Terremotato vuole darsi fuoco: "Gli immigrati comodi nelle case, io costretto a dormire in strada"

Dopo il terremoto del 2012 è stato sfrattato dai moduli abitativi provvisori. Per protesta si è cosparso di benzina in municipio: "Nessuno di questi immigrati dorme per strada"

Una panchina di marmo ed una fontana. E' tutto quello che è rimasto ad Antonio Supino, 56enne abitante di Mirandola, il paese nel cuore dell'Emilia Romagna che ha dato i natali al famoso filosofo Giovanni Pico della Mirandola. E' diventato il simbolo della differenza di trattamento tra gli immigrati ospitati nelle case e gli italiani lasciati vivere all'aperto. Abbandonati a se stessi.

Dopo i due terremoti del 20 e 29 maggio del 2012, Antonio come tanti altri terremotati emiliani, è rimasto senza casa. L'appartamento dove abitava in affitto necessitava di essere puntellato, così per lui si sono aperte le porte dei moduli abitativi provvisori. I container che ancora oggi, a 3 anni dal sisma, sono la casa degli sfortunati impossibilitati a rientrare nelle loro abitazioni.

I governatori dell'Emilia Romagna, Vasco Errani è prima e Stefano Bonacini poi, lo avevano garantito: entro il 2015 tutti i container saranno rimossi. Ed è quello che si sta cercando di fare, anche se con enormi ritardi. Almeno fino al 2018, infatti, i nuovi "quartieri" fatti di prefabbricati e situati alle porte del paese continueranno ad essere agibili. Ma non del tutto. Uno dei pochi ad essere costretto a lasciarlo è stato Antonio, che ora deve dormire nei giardini, lavarsi alla fontana e mangiare "solo una volta alla settimana". "Il comune non mi ha dato alcun aiuto - dice a ilGiornale.it - mi passano qualche volta il cibo, ma io abitando nel parco non riesco a cucinarlo: dove trovo i fornelli?" (guarda qui il video).

I problemi per Antonio non si fermano qui. "Ho diverse malattie, devo operarmi alla schiena e questi mi fanno dormire per terra". Un topo, solo qualche giorno fa, lo ha morso su un braccio. Segno del degrado e della poca igiene in cui è costretto a vivere. Detiene ormai il record di registrazioni all'ospedale, eppure per lui pare non esserci alcuna soluzione.

Il 23 aprile il comune di Mirandola ha deciso di sfrattarlo dal suo Map (Modulo Abitativo Provvisorio). E lo ha lasciato per strada. Dal municipio assicurano che l'uomo non ne ha più diritto, in quanto potrebbe tornare ad abitare nella casa in cui era in affitto prima del terremoto. Purtroppo Antonio è nullatenente e la famiglia si è trasferita in Polonia per assicurare almeno ai bambini un pasto caldo al giorno. E' solo e non può più fare il suo lavoro: "Ero il miglior operaio di Mirandola - afferma con un certo orgoglio - ma con i problemi fisici che ho adesso mi è impossibile lavorare". Il sindaco gli ha proposto di andare in una comunità di Bologna, ma lui "in mezzo ai drogati" non vuole andarci: "Sennò faccio una brutta fine - dice - Chiedo solo di rimanere qui e di avere un lavoro che io possa fare. Vorrei anche una casa: mi hanno buttato fuori dal Map senza pensare a dove sarei andato".

E la rabbia diventa protesta quando gli si fa notare che lo Stato assicura 35 euro al giorno per la gestione degli immigrati e nulla fa per un povero terremotato come lui. "Non si può continuare a vivere così: qui nessun extracomunitario lavora eppure stanno bene. E io che ho pagato 28 anni di contributi e 28 anni di tasse devo stare in mezzo ai giardini a dormire? A me non mi va bene questa cosa qui".

Per questo a fine giugno era pronto a darsi fuoco. Deciso a trovare la morte per aprire gli occhi ad uno Stato impegnato ad accogliere chi è lontano ed incapace di vedere i bisogni degli italiani. Si è presentato in Municipio per chiedere aiuto. "Ho detto ad un funzionario del comune: o mi aiutate o la faccio finita qui. E' tornato con i vigili e la polizia e mi hanno liquidato dicendo 'puoi andar via'. Io invece mi sono buttato la benzina addosso e stavo per darmi fuoco".

Non è bastato. Nel modenese continuano ad arrivare profughi, cui vengono assicurati due pasti al giorno e un tetto sotto cui dormire. Antonio, invece, deve accontentarsi di una panchina. Di marmo.

Commenti
Ritratto di Ulrico

Ulrico

Lun, 07/09/2015 - 10:49

Questo può accadere quando a governarci si mandano dei FOLLI Irresponsabili, miopi per le necessità degli italiani, ma pronti ad accondiscendere a ogni richiesta di chi non ha alcun diritto e dovrebbe essere cacciato dal nostro paese.

