Il prete non celebra messa di Natale: chiesa chiusa contro dl Salvini

Il parroco della Chiesa di San Torpete a Genova non celebrerà il natale in protesta contro il decreto Sicurezza di Salvini sui migranti

Foto dal profilo Facebokk

"Obiezione di coscienza" contro il dl Salvini. Con questa scusa il parroco della Chiesa di San Torpete a Genova ha deciso di non celebrare la Santa Messa del 24 dicembre. Anzi: la chiesa sarà chiusa "per fallimento" dalla vigilia di Natale fino al 5 gennaio dell'anno prossimo.

Don Paolo Farinella non sembra intenzionato a fare passi indietro. Lo considera un messaggio per i cattolici che nel segreto dell'urna mettono la loro "x" sul simbolo della Lega e che inneggiano a "Salvini, uomo incolto, senza alcun senso dello stato e del diritto, sono complici di lesa umanità e di 'deicidio'".

Nella sua newsletter, il parroco "di frontiera" scrive che "Natale non è più natale cristiano: non più 'memoria' della nascita di Gesù, ma cinico fatto commerciale, mescolato a ripetuti riti e liturgie". Fin qui, nulla da eccepire. Ma poi Farinella parla di Gesù come "migrante dei migranti", come "emigrante perseguitato dalla polizia di Erode, fuggito alla persecuzione, accolto in Egitto e ritornato a stabilirsi a Nazaret, dopo un viaggio allucinante e pericoloso attraverso il deserto del neghev". Il don sostiene che i cristiani "sono complici del degrado di Natale, perché la memoria della nascita di Gesù non c'entra nulla con questo Natale, trasformato in saga paesana di abbuffate tra regali e presepi, mentre accanto 'i poveri cristi' muoiono di fame e freddo in mare, nei bordelli della Libia, pagati dall'Italia".

Al centro della protesta del parroco di Genova c'è - e ti pareva - il decreto Sicurezza voluto da Salvini e votato dal Parlamento. Il dl sull'immigrazione non piace a Farinella che invoca l"obiezione di coscienza" e decide di non celebrare il Santo Natale. Un decreto che il parroco considera "di massima insicurezza e sfregio dei valori e dei sentimenti più profondi della democrazia e del diritto". Non solo. Il decreto sarebbe "incostituzionale" così come il motto "prima gli italiani" sarebbe un "obbrobrio giuridico che fa straccio di secoli di conquiste ci civiltà giuridica".

"Ogni volta che si fa un torto sul piano del diritto alla persona del povero - scrive il prete - lo si fa direttamente a Gesù nella carne viva dei migranti. Con quale diritto i cristiani possono pretendere di celebrare il natale di quel Gesù che il loro paese, senza alcuna loro resistenza o protesta, espelle l'uomo nel figlio di dio?". E ancora: "Se Gesù, con Maria e Giuseppe, si presentasse da noi per celebrare la sua nascita, col decreto immondo di Salvini, sarebbe fermato alla frontiera e rimandato indietro perchè migrante economico, perchè senza permesso di soggiorno e perchè in Palestina non c'è una guerra 'vecchia' dal 1948".

"Tutto questo - insiste il parroco - avviene nel silenzio complice di un mondo cattolico che inneggia a un ministro che dondola un presepe di plastica, sventola un vangelo finto e illude con il Rosario in mano, senza suscitare un rigurgito di vomito dei cosiddetti cattolici da salotto".

Insomma: per tutti questi e altri motivi la chiesa di San Torpete a Genova "resterà chiusa perchè per un Natale senza Cristo, un Natale senza Dio, perchè Natale senza uomo". "Come è possibile - si chiede Farinella - aprire le chiese e baloccarsi con ninne-nanne, tu scendi dalle stelle, canti gregoriani, presepi scellerati, quando fuori il vero cristo è offeso, torturato, stuprato, vilipeso, venduto, schiaffeggiato, ucciso". E ancora: "Con quale diritto i cristiani possono pretendere di celebrare il Natale di quel Gesù che il loro Paese, senza alcuna loro resistenza o protesta, espelle l’Uomo nel Figlio di Dio?".

Immediata è arrivata la replica del ministro dell'Interno: "Non ho parole. Questo 'prete' non danneggia me, ma toglie il Natale ai genovesi e agli italiani".

Commenti
Ritratto di giordano

giordano

Gio, 06/12/2018 - 17:41

Imbecilli si nasce e lui nacque.

Rinascimento33

Gio, 06/12/2018 - 17:43

Il prete che non rispetta la S. Messa e la fede religiosa dei fedeli della sua Diocesi, deve fare altro e abbandonare l'abito talare! .'.W l'Italia e gli Italiani.'.

