Profughi, daspo a chi protesta: la misura choc del questore

Al lavoro per identificare e punire i residenti che si sono apposti al trasferimento degli immigrati a Casale San Nicola

Pugno duro, anzi durissimo, contro i residenti che osano alzare la voce contro lo Stato che gli riempie i quartieri di immigrati. Alla Questura di Roma è partita la caccia a chi, ieri mattina, si è opposto con forza agli agenti che stavano portando una ventina di profughi all'interno dell'ex scuola "Socrate" a Casale San Nicola. Per loro è possibile che arrivi addirittura il daspo.

All'indomani degli scontri con le forze dell'ordine, che hanno causato il ferimento di quattordici agenti, la situazione è tornata tranquilla a Casale San Nicola. Nella tranquilla borgata residenziale romana la polizia ha dovuto fronteggiare i militanti di CasaPound e residenti ostili all'apertura di un centro per rifugiati a pochi passi dalle proprie. Resta comunque il presidio del comitato di cittadini che si è formato circa tre mesi fa per protestare contro l'arrivo di un centinaio di richiedenti asilo nell’ex scuola Socrate, deciso dalla prefettura dopo un bando di gara. "A Roma ci sono stati scontri con 14 feriti fra le forze dell’ ordine, è bene sottolineare, e una chiarissima strumentalizzazione della protesta - afferma, intervistato dal Corriere della Sera, il prefetto di Roma, Franco Gabrielli - anzi, i cittadini si sono fatti strumentalizzare dagli estremisti". Gli investigatori della polizia sono già al lavoro per identificare gli autori dei disordini di ieri. Il questore Nicolò D’Angelo ha aperto un fascicolo per l’erogazione del daspo (divieto di accedere alle manifestazioni sportive) per tutti coloro che saranno individuati in esito alle indagini. La normativa introdotta dal governo nell’agosto scorso prevede, infatti, che il divieto di assistere alle manifestazioni sportive possa essere emesso anche a carico di coloro che si macchino di reati contro l’ordine pubblico e, quindi, a prescindere dalla effettiva partecipazione alle manifestazioni sportive.

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 18/07/2015 - 12:08

Sai quanto gliene frega a quei poveri disgraziati del Daspo.

eolo121

Sab, 18/07/2015 - 12:12

è in arrivo la dittatura catto-comunista si capisce .. vogliono ridurci alla fame e farci colonia afrikana .. bastaaaaaaaaaaaaaaaaaa avete rotto . viva salvini spero che ti lascino vivo son capaci di tutto questi cattocomunisti

Cobra71

Sab, 18/07/2015 - 12:12

Schifosi burocrati sinistroidi, continuate così! La guerra è sempre più vicina! VERGOGNATEVI!!!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 18/07/2015 - 12:13

Ma siamo alla follia !!! Sbrighiamoci a buttare giù questo governo di nemici della Patria e ripartiamo con Lega + Fratelli d'Italia + Forza Nuova + Casa Pound prima che sia troppo tardi.

Ritratto di elio2

elio2

Sab, 18/07/2015 - 12:13

C'è ancora qualcuno che dubita che il nostro Paese sia in piena dittatura comunista?

FRANZJOSEFF

Sab, 18/07/2015 - 12:15

POLIZIA SOVIETICA DI BREZHNEV? O POLIZIA DI STATO ITALIANA? GABRIELLI RICORDATI CHE PERSONAGGI STORICI PIU' IMPORTANTI DI TE CHE SONO PASSATI ALLA STORIA, HANNO AVUTO LA BOCCA TAPPATA, MA NON IL CERVELLO. RICORDATI UN IMPORTANTISSIMO POETA ITALIANO. TUTTO SI PUO' CHIUDERE DI UNA PERSONA BOCCA OCCHI MA NON LA LIBERTA' DI PENSIERO. QUESTO SI CHIAMA VIOLAZIONE DELLA LIBERTA' DI PENSIERO. ORMAI L'ITALIA E' IN PIENA DITTATURA DI SINISTRA

flip

Sab, 18/07/2015 - 12:15

ma la polizia ed i carabinieri esistono perché devono difendere e proteggere i cittadini ITALIANI o per salvare le chiappe ad un presuntuoso nulla facente?

Ritratto di calbert65

calbert65

Sab, 18/07/2015 - 12:17

Caro Prefetto dai il buon esempio: prendine uno a casa tua, anzi una bella famigliola, un altro immigrato per ognuna delle famiglie det tuoi fratelli (se non accettano dai il daspo anche a loro). Poi in comodato d'uso per sempre la tua seconda e terza casa... dai dai che le hai.. al massimo saranno intestate a tua moglie o ai tuoi anziani genitori. Ecco, allora, forse , anche gli altri saranno più ben disposti.. altrimenti fai una bella cosa MA VAI A C********!!!!!!

albertzanna

Sab, 18/07/2015 - 12:17

Mi pare ormai chiarissimo che tutto è orchestrato per creare una tensione sociale, in Italia, che poi possa essere presa, dalle cosi dette autorità, a scusante con l'imposizione di leggi eccezionali per soffocare la libertà civile e la vera democrazia. Andando con la memoria all'indietro, rivedo la nascita del fascismo peggiore, o del comunismo sovietico. albertzanna

ziobeppe1951

Sab, 18/07/2015 - 12:18

Mettiamo il daspo al cervello del questore

paco51

Sab, 18/07/2015 - 12:19

cribbio ci vuole tutti partigiani come a Via rasella!

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 18/07/2015 - 12:19

A questo dittatorello nessuno dà il ben meritato premio? Ma lui è solo l'esecutore di ordini che vengono dall'altro. Io direi che si potrebbero ripristinare i gulag, abbandonare i manifestanti su un'isola deserta e costringerli a praticare il cannibalismo, i rimedi sono tanti, la fonte d'ispirazione per i comunisti è ampia.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 18/07/2015 - 12:20

ecco lo stato totalitario, poco a poco si svela la vera faccia del governo in mano alla sinistra, in particolare di alfano.... :-)

Ritratto di BRACCOstufo

BRACCOstufo

Sab, 18/07/2015 - 12:23

ma quattro schiaffi al prefetto, non si trova nessuno che glieli da???!!! già c'è una testa di c...o come SINDACO A ROMA, ADESSO ANCHE IL PREFETTO ROMPELE PALLA??!!!! MA ALLORA VOLETE PROPRIO LA GUERRA!!! TE LA DAREI IO IL DASPO, A CALCI NEL CxxO!!!

Anonimo (non verificato)

Renee59

Sab, 18/07/2015 - 12:25

PREFETTO ARROGANTE. STA APPOGGIANDO UNA POLITICA SCONSIDERATA A DANNO DEI CITTADINI.

pc64

Sab, 18/07/2015 - 12:25

Ai black block che hanno fatto danni gravissimi a Milano non è stato fatto nulla. A questi poveretti, che difendono la loro casa, punizioni gravissime. Se non sono due pesi e due misure questi, come vogliamo chiamarli? La gente ha il diritto di difendersi, di difendere la propria casa. Questo Gabrielli mi fa francamente orrore. Probabilmente pensa che facendo così diventarà sindaco di Roma, in quota PD, naturalmente. Come definire una persona così?

jeanlage

Sab, 18/07/2015 - 12:26

Gheddafi e Saddam Hussein non avrebbero immaginato niente di meglio. E' la democrazia proletaria. Il potere appartiene al partito, che lo esercita come gli pare e pace. Il popolo bue obbedisca in silenzio. Sennò botte.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Sab, 18/07/2015 - 12:26

Si cominci a compilare una lista nera di codesti questori e dei funzionari di polizia che li sostengono. Dovesse cambiare il governo, li si potrebbe mandare tutti in Afghanistan in prima linea, vista la loro esperienza nel gestire le emergenze.

roberto zanella

Sab, 18/07/2015 - 12:26

....è il Prefetto Gabrielli che sta giocando con il fuoco...povero Javert

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Sab, 18/07/2015 - 12:27

E chi se ne frega! Non è allo stadio che si manifesta per la propria terra. Comunque, non sono i cittadini ad essere strumentalizzati dagli "estremisti", ma i poliziotti ad essere indirizzati dal prefetto contro i cittadini che protestavano. Piccola differenza, incomprensibile a Gabrielli. Aggiungo: il pugno duro è per lui necessario, perché ha capito che la protesta sta per dilagare e sfuggire di mano. Io stesso mi accorgo di avere alzato il tono dei miei commenti. Sekhmet.

Singolarita

Sab, 18/07/2015 - 12:27

Forse questo pensa di stare nell'URSS!! perchè non manda i carri armati? continuino così, i loro giorni si stanno accorciando sempre più velocemente! Buttiamo giù la dittatura comunista!

masbalde

Sab, 18/07/2015 - 12:30

Questori e Prefetti eseguono ordini del Ministro degli Interni, tale ALFANO, noto per la sua capacità di cambiare partito con disprezzo di chi lo aveva votato. Ok, facciamo a meno delle proteste di piazza, INIZIAMO TUTTI LO SCIOPERO FISCALE, poi ne riparliamo.

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 18/07/2015 - 12:30

GUERRA CIVILE CONTRO QUESTO STATO INFAME SINISTROIDE!!!!!

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 18/07/2015 - 12:32

allora sciopero fiscale! nessuno deve pagare le tasse così le vostre risorse ve le ficcate su per il cxxo!

beale

Sab, 18/07/2015 - 12:32

tutti fenomeni. Gabrielli dalla protezione civile a re di roma. qui siamo alla repressione come ai tempi delle occupazioni straniere. si sta facendo strame della democrazia e Mattarella? auspica il dialogo inter religioso.

magnum357

Sab, 18/07/2015 - 12:32

Vadano all'estero, in altri paesi europei, e provino a fare i casini che fanno qui !!!! Daspo? Li buttano fuori subito dal paese !!!! Eh caxxxxo !

Anonimo (non verificato)

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Sab, 18/07/2015 - 12:33

I cittadini romani dovrebbero mostrare ancor più coragggio di quello finora dimostrato e per cui meritano il plauso, organizzare ronde di cittadini, disarmare e spedire a casa a pedate nel kulo polizziotti e carabinieri che, invece di difendere il popolo, sono al servizio dei politici cattocomunisti e di clandestini e delinquenti. Chi è contro il libero popolo è un criminale e non merita rispetto. L'agente di polizia che interviene contro liberi cittadini che protestano per il loro diritto, è indegno della sua divisa. Devono stare dalla parte del popolo e non al servizio dei politicanti, in Italia lo stato non esiste più.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 18/07/2015 - 12:34

E' ovvio: il REGIME MONDIALISTA applica sempre più la repressione per imporsi. Il rincoglionimento (TV, droga libera, individualismo, materialismo) non basta più.

agosvac

Sab, 18/07/2015 - 12:34

Anche il Questore come il Prefetto dovrebbe essere un servitore dello Stato, quindi degli italiani perché lo Stato siamo noi italiani. Siamo noi che paghiamo con tasse enormemente esorbitanti i loro lauti stipendi. La cosa comica è che gli italiani muoiono di fame, per lo più, tranne pochi privilegiati, mentre questi pseudo servitori dello Stato vivono negli agi con stipendi da favola!!! Ma questi "signori" non si rendono conto che tutto ha un limite insormontabile e che questo limite significa la possibilità di mantenere i propri figli????? Se un padre di famiglia dovesse scegliere tra il mantenere i propri figli o opporsi ad uno Stato ladro, la scelta sarebbe obbligata!!! Io , per fortuna, non ho figli, ma, se li avessi, per me verrebbero prima di un qualsiasi questore o di un pessimo Prefetto.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Sab, 18/07/2015 - 12:35

E' un Paese ormai sempre più ridotto a barzelletta.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Sab, 18/07/2015 - 12:37

A questo punto È GIUSTO CHE L'IRAN REALIZZI DELLE BOMBE TERMONUCLEARI ED UTILIZZI L'ITALIA PER I SUOI PRIMI TEST COME AVVENNE PER L'ATOLLO DI BIKINI... COSÌ LA FACCIAMO FINITA DI TUTTI QUESTI FARABUTTI, MENTECATTI, FIGLI DI LURIDISSIMA PUTT. ..

