Progettavano di rapirefiglia di un industriale:5 in manette a Venezia

Cinque banditi, tre albanesi e due italiani, avevano progettato il sequestro da tempo. Il blitz della polizia mentre la banda stava andando a rapire la ragazza

La polizia di Venezia è riuscita a sventare il sequestro della figlia di un industriale della zona. Questa mattina sono infatti stati arrestati cinque banditi, tre albanesi e due italiani, che stavano progettando di rapire la ragazza per chiedere al padre un ingente riscatto.

Il capo della banda di criminali era evaso da un carcere spagnolo lo scorso dicembre. Durante un blitz la squadra mobile lagunare è riuscita a bloccare a Meolo (in provincia di Venezia) l’auto su cui viaggiavano tre albanesi già con i volti coporti dai passamontagna. I banditi avevano con sé le stringhette di plastica per legare i polsi e una pistola semiautomatica marca "zastava" corredata di caricatore contenente otto cartucce calibro 7,65. "L’obiettivo - hanno fatto sapere fonti vicine alla polizia - era la figlia di un industriale".

Commenti

Logudoro

Sab, 24/03/2012 - 10:41

Credo che sia ora non di metterli in gabbia le bestie bisogna che la magistratura Italiana provveda a farli ritornare a casa loro che si ammazzino li, queste bestie della peggiore specie che possano esistere spacciano droghe di ogni genere, sfruttano la prostituzione, rapinano, ma di lavoro non ne vogliono sentire cosicché che ritornino a casa loro senza possibilità di rimettere piede in Italia sarebbe meglio in EU

Logudoro

Sab, 24/03/2012 - 10:41

Credo che sia ora non di metterli in gabbia le bestie bisogna che la magistratura Italiana provveda a farli ritornare a casa loro che si ammazzino li, queste bestie della peggiore specie che possano esistere spacciano droghe di ogni genere, sfruttano la prostituzione, rapinano, ma di lavoro non ne vogliono sentire cosicché che ritornino a casa loro senza possibilità di rimettere piede in Italia sarebbe meglio in EU

Antonio63

Sab, 24/03/2012 - 11:30

#1 Logudoro : Mi creda, sperare nella magistratura e' quasi un'utopia...! Unica possibilita' di liberarci di tutta la feccia che delinque indisturbata nel nostro Paese, e' un'azione di protesta da parte della maggioranza dei Cittadini...e anche qui siamo di nuovo nell'utopia...Morale della favola non vedo speranze di sorta ! Cordialita'

Antonio63

Sab, 24/03/2012 - 11:30

#1 Logudoro : Mi creda, sperare nella magistratura e' quasi un'utopia...! Unica possibilita' di liberarci di tutta la feccia che delinque indisturbata nel nostro Paese, e' un'azione di protesta da parte della maggioranza dei Cittadini...e anche qui siamo di nuovo nell'utopia...Morale della favola non vedo speranze di sorta ! Cordialita'

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Sab, 24/03/2012 - 11:59

Si attui immediatamente la legge del Corano. SI TAGLINO ENTRAMBI LE MANI"

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Sab, 24/03/2012 - 11:59

Si attui immediatamente la legge del Corano. SI TAGLINO ENTRAMBI LE MANI"

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 24/03/2012 - 14:01

Sono d'accordo con Antonio63. Come lui non ho nessuna speranza. Ho invece una certezza. Che la delinquenza importata aumenterà fino a giungere a livelli insostenibili. E giunti a quel punto, ho la certezza che potrà ancora peggiorare.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 24/03/2012 - 14:01

Sono d'accordo con Antonio63. Come lui non ho nessuna speranza. Ho invece una certezza. Che la delinquenza importata aumenterà fino a giungere a livelli insostenibili. E giunti a quel punto, ho la certezza che potrà ancora peggiorare.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 24/03/2012 - 14:07