Rossana Rossi

Lun, 07/09/2015 - 10:51

Questa è la vergognosa Italia di renzi di papa bergoglio della sboldrina e di tutti quei tromboni per i quali è un dovere farci invadere dai clandestini e un optional aiutare gli italiani che col sudore hanno pagato fior di soldi per casa e pensioni........e poi Salvini non ha ragione..........

Kosimo

Lun, 07/09/2015 - 10:54

la bomba demografica antieuropa, il risultato del collaborazionismo guerrafondaio del partiotounico Fi/Pd

badboy

Lun, 07/09/2015 - 11:03

Il povero uomo non deve prendersela con i rifugiati. Se la deve prendere con i suoi connazionali corrotti. I soldi c'erano, anche le promesse da parte di Berlusconi, che dopo una divertente stagione di camping tutti avranno nuove case entro un'anno. E invece sono ancora lí, sotto gli occhi del paese e del mondo, come ulteriore dimostrazione che un paese totalmente incapace e corrotto non sarà mai in grado di risolvere ne i problemi dei suoi cittadini ne quelli dei poveracci rifugiati dalle guerre.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 07/09/2015 - 11:04

Classico esempio di governo nulla facente, ma sempre presente quando c'è da rubare.

Effe48

Lun, 07/09/2015 - 11:08

Ma l'Emilia Romagna non è per caso la regione dove trovano radice i fautori di tutto questo buonismo nazionale galoppante? Forse su questo poveretto non possono speculare così come fanno su quelli che arrivano a frotte dall'Africa? Qualcosa non mi quadra! (o forse sì).

vince50

Lun, 07/09/2015 - 11:32

Noi siamo fatti cosi,basta vedere come ci siamo ridotti.Inutile commentare a lungo,le nostre pecche le conosciamo benissimo.

Il giusto

Lun, 07/09/2015 - 11:34

I senzatetto ci sono sempre stati,anche all'epoca del pregiudicato!Ma a quei tempi non lo scrivevate...

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 07/09/2015 - 11:43

Invece d'essere felice in quanto nativo d'una regione che da sempre è all'avanguardia del progressismo, questo folle incosciente se ne esce con lamentele e...piagnistei.

Cinghiale

Lun, 07/09/2015 - 11:45

@badboy Lun, 07/09/2015 - 11:03 - Carissimo, terremoto del 2012, dal 2011 governi di sinistra (Monti che si fece la gita, Letta, Renzi), comune gestito dalla sinistra e che accoglie i clandestini ma lascia gli italiani nelle tende e nei container. Fatti una paio di valutazioni sciocco.

venco

Lun, 07/09/2015 - 11:46

Caro italiano, adesso van di moda gli immigrati, e si fa tutto per loro.

potaffo

Lun, 07/09/2015 - 11:50

Forse si parlerà delle mille disgrazie di questo paese quando a fuoco si metteranno i municipi. I suicidi degli italiani caduti in miseria non sfiorano le coscienze della feccia buonista, lo avesse fatto un immigrato apriti cielo.

buri

Lun, 07/09/2015 - 11:51

eccp chi meriterebbe di essere accolyo in parrocchia, dotelo al papa

Ernestinho

Lun, 07/09/2015 - 11:53

Oh renzi, hai tanto reclamizzato quel povero bambino morto sulla spiaggia! E di esempi come questi, che colpiscono gli Italiani, cosa ne dici?

Aerre

Lun, 07/09/2015 - 11:59

"I soldi c'erano, anche le promesse da parte di Berlusconi" Nel 2012 c'era Monti; capisco l'ossessione ma ormai sono passati 4 anni dal colpo di stato di napolitano, fattene una ragione

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Lun, 07/09/2015 - 12:00

Oggi i terremotati, purtroppo, non vanno più di moda, è passato troppo tempo e di soldi non se ne intascano. Con i CLANDESTINI si guadagna di più. Questa è la CRUDA e SCHIFOSA realtà di questo Paese dei Balocchi. Anche se ideologicamente, per qualcuno, SALVINI avesse torto, OGGI HA PIENAMENTE RAGIONE da vendere!! Appena terminerà questa Politica DITTATORIALE, l'ITALIANO sa chi DEVE CANCELLARE!!!

63FRANCK

Lun, 07/09/2015 - 12:00

Ciao badboy, forse ti sei confuso con Monti o Letta... Berlusca ha lasciato a novembre 2011 mentre il terremoto ci fù nel maggio 2012.

blackbird

Lun, 07/09/2015 - 12:11

Antonio, butta i documenti, va' in un paese dove non ti conoscono, di' che sei "povero migrante in fuga da guerra" cercando di parlare con un accento strano e vedrai che ti troveranno una sistemazione. Magari in Germania!