Ritratto di Galahad12

Galahad12

Gio, 06/12/2018 - 17:46

Perché non si converte all'islam?

giuseppe_s

Gio, 06/12/2018 - 17:51

un prete da scomunica... perche' invece di evangelizzare fa politica come molti amici suoi di colore rosso. Il vescovo cosa ne pensa? sta a guardare? Questi sono dei motivi per cui la gente si allontana dalla chiesa ormai ridotta a ONG.

Tms

Gio, 06/12/2018 - 17:54

la cosa fantastica è che costoro hanno accusato Salvini di aver preso "in ostaggio Dio", quando questo tirò fuori il rosario, usandolo quindi per far politica. Caro Don, non crede di stare facendo la stessa cosa ? Lasci stare Dio dov'è, lasci a Lui giudicare; lei si occupi della sua parrocchia e non faccia politica in chiesa. P.S. Maria e Giuseppe non erano migranti, si erano spostati per il censimento. P.S. 2 : nessuno nega asilo a chi ne abbia diritto e provenga veramente da paesi in guerra. P.S. 3: non faccia entrare in chiesa i francesi, i tedeschi, i danesi, gli spagnoli ... stando a quanto si legge non è che siano meno "inumani" di noi.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Gio, 06/12/2018 - 17:56

Ottimo, una chiesa candidata alla vendita auspicata da Bergoglio, visto che è diventata inutile. E' superfluo ricordare al "descamisado" che la chiesa non è sua ma dei fedeli, che Gesù non ha MAI scioperato e che Gesù è TORNATO A CASA SUA; in terra NATIA ha fatto i migliori MIRACOLI della sua vita terrena, restando all'estero avrebbe continuato a vivere in una misera capanna, visto che i re magi così come sono venuti, portando doni provvisori, così e ne sono andati subito, senza lasciargli un vitalizio, una pensione o una paghetta mensile pagata dai pastori e dalle loro pecore. HOME SWEET HOME !!!

Geegrobot

Gio, 06/12/2018 - 17:57

Tranquillo anche lui non ci sarà

Geegrobot

Gio, 06/12/2018 - 17:59

Tranquillo io prego Dio ma i preti mi devono stare lontano,,,anche da mio figlio

blu_ing

Gio, 06/12/2018 - 17:59

sicuramente sara' impegnato con un qualche trans, voleva un motivo per non essere impegnato e se l e inventato

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 06/12/2018 - 17:59

Gli scemi, sono sempre troppi. Eccone un classico esempio.

roberto.morici

Gio, 06/12/2018 - 17:59

Ho fatto pure il chierichetto, da piccolo, insieme ai miei amici di scorribande. Ma non ricordo che all'atto della consacrazione del vino il parroco ne bevesse tanti bicchieri.

timoty martin

Gio, 06/12/2018 - 18:02

Fan dell'islam, ha sbagliato religione. Niente messa di Natale? ma scherziamo? Questo non è più prete è politico ed anche sballlato. Che ne dice il nostro papa?

Zizzigo

Gio, 06/12/2018 - 18:02

E bravo il prete rivoluzionario, che rifiuta la sua dottrina! la sua è una posizione di comodo?

Beaufou

Gio, 06/12/2018 - 18:05

Ma va'là, Farinella, stupidello. Getta la tonaca (che non porti, ovviamente) alle ortiche, e va' a far l'imbonitore di piazza, se proprio non vuoi lavorare... Ahahah. Se avessi fatto qualcosa in vita tua, sapresti che assimilare la Sacra Famiglia ai migranti attuali è una stupidaggine madornale.

Ritratto di beatoangelico

beatoangelico

Gio, 06/12/2018 - 18:06

Ripassare il Catechismo, non gli guasterebbe. Gesù Cristo non è mai stato migrante, ma figlio di Israele fuggito in Egitto per sottrarsi alla persecuzione del Re del popolo deicida. Le parole del finto prete suonano come quelle di Giuda, al quale Cristo rispose: "I poveri li avete sempre con voi e potete beneficarli quando volete, me invece non mi avete sempre" Mc 14, 1-11. In chi crede il prete, in Cristo o nell'uomo ?

Ritratto di akamai66

akamai66

Gio, 06/12/2018 - 18:06

Se le sue omelie sono simili alle sue elucubrazioni tenga pure chiuso per sempre che non ci perdiamo niente!

polonio210

Gio, 06/12/2018 - 18:07

Un bel chissenefrega no? Ci sono innumerevoli chiese, basta andarci. Sarebbe il caso che i fedeli disertassero tutte le funzioni tenute da costui, che definirlo sacerdote sarebbe una bestemmia. Se questo indegno rappresentante della Chiesa vuole fare politica non ha che da gettare alle ortiche la tonaca e presentarsi alle prossime elezioni, di qualunque livello siano, e provare a farsi eleggere.