COMINCIAMO a mettere in galera i giudici che danno meno di 30 anni per questi delinquenti.Sarebbe ora che i cittadini , specialmente adesso che sono denutati dal fisco, dormino tranquilli senza sapere che in italia passeggiano da nord a sud delinquenti, che sapendo delle nostre leggi a loro favore , delinquono impunitamente.Checche i sinistroiti ne dicano.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 24/03/2012 - 14:07

COMINCIAMO a mettere in galera i giudici che danno meno di 30 anni per questi delinquenti.Sarebbe ora che i cittadini , specialmente adesso che sono denutati dal fisco, dormino tranquilli senza sapere che in italia passeggiano da nord a sud delinquenti, che sapendo delle nostre leggi a loro favore , delinquono impunitamente.Checche i sinistroiti ne dicano.

eglanthyne

Sab, 24/03/2012 - 15:01

x# 3 Uchianghier - Egregio , peccato che la testa non sia prevista come al tempo di Maximilien . Saluti

eglanthyne

Sab, 24/03/2012 - 15:01

x# 3 Uchianghier - Egregio , peccato che la testa non sia prevista come al tempo di Maximilien . Saluti

Logudoro

Sab, 24/03/2012 - 15:30

@ Antonio63 Basterebbe una campagna venatoria massimo 6 mesi

Logudoro

Sab, 24/03/2012 - 15:30

@ Antonio63 Basterebbe una campagna venatoria massimo 6 mesi

blackbird

Sab, 24/03/2012 - 16:53

Ah, bene! Siamo arrivati ai sequestri di persona. Questi non hanno organizzazioni in grado di "gestire" il rapito per mesi o anni, come i sardi e i clabresi. A questi non interessa "farsi una reputazione" liberando l'ostaggio vivo. Se non ottengono il riscatto in pochi giorni, e voglio vedere con i controlli sui conti bancari, ammazzano il rapito. Siamo ben messi!

blackbird

Sab, 24/03/2012 - 16:53

Ah, bene! Siamo arrivati ai sequestri di persona. Questi non hanno organizzazioni in grado di "gestire" il rapito per mesi o anni, come i sardi e i clabresi. A questi non interessa "farsi una reputazione" liberando l'ostaggio vivo. Se non ottengono il riscatto in pochi giorni, e voglio vedere con i controlli sui conti bancari, ammazzano il rapito. Siamo ben messi!

uggla2011

Sab, 24/03/2012 - 17:46

Tagliare le mani?No,troppo poco.Lasciarli in pasto alla folla od usarli come bersagli da tirassegno.Mentre il forno arriva in temperatura.

maurizio50

Sab, 24/03/2012 - 20:30

Non bastavano i furti in tutte le case e le rapine in tutte le goiellerie:ora anche i sequestri di persona! Gente, qui bisogna armarsi e sparare a vista sui delinquenti importati dall'est Europa, vale a dire albanesi, romeni, Jugoslavi di tutte le razze e affini. Alla faccia dei preti, dei giudici, comunisti e non, nonchè dei sinistri che predicano l'accoglienza. In questo maledetto paese la prima guerra da fare è quella ai farabutti importati, che pascolano grazie alle cosiddette Istituzioni, del tutto incapaci di tutelare i cittadini onesti, Italiani e, quelli che ci sono, non italiani.!!!

Ritratto di scappato

scappato

Sab, 24/03/2012 - 21:18

Siccome per qualsiasi lavoro la produttivita' dovrebbe contare, io proporrei di levare il 20% del salario a coloro che l'anno messi il liberta' e trasferirlo a questi poliziotti, che sicuramente sono pagati meno dei primi.

d_time

Dom, 25/03/2012 - 10:54

giusto per fare un appunto, ci sono TRE ALBANESI E DUE MERIDIONALI che operavano nel veneto (già colpevoli di colpi a treviso e venezia). sarebbe giusto dirlo più che altro perchè del luogo non c'è nessuno, se ognuno stese a casa sua sarebbe proprio un bel mondo