Libertà75

Lun, 07/09/2015 - 12:24

In quanto emiliano è sicuramente elettore PD quindi è giusto che dorma per strada. Se non è elettore PD può ringraziare i suoi concittadini che peccano di persecuzione razziale in quanto votano e avallano queste politiche. Al prossimo giro gli consiglio di votare ancora PD, almeno lo lasceranno morire di fame senza illuderlo con dei pezzi di pane inutilmente. Lui deve lasciare posto ai prossimi elettori PD e quindi: ciao, bello ciao!

Libertà75

Lun, 07/09/2015 - 12:27

@il giusto, quando governava il pregiudicato eravate ben attenti a segnalare i suoi profitti, ora perché li non grida al business che voi PD fate sugli immigrati, lasciando alla fame e alla disperazione i senzatetto italiani? Siete al governo da 4 anni, potreste anche pensare ogni tanto a qualcuno senza doverne avere per forza un rendiconto o no? Lo sa che la politica è la gestione dell'interesse di tutti e non delle vostre tasche! Forza corra al partito a fare qualcosa anche per gli ultimi... i poveri... ma cavolo, sono quelli che vi hanno sempre votato, dai porca miseria, fate qualcosa per i vostri elettori... diamine non solo per il bilancio del partito, delle coop e delle fondazioni varie....

Libertà75

Lun, 07/09/2015 - 12:30

@badboy, peccato che il sindaco di Aquila (di estrazione PD) è finita in mezzo ad un ciclone giudiziario per responsabilità sui ritardi e sui materiali (non) usati durante la ricostruzione... votate PD che poi fra 20 anni direte ancora che è colpa di Berlusconi

ziobeppe1951

Lun, 07/09/2015 - 13:13

@badboy...ti hanno giá detto tutto gli amici che qui scrivono

Ritratto di yuriilgiuliano

yuriilgiuliano

Lun, 07/09/2015 - 13:32

@ badboy se ben ricordo in quel periodo c'era al governo il bocconiano monti (2011-2013). Prima di scrivere boiate accendere il cervello ed eventualmente se impossibilitati chiedere ad amici chi era a capo del governo allora.

mariod6

Lun, 07/09/2015 - 13:37

Perché non lo accoglie una delle mille cooperative rosse che ci sono in Emilia?? Prenderebbero altri 35 euro al giorno e ne spenderebbero meno di 10. Sarebbe comunque un affare.

roberto.morici

Lun, 07/09/2015 - 13:53

Il signor Supino ha tutta la mia comprensione, naturalmente. Ma da italiano, addirittura cristiano, che cosa spera di ottenere.

roberto.morici

Lun, 07/09/2015 - 14:03

@badboy. Anche i cattivi ragazzi dovrebbero essere in grado di fare qualche semplicissimo raffronto di date. Perché lei no?

honhil

Lun, 07/09/2015 - 14:22

Il Pci,Pds,Ds, Pd è stato sempre un partito anti-italiano: una casta con gli occhi sempre rivolti all’URSS. Poi, dopo la caduta del muro di Berlino, cambia pelle e scopre il multiculturalismo. Ma nero, bianco o giallo, senza la tessera del partito in tasca, lì dove governano i rossi si resterà sempre ai margini della società. Per gli immigrati è tutt’altra storia, rappresentando una miniera d’oro per le coop bianche, rosse o di colore “cirricaca”.

Ritratto di Blent

Blent

Lun, 07/09/2015 - 14:38

e' vergognoso e mi spiace molto per questo signore però sarei curioso di sapere per chi ha votato finora.

justic2015

Lun, 07/09/2015 - 14:40

la colpa e sempre di silvio anche se ci sara un terremoto nel prossimo futuro la colpa sara di silvio .stati tutti calmi che le cose si metteranno a posto il bxxxxxe va dicendo che i numeri ci sono state tranquilli

montenotte

Lun, 07/09/2015 - 15:10

Ma il mai eletto Renzi li legge questi articoli? Suggerisco al Sig. Antonio di dichiararsi clandestino, avrà presto quello che gli spetterebbe invece di diritto se fossimo in un paese normale.

Ritratto di anto74

anto74

Lun, 07/09/2015 - 15:15

Questa è l'Italia. La causa di ciò è corruzione e malaffare dei nostri politicanti.

Bruno 49

Lun, 07/09/2015 - 15:44

Ma come si può non essere d'accordo con Salvini su queste questioni?E il problema non è chi ha votato prima ma la risoluzione del problema di adesso.

Andrea Balzarotti

Lun, 07/09/2015 - 15:52

Quando la notte è più buia, l'alba è più vicina ! Prima o poi arriva il Robespierre della situazione.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 07/09/2015 - 16:11

Vai a fare il clandestino al quirinale,a casa Mattarella.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 07/09/2015 - 16:13

Ma guarda un po cosa mi tocca sