disadattato.

billyserrano

Mar, 08/12/2015 - 13:48

E, come dice bene Costanzo:- la madre degli imbecilli è sempre incinta.

killkoms

Mar, 08/12/2015 - 13:51

utile i()a dell'islam radicale!e poi si lamentano che la gente NON li crde più!

agosvac

Mar, 08/12/2015 - 13:55

Questo prete alquanto idiota, dovrebbe immediatamente essere espulso dalla Chiesa che riempie di vergogna!!! Ma come si può per ripicca contro un politico non ottemperare all'esecuzione di uno dei simboli della Chiesa cattolica??? Egregio Papa Francesco, di pulizia nella sua Chiesa ne dovrebbe fare, e ne dovrebbe fare molta!!! Capisco che non è colpa sua, di cxxxxxi ce ne sono ovunque, ma un cxxxxxo simile può distogliere dalla Chiesa un bel po' di fedeli!!!

Ritratto di orione1950

orione1950

Mar, 08/12/2015 - 14:01

questo prete é come i politici italiani; non ha capito che é al servizio del popolo. Il popolo dovrebbe snobbarlo per le sue idee politiche che non hanno niente a che vedere con la religione

roberto.morici

Mar, 08/12/2015 - 14:06

Se fosse stato sposato, per fare un dispetto alla moglie, si sarebbe tagliato i cxxxxxxi?

Ritratto di gian td5

gian td5

Mar, 08/12/2015 - 14:07

La farina del diavolo non va sempre i crusca, qualche volta va in Farinella, il personaggio è tristemente noto a Genova per aver messo una moschea in un presepe qualche anno fa, prima non era nessuno e dopo anche.

ermejodermonno

Mar, 08/12/2015 - 14:29

i parrocchiani non si devono sentire danneggiati, devono fare solo una cosa, costruire un bel presepe in un giardino del paese, disertare la chiesa di questo avventuriero comunista e rivolgersi al suo superiore dicendo che non lo vogliono più altrimenti gli faranno fare un sei mesi su una sedia a rotelle . tutto qui , lui non si può permettere di decidere nulla la chiesa è del paese equindi " fora de' ball" altrimenti so mazzate.

wainer

Mar, 08/12/2015 - 14:35

Un prete di strada... chissà che freddo la notte, accenderà pneumatici?

Miraldo

Mar, 08/12/2015 - 14:37

Classico prete cialtrone e comunista certamente vota i ladroni del Pd e del M5S.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 08/12/2015 - 14:40

Non fa il presepe perché non ha voglia di andare a prendere il muschio, arricciare la carta pesta, fare spazio...e probabilmente il froscio che se ne occupava quest'anno va fare una mostra di presepi fatti coi tubi di carta...

ziobeppe1951

Mar, 08/12/2015 - 14:50

Certo che a questo pappone faccia da imam i soldi dell'8x mille non gli fanno schifo, come al solito cuore a sinistra, portafoglio a destra,fankazzista komunista

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Mar, 08/12/2015 - 14:52

E bravo il don "compagno"; mi fa venire in mente quello che s'evirò x fare 1 dispetto alla moglie - Se quello che è ritratto nella foto è il suo sguardo abituale non ci leggo la + infinitesima briciola d'amore che la NOSTRA religione predica - @ gian td5......mi sa che 1 certo parroco si sta preparando x fare il voltagabbana

routier

Mar, 08/12/2015 - 14:54

Non credo che sia vero. Sarebbe veramente il colmo dell'idiozia. Il cattolicesimo secolarizzato e relativista riempie gli stadi ma svuota le chiese. Qualche grosso papavero del Vaticano si chiederà il perché? Ne dubito.

ABC1935

Mar, 08/12/2015 - 14:54

Questo personaggio , se avesse moglie , sarebbe certamente capace di tagliarsi i cxxxxxxi pur di fare un dispetto alla consorte ! Peccato che debba restare scapolo per sempre !!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 08/12/2015 - 14:57

QUESTO; PRETE É CONTRO IL PRESEPE CREATO DA SAN FRANCESCO PATRONO D;ITALIA; É SE LUI É UN PRETE NON PUO FARE POLITICA MA SOLO AMMINISTRARE LA RELIGIONE;ADESSO LA GENTE CAPISCE PERCHE LE CHIESE IN ITALIA SONO SEMPRE SEMIVUOTE;PERCHE QUESTA NON É LA CHIESA CHE DIFENDE IL CRISTIANESIMO; MA É UNA ORGANIZZAZIONE CHE PIACE AI KOMUNISTI; É QUELLO CHE É BUONO PER I KOMUNISTI NON É MAI STATO BUONO PER IL NOSTRO POPOLO; É SE QUESTO SAREBBE IL PRETE DEL MIO QUARTIERE IO GLI DIREI IN FACCIA CHE LUI MI FÁ SCHIFO; É CHE LUI IN CHIESA NON MI VEDE PIU!!!.