Roberto Casnati

Sab, 18/07/2015 - 12:37

Davvero siamo al ridicolo di uno stato condotto da cretini e gestito da imbecilli: i no TAV ed i Black Block hanno libera cittadinanza e possono fare tutto quello che vogliono anzi, se qualche tutore dell'ordine cerca semplicemente di difendersi finisce sotto inchiesta, mentre cittadini che pa

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Sab, 18/07/2015 - 12:38

Complimenti Prefetto ,azione degna di un disperato. Comunque nel PD ti prenderanno lo stesso,faranno le primarie con i voti dei Somali e poi tutto OK. Comunque Marino non lo schiodi,serve l'esplosivo...

Prameri

Sab, 18/07/2015 - 12:39

E no! Il daspo no! Tagliateci lo stipendio, Aumentateci le accise, non fateci votare, portatevi via i figli, la moglie, il compagno omosessuale, perfino le sigarette, ma non toccateci la partita. Allo stadio ci vogliamo entrare anche se fossimo costretti a farci violentare a turno dagli immigrati! Per favore, il daspo no!

marygio

Sab, 18/07/2015 - 12:40

sky mediaset premium..sai che mi frega della daspa. in ogni modo a me cittadino italiano non mi intimidisci io vado anche in galera...mandali nel mio palazzo poi vediamo. oh belli avete rotto i koglioni

franco-a-trier-D

Sab, 18/07/2015 - 12:41

IO SONO CONVINTO CHE PREFETTI E QUESTORI GUADAGNINO DEI BEI SOLDI CON QUESTO LORO COMPORTAMNETO.

Renee59

Sab, 18/07/2015 - 12:41

SiI, SCIOPERO FISCALE. Questi mantenuti irresponsabili, devono fare la fame.

vince50_19

Sab, 18/07/2015 - 12:42

Gabrielli mi ricorda un film - Full metal jacket - quando i protagonisti frequentavano, per diventare marines un "Corso di 8 settimane per falsi duri e pazzi furiosi" Coraggio, coraggio .. un posticino da archivista nella sede del Pd non glielo negheranno di certo.. Un poliziotto dice "Per la prima volta in vita mia, e sono vent’anni che sono in polizia, mi vergogno di essere un poliziotto. Mi vergogno per quello che i miei colleghi hanno fatto a Casale San Nicola. Se fossi stato lì avrei abbandonato la divisa e mi sarei unito alla gente: alla nostra gente."

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Sab, 18/07/2015 - 12:42

questa e` guerra civile? L'italia non tornera mai come prima? A MENO CHE`....

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Gius1

Gius1

Sab, 18/07/2015 - 12:43

L´ordine arriva da Alfano. Vuole vita facile nel sistemare i profughi e i CLANDESTINI. E qualcuno gli da pure il voto. Imbec..illi

il nazionalista

Sab, 18/07/2015 - 12:44

E' chiaro a tutti, tranne a chi è in malafede, che i comunisti e la sinistra in generale(compresi gli ascari e i politici di ventura, che prendono i voti a destra per servire la sinistra) vogliono imporre agli Italiani l' invasione del loro territorio da parte di un' orda di desperados, fatti affluire da tutte le parti del mondo, al ritmo di 200.000-300.000 all' anno. Purtroppo i cittadini si rendono conto solo ora di questo progetto ETNOCIDA ai loro danni e finalmente reagiscono; nonostante il bombardamento mediatico dei ' giornaloni ', del culturame, del mondo dello spettacolo, degli intellettualoidi organici e delle benedizioni di tanti prelati e preti alla don Gallo!! Di fronte alla reazione degli Italiani(di quelli veri e NON solo di passaporto) i ' rossi ' perdono le staffe e mostrano il loro vero volto: liberticida e totalitario, cercando di creare uno stato di polizia di puro stampo sovietico!!!

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Sab, 18/07/2015 - 12:45

Questi individui NON AMMINISTRANO / APPLICANO LE LEGGI, MA ESPRIMONO NEI FATTI TUTTE LE LORO MENOMAZIONI PSICHICHE E FISICHE. I GRECI LI AVREBBERO "SISTEMATI" GIÙ DAL MONTE GIÀ ALLA NASCITA...

agosvac

Sab, 18/07/2015 - 12:45

Egregia Euterpe, lei ha detto una cosa giusta che merita un approfondimento. Ha detto "loro obbediscono a degli ordini dall'alto". A suo tempo anche le SS di Hitler dicevano la stessa cosa come pure i gerarchi del terzo reich poi condannati a morte o all'ergastolo nei processi di Norimberga. In parole povere un servitore dello Stato non può "obbedire" a degli ordini che vanno contro il benessere dei cittadini italiani. Sennò sono colpevoli come sono state riconosciute le SS ed i gerarchi nazisti. Eppure, SS e gerarchi, una giustificazione l'avevano: se non avessero obbedito sarebbero stati messi a morte da un regime totalitario. Ma in Italia non c'è ancora, almeno lo si spera, un regime totalitario, pertanto si può anche disobbedire ad ordini delinquenziali.

Ritratto di risorgimento2015

Anonimo (non verificato)

Roberto Casnati

Sab, 18/07/2015 - 12:47

Ah ah ah ridicoli! Voglio vedere cosa se ne faranno del loro DASPO quando ci saranno migliaia e migliaia di protestanti, e certo ci saranno, magari organizzati ed incattiviti, magari armati! Fessi!

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Sab, 18/07/2015 - 12:49

Ma signori! Un poco di far play! In fondo siamo democratici o, per dirla esattamente come faceva il defunto Enrico Berlinguer: demokraticci, per la pacce.

Cedro

Sab, 18/07/2015 - 12:49

Questi indegni rappresentanti degli Italiani hanno sicuramente mire politiche tra le fila del PD, SEL o NCD. Ma chi va contro la volonta` del popolo non ha futuro, quindi non lasciamoci intimidire!! Spero proprio che la protesta si propaghi velocemente

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Sab, 18/07/2015 - 12:50

Mi sembra giunta l'ora che l'Italia tutta sia solidale col fratello della porta accanto nella lotta per la libertà. Per un'Italia libera dallo straniero sempre invasore, prepotente e arrogante come il potere sinistro instauratosi abusivamente ed illegalmente, senza essere appunto emanazione di una volontà popolare. Viva l'Italia libera!

steacanessa

Sab, 18/07/2015 - 12:51

Struttura pubblica sempre più fuori di testa. Attenti al caldo, è micidiale sul cranio di chi è abituato a non rispondere del proprio operato. Servire e proteggere dovrebbero essere i compiti dei pubblici dipendenti. Se continuano a non adempierli mettono a rischio la nostra e la loro sopravvivenza. Della loro non mi interessa proprio nulla.

killkoms

Sab, 18/07/2015 - 12:51

sbaglio,o tale misura sarebbe incostituzionale(a detta dei sinistri)?o con i non comunisti non vale?

Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 18/07/2015 - 12:52

Forte con i deboli e deboli con i forti!!!!Vigliacco!!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 18/07/2015 - 12:54

Maledetti, a chi pesta poliziotti e ha la pelle nera un buffetto sulla guancia agli italiani il daspo. Se è la guerra che volete ci riuscirete ma saranno c@@@i amari.Noi siamo milioni......

elgar

Sab, 18/07/2015 - 12:54

"Non è tagliando uno o più fiori che si può impedire l'arrivo della primavera". Questa frase mi ricordo scritta su un muro prima della caduta di Ceausescu. Attuale anche adesso. Il popolo non ne può più di questa arroganza. E Salvini ieri parlando a "In onda" ha detto che una cosa che farebbe subito è quella di eliminare i prefetti. Bastano i sindaci. Che comunque sono eletti dal popolo.

Ritratto di GIANCAGIO

Anonimo (non verificato)

Maver

Sab, 18/07/2015 - 13:06

@albertzanna, @Ausonio, l'analisi è perfetta purtroppo, la deriva anti-democratica è stata oltrepassata. Basta fare un semplice confronto: quanti sforzi fa la politica e l'intellighenzia politicamente corretta per discernere un'ipotetico islam moderato dalle supposte frange estremiste e convincerci di questa arbitraria posizione ideologica? Se impiegasse solo un terzo di questa volontà per comprendere le sacrosante ragioni degl'italiani potremmo ritenere che il loro progetto è sbagliato ma la volontà rimane saldamente legata ai valori della democrazia. Nò non siamo più regime democratico, ma oligarchico.

Ritratto di computerinside

computerinside

Sab, 18/07/2015 - 13:06

Guerra civile o almeno contestazioni di massa anche dure . Io ho 62 sono acora duro come una roccia sono pronto a lottare ! Ho perso il avoro 3 anni fa e non ho più casa e non ho più una lira ,come me 4 milioni dico 4 milioni di italiani cioè la popolazione di ben due piccole nazioni ripeto due nazioni tipo lettonia e lituania assieme sono precipitate nel mare della povertà come me in Italia.Dobbimao pensare prima di tutto ai nostri fratelli italiani. Ero piccolo ma ho fatto il 68 e anche l'autunno caldo del 69 non ho nessuna paura !!!! Le manganellate le ho già prese ,sarebbe bello la polizia ed i carabinieri stessero con noi stavolta però. Io e tutti i patrioti italiani li stimo e rispetto !Mi spaice solo che ero a sinistra allora ma avevo 15 anni ora sono a dx ...senza paura !Comunisti ci state portando alla fine ,io voglio salvare il meraviglioso Bel Paese .

Anonimo (non verificato)

Italianoinpanama

Sab, 18/07/2015 - 13:17

poveri italiani ribellatevi!!!

Ritratto di SAXO

SAXO

Sab, 18/07/2015 - 13:17

Albertmzanna

Italianoinpanama

Sab, 18/07/2015 - 13:18

gia l ora si avvicina!!

Ritratto di SAXO

SAXO

Sab, 18/07/2015 - 13:26

Albertzanna chi organizza il tutto sono le potenti associazioni mondialiste fariseocratiche massone sioniste a te tanto care,in Italia rappresentate dall asse. Renzi Debenedetti e cricca, non fare finta di non saperlo,ciarlatano.

Anonimo (non verificato)

Linucs

Sab, 18/07/2015 - 13:27

Calma tutti col vostro daspo e il vostro stato del cxxxo, che la gente prima o poi si stufa tutto in una volta... incassate il vostro stipendio da dipendente pubblico e state molto calmi...

sbrigati

Sab, 18/07/2015 - 13:28

Le forze dell'ordine non dovrebbero proteggere i cittadini dai soprusi? Sembra invece che siano schierate in difesa delle decisioni di qualche illuminato che se ne frega di quello che pensa il popolo. Ho sempre in mente le immagini del 1975 quando in Portogallo i pacifici dimostranti mettevano fiori nei fucili dei soldati mandati contro di loro e questi togliendosi l'elmetto si univano nella protesta.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 18/07/2015 - 13:30

Invece ai migranti che rubano indisturbati dappertutto non si fa nulla. Stato infame, farabutti .......

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Sab, 18/07/2015 - 13:34

Alla fine della giostra, COME DOVUTO A TUTTI I DESPOTI, GLI SI DOVRÀ PRESENTARE IL CONTO, SALATO COME SI CONVIENE IN QUESTE CIRCOSTANZE, DA CORRISPONDERE PREFERIBILMENTE UN PO' ALLA VOLTA, CON CALMA, SENZA FRETTA... RIESCE MEGLIO... C'È PIÙ GUSTO...

tormalinaner

Sab, 18/07/2015 - 13:35

Certo che imporre degli immigrati ai cittadini con un regime poliziesco non mi sembra una pensata intelligente, ci saranno delle fravi conseguenze e la colpa sarà di Gabrielli.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 18/07/2015 - 13:40

Si devono solo vergognare. Questi sono nemici del popolo italiano. Stiano attenti perché se continuano a dar fastidio ai residenti, prima o poi succede una rivoluzione. Allora quelli che inquisiscono gli italiani, potrebbero essere subito individuati e sistemati una volta per tutte. Schifosi vergognatevi, siete pagati per difendere gli italiani non gli stranieri.

Ritratto di Rames

Rames

Sab, 18/07/2015 - 13:40

Elezioni subito, vi faremo vedere noi.Avete proprio rotto.Via la sinistra da questo paese.Via i servi dello stato.

Ritratto di lucianoch

lucianoch

Sab, 18/07/2015 - 13:59

Con la daspo non potrò più ad andare a vedere giocare Balotelli? Quanto mi dispiace!

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Sab, 18/07/2015 - 13:59

Giustizia alla rovescia. Certo che a Roma, tra Gabrielll, Marino e Renzi ... siamo davvero nella mxxxa più schifosa

WoodstockSon

Sab, 18/07/2015 - 14:01

Il che vuol dire così tradotto. Quando cominceranno a rinchiudere gli immigrati negli stadi, ai raggiunti di Daspo sarà vietato accedervi.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Sab, 18/07/2015 - 14:02

Oggi c'era un clandestino davant al market. Aveva un bicchiere di plastica e chiedeva l'elemosina. E' così che ce li vuole imporre la presidenta boldrina?

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Sab, 18/07/2015 - 14:05

QUando votavo Berlusconi lo facevo turandomi il naso perché sapevo che in alternativa un governo comunista ci avrebbe portati allo sfascio attuale. Lo sapevo e alla fine è accaduto.

Ritratto di nando49

nando49

Sab, 18/07/2015 - 14:07

Ormai siamo alla follia sui provvedimenti pro immigrati. Questi politici stanno distruggendo il paese. Gli altri paesi fanno di tutto per bloccare l'immigrazione, mentre da noi fanno di tutto per favorirla anche contro i cittadini italiani

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Sab, 18/07/2015 - 14:11

Questi stanno cercaando di creare le condizioni per una guerra civile. E possibile che nessun magistrato o avvocato non denunciono per attentato allo stato o istigazione di traffico umano, vabbè per i profughi ma qulli che non vengono concesso lo status non vengono espulsi perciò e traffico illegale, o no?

silvano45

Sab, 18/07/2015 - 14:15

irresponsabili burocrati incapaci pavidi con i politici e i delinquenti forti e arroganti con i cittadini mi domando dove erano questi signori mentre impunemente i vandali distruggevano roma milano quando i nuovi venuti fanno i prepotenti nelle strade e sulle spiagge e nei centri delle città a conferenze a congressi o chiusi nei palazzi in attesa di ossequiare il politico di turno per la carriera? a questori prefetti tutto la mia disistima e credo quella moltissimi cittadini

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Sab, 18/07/2015 - 14:21

Sinceramente dopo aver letto il delirio di questi signore, il senso di vergogna di appartenere ad un popolo di questo tipo non è neanche adeguato. Il disgusto dell'antiitalianita' del continuare a massacrare i cittadini per il puro spirito di farlo mi fa schifo. Il positivo di tutto ciò è che se ancora qualcuno avesse idea della superiorità morale dei sinistri può abbandonare l'idea. Sono gretti, falsi inutili ed affaristi. POPOLO È ORA CHE TI SVEGLI!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 18/07/2015 - 14:22

@computerinside La mia storia è abbastanza analoga alla tua, e forse siamo in parecchi. Sono d'accordo con te al 100%. Se cominciano le danze non saranno valzer lenti, stai sicuro.

Raoul Pontalti

Sab, 18/07/2015 - 14:25

Ma quale Daspo! Una bella denuncia per violenza a pubblico ufficiale (art. 337 cp) che prevede la pena della reclusione da sei mesi a cinque anni per ciascuno.

tersicore

Sab, 18/07/2015 - 14:32

Nei Paesi normali i Media rispettano le opinioni della gente. Il 99% degli italiani è contro l'invasione, anche dei pidioti. Il 90% dei media è invece favorevole, e il 100% delle istituzioni, che non perdono occasione per vessare gli italiani.Ieri su la 7 spregevoli individui, servi del regime, davano dei razzisti e fascisti alla povera gente che non ne può più del regime clerical-comunista. Questa dunque è una delle più ignobili e sporche dittature che ci potessero capitare.

elpaso21

Sab, 18/07/2015 - 14:35

Pugno duro solo con i residenti.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Sab, 18/07/2015 - 14:46

EUTERPE,Inebriati dal potere,indispettiti per azioni di contrasto,manipolati dalle cooperative interessate solo ai numeri e che segnalano i luoghi di collocamento dopo aver mandato in giro informatori spia a chiedere 'se ci sono appartamenti da locare o da vendere',qualcuno-ignorando la storia-si illude che la protesta sia solo un fatto da sedare con la forza e l'intimidazione:e ignora che la protesta conculcata si diffonde, diventa ribellione ingovernabile perché questa è,soprattutto,uno spirito,animus,idea,che,quanto più repressi con la violenza e l'autoritarismo,più vengono alimentati nel percepire ingiustizia da privazione di libertà e da violazione dei più elementari principi di difesa da un grave torto.Chi ci ha provato ha fallito sempre miseramente e con la stessa cruenza.Chi è nato cittadino non accetterà mai di essere suddito,e le vittime diverranno modelli, esempi,eroi.

FRANZJOSEFF

Sab, 18/07/2015 - 14:49

QUALCUNO HA SCRITTO MA POLIZIA E CARABINIERI? RICORDO CHE IL COMANDANTE DELL'ARMA DEI CARABINIERI DELLA GUARDIA DI FINANZA E IL CAPO DELLA POLIZIA SONO NOMINE POLITICHE E VICINI ALLA POLITICA DEL GOVERNO. SIGNIFICA CHE IL GOVERNO DI SINISTRA NOMINA COMANDANTI GENTE POLITICAMENTE AL GOVERNO. NON C'E' ALCUNA ECCEZIONE. AD ESEMPIO PER IL SOTTOSCRITTO IL MIGLIORE GENERALE COMANDANTE DELL'ARMA DEI CARABINIERI E' STATO FEDERICI. NON ESISTE ALTRO MIGLIORE DI LUI. COME PREFETTI E CAPO DELLA POLIZIA NON HO MAI AVUTO FIDUCIA. ILK GEN. DALLA CHIESA HO SOLTANTO UBBIDITO ERA IL GENERALE VECCHIA GUARDIA E NON FACEVA ECCEZIONE ALLA SUA DIVISA E AL SUO ONORE MA ALTRI PREFETTI.....

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Sab, 18/07/2015 - 14:57

e dai...ora anche i piu' stupidi dovrebbero capire che il motivo di tanto razzismo e violenza, CONTRO GLI ITALIANI, per obbligarli ad accettare tutti questi ragazzoni clandestini , e' il denaro che i sinistri guadagnano su ogni africano.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Sab, 18/07/2015 - 15:12

mi dispiace più per i poliziotti che sono costretti a difendere quelli che più li odiano e quando hanno la possibilità li mandano anche all'ospedale .

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Sab, 18/07/2015 - 15:23

Ma questa gente (governo , prefettura ed altri ) è cosciente di quello che sta facendo ? Stanno regalando parti del territorio a questa gente che arriva da tutte le parti del mondo e che un domani cacceranno gli italiani per prendere pieno possesso del territorio stesso senza che gli italiani potranno reagire , pena la sanzione del daspo o cxxxxxe del genere , chiedo : gli italiani , hanno diritto a difendersi e difendere il proprio territorio o no ?

Ritratto di Scassa

Scassa

Sab, 18/07/2015 - 15:43

scassa sabato 18 luglio 2015 Gabrielli è il fulgido esempio ,campione di italica demokrazia,roba da premio della bontà di Natale,futuro premio nobel per il rispetto e la giustizia verso gli invasori del nostro Paese ! I delinquenti ,suoi protetti dei centri sociali distruggono tutto come fa lisis ,e lui e i suoi compari muti e ciechi,,delinquere è costituzionale ! È costituzionale anche lanciare la polizia su vecchi donne e bambini ,poi sanzione di diminuzione della libera scelta ,in difesa del diritto di consenso e violazione dei diritti individuali ! In parole povere gli italiani HANNO IL DIRITTODI NON AVERE DIRITTI ! Chissà dove abita costui,così ,per mandargli dei fiori !!!!!!!!!!scassa.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Sab, 18/07/2015 - 15:47

...Sono solidale con i cittadini residenti, che si oppongono all'apertura del centro, così come sono contrario agli infiltrati che creano disordine. Hanno ragioni coloro che sostengono che le istituzioni si stanno vendendo il nostro Paese.

Ilgenerale

Sab, 18/07/2015 - 15:48

Poveretti, questi signori non hanno mai aperto un libro di storia . Ma quale daspo, piu saranno repressivi e piu gli Italiani reagiranno!

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 18/07/2015 - 15:50

@pontalti certo ....a quel nero che a Milano ha pestato un poliziotto ....e che lei indirettamente difende. Complimenti.

linoalo1

Sab, 18/07/2015 - 15:57

Questo Questore Saccente,ha proprio deciso di volere la Guerra!!!Che si provi ad arrestare un Italiano che difende Casa sua perché non vuole gli Immigrati,e vedrà cosa succederà!!!Del resto,non occorre essere un Mago per prevederlo!!!!Anche lui reagirebbe se ,ad essere in pericolo,fosse il suo Quartiere e la sua Casa!!!!Una cosa è certa!Se chi comanda,in questo caso il Questore di Roma,impone con la forza la sua volontà,i Cittadini contrari insorgeranno!!Vogliamo evitarlo??Cambiate Questore e,subito dopo,anche il Sindaco,perchè anche lui ha delle Grandi Colpe!!!!

canaletto

Sab, 18/07/2015 - 15:57

uN ALTRO FUORI DI TESTA. INVECE DI PROTEGGERCI SIAMO INCRIMINATI. MA RIPORTAQTELI NEI LORO PAESI DI ORIGINE

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Sab, 18/07/2015 - 15:58

Non ho capito se tutto questo accada in Italia, oppure in uno Stato del terzo mondo. Evidentemente, il questore non abita in Italia!

fabrizioberini

Sab, 18/07/2015 - 16:00

Fermiamo questi pazzi prima che sia troppo tardi!

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Sab, 18/07/2015 - 16:02

COMPIUTERISE sei grande!Mi sono commosso leggendo il tuo racconto. "FORZA E ONORE"

giovanni PERINCIOLO

Sab, 18/07/2015 - 16:04

Perché il signor questore non applica lo stesso sistema con i "bravi ragazzi" dei centri sociali?? facile usare il pugno duro con i cittadini che difendono i loro diritti non altrettanto con i professionisti dello sfascio! I delinquenti hanno tutti i diritti, i cittadini normali hanno solo doveri, il primo dei queli é pagare le tasse per mantenere i mangiapane a tradimento!

reflex

Sab, 18/07/2015 - 16:25

La polizia ha colpito i RESIDENTI INERMI e non i MANIFESTANTI. E' opportuno riflettere su questo semplice fatto, perché ciò cambia radicalmente la protesta che noi cittadini - da sempre rispettosi della legalità - nel prossimo futuro saremo chiamati a sostenere. Mi auguro che da parte delle forze dell'ordine vi sia la massima sensibilità verso questo radicale cambio di tendenza, visto che non saranno chiamati a contrastare manifestanti devastatori, ma cittadini che difendono diritti sacrosanti.

masbalde

Sab, 18/07/2015 - 16:58

Italiani!! Facciamolo noi il daspo al governo: SCIOPERO FISCALE e tutti al voto!!!!! Renzi torni al suo arno.

revolution70

Sab, 18/07/2015 - 17:00

Computerinside ore 13.06 Da Italiani come Te c'è solo da imparare. ONORE ED ESTREMO RISPETTO. Sei un Grande!!!!!!!!!!!

revolution70

Sab, 18/07/2015 - 17:09

Quando la Polizia sarà dalla parte degli Italiani onesti che manifestano, allora sarà l'inizio della rivoluzione. Penso che ci siamo vicini. Queste proteste dovrebbero estendersi per tutto il paese poi vediamo cosa faranno i prefettucoli da strapazzo. Prego pubblicare perché il mio post precedente è stato bannato anche se non era pesante. Parliamo tanto di libertà di espressione poi ci si trova non pubblicati. Fate dire agli italiani cosa pensano veramente caxxo!!!!

Ritratto di Esigenteater

Esigenteater

Sab, 18/07/2015 - 17:10

Sai quanto mi importa della Daspo. Tanto non vado ne' allo stadio ne' ad altre mainfestazioni sportive. Casomai al tiro al piattello...

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 18/07/2015 - 17:21

e' chiaro a tutti che la filiera del controllo in Italia oltre ad essere(magistratura prefettura questura f dell ordine) una CA...TA pazzesca e' oramai in mano ai criminali papponi dei traffici di clandestini sinistri e cattostronzi..

Anonimo (non verificato)

filder

Sab, 18/07/2015 - 17:29

In un mio precedente commento (non pubblicato) avevo menzionato il dubbio che il prefetto in questione avrebbe un po di puzza al naso di comunista camuffato, forse avevo individuato bene l'odore.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 18/07/2015 - 17:35

SIGNOR QUESTORE IL DASPO SE LO METTA NEL DIDIETRO E SPINGA FORTE, VEDRA' CHE BENEFICIO CHE RICAVA.

Anonimo (non verificato)

Stan75

Sab, 18/07/2015 - 17:49

tanti commenti di fascistelli frustrati.

patrenius

Sab, 18/07/2015 - 17:51

Viva gli immigrati abbasso gli Italiani. Non si rendono conto che così si fomenta la rivoluzione. E' vero che molti italiani hanno ceduto le palle all'ammasso del PD, ma gli altri quanto ancora sopporteranno?

Ritratto di KRISDA12

KRISDA12

Sab, 18/07/2015 - 17:55

Promuovo un daspo per il signorino Gabrielli che si è macchiato di un grave reato all'ordine pubblico con le sue provocazioni ed i suoi strafottenti sgarbi.Lo invierei in Africa ad assistere da vicino i suoi protetti e vedere se lì gli riservano lo stesso trattamento che riserva lui a loro. Mah........non credo proprio, magari una bella capanna... senza tv, aria condizionata, vestiti cibo e casa, carta sim, paghetta, visite sanitarie, ecc. Noi italiani dopo anni di tar-tasse anche per pagare gli stipendi a lui ed a quelli come lui, non abbiamo niente di tutto ciò e mai gratis. Gabrielli...vergognati presuntuoso e guadagnati da vivere davvero non con i nostri soldi.

Edu

Sab, 18/07/2015 - 17:57

Siamo alle solite, Prefetto e Questore invece di applicare il daspo (che tra l'altro non serve a nulla)dovrebbero recarsi sul posto, allora capirebbero che il posto individuato non è assolutamente adatto per ospitare i profughi. Non si tratta di razzismo ma di buon senso. La zona di Casale di S.Nicola è in campagna e in buona parte lottizzata a ville padronali dove vivono i cittadini residenti che sono stati dipinti dai bollettini, ovviamente di parte, come dei razzisti, ma siamo sempre nella nostra Patria o dove siamo finiti? Tornando al quartiere, lo stesso si compone delle ville e poi c'è la scuola ora adattata a ospitare i rifugiati: non c'è altro non un negozio, non altre srutture e non ci sono neanche i mezzi pubblici, quindi che faranno queste persone? o staranno nel centro come in galera dando dopo un po' di tempo in escandescenze come succede di solito, oppure andranno in giro a far visita alle ville e abitazioni dei residenti....veramente una prospettiva interessante !!!

Ritratto di Tibursi

Tibursi

Sab, 18/07/2015 - 17:58

Siamo veramente al ridicolo. Il Questore che si comporta come il babbo che dice al figlio: guarda se non fai il bravo e mi dai retta non ti mando a vedere la partita. Hanno preso gli Italiani come un popolo di deficenti a cui si puo' fare e dire di tutto dietro la minaccia di non mandarli a vedere la partita. Ci stanno prendendo per il cxxo in tutta Europa,siamo diventati la barzelletta di tutti i Paesi Europei che ci hanno detto prendendoci per il cxxo: Noi i profughi non li vogliamo,pero' se a Voi vi piace cosi' tanto farvi invadere,vi aiutiamo a recuperarli e ve li portiamo anche a casa a spese nostre, basta che ve li teniate voi. Si vede proprio che questo Governo non e' stato eletto dal Popolo,infatti se ne frega del Popolo Italiano.

emigratoinfelix

Sab, 18/07/2015 - 18:26

Manichei e sepolcri imbiancati,nella migliore tradizione rossa comunque oggi vogliano chiamarsi.Con la fine del finanziamento pubblico ai partiti,questi di governo si sono inventato un giocattolino che attraverso la complicitaè delle cooperative rosse e bianche fa arrivare tanti dindini nelle casse voraci delle tesorerie,alla faccia di immigrati(i quali,fino a che non ottengono lo status di rifugiato legalmente sono clandestini)e dei soliti pecoroni italioti che devono subire.Poi,qualcuno si ribella ed allora parte la campagna di criminalizzazione della protesta.sceneggiate giaè viste,nulla di nuovo,gabrielli servo sciocco di renzi dovrebbe essere meno arrogante.ordine pubblico da affidare ai sindaci,esclusi Marino e pisapia,ovviamente

CIGNOBIANCO03

Sab, 18/07/2015 - 18:26

Fatevi solo una semplice domanda:come mai non adottano la stessso trattamento, nei confronti dei black bloc e dei centri sociali????? la risosta è estremamente facile ed intuibile.

AndreaT50

Sab, 18/07/2015 - 18:49

E' una vergogna!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 18/07/2015 - 18:51

E fra un po tornera di moda la MITICA frase ITALIANIIII, METTEREMO LA LUCE NEI CAMPIIII di ben nota memoria!!!!lol lol Continuo a BENEDIRE la mia decisione di ANDARMENE. Saludos dal Nicaragua.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Sab, 18/07/2015 - 18:53

COME HANNO IMPARATO PRESTO A GALLEGGIARE QUESTE "AUTORITA' PREPOSTE": MA COME GALLEGGIANO BENE! Quello, non è mica quello che ha sostituito il prode Bertolaso? Bohhh, non ricordo. Non ha imparato nulla da Bertolaso! Chissà se si è impegnato!?

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Sab, 18/07/2015 - 18:55

Complimenti x il comportamento democratico del questore!!!......."Giuro di essere fedele alla Repubblica Italiana, di osservarne la Costituzione e le leggi e di adempiere con disciplina ed onore tutti i doveri del mio stato per la difesa della Patria e la salvaguardia delle libere istituzioni" questo giuramento ha ancora valore o sono solo parole al vento???? - Cosa intendono fare, dare il foglio d'espulsione agli Italiani esasperati che protestano??? - Attenzione che gli incendi non si spengono con i combustibili - @ Raoul Pontalti x la 1° volta sono d'accordo con lei

AndreaT50

Sab, 18/07/2015 - 18:58

Il questore in questione si dovrebbe preoccupare delle sofferenze degl italiani, non mandare i poliziotti a manganellare grandi e piccoli, e poi, se ne avanza, pensare agli altri; se non lo fa ( a mio modesto parere) non é un buon servitore della patria.

masbalde

Sab, 18/07/2015 - 19:00

prendiamo i forconi, prima quelli innocui di legno e spuntati che sono quelli da paglia....poi se non basta...quelli di ferro e appuntiti.. quelli da letame.. che per questi politici sono proprio proprio adatti.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 18/07/2015 - 19:05

Puntuale è arrivata la PONTALTATA!!! Una bella denuncia per VIOLENZA a PUBBLICO UFFICIALE Art 337ecc !!!lol lol Quando invece la stessa cosa la fa un BLAK BLOK o UN NO TAV o uno dei centri sociali ecc PONTALTI TACEEEE!!!! Saludos dal Nicaragua.

giovanni PERINCIOLO

Sab, 18/07/2015 - 19:06

revolution70. Non fare confusioni, il questore non é LA polizia! La Polizia merita tutto il nostro rispetto. Il questore no!

carpa1

Sab, 18/07/2015 - 19:17

Ma quale solerzia nei confronti degi cittadini italiani! Invece calano le braghe di fronte ai clandestini ed ai delinquanti. Ma bravi, lo sanno con i soldi di chi sono pagati o non gliel'ha mai detto nessuno? Provino ad indovinare!

carpa1

Sab, 18/07/2015 - 19:19

Urge più che mai andare al voto e, con la lega, spazzare via questi odiosi burocrati, la vera rovina del paese, altro che i politici! I politici non contano nulla, sono questa razza parassita di zecche che vivono alle nostre spalle e che, anzichè rendere servizio ai cittadini, fanno di tutto per danneggiarli.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 18/07/2015 - 19:22

siamo ad un passo alla guerra civile, cittadini contro lo Stato, la storia si ripete ciclicamente, cambiano solo gli sfondi e le quinte.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 19/07/2015 - 01:09

Questi sono metodi da regime comunista. ORA CI VIETANO ANCHE DI PROTESTARE. Mettere sullo stesso piano i disordini provocati dagli ultrà e i cittadini che protestano per i loro diritti È UN ATTO CRIMINALE ED ANTICOSTITUZIONALE. IL QUESTORE CHE HA PRESO QUESTA DECISIONE VA ESPULSO DALLA POLIZIA.

Thor88

Dom, 19/07/2015 - 04:29

Che nessun italiano si faccia intimidire.Avanti con le proteste.Non mollare e non colpevolizzare le forze dell'ordine se manganellano solo i patrioti.Sono vittime,eseguono gli ordini impartiti dai criminali incravattati di sinistra per mantenere il posto di lavoro.Non mollare,continuare a protestare,e se la situazione degenera,spostare le proteste dai quartieri ai palazzi di potere.Sappiamo chi andare a prendere.

Ritratto di gabrichan46

gabrichan46

Dom, 19/07/2015 - 07:34

Io ti indico la luna e tu guardi il dito. Questo fanno gli opportunisti, quelli che accusano gli altri di speculare sulle situazioni. Non stanno a sentire quello che dici da tre settimane, guardano lo sciocco che alza il braccio. Definiscono, così, tutti quelli che protestano: equiparandoli ai fascisti. Pensano di associare quel regime dittatoriale, le sue leggi razziste, ai razzisti di oggi. Equiparano, chi protesta, ai dittatori poi gli vietano, ci vietano, di protestare. Non invitandoci al ragionamento ma con misure di polizia. Come nelle peggiori dittature. Non quelle dove si finiva al confino a vivere in semilibertà per reati minori. Ma quelle dove se la pensavi diversamente dal regime: finivi ai gulag e nei manicomi criminali.

swiller

Dom, 19/07/2015 - 07:36

Stato criminale e delinquente, e tempo di finirla.

gianrico45

Dom, 19/07/2015 - 11:09

la Daspo contro la rivoluzione. No ci hanno capito un .....