L'Isis rivendica gli attentati: "Colpiremo ancora l'Europa"

L'Isis ha rivendicato gli attentati compiuti a Bruxelles che hanno portato alla morte di 26 persone

Abu Bakr Al Baghdadi, in una rara immagine che lo ritrae in moschea a Mosul

È da poco arrivata la notizia delle bombe esplose all'aeroporto belga di Zaventem e sul profilo Twitter di un militante dell'Isis appare una di rivendicazione. Chiara e senza mezzi termini. "È la causa del vostro governo" scrive l'utente che poco dopo verrà sospeso dal social network. Un messaggio che anticipa di poco la nota diramata dall'agenzia di stampa "Amaq", che fa capo al gruppo terroristico. Tramite Telegram, un social network spesso usato per le comunciazioni dei terroristi, l'Isis rivendica la serie di attentati che hanno provocato la morte di 26 persone, sottolineando la velocità con la quale sono stati messi a segno. Nel messaggio di rivendicazione non si trovano altri particolari ma si promette l'esecuzione di ulteriori attentati in Europa.

In rete i sostenitori del Califfo Abu Bakr al Baghdadi dichirano che l'attacco è la risposta all'arresto di Salah Abdeslam, la presunta mente delle stragi di novembre a Parigi.

Abou Maouedh el Qayrawani twitta: "I leoni di Bruxelles vi dicono: o lasciate libero Salah questo è il negoziato dello Stato Islamico". Un altro utente scrive invece: "Bruxelles diventerà presto una delle province dello Stato islamico... dovete solo aspettare". Un altro ribatte e minaccia: "Le esplosioni di Bruxelles sono solo una piccola parte del caro conto che gli adoratori della croce (i cristiani) dovranno pagare".

Un altro iscritto a Twitter con l abandiera dell'Isis come foto del profilo pubblica uno scatto in cui mostra un bambino ricoperto di sangue e con gli abiti aperti. Un medico appoggia la mano sul petto del piccolo, come per praticare un massaggio cardiaco. Attorno a lui si vedono tubi e materiale ospedaliero. Il tutto accompagnato da un commento, in francese: "Questo è la causa del vostro governo, dei bombardamenti dei vostri aerei sui civili in Iraq e Siria". Il messaggio non proviene da una fonte ufficiale dell'Isis, ma suona come una vera e propria rivendicazione all'attacco a Bruxelles.

Inoltre è stato creato anche un hashtag in arabo, #Brusselsonfire. Nonostante non ci siano rivendicazioni per il duplice attacco all'aeroporto e alla metropolitana nella capitale belga, lo Stato Islamico festaggia sui social network. A riferirlo è la Bbc, che segnala come #Brusselsonfire, simile al #Parisonfire utilizzato dopo gli attacchi a Parigi del 13 novembre, sia utilizzato da militanti dell'isis.

"Promettiamo agli Stati crociati che si sono alleati contro l'Isis giorni bui, in risposta alla loro aggressione contro di noi. Ciò che vi attende sarà più duro e più amaro". Lo scrive una rivendicazione in francese e in arabo dell'Isis, pubblicata dal sito di intelligence Site. Secondo questa rivendicazione, che Site definisce "un comunicato ufficiale dell'Isis", a Bruxelles ha agito "una cellula segreta dei soldati del Califfato" perché "il Belgio crociato non ha cessato di combattere l'Islam e i musulmani". "Domandiamo ad Allah - conclude il comunicato - di accettare i nostri fratelli come martiri". Il New York Times rivela che questa rivendicazione dell'Isis in francese e in arabo è stata diffusa tramite il Khilafa Channel e non dall'agenzia AmaqRita Katz, direttore del sito di intelligence Site, rivela che ora la presunta rivendicazione dell'Isis è stata pubblicata anche in lingua russa e bosniaca. Ricapitolando, la prima presunta rivendicazione è stata diffusa nel mattino in lingua inglese. Poi, nel pomeriggio, in lingua francese, araba, russa e bosniaca.

Annunci

Commenti
Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 22/03/2016 - 10:29

dobbiamo abolire ogni diritto civile ed instaurare subito la corte marziale. I terroristi ed I loro complici devono essere processati per direttissima da corti speciali marziali. non occorrono avvocati difensori. la pena deve essere una sola: pena di morte. Espulsione immediate di tutti I mussulmani dall'europa. vanno caricati su navi cargo vecchie di 50 anni e lasciate arenate sulle coste libiche.

Ritratto di SoluzionidaItalianoMedio

SoluzionidaItal...