potaffo

Mar, 08/12/2015 - 15:00

Per carità, la libertà di opinione la ritengo sacra e inviolabile senza nessuna eccezione, ma un prete contro il presepe e pro-islam è da cacciare a pedate e farlo andare a lavorare (e perseguire i propri ideali liberamente). Ma stiamo scherzando? E' come un obbiettore di coscienza che si arruola nelle forze armate, questi preti (Papa compreso) stanno umiliando la Chiesa a tutto campo invece che difenderla.

precisino54

Mar, 08/12/2015 - 15:01

Una volta c'era chi diceva: "gli amici dei miei amici sono miei amici", oggi si ribalta il concetto in: "i nemici dei miei nemici sono miei amici" e quindi ecco che questo, che dice di richiamarsi agli ideali cristiani, pur di fare uno scorno al suo "nemico" per non scontentare i nemici del suo nemico fa una offesa ai suoi parrocchiani ed al suo DANTE CAUSA CELESTE. Non val la pena di aggiungere altro. O tempora o mores!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 08/12/2015 - 15:02

Questo idiota predica la strumentalizzazione del presepio e poi con un atto di grande coraggio da ipocrita annulla uno dei capisaldi della religione cattolica...che Dio lo perdoni!

paco51

Mar, 08/12/2015 - 15:04

Francesco se ci sei batti un colpo! toc! toc! toc! Il prete si merita i komunisti internazionali in spagna nel 36

florio

Mar, 08/12/2015 - 15:08

Satana, si è impossessato del suo corpo e della sua anima, il cervello non perchè se l'è bevuto. Prete Komunista come ce ne sono tanti. Ormai il mondo in generale, e quello cattolico va al contrario, questi esempi ce lo confermano oggi più che mai, l'anno zero è iniziato!

Valeforn

Mar, 08/12/2015 - 15:09

Pensa se Salvini decidesse di difendere il cibo... Ahimè vedremmo questo prete morire di fame.

steacanessa

Mar, 08/12/2015 - 15:09

Questo bel tomo non è degno della carica che ricopre. Cosa aspetta il numero uno della chiesa cattolica a spretarlo? Ma quale prete degli umili! Prima di riportare ciò che scrive un innominabile foglio sinistro di merenda informatevi! E avete anche messo la foto del soggetto!

Ritratto di Svevus

Svevus

Mar, 08/12/2015 - 15:12

Vada il sig. curato in arabbia saudita e non cerchi di far succedere qui quello che è successo in Norvegia dove i servizi sociali hanno sequestrato cinque figli ad una coppia cristiana perchè ...indottrinano al cristianesimo !!!!

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 08/12/2015 - 15:18

La politica ... o la religione? prete sappi che non vanno d'accordo , amerai l'una e tradirai l'altra ... disse qualche tempo fa un grande UOMO. Dammi retta prete lascia la veste e vai a zappare la terra.

WOLF63

Mar, 08/12/2015 - 15:25

Don Farinella è ben conosciuto a Genova. Coccolato dalla Genova bene che tante responsabilità ha nell'impoverimento della città e dei cittadini, dagli intellettuali, dai gerarchi del PD. Ovviamente è definito un prete di strada, in effetti la definizione è pertinente avendo il tizio prostituito la Fede. Ai tempi del Cardinale Siri sarebbe stato sbattuto fuori senza troppi complimenti.

WOLF63

Mar, 08/12/2015 - 15:27

Purtroppo una buona parte del marcio del novecento è stato generato dal Concilio, quando la Chiesa metterà mano all'interno schiacciando la feccia modernista, si potrà rivedere la speranza.

Ritratto di scaligero

scaligero

Mar, 08/12/2015 - 15:34

Le malattie dei preti sono tante, a quanto pare. Vanno dalla pedofilia al comunismo classico,....fino ad arrivare alla demenza precoce ! Evviva il Giubileo della Misericordia, qua ci vuole anche quello della salute mentale!

Ritratto di uccellino44

uccellino44

Mar, 08/12/2015 - 15:34

Parrocchianiiiii cambiate Parrocchia e lasciate che questo finto prete bolla nel suo brodo! Papa Francesco, lo so che hai guai anche più grossi, ma non puoi tollerare che questo tipo di prete rappresenti la Chiesa e, tantomeno, nostro Signore! Solo Tu hai il potere assoluto nel Tuo Stato: quindi, via i ladri, i truffatori, i pedofili e tutti quelli che portano disdoro alla nostra Chiesa!

ClaudioB

Mar, 08/12/2015 - 15:36

Un altro cxxxxxo filoislamico che quando verrà il momento ben si pentirà di questa sua apertura alla "volemose bene".

Ritratto di falso96

falso96

Mar, 08/12/2015 - 15:36

Prete sai chi ha fondati il presepe? SAN ... F R A N C E S C O! ti dice niente questo nome?

Piut

Mar, 08/12/2015 - 15:36

Quando cominceranno a spuntare minareti, quando, in nome del laicismo di stato (comunista e pentastellato), saranno rivisti ed eliminati tutti i concordati e i patti tra Chiesa e Stato italiano, quando questo poveraccio sinistroide travestito da prete andrà in curia a chiedere soldi e di soldi la Chiesa non ne avrà più...allora striscerà come un verme da uno come Salvini a battere cassa...che ipocrisia, che ignoranza!

Ritratto di scaligero

scaligero

Mar, 08/12/2015 - 15:36

Quindi, i veri cristiani di quella parrocchia non vadano in quella chiesa dome "armeggia" un prete dispettoso ed ignorante. Penso ci siano in circolazione ancora dei veri Sacerdoti della religione cristiana cattolica.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mar, 08/12/2015 - 15:45

Don Paolo Farinella è un prete di strada? Si, anche sua madre lo era!

ulanbator10

Mar, 08/12/2015 - 15:48

Questo signore non è un prete , è solo un grosso scemo

bruco52

Mar, 08/12/2015 - 15:49

sono questi i preti che allontanano la gente dalle chiese, che sono sempre meno frequentate...dovrebbero diffondere il messaggio del Vangelo, invece fanno propaganda per la sinistra...una volta facevano propaganda per la D.C., ora per P.D., SeL e compagni vari e i fedeli vanno a messa per pregare, non per portare il cervello all'ammasso cattocomunista...se ne stia nella sua parrocchia, la gente sa scegliersi anche il prete...

Ritratto di Coralie

Coralie

Mar, 08/12/2015 - 15:50

UNO STUPIDO IDIOTA CHE LA CHIESA DOVREBBE RICHIAMARE E PUNIRE!

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 08/12/2015 - 15:54

ROBERTO MORICI SPOSATO O NON SPOSATO E' SEMPRE IN TEMPO SE VUOLE FARINELLA GLI REGALO I MIEI COLTELLI ZAC ZAC E IL PROBLEMA VIA.

linoalo1

Mar, 08/12/2015 - 15:57

Prendetelo e paracadutatelo in Siria!!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 08/12/2015 - 15:57

POVERO CRISTO!! In mano a soggetti del genere!!!lol lol Pax vobiscum.

routier

Mar, 08/12/2015 - 16:04

So che generalizzare è sbagliato, tuttavia ribadisco quello che affermo da molto tempo: L'attuale cattolicesimo ha poco o nulla in comune con il cristianesimo!

Luigi Farinelli

Mar, 08/12/2015 - 16:11

"Io con Salvini non voglio avere niente a che fare... E quindi niente presepe nella mia chiesa"! Questo episodio mi pare al limite del grottesco. Mi ricorda quel gruppo di ecologisti d'assalto che avrebbe voluto sigillare le grotte di Frasassi "così non si danneggiano per la presenza umana"! Come dire: chiudiamo tutti i musei, così i capolavori dell'arte non correranno alcun rischio! Sai la felicità degli autori di quelle opere d'arte, la cui capacità espressiva era stata messa al servizio dell'umanità per affinarla col bello e il sublime! A questo fanno giungere i deliri ideologici che non risparmiano più molti preti i quali farebbero meglio a cambiare missione, anziché atteggiarsi a "progressisti" o puri assistenti sociali.

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 08/12/2015 - 16:12

Purtroppo, di idioti come lui, la chiesa ne è piena!

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Mar, 08/12/2015 - 16:17

Anche tra i preti ci stanno gli sxxxxxi....

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 08/12/2015 - 16:18

Questo tizio NON E' un prete ma solo un politico mancato. Un prete vero su argomenti della fede non guarda in faccia a nessuno, che gli sia simpatico o antipatico politicamente o personalmente. Il guaio della Chiesa attuale è che NON ESISTONO più dei veri religiosi ma gente che fa politica con la fede. Una ben triste fine per la religione di Cristo.

i-taglianibravagente

Mar, 08/12/2015 - 16:21

TIPO da ZANZARA. Costui e' spesso "ospite" di Cruciani alla zanzara....direi che basta e avanza...Li da il "MEGLIO" di se. Solidarieta' ai parrocchiani.

vince50_19

Mar, 08/12/2015 - 16:22

Questo ha capito tutto della dottrina cattolica, in particolare del discorso della Montagna fatto da Gesù presso il lago di Tiberiade: un autentico campione nel mondo di incoerenza. Complimenti don pischello, complimenti! Nonostante questo non perderò la mia fede cattolica, anzi ne uscirà rafforzata nel leggere vicende squallide come questa sua.