Massimom

Gio, 06/12/2018 - 18:13

Quella di Gesù migrante è una panzana che i preti comunisti tentano di far passare per verità storica. Comunque sia per i cattolici genovesi deve essere più imbarazzante ascoltare una messa di Natale officiata da simile individuo, che restare senza funzione. Che dica o non dica messa, tuttavia, non mi importa per niente. Sono le cxxxxxe mascherate da predica di prete colto, moderno e vittimista, che continuamente vomita, a farmi veramente schifo. Arrogante, altezzoso, ipocrita, falsamente buono, odiatore seriale, incapace di comprendere il profondo disagio dei suoi concittadini, pronto solamente a farsi pubblicità con i migranti come i tristissimi maletton.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 06/12/2018 - 18:14

Farinella da sempre cerca la notorietà,con ogni trovata . Questa è l'ultima veramente originale. Chi ha il potere,dovrebbe mandarlo in una parrochhia Nigeriana dove I Cristiani sono regolarmente perseguitati

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 06/12/2018 - 18:17

"Deicidio" del dio Denaro che da 35 é "ammazzato" a 19 euro giornalieri, pro capite.

nopolcorrect

Gio, 06/12/2018 - 18:18

Questa è buona e comica nello stesso tempo: Salvini deicida (dopo essere stato definito, in ordine crescente vigliacco, disumano, xenofobo, razziata, fascista, nazista, assassino,satana. L'accusa di deicidio era sempre stata attribuita al popolo ebraico dalla Chiesa, il buon pretonzolo genovese non lo sa, ma così ora Salvini è diventato un Giudeo ad honorem.

Papocchia

Gio, 06/12/2018 - 18:22

Io invece ci andrò sia la notte che il giorno di Natale, proprio per ringraziare Dio per averci mandato Salvini.

Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Gio, 06/12/2018 - 18:26

ma si faccia furbo

edoardo11

Gio, 06/12/2018 - 18:28

I preti sembrano impazziti.Tutti con i migranti e si scordano degli italiani che vivono in auto e rovistano tra i rifiuti,per loro neanche un cenno.

VittorioMar

Gio, 06/12/2018 - 18:32

...della sua MESSA..i fedeli possono farne a meno ..non DELLA SICUREZZA E LEGALITA'..SAREBBE OPPORTUNO ABOLIRLA QUESTA RICORRENZA e ..ognuno la ricorda la Festeggia come VUOLE E COME PIACE !!...i PRETI HANNO DIMENTICATO E ABDICATO alle TRADIZIONI E ALLA CULTURA !!...POVERO "CRISTO" QUANTE VOLTE DI DEVONO CROCIFIGGERE !!

sesterzio

Gio, 06/12/2018 - 18:34

Più che di un prete da "frontiera " parlerei di un prete invasato. Se ne vede di ogni colore. Salvini gode dell'appoggio di una larga fetta di popolazione e non deve temere.

baronemanfredri...

Gio, 06/12/2018 - 18:35

IL TRADITORE DI GESU' CRISTO HA PRESO LA SCUSA DI NON CELEBRARE LA MESSA, CHE E' PECCATO MORTALE PER UN PREDE ANZI ANCHE DURANTE I DITTATORI STALIN E HITLER CELEBRAVANO LA MESSA RICORDATEVI PADRE KOLBE, IN QUANTO POTREBBE OFFENDERE I SUOI AMICI CxxI IN ARIA PEDOFILI DI UN DIO CHE NON ESISTE. QUESTO INFAME PRETE E' UN VENDUTO. LASCIARE SENZA MESSA I FEDELI E' UN PECCATO MORTALE, PARAGONATO A COLORO CHE NON CREDONO IN DIO. SENZA MESSA E' UGUALE A SENZA DIO. VENDUTO.

celuk

Gio, 06/12/2018 - 18:36

ormai una Chiesa fuori controllo, distrutta. grazie bergolio.

Ritratto di giesse

giesse

Gio, 06/12/2018 - 18:37

Don Farinella, un'altra volta cerchi una scusa diversa e più accettabile per poter fare le ferie. Dove andrà? Con chi? Mah! Auguri. Sergio. P.S. Nomen omen? E sì.

baronemanfredri...

Gio, 06/12/2018 - 18:38

MESSO PSEUDO PRETE CATTOLICO DEVE SPIEGARMI, SEMPRE SE CI RIESCE, PERCHE' GESU' CRISTO E' MIGRANTE. GESU' CRISTO E' GESU' CRISTO E' ANDATO A PREDICARE, NON A ROMPERE LE SCATOLE IN ALTRE NAZIONI, COME AD ESEMPIO RUBARE, AMMAZZARE, VIOLENTARE, SPACCIARE, PROSTITUZIONE, ENTRARE NELLE CASE E RUBARE LE CASE AI VERI PROPRIETARI, NON PAGARE BIGLIETTI, INSULTARE, DENIGRARE, RAZZIARE, MINACCIARE, COSTITUIRE BANDE MAFIOSE VERO SPADARO?, STACCARE BRACCIA A LAVORATORI DI ATM E FERROVIE NORD. I PRETI CHE NEGANO PER POLITICA SOTTO INTESO INVECE ANNULLARE MANIFESTAZIONI RELIGIOSE CATTOLICHE SONO AMICI E FAVOREVOLI AD ALLAH.

Ritratto di pao58

pao58

Gio, 06/12/2018 - 18:39

Massì dai, chiudi la chiesa, togli il crocifisso, elimina il presepe, abolisci i canti di Natale, spara a Salvini, scomunica Berlusconi, santifica i kompagni, brucia i paramenti.... tanto ormai nella Chiesa del Terzo Millennio ognuno fa quel ca zzo che gli pare...però non stupiamoci se calano le vocazioni e la gente diserta le chiese. Eppoi che accidenti vuol dire "prete di frontiera"...? A forza di luoghi comuni si scambia un semplice personaggio povero di carità cristiana per un barricadero che combatte per la libertà del pueblo italico. Sarebbe ridicolo se non fosse ideologicamente drammatico....

t.francesco

Gio, 06/12/2018 - 18:40

MA I PRETI SONO LIBERI PROFESSIONISTI AUTONOMI ??? NO PERCHE' I PROFESSIONISTI IN GENERE SONO ISCRITTI ALL'ALBO E DEBBONO SEGUIRE UN CERTO ITER. MA IL PAPA CHE NE PENSA??

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 06/12/2018 - 18:42

nemmeno il cristianesimo è riuscito a toglierci il natale figurati se riesce un decreto legge

mimmo1960

Gio, 06/12/2018 - 18:44

Belle parole ma le decime non le pagano e ci fanno la morale a noi, ma!!!

t.francesco

Gio, 06/12/2018 - 18:44

SANTITA', MANDI UN CHIERICHETTO A FARE LA PROVA DEL PALLONCINO AL PRETE. FA CADERE LE BRACCIA

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 06/12/2018 - 18:45

Anche tra i preti, ci sono delinquenti, stupratori, pedofili e magnacci, perciò come gli umani sono deboli e vili!!! La religione è come la politica, fa solamente i propri interessi, per tutti i militanti che la pensano come loro, """MENTRE DOVREBBE ESSERE AL SERVIZIO DEI POVERI E DEI BISOGNOSI!!! FACCIAMO LORO CAPIRE, SABOTANDO LE CHIESE E TOGLIENDO LORO L`8X1000 E RICORDIAMO LORO LE BARBARIE CHE HANNO FATTO NEL NOME DEL Cristo ALLE POPOLAZIONI INDIGENE"""!!!

Gianx

Gio, 06/12/2018 - 18:47

Ottima notizia!! Chiudessero TUTTE le chiese in italia, sarebbe un sogno per milioni di persone! Felice di essere uno di questi.

dado47

Gio, 06/12/2018 - 18:48

Spero che il vescovo intervenga. Questo è peggio di Leonardo Boff che nei suoi confronti era "fascista". Gesù non era migrante, casomai rifugiato. Somaro

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 06/12/2018 - 18:52

Prima ci toglieremo dai piedi i Patti Lateranensi, RIASSORBENDO NEL DEMANIO ITALIANO possedimenti, luoghi di culto, TERRITORIO DEL VATICANO, E MEGLIO SARA`. Ad oggi non esiste piu` nessuna ragione per la quale uno Stato Sovrano LAICO deva continuare a sopportare quotidiane interferenze politiche DA PARTE DI UNO STATO TEOCRATICO al quale ha, dopo averlo rovesciato, GENEROSAMENTE CONCESSO DI ESISTERE SUL PROPRIO TERRITORIO con la CLAUSOLA DI NON INTERFERENZA "LIBERA CHIESA IN LIBERO STATO". Gli accordi disattesi si denunciano e si annullano.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 06/12/2018 - 18:54

Non mi risulta che l'"obiezione di coscienza" sia contemplata nel mandato sacerdotale o tantomeno nei "Patti Lateranensi"

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 06/12/2018 - 18:55

Eccone un altro, con "quella faccia un po' cosi`"...