Mar, 22/03/2016 - 10:36

Ma quale integrazione, vita mia morte tua. Mettiamo l'esercito in strada e facciamo una conta seria di tutti gli immigrati di prima e seconda generazione. controlliamo i permessi ( ma seriamente), e poi tutti a casa. chi ha diritto dovrà firmare una carta dei diritti e impronte, chi non è d'accordo allora pure lui via. a noi ci fanno le pulci per lo scontrino, il conto in banca e quante volte andiamo al cesso.E' ora di svegliarci. non vendiamo la nostra cultura, sono loro a doversi integrare.

Giorgio5819

Mar, 22/03/2016 - 11:45

Abbiamo le atomiche che stanno facendo la muffa, è ora di usarle.

Ritratto di chiri

chiri

Mar, 22/03/2016 - 11:56

Se credete di poterci spaventare vi sbagliate di grosso

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 22/03/2016 - 12:31

LA SBOLDRINA LI INVITERA' A ROMA CON TANTO DI BUFFET E CHAMPAGNE

agosvac

Mar, 22/03/2016 - 12:38

E se invece di lasciare libero questo assassino si reagisse,finalmente, non mettendolo a morte, gli si farebbe un favore rendendolo un martire, ma mettendolo in galera in una cella molto profonda e senza uscite e buttando la chiave????? Se uccidi un terrorista, gli fai un favore, è quello che cerca, ma metterlo a vita in un carcere , allora sì che soffrirebbe. Bisogna capire che i terroristi cercano la morte, non per niente portano addosso una cintura esplosiva. E' la vita senza significato che li terrorizza!!!!! Pertanto niente pena capitale, niente sgozzamenti come sono soliti fare, solo chiuderli a vita in un posto da cui non potrebbero mai uscire: questo li distruggerebbe!!!

Maura S.

Mar, 22/03/2016 - 12:42

ci vuole veramente la legge marziale, poi fanno tante storie con il presidente El SISSI, almno lui ha le pa.lle

Ritratto di nando49

nando49

Mar, 22/03/2016 - 12:43

La UE deve prendere provvedimenti drastici espellendo tutti coloro che professano la fede islamica e chiudendo tutte le vie dell'immigrazione. Deve finire l'invasione islamica.

giosafat

Mar, 22/03/2016 - 12:50

Je suis Piccardi!

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 22/03/2016 - 12:52

Grazie all'Europa dei buonisti siamo a questo punto. Basta chiaccherare e integrare, solo sparare a queste bestie. Più controlli alle frontiere e chi non è in regola in galera subito, poi a tempo perso gli accertamenti sulle identità. Le armi e gli esplosivi da dove arrivano?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 22/03/2016 - 12:54

Ma se sono secoli che state usando le armi!!!Non sarebbe l'ora di smetterla e cerca la via della pace?

andreabag

Mar, 22/03/2016 - 12:55

concordo con Giorgio5819 le nostre atomiche si avvicinano alla data d scadenza usiamole e basta

Ritratto di Svevus

Svevus

Mar, 22/03/2016 - 13:02

Opzione Truman : enorme successo a Hiroshima e Nagasaki ! Opzione Churchil : enorme successo a Dresda e Amburgo. Opzione Junker , Mogherini, Merdkel : caliamoci le braghe !

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 22/03/2016 - 13:06

@SoluzionidaItal..., Giorgio5819. Gli attentatori di Parigi erano Francesi, nati in Francia con tutte le carte in regola. Molto probabilmente quando si rimetteranno assieme i pezzi (letteralmente) si scoprirà che che gli attentatori di Bruxelles erano Belgi nati e cresciuti in Belgio con le carte altrettanto in regola quindi cosa dovremmo controllare? E le atomiche che fanno la muffa dove dovremmo lanciarle? Nel centro di Bruxelles e Parigi (e per sicurezza anche Roma, Berlino e Londra)? No perché saranno anche armi potenti ma non è che se le lanci in Siria ti vaporizzano il terrorista ai Parioli!

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Mar, 22/03/2016 - 13:27

Mi piacerebbe sapere cosa pensavano le vittime degli attacchi riguardo l'islam 'moderato', cioe' quanti paladini del politically correct...

Maver

Mar, 22/03/2016 - 13:32

@chiri mi unisco alla sua risposta.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 22/03/2016 - 13:41

Al macellaio Abdeslam auguro la tortura a vita (da parte dei francesi) altro che lasciarlo libero.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mar, 22/03/2016 - 13:42

Il bello è che anche a caldo di fronte a fatti come questi, il commento dei "sinceri democratici" (gran parte della mia famiglia) è: "le prime vittime sono i bravi musulmani, sono loro che soffriranno per l'odio che queste cose generano, bisogna aiutarli". NON STO SCHERZANDO.