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 08/12/2015 - 16:22

Un prete poveraccio, non un prete di strada. Ai preti di strada, chissà perché, viene riconosciuta una nobiltà di status. Questo è un "povero di spirito", ma non in senso evangelico (umile), in senso laico ("un poerett"), che strumentalizza la sua autorità di prete e la sua chiesa pur di scontrarsi con Salvini. Ma ci vuol dire perché? Ma "va a sunaà l'orghen!" come si dice a Milano.

emigrante

Mar, 08/12/2015 - 16:30

Il Natale è la ricorrenza del Compleanno di Gesù. Il Presepe è la tradizione che richiama questo Evento visibilmente. Uno ci puo mettere le Moschee (che peraltro sono venute molto dopo), Budda e i Marziani, se vuole. L'arte, per quanto "povera", può accettare anche certe fantasie. Ma privare i Parrocchiani, i Bambini (per i quali il Natale è diventata un'occasione di consumismo) del richiamo più immediato alla povera venuta di Cristo nel Mondo mi pare una rinuncia ad uno dei doveri primari di un Sacerdote: spargere la Buona Novella. E poi, per coerenza, avrà suggerito ai Parrocchiani di evitare anche i Presepi domestici? Don Paolo, c'è sempre maniera, umilmente, per rimediare ad un errore: torni sulle sue decisioni. E Buon Natale!

honhil

Mar, 08/12/2015 - 16:31

‘Perciò, è deciso, nessun presepe nella mia chiesa’. Poveri parrocchiani, con un prete così, è difficile entrare in Chiesa.

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 08/12/2015 - 16:39

Macché prete di strada, non ne ha la statura di amore e misericordia! Perché mette di mezzo la Chiesa? Con quale autorità strumentalizza la Chiesa che gli è stata affidata? Purtroppo è un de-mente, compagno di merende del famoso marito che si tagliava le palle per far dispetto alla moglie!

Ritratto di acroby

acroby

Mar, 08/12/2015 - 16:39

Non chiamatelo più prete

Blueray

Mar, 08/12/2015 - 16:44

Cacciarlo subito affinché abbia il tempo di ripensare alle sue idiote prese di posizione ed al danno che produce ai parrocchiani e ai fedeli della sua chiesa. Comunque spetta a questi ultimi di isolare il personaggio e farlo destinare ad altri compiti.

giovanni951

Mar, 08/12/2015 - 16:46

un pó di sinistra? questo é un povero pirla e basta.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mar, 08/12/2015 - 16:55

Ma chissene di don farinella, che vada a prendere il te con la sboldrina.

jeanlage

Mar, 08/12/2015 - 17:33

Se il don leggesse meno Repubblica e più Vangelo, leggerebbe che si deve amare il nemico. Quello proprio; quello che non si sopporta. Evidentemente lui ha interpretato male ed ama il nemico nostro, il maomettano, il taglia gole, lo stupratore nord africano. Questioni di esegesi. Dimentica anche di dare a Cesare quello che è di Cesare, ed ai propri parrocchiani quello di cui avrebbero diritto. Un Natale spirituale e non avvelenato dalla propria ideologia arrogante, intollerante, ed orgogliosa. Se poi non si rende conto che così contribuisce all'odio verso i maomettani, significa che non è nemmeno particolarmente furbo.

ghorio

Mar, 08/12/2015 - 17:46

Questo sacerdote sbaglia. Salvini non ha niente a che vedere con il presepe: è uno dei tantissimi italiani, milioni e milioni, che prepara il presepe in omaggio alla sua Fede. La speculazione politica non riguarda certo il presepe.

Ritratto di pigielle

pigielle

Mar, 08/12/2015 - 17:54

"""NESSUN PRETE A CASA MIA"""

FRANZJOSEFVONOS...

Mar, 08/12/2015 - 17:56

A QUESTO GLI INTERESSA SOLTANTO IL NOME MAOMETTO E NON FRANCESCO. QUESTA SPECIE DI PRETE HA TROVATO LA SCUSA PER NON METTERE NOSTRO PRESEPE. IL DIVIETO E' STATO IMPOSTO IMPOSTO DAI SUOI LURIDI ASSASSINI CULI IN ARIA CON L'APPOGGIO DEI SINISTRI E CATTOCOMUNISTI. SALVINI E' IL MOTIVO PER NON FARLO NON C'E' ALTRA SOLUZIONE

01Claude45

Mar, 08/12/2015 - 18:08

Anche tra i preti ci sono le "zucche" con lo stampo dei piedi sul deretano. Si tratta solo di rinnovarlo nella "remota" speranza che si rendano conto del loro scopo di vita (se c'arrivano).

rossini

Mar, 08/12/2015 - 18:09

È questo uno dei motivi per cui bisogna smettere di elargire l'8 × 1000 alla Chiesa Cattolica. Altrimenti si finisce col finanziare questo pretaccio ed altri 1000 e 1000 come lui. Compreso quel folle di Don Giorgio De Capitani.

giovaneitalia

Mar, 08/12/2015 - 18:16

Sono Cattolico credente ma sentire queste scelte di "preti" che con arroganza cancellano la nostra tradizione Cristiana mi viene il volta stomaco. Questo "finto prete" deve sapere che la Chiesa non é sua ma dei credenti e che lui é stipendiato anche da noi o sopratutto da noi. Perdente.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 08/12/2015 - 18:22

Un prete pieno di odio, che non fa il presepe in chiesa abusa un ruolo e un abito che non gli appartengono, se ne vada.