Aegnor

Gio, 06/12/2018 - 18:55

Confido che il "buon" parroco rinuncia anche al suo stipendio e agevolazioni varie

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 06/12/2018 - 18:56

Un'ottima mossa per scontentare gli ultimi quattro beghini che ancora andavano a sentirlo...

cotia

Gio, 06/12/2018 - 18:59

un altro prete ignorante e spargitore di odio; chi fugge dalle persecuzioni viene accolto e nutrito . Maria e Giuseppe fuggirono da Erode, che oggi sarebbe amico di questo essere perché favorendo l' emigrazione dava un senso alla vita dei nulla facenti che si credono superiori agli altri e pretendono il mantenimento senza lavorare. Ricordategli il primo comandamento e che torni al seminario per studiare. capra!

Ritratto di libere

libere

Gio, 06/12/2018 - 19:00

Mi sembra la soluzione migliore. Vista come sarebbe stata la predica, candele e luci erano solo uno spreco. Vada a portare i suoi sermoni direttamente nei bordelli libici. Loro sapranno come accoglierlo.

MgK457

Gio, 06/12/2018 - 20:08

Cristo lavorava faceva il falegname e non si sarebbe mai presentato senza documenti perchè era buono, invece Salvini ce l'ha con i 600000 clandestini africani venuti per non fare nulla, da noi mantenuti, molti di loro spacciatori , stupratori e omicidi e che non lavorano tutto il giorno. Falso prete vai all'inferno.

claudioarmc

Gio, 06/12/2018 - 20:09

Mai più soldi a questa chiesa

albyblack

Gio, 06/12/2018 - 20:10

di sicuro Gesù (o Iesous, o Yesua) non offendeva, di sicuro non era un arruffone, di sicuro non rubava, di sicuro non spacciava o si prostituiva, di sicuro aveva un forte senso del dovere e di rispetto per gli altri, di sicuro non calunniava, non stuprava, non uccideva, etc..... di sicuro tutto questo nostro signore Gesù Cristo non faceva. altri non so! ma se stiamo alle cronache che si leggono o si ascoltano, qualche dubbio viene. No?

Stormy

Gio, 06/12/2018 - 20:14

Un prete che non celebra la messa di Natale........ma non lo spretano..? La Chiesa Cattolica sta diventando una comica. Fate Bisio come prossimo Papa,almeno lui fa ridere.

jaguar

Gio, 06/12/2018 - 20:21

Poi si chiedono perché le chiese sono sempre più vuote.

carlo dinelli

Gio, 06/12/2018 - 20:46

Ecco un altra specie di prete blaterante contro Salvini che, sicuramente gli ha tolto gli oboli per sfamare i finti profughi che erano soliti dare quelli del Pd. Vergogna, Invece di occuparti di politica, pensa piuttosto ai tuoi fedeli e ad incentivare gli arrivi in chiesa, che già scarseggiano...

Vi1218

Gio, 06/12/2018 - 20:46

Per i sacerdoti il giorno di Natale è massacrante: una messa dopo l'altra. Furbo l'amico, ha trovato il modo per evitare scanzare la fatica.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 06/12/2018 - 20:54

Questi sono i risultati della gestione della Chiesa Cattolica Romana da parte di quel papocchio di nome franceschiello. Un deficiente che sta ponendo in liquidazione la religione cattolica. Lui ed il suo clero faranno una bruttissima fine.

oracolodidelfo

Gio, 06/12/2018 - 20:58

Penso che non celebri la Messa di Natale..... per avere la possibilità di smaltire l'abbuffata con relativa sbornia del Cenone della Vigilia.....

vince50

Gio, 06/12/2018 - 21:23

A volte la coscienza bisognerebbe anche avercela.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 06/12/2018 - 21:32

Ora per protesta i suoi parrocchiani dovrebbero boicottare lui e la sua chiesa ed andare in un altra, e non dare più soldi per l'ingrasso, visto che ha pure una bella stazza.

Ritratto di gian td5

gian td5

Gio, 06/12/2018 - 22:01

Farinella non si ferma di fronte a nulla pur di ottenere un minimo di visibilità mediatica, anni addietro balzò ai disonori della cronaca inserendo una moschea in un Presepe, ottenendo, oltre un falso storico, la riprovazione di cristiani e mussulmani.

Fjr

Gio, 06/12/2018 - 22:01

Saldi di Natale chiesa svendesi

ex d.c.