Mobius

Mar, 22/03/2016 - 13:49

Sagge parole, Omar El Mucca (12:54). Affrettati a trasmetterle ai tuoi amici macellai.

fenix1655

Mar, 22/03/2016 - 13:50

L'ISIS, come aveva promesso è arrivata!

morghj

Mar, 22/03/2016 - 13:54

Subito dopo la cattura del terrorista in belgio, mi sono chiesto come si potesse essere così imbecilli di prenderlo vivo. Se si spera che interrogandolo dica cose vere o importanti si dimostra di essere degli enormi babbei, mentre tenendolo in vita, oltre a mantenerlo, si corre il rischio che possa evadere o di essere ricattati per la sua liberazione. Ma già, noi non siamo come loro, no noi siamo dei rammolliti, smidollati, incapaci, sprovveduti, che stiamo tristemente percorrendo una strada che porterà alla nostra disfatta. Infatti gente come Tramp o Salvini passano per essere dei folli, mentre sono sicuramente i più attenti.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mar, 22/03/2016 - 13:59

Ecco che cosa succede a giustificare atti del genere, prima era colpa di Israele, poi, ripeto quel che disse un mio collega per l'11 settembre, gli americani se lo sono cercato, ora come la mettiamo? Scusate dimenticavo la colpa è delle crociate, come se i mori fossero andar a fare una giratela a Gerusalemme. Bisogna mettersi in testa che ci sono terroristi islamici, ma anche coloro che li giustificano e proteggono

il corsaro nero

Mar, 22/03/2016 - 13:59

El Presidente: anche quel musulmano che ha dato fuoco alla moglie era italiano! cosa significa? E' la loro religione che predica l'odio verso il mondo occidentale! E se sono europei, vuol dire che qualcuno gli ha concesso la cittadinanza, o no?

il corsaro nero

Mar, 22/03/2016 - 14:02

@Omar El Mukhtar: guarda che sono gli amichetti tuoi musulmani che non vogliono la pace! Ma che cavolo vai cianciando?

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 22/03/2016 - 14:08

PENA DI MORTE SUBITO PER QUESTE BESTIE.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mar, 22/03/2016 - 14:10

I sostenitori dell'ISIS affermano che la colpa degli attentati ricade sui governi Europei. Per fortuna Renzi non conta un cxxxo!

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 22/03/2016 - 14:18

Omar El Mukhtar con un nome come il tuo meriteresti essere imbarcato nel primo areo diretto in africa, ma fossi in te non sarei così tranquillo e baldanzoso come lo sono anche quelli che professano la tua religione , i tempi stanno maturando che arriverà qualcuno che vi farà fare il viaggio di ritorno !!!!!

bruno.amoroso

Mar, 22/03/2016 - 14:21

"Questo è la causa del vostro governo, dei bombardamenti dei vostri aerei sui civili in Iraq e Siria". Mi dispiace ma non si può dargli torto

bruno.amoroso

Mar, 22/03/2016 - 14:23

Giorgio5819: certo caro bananas. Così la smetteranno sicuramente. Poi fammi sapere dove le lanceresti anche

Ritratto di Catone_il_Censore

Catone_il_Censore

Mar, 22/03/2016 - 14:33

Je suis Piccardi!

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 22/03/2016 - 14:47

Una semplice legge che stabilisca l'espulsione immediata da qualsiasi paese dell'Europa qualsiasi persona di origine islamica..non ci sono morti, non ci sono torture.Cortesemente, fuori, tornate al vostro paese.

Ritratto di onollov35

onollov35

Mar, 22/03/2016 - 14:56

Per ogni attentato nei nostri Paesi, effettuare bombardamenti a tappeto dove vivono.

titina

Mar, 22/03/2016 - 15:31

Se siamo in guerra salah dovrebbe essere processato e messo a morte

unz

Mar, 22/03/2016 - 15:44

Signor Omar le armi sono secoli che si usano da ambo le parti. Buonasera

Ritratto di chiri

chiri

Mar, 22/03/2016 - 15:48

Non rallegratevi tanto facilmente

marco.olt

Mar, 22/03/2016 - 16:07

Se ci colpiscono in casa è perchè li facciamo entrare, il problema ora è come farli sloggiare! Si, perchè gli facciamo schifo, ma da noi stanno comodi con la gasa gratis e il sussidio per non far nulla. Se anzichè innocenti avessero fatto saltare in aria il Parlamento Europeo ci sarebbe anche qualcuno che li applaudiva, ma d'altra parte non si sputa in faccia a chi ti protegge.

cabass

Mar, 22/03/2016 - 16:24

Più che bombardare i loro paesi del piffero, bisognerebbe radere al suolo Molenbeek e tutti gli altri postacci infestati qui in casa nostra.

Ritratto di BM1883

BM1883

Mar, 22/03/2016 - 16:29

come no, però se i "controllori" europei avessero le palle gli metterebbero un bel chip sotto-pelle, per sapere sempre dov'è e chi incontra, di modo poi da fargli la festa di compleanno, a tutti. Vorrei poi contrastare quello che scrive El Presidente : è vero che in ogni attentato ci sono terroristi nati e cresciuti in quelle città, ma gli altri suoi spalleggiatori sono arrivati da oltre mare (sempre con l'aiuto dei nostri politici), in quanto li si sopravvaluta pensando che conoscano le nostre città e le nostre usanze; di conseguenza hanno bisogno di basisti in ogni città dove vogliono colpire. E sempre se qualcuno avesse le palle, si saprebbe chi sono e cosa fanno. Ma che lo dico a fare...

Lucky52

Mar, 22/03/2016 - 16:31

bruno.amoroso forse dimentichi che in Siria è in atto una guerra civile come in Libia e come prima è stato in Egitto e Tunisia. Quando c'erano saddam e Gheddafi erano sempre iracheni e libici a lamentarsi per la dittatura. Queste bestie fanno una guerra di religione e basta visto che gli attentatori erano cittadini francesi e belgi con lavoro e non certo discriminati. Sono tutti i se ed i ma di quelli come lei che rendono questa gentaglia forte che andrebbe eliminata dalla faccia della terra. Visto che i loro fratelli musulmani sono i più ricchi del mondo se la prendano con loro se vogliono vivere meglio.

Giorgio5819

Mar, 22/03/2016 - 16:35

bruno.amoroso, tranquillo, a cose fatte lo leggerai sul sito dell'Unità:

tonipier

Mar, 22/03/2016 - 16:47

"BISOGNA FARE UNA LEGGE SULLA LEGITTIMA DIFESA PERSONALE ALTRO CHE ABOLIRLA?"

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 22/03/2016 - 17:33

il bello di tutta sta storia è che se succedeva una cosa del genere a casa di questi cd islamici moderati, la CACCIA AL CRISTIANO E ALLE CHIESE ERA SCATENATA!!

Libero1

Mar, 22/03/2016 - 17:41

Le minacce dell'Isis. "colpiremo ancora l'europa".Dopo la francia e il belgio potrebbe essere il turno dell'italia.

alby118

Mar, 22/03/2016 - 18:06

Chi integralista, chi un po' meno, chi moderato ma porci siete e porci rimarrete degni rappresentanti in terra del vostro profeta !!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 22/03/2016 - 18:16

Mahh,una nuova ENOLA GAY sul daesh,No???

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Mar, 22/03/2016 - 19:38

Dio mio non rimanere nascosto ma mostrati in tutta la Tua benevolenza erso i derelitti e mostraTi Santo di fronte al Mondo traviato e grigio. Shalòm.

Berna

Mar, 22/03/2016 - 19:51

Azz...chissà ancora quanti gessetti, Tour Eiffel colorate, suonate di Imagine, #Prayforquestoequelloequell'altro, #siamotuttifrancesitedeschibelgiolandesiaustriacilussemburghesidanesi....

ziobeppe1951

Mar, 22/03/2016 - 23:28

Romaldi, mi scusi, ma lei è un prete?

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 22/03/2016 - 23:46

Spero tanto che il prossimo lo facciano a Roma... anzi proprio in vaticano! Forse... dico forse... qualcuno si sveglierebbe. Ma questi bastardi sono troppo furbi per mordere la mano che li nutre.

routier

Mer, 23/03/2016 - 08:19

Stime assai verosimili danno circa 5 milioni di extracomunitari ufficialmente censiti ed altri 5 milioni circa sul nostro territorio senza nessun controllo. Chi li mantiene? Sul piano della sicurezza, siamo in grado di gestirli? Quanti di loro sono possibili terroristi? Quale destino li aspetta? Chi paga la loro assistenza sanitaria? Sono domandine alle quali Renzi dovrebbe rispondere, ma lui dice che in Italia tutto va bene, e noi, con un atto di fede degno di miglior causa, gli crediamo e continuiamo a votarlo. Povera Italietta come sei messa male!