Ritratto di C.Piasenza

C.Piasenza

Mar, 08/12/2015 - 18:25

Ma chi è mai costui ? Non sapevo chi fosse, ma mi è bastata una breve ricerca in rete per concludere che non val certo la pena di parlare di lui e delle sciocchezze che va dicendo. Le sue esternazioni su Salvini, sul presepe o su qualsiasi altro argomento sono semplici cretinate, e non vedo perché il Giornale dia spazio alle esternazioni di questo grullo. Dica quel che vuole, faccia ciò che crede : la cosa può interessare soltanto i suoi parrocchiani, data la miserevole statura del personaggio.Una NON notizia.

massmil

Mar, 08/12/2015 - 18:28

I cxxxxxxi non sono solo alcuni laici, pure tra i preti ce ne sono di buona qualità

angelorosa

Mar, 08/12/2015 - 18:32

ma è arcinoto che anche nelle truppe ecclesiastiche esistono del cog...ni. Questo personaggio ne è un esempio lampante, è come quel tale che per fare un dispetto alla moglie si taglia i cog...ni. Infatti i poveri parrocchiani che aspettino il natale del 2050.

Ritratto di pigielle

pigielle

Mar, 08/12/2015 - 18:33

Per quanto mi riguarda, l'8 x 1000, visto che in qualche maniera sono "obbligato" a darlo a qualcuno altrimenti se lo cucca lo stato, andrà tutto alla RICERCA MEDICO-SCIENTIFICA.Almeno ci teniamo stretti i "cervelli" dei nostri giovani. E che i preti come il "suddetto" vadano a lavorare.

sesterzio

Mar, 08/12/2015 - 18:35

Eleggeremo questo prete il re degli imbecilli.Allontana i fedeli dalla Chiesa e dalla religione.Dovrebbe cambiare "mestiere,ma chi potrebbe mai volere un simile arnese?

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 08/12/2015 - 18:37

eppure è talmente chiaro e lineare il messaggio del don che sgomenta che nessuno lo capisca--ha detto semplicemente che poichè il presepe è il simbolo dell'unione con gli altri e-dell'amore verso gli altri--non bisogna dargli significati strumentali che non hanno nulla a che vedere con la religione cattolica- insomma non si può tenere il vangelo in una mano ed il fucile nell'altra- punto- salvini parla come un cattolico? niente affatto-ripunto

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 08/12/2015 - 18:56

Facciamo a meno di un Prete simile. Mandiamolo in "Arabia" a fare il missionario.

Maura S.

Mar, 08/12/2015 - 18:58

Che tristezza. ci sono cristiani che muoiono pur di non abiurare la propria fede e questo così chiamato parroco abiura il natale pur di fare un dispetto. E lui la feccia della cristianità.

squalotigre

Mar, 08/12/2015 - 18:59

Poco fa ho sentito un'intervista di Cruciani alla Zanzara con questo essere spregevole che si definisce non solo prete ma anche cristiano e cattolico. In pochi minuti ha detto non so quante volte " a me non me ne frega un caz.o", ha detto che la Gelmini dovrebbe andare a farsi infibulare e non cantare tu scendi dalle stelle; ha parlato contro il Giubileo e contro il Papa. Cosa aspetta il Vescovo a togliergli la parrocchia ed a ridurlo allo stato laicale. Sono gente come quest'essere immondo che allontana la gente dalla Chiesa ed anche dalla fede in Dio.

filder

Mar, 08/12/2015 - 18:59

Guardando la faccia del Don nella foto si evince con molta facilità di trattarsi un elemento facilmente colerico e visto che ha simpatia per il comunismo sarebbe raccomandabile di lasciare l'abito talare e prendere la tessera da compagno così si troverà a suo agio e che non mi venga a dire che il presepe ha a che fare con Salvini, queste per me sono tutte castronerie per non far vedere il suo vero volto....Avanti popolo!

Happy1937

Mar, 08/12/2015 - 19:02

Gli imbecilli allignano anche fra i preti.

sorciverdi

Mar, 08/12/2015 - 19:03

Un piccone, un badile e una carriola e mandarlo a lavorare penso sarebbe la cosa migliore.

greg

Mar, 08/12/2015 - 19:09

SPERO DI NON ESSERE CENSURATO, ma questo "prete" è una grandissima testa di caciucco, come si dice a Livorno, uno di quelli che se li taglia per fare dispetto alla moglie. Ma che vada in mona e getti la tonaca, che la disonora!!

malgamax

Mar, 08/12/2015 - 19:11

Cxxxxxxe Cxxxxxxe Cxxxxxxe !!!!!!!

ghepardo50

Mar, 08/12/2015 - 19:11

questo non è un prete è un contro come tutti quelli che non superato bene i problemi sessuali, di freudiana memoria, con le loro madri...