Gio, 06/12/2018 - 22:02

Sono queste le notizie che lasciano allibiti i Cristiani e gli allontanano dolorosamente dalla Chiesa

heinrich

Gio, 06/12/2018 - 22:36

Bravissimo! un parroco veramente coraggioso e coerente! mi domando invece quando SAlvini brandisce il Vangelo oppure mostra il Rosario perchè lo fa? la risposta è semplice: usa simboli cristiani solamente per avere un tornaconto politico! Mai abbiamo avuto un ministro peggiore! ...però lui non sa di essere ministro...è forse pagato dalla Barilla e dalla Star?

Una-mattina-mi-...

Gio, 06/12/2018 - 22:45

NATALE NON E' PIU' NATALE, DIFATTI ORMAI E' RAMADAN...

Divoll

Gio, 06/12/2018 - 22:53

Spero che siano i fedeli della sua parrocchia a vedersela con questo prete furbacchione. Ha trovato la scusa per non lavorare il giorno di Natale.

il nazionalista

Gio, 06/12/2018 - 23:17

Sono colpevoli di ' lesa umanità ' e di distruzione di MATERIA CEREBRALE(anche se assai scarsa in partenza!) quegli infami spacciatori che forniscono eroina a chili a quel povero infelice, già penalizzato da Madre Natura!! Ugualmente colpevoli i parrocchiani, che fanno finta di nulla, mentre dovrebbero provvedere con urgenza a farlo curare in una clinica per malattie mentali!!

il nazionalista

Gio, 06/12/2018 - 23:19

Basaglia!! Basaglia!! Quante str.nz.te si commettono in tuo nome!!!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 06/12/2018 - 23:30

Per me la può chiudere definitivamente, sperando che tanti altri mangiapane a tradimento facciano come lui.

MAURIZIOBIELLI

Ven, 07/12/2018 - 00:00

Adesso vanno di moda i preti di frontiera, di strada, preti gay e pedofili, preti contestatori, ex preti operai, i preti politici, mentre non fanno storia i preti normali, i preti santi. Inoltre c'è masochismo nell'eliminare la Messa, il presepe, il crocifisso e magari mandiamo anche tutti i preti in pensione e lasciamo spazio ai mussulmani !

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 07/12/2018 - 00:17

heinrich 22:36 - Un commento più insulso non riusciva proprio a sfornare ?

pilandi

Ven, 07/12/2018 - 00:45

Non capisco come potete conciliare, voi cattolici legaioli, gli insegnamenti di cristo con le modalità della lega...Mistero.

ARGO92

Ven, 07/12/2018 - 01:08

LE MADRI DEGLI ASINI SEMPRE INCINTE

apostrofo

Ven, 07/12/2018 - 01:08

Costui farebbe bene a rivolgere a se stesso e a quelli colme lui che hanno fatto allontanare i fedeli dalle chiese. Deicida caso mai è chi chiude le chiese e non fa il proprio dovere di prete officiando la messa e consentendo il culto di quel Dio che loro dovrebbero rappresentare. Pensassero anche all'accoglienza dei cristiani nelle loro chiese. Qui Salvini non c'entra. E' lui che ha scelto da che parte stare, quella degli eredi del PCUS sovietico, quello che proibiva la pratica di qualunque religione. Fine anni 70 ricordo che a Mosca, ma credo proprio che fosse così in tutta Russia almeno, c'era una sola chiesa aperta al culto. Delle altre avevano fatto tutti musei

ESILIATO

Ven, 07/12/2018 - 01:12

Vediamo se il Vescovo agisce nei confronti di un pastore che abbandona il gregge.

Marcolux

Ven, 07/12/2018 - 01:58

Beh, ci sarà pure un vescovo a Genova no? ...che gli fa rimangiare queste idiozie! Oppure anche lui è dello stesso parere? Già, poi è difficile cercare aiuto più in alto...magari anche Bergoglio ha deciso di non dir Messa in Vaticano per non offendere i musulmani!

il sorpasso

Ven, 07/12/2018 - 06:29

Povero scemo, continua a fare la tua missione come hai promesso davanti a Dio, vergognati!

CALISESI MAURO

Ven, 07/12/2018 - 06:56

Consiglio vivamente a chi e' fedele e ci crede di ricevere la messa in una Chiesa Lefreviana .. oppure aspettare il 7 di gennaio e partecipare ad una messa ortodossa.... la gente capira' la differenza fra una funzione partecipata e potente e un biascicamento stanco accompagnato dai blin blin di chitarre mal suonate.

Tranvato

Ven, 07/12/2018 - 06:59

Il buon Dio, per salvare il Figlio e non vanificare il disegno di salvezza, inviò in sogno un Angelo ad avvertire Giuseppe; la Santa Famiglia fuggì in Egitto e si salvò, ma l'ira di Erode si scagliò contro i Santi Martiri Innocenti, bambini fino a due anni trucidati per rappresaglia! Riesci a capire, stupido ed arrogante prete, che nessuno di noi può penetrare i misteri della volontà divina? Cristo è venuto a salvare i peccatori come Salvini, non per i giusti di Israele come te: rassegnati!

Albius50

Ven, 07/12/2018 - 07:25

1000 e non + 1000 la CHIESA CATTOLICA ha chiuso la BARACCA, LA PROFEZIA CON L'ARRIVO DELL'ATTUALE BIANCO VESTITO SI E' AVVERATA.

giangi60

Ven, 07/12/2018 - 07:45

Dopo aver chiuso la chiesa e il cervello, ora potrebbe chiudere la bocca. Ci farebbe un bel regalo di Natale.

rossini

Ven, 07/12/2018 - 08:26

L'unica risposta possibile contro questi pretacchioni è metterli a digiuno. Non finanziarli. Togliete l'8 per 1000 alla Chiesa cattolica. Ciascuno ne convinca un altro. Passate parola.

sam86

Ven, 07/12/2018 - 08:41

Sono senza parole,sempre a difendere i clandestini invece di pensare in primis al proprio popolo. Povera Italia

gneo58

Ven, 07/12/2018 - 08:43

1) la chiesa ti sarebbe rimasta quasi vuota ugualmente (e i motivi sono diversi, non ultimo la "posizione" in cui si trova) - 2) se c'e' qualcuno che ha ammazzato "dio" quelli siete voi preti - 3) se poi vogliamo considera un "dio" allora quello non e' quello di cui parlate e propagandate voi (per ignoranza o malafede) - saluti.

Ritratto di Giancarlo09

Giancarlo09

Ven, 07/12/2018 - 08:46

Ma come mai questo prete che ritiene di non avere più fedeli degni per i quali celebrare messa non va ad aiutare i "poveri cristi" direttamente in Africa? Non sarà che è più comodo starsene a Genova a non far niente campando dei soldi del sistema? non sarà mica che in Africa non ci sono tutte le comodità alle quali è abituato e magari rischierebbe anche la vita? Che miserabile ipocrita!

Angel59

Ven, 07/12/2018 - 08:54

Quanti cani sciolti nel clero!..il papa secondo suo costume commenta: " chi sono io per giudicare?"

gneo58

Ven, 07/12/2018 - 08:58

edoardo11 - per forza - tra preti e PD sono in due a pensare che si possa far affido sui cosi' detti "migranti" per rimpolpare le fila ma sbagliano di grosso gli uni per un motivo, gli altri per un'altro.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Ven, 07/12/2018 - 09:02

Questo sindacalista travestito da prete può tenere chiuso anche a Pasqua, eviteremo di sentire scemenze marxiste al posto della predica. Ringrazio anticipatamente.

rudyger

Ven, 07/12/2018 - 09:14

Salvini che sta combattendo con la UE e le altre sue cosiddette Istituzioni che impongono all'Italia di restituire l'IMU non pagata, della quale ha beneficiato la Chiesa, secondo questo prete sarebbe un deicida ? Ma questo si è bevuto il cervello. Lo avesse detto per Di Maio o Renzi, tanto tanto .

gneo58

Ven, 07/12/2018 - 09:21

heinrich - mi sa che hai sbagliato giornale, dovevi postare su Repubblica. Comunque, quando ti sveglierai e prenderai coscienza faccelo sapere. Saluti

Cittadino58

Ven, 07/12/2018 - 09:23

La cosa più assurda è paragonare Gesù Cristo ad un migrante economico del giorno d'oggi, semplicemente perché fuggiva da un re che lo voleva morto. Certi sacerdoti andrebbero rimandati in seminario a lezione di teologia.

SAMING

Ven, 07/12/2018 - 09:48

Prete senza testa e senza fede. Povero infatuato da una polita deicida, questo si.

routier

Ven, 07/12/2018 - 09:50

L'esiziale fanatismo di alcuni preti (ma ormai sono parecchi) ha tutte le caratteristiche per sospettare la presenza di una psicopatologia ossessiva. Per loro, i bisognosi sono solo i "migranti". - I milioni di italiani in miseria, i portatori di handicap, gli "homeless", (leggi: barboni) gli ammalati terminali, i vecchi rimasti soli e abbandonati in qualche squallido ospizio, i disperati che dormono in automobile, i giovani divenuti marcescenti dall'uso delle droghe, i fruitori di micropensioni che rovistano nei cassonetti per trovare qualcosa da mangiare, e tante altre condizioni miserevoli, non fanno breccia nei loro cuori. Forse perché non hanno il fascino esotico del nero/magrebino? (il sospetto non è campato in aria)

Ritratto di navajo

navajo

Ven, 07/12/2018 - 09:51

Mi piacerebbe chiedere a questo Don 2 cose: 1) se ha mai letto nel vangelo la frase" Date a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio", 2) ha mai chiuso la chiesa per altrettanto tempo per protesta contro i preti pedofili, quelli sì colpevoli di deicidio, e la cui presenza nella Chiesa ha allontanato milioni di fedeli dalla fede?

Ritratto di thunder

thunder

Ven, 07/12/2018 - 09:51

questo fa politica o fa il prete? ma!

INGVDI

Ven, 07/12/2018 - 09:59

Costui prete cattolico? Ci prende in giro? Già, appartiene alla falsa chiesa bergogliana, quella dei senza fede e sanza Dio.

Trinky

Ven, 07/12/2018 - 10:09

Una delle chiese da chiudere è dove sta lui e, visto che resta disoccupato, che vada a pulire i cessi in qualche coop di accoglienza...gratis, naturalmente!

cameo44

Ven, 07/12/2018 - 10:09

Unaltro prete non degno di intossare la tonica non si può confondere la fede con la politica questo prete a tanti altri come lui sono la causa che molti credenti non vanno più in chiesa cosa centra non di re messa per il Santo Natale è unoffesa contro tutti i credenti e non contro Salvini forse anche questo prete come tanti altri ha paura di non fare più affari con questa falsa accolgienza perdere

krgferr

Ven, 07/12/2018 - 10:12

Interessante oltre che illuminante: il Nostro, malgrado la qualifica di religioso, non sa o ha dimenticato che l'accusa di "deicidio" è quella con cui i Cristiani, i Cattolici in particolare dopo il Concilio di Trento ma non solo, hanno giustificato le orrende persecuzioni contro gli ebrei e i roghi accesi per distruggerli. Un minimo di controllo sul fiato che esce dalla bocca sarebbe doveroso per chi si picca di essere "maestro di vita". Saluti. Piero

blues188

Ven, 07/12/2018 - 10:13

L'arrivo del falso Papa ha squilibrato e dato la stura ai falsi preti ma comunisti

roberto del stabile

Ven, 07/12/2018 - 10:22

tenga pure chiuso tanto ora come ora non ci va quasi nessuno in chiesa visto che non ci si crede piu' al clero a partire dal papa in giu'.

DaniPedro

Ven, 07/12/2018 - 10:45

...altro ottimo motivo per dirottare l'8 per mille verso altri lidi...

heidiforking

Ven, 07/12/2018 - 10:51

Probabilmente non gli conviene accendere il riscaldamento per quattro cucchi che ancora frequentano la sua chiesa !!!!!!

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 07/12/2018 - 11:03

E diamine ragazzi possibile che non lo capite? È UNA SCUSA per non offendere i mussulmani.

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 07/12/2018 - 11:17

e poi bisogna essere votati al martirio per essere un parroco del centro storico dove prevale ogni sorta di illegalità altrimenti non riesci a vivere. E questo non lo è sicuramente. Ma di cristiani in quella zona ve sono pochissimi e si tappano in casa con doppia mandata, quando i negozi chiudono le saracinesche. Quindi la messa non la celebra perché i cristiani specie in quel quartiere hanno paura ad uscire di casa specie a quell'ora. Il resto sono balle.

Tranvato

Ven, 07/12/2018 - 13:11

Potrebbe aver prenotato un "Ritiro Corporale" con qualche comunità nordafricana proprio a cavallo delle festività natalizie ... Matteo 5,11 Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Tranquillo prete, non stava certo riferendosi a feccia clericale come te!

routier

Ven, 07/12/2018 - 14:23

"Diffida del bue quando gli stai davanti, del mulo quando gli stai dietro, del monaco ovunque si trovi". (dalle "Novelas ejenplares" di Miguel De Cervantes Saavedra, 1547-1616)

Mauritzss

Ven, 07/12/2018 - 19:58

I deliri sono deliri. Ma non si preoccupi, tra poco le chiese diventeranno moschee, visto che il Papa stesso ha ventilato l'ipotesi di metterle in vendita, non dichiarando a chi, ma si può immaginare, cioè agli islamici. E questo dopo che Salvini ha bloccato i finanziamenti dall'islam per la costruzione di nuove.

filippoxxxx

Mar, 18/12/2018 - 22:49

Se il Vescovo o il Papa non fanno qualcosa contro questo finto prete allora siamo messi male ...