Ritratto di scriba

scriba

Mar, 08/12/2015 - 19:11

PICCOLO DON PEPPONE. Non è un errore, è la sintesi del cattocomunismo che fa politica sfruttando il pulpito e la buona fede di parrocchiani trattati come una cosa insignificante e come se il Presepe fosse proprietà privata del pretuncolo. Se non lo fa questo pietoso chierichetto della sinistra è importante che lo facciano tutti nelle proprie case dove la demenza cattocomunista non conta niente.

squalotigre

Mar, 08/12/2015 - 19:27

elkid - questo "don" ha detto semplicemente: che il presepe è una favoletta ed infatti l'ultima volta che lo ha fatto ha messo tre bambinelli di diversi colori dicendo che Maria aveva avuto un parto gemellare. Ha detto che pregava perché Berlusconi morisse. Ha sostenuto che la Gelmini dovrebbe andare a farsi infibulare invece che cantare tu scendi dalle stelle. Ha detto che il Papa ha indetto il Giubileo per farsi pubblicità e che lui non crede affatto che chi attraversa la porta santa otterrà il perdono. Sarebbe come se io le prescrivessi un farmaco ma le dicessi che è dannoso per la salute. Che medico sarei? Verrei radiato come dovrebbe essere radiato questo prete del cavolo che non è neanche cristiano.

nunavut

Mar, 08/12/2015 - 19:28

@ elkid (il piccolo) Lei con il suo ragionamento(e del parroco) da ragione a quelli che scrivono é come il marito che per far dispetto alla moglie si taglia i suoi migliori attributi.Dunque se partiamo dall'inizio chi voleva togliere i presepi? chi ha incominciato a strumentalizzare il presepio e il crocefisso ? Arrivo alla conclusione che se mi oppongo alla loro rimozione, porto danno alla mia religione.Salvini quando parla d' immigrazione clandestina fa politica mica mica parla di religione cattolica.

FRANGIUS

Mar, 08/12/2015 - 19:31

COSTUI NON E' UN PRETE MA UN COMUNISTA IxxxxxxxE.SPERIAMO CHE PAPA FRANCESCO CI PENSI...E LO MANDI A LAVORARE,MA NON IN CHIESA....

bernaisi

Mar, 08/12/2015 - 19:32

Uno squallido individuo che ci obbliga ad allontanarci dalla chiesa

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 08/12/2015 - 19:34

Dedico molta cura all'allestimento del mio presepe, è una tradizione alla quale non rinuncerei mai, mi ricorda l'infanzia, appartiene alle mie origini. Ma i tempi cambiano, ora "abbiamo un prolbema" : Il Bambino Gesù, simbolo universale di amore e pace, è diventato di destra, un pò razzistello e fascistello, così i politicamente corretti lo hanno sfrattato dalle scuole, offende i mussulmani, in realtà offende la sinistra più ottusa. Ditemi, massa di ignoranti idioti, avete mai fatto caso che nel presepe cè il deserto, ci sono le palme, i cammelli, i re Magi,gli arabi? cosa c'è di più multiculturale del presepe?

roseg

Mar, 08/12/2015 - 19:35

Anche NOSTRO SIGNORE a volte è inavveduto avendo dato la fertilità alla madre di simile idiota.

mare_vostrum

Mar, 08/12/2015 - 19:40

PIU CHE PRETE DI STRADA DIREI PEDERASTA PEDOFILO

mare_vostrum

Mar, 08/12/2015 - 19:42

ABOLIRE LO STIPENDIO CHE DIAMO A STI PEDERASTI DI PRETI

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Mar, 08/12/2015 - 19:43

Ma il principio della reciprocità questo prete lo conosce? Nei paesi musulmani per i cristiani vi è la caccia al Cristiano e l'uccisione, nessun luogo per pregare, nessuna possibilità di professare la propria religione, ecc. ecc. Prete, prete, ma quale prete.......politico buonista...... con gli altri

giolio

Mar, 08/12/2015 - 19:48

non e un prete e una brutta copia di un politico sinistrato

zen39

Mar, 08/12/2015 - 20:12

Preti,insegnanti e politici affascinati dall'islam ! E' vero che la Chiesa ne ha combinato di tutti i colori nel corso dei secoli e ancora adesso continua e se uno non vuole andare più in chiesa lo si può anche capire, ma negare anche ai bambini la vista del presepio o recitare i canti cattolici del Natale è una crudeltà non giustificata da nessun credo. Tanto meno se questa decisione è presa da un prete che fa politica invece di predicare il vangelo. Ora ad ogni Natale sorge sempre il grande problema: e se i mussulmani si offendono ? Non sono loro ad offendersi sono alcuni italiani che si pongono il problema anzi sono loro a generarlo. Stanno arrivando credenti da tutto il mondo e questo prete in compagnia di alcuni insegnanti sorretti da alcuni politici nega anche il più piccolo simbolo cristiano. Ma chi c.... crede di essere !

LAC

Mar, 08/12/2015 - 20:25

Prima avevamo i 'preti' comunisti, che avevano paura di prendere botte come fece la polizia polacca con P. Popiełuszko fino ad ammazzarlo (e verso il quale i post-comunisti italiani non l'hanno elevato agli onori come fecero con Don Minzoni, che fece la stessa fine per opera dei fascisti), oggi abbiamo i 'preti' islamici. La motivazione di fondo resta sempre la stessa: la paura!

Ritratto di MelPas

Anonimo (non verificato)

Marcolux

Mar, 08/12/2015 - 20:34

Questo non è più un prete! Un Papa come si deve lo scomunicherebbe e lo manderebbe a fare l'imam in una moschea! E' quello il suo posto!

Marcolux

Mar, 08/12/2015 - 20:36

Ribellatevi contro questi preti islamici, vili vermi che rinunciano anche ai loro voti e ai loro giuramenti, pur di accontentare gli amici atei, comunisti e islamici.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 08/12/2015 - 20:40

Siamo a Natale, in molte scuole italiane si proibisce il presepe e si fanno canti arabi, africani, che niente hanno a che vedere con Gesù bambino. Ovvio che buona parte dei genitori non siano d'accordo, legittimo che esponenti politici solidarizzino con loro. Una pioggia di critiche,disprezzo e sarcasmo da parte della sinista al caviale si è abbattuta sui fomentatori di odio Salvini e Gelmini. Il primo ha osato distribuire, spranghe, molotov? Peggio:la capanna con la nota razzista e fascista Sacra famiglia. La seconda intonava gli inni dell'Isis, Faccetta nera? Di più: ha cantato la sovversiva, violenta "Tu scendi dalle stelle."

michetta

Mar, 08/12/2015 - 20:59

In questo momento, sulla facciata della Basilica di San Pietro, stanno proiettando fotografie giganti, di bestie, di tutte le fattezze e ferocita'.....Il mondo si e' rivoltato e fra non molto, con questi preti, vescovi, cardinali ed anche papa, finira' la Chiesa Cristiana. Noi, da un pezzo, non frequentiamo piu' i riti domenicali, ma solo in separata sede, effettiamo visite al SS. Sacramento, ma so, per sentito dire, che la domenica, nelle chiese Cristiane, non c'e' piu' molta gente che ascolta i preti, che guarda caso sono tutti come questo....

Ritratto di nordest

nordest

Mar, 08/12/2015 - 21:02

Questo è un prete mandato dal diavolo.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 08/12/2015 - 21:53

Non è un prete. E' un Imam.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 08/12/2015 - 21:54

...perciò è deciso: Nessuno nella sua chiesa.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 08/12/2015 - 21:55

Il più gran male lo fanno i preti come questo razza dannata senza discrezione.

Tuthankamon

Mar, 08/12/2015 - 22:01

Un sacerdote che mostra dei limiti per i quali dovrebbe essere sospeso. Preti simili dovrebbero essere puniti. Come quello che non celebra la Messa di mezzanotte a Natale oppure l'altro che invita i fedeli a "non farsi il segno di Croce" per non offendere le altre fedi o un altro che presta la Chiesa per il ramadan e trova le acquasantiere piene di interiora degli animali sgozzati. Verrebbe da chiedersi se questi preti sanno qualcosa del Cristianesimo, non mi arrischio a chiedere il catechismo cattolico. I Vescovi (e poi il Papa) dovrebbero intervenire con mano pesante ed inviarli qualche mese o anno in un monastero in cima al Sinai o in Kosovo. Così gli passa. Poi magari li accompagno per i miei errori ...

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 08/12/2015 - 22:19

propongo agli insegnanti paladini della multiculturalità,(basta che non sia la nostra) di portare le scuole alle feste del sacrificio mussulmane. Quale migliore esempio di "altra civiltà"? Guardate dal vero il massacro di animali terrorizzati, sgozzati vivi, ascoltatene i lamenti che sembrano umani mentre muoiono lentamente dissanguati, osservate bene come i loro carnefici sguazzano soddisfatti nei laghi di quel sangue. Poi spiegategli che i mussulmani lo fanno perchè la loro pacifica, amorevole religione così vuole. Ditegli anche che questo schifo lo ha permesso il governo italiano.

claudioarmc

Mar, 08/12/2015 - 22:50

La Chiesa sopravviverà ai preti

MgK457

Mar, 08/12/2015 - 22:54

PRETE STOLTO.

ambrogiomau

Mar, 08/12/2015 - 23:21

Ho smesso di andare in Chiesa e prego per mio conto . Preti che si vergognano di essere preti? Perchè non diventano musulmani e vanno a predicare nelle moschee?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 08/12/2015 - 23:35

Un povero idiota. E io dovrei continuare a "credere" in questa chiesa che cala le braghe, in nome e per conto dei poveri illusi credenti, di fronte all'aggressione islamica? Si fotta lui e chi gli ha concesso i voti!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mar, 08/12/2015 - 23:56

Ma che caxxo di prete è questo che non fa il Presepe solo per fare un dispetto a Salvini??? Ma che razza di elemento è?? CACCIARLO DALLA CHIESA IMMEDIATAMENTE. Di prete NON ha nulla!!

Giampaolo-Mercanzin

Mar, 08/12/2015 - 23:58

Farinella è solo un povero diavolo che non sa cosa vuole. Non può pensare di farte dispetti perché questo la chiesa non lo concepisce. Di Salvini non gliene dovrebbe importar di meno. A meno che non sia solo propaganda per farsi bello: di solito qualche fesso che lo può seguere lo trva sempre.

justic2015

Mer, 09/12/2015 - 00:18

Assomiglia molto la faccia del mio cane questo tizio.

robertofo

Mer, 09/12/2015 - 00:40

Dona Paolo farinella, sei come i mariti che vogliono fare un dispetto alla moglie tagliandosi il pisello!!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 09/12/2015 - 01:04

Il don Paolo Farinella ci lascia un po' perplessi e addolorati al punto che gli chiediamo: MA CHI TE L'HA FATTO FARE DI DIVENTARE PRETE? Getta la tonaca ed entra a far parte del grande accogliente gregge dei comunisti trinariciuti mascherati da democratici. TI TROVERANNO UN LAVORO PIÙ REDDITIZIO DI QUELLO DI CURARE ANIME CHE EVIDENTEMENTE NON È LA TUA VOCAZIONE. Abbi il coraggio delle tue azioni. Comportati da uomo e non da traditore del tuo ministero.

angelovf

Mer, 09/12/2015 - 01:12

Questo è il solito parassita anti italiano, non pensavo che avessimo così tanti traditori italiani, cacciatelo dalla chiesa, non è un laico è un religioso fare il presepe rientra nei suoi doveri, altrimenti si convertisce al Islam.

angelovf

Mer, 09/12/2015 - 01:14

Parassita pagliaccio, mi auguro che questa gente fi dia un bello spavento.

apostrofo

Mer, 09/12/2015 - 01:33

Solist 12:28. Ma era anche lui iscritto al partito ?

Malacappa

Mer, 09/12/2015 - 05:04

Ma che razza di prete e' questo,non sara' un imam infiltrato.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 09/12/2015 - 05:45

Ma i parrocchiani cosa dicono ? Continuano a fargli l'elemosina?

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Mer, 09/12/2015 - 06:23

Caro prete, la chiesa dove non vuoi fare il Presepe non è la "tua Chiesa"ma dei fedeli che ci vanno a pregare, il Presepe appartiene a loro tu,sei soltanto un piccolo fallito.....

un_infiltrato

Mer, 09/12/2015 - 06:44

Se questo Farinello fosse veramente un prete, non si esprimerebbe così. Un volgare don abbondio da strapazzo, lontano anni luce da un vero prete, come Francesco.

parsifal25

Mer, 09/12/2015 - 07:23

l'imam travestito da prete

cla_928

Mer, 09/12/2015 - 07:45

POVERETTO, LUI SI CHE E' LA FECCIA DELLA SOCIETA'. E IO DOVREI DARE L'8per mille A STO DEFICIENTE? MA VA A DER VIA I CIAP.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 09/12/2015 - 12:53

justic2015 il mio (vedi avatar) è molto più bello! Ma soprattutto molto più intelligente di quello pseudo-prete.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 09/12/2015 - 13:09

E' un prete corto di cervello perché, non meno del Presepio, la domenica che celebra la Resurrezione di nostro Signore offenderebbe gli islamici, che invece fanno festa il venerdi, che in realtà è il giorno di Passione e morte di Gesù. Anche l'Anno domini 2015 offenderebbe l'Islam, dato che il Maometto è saltato fuori nel VI secolo dopo Cristo.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 09/12/2015 - 13:12

Il presbitero equipaggiato di cotanta cervella può sempre andare a fare in Isis... il pagliaccio.

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Mer, 09/12/2015 - 15:19

Non ci sarà il presepe in chiesa perché c'è UN INGOMBRANTE ED OPULENTO IDIOTA IN CANONICA...

routier

Mer, 09/12/2015 - 16:09

Clemanceau ha detto che la guerra è una cosa troppo seria per lasciarla in mano ai generali. Analogamente si potrebbe dire che il cristianesimo è una cosa troppo seria per lasciarla in mano ai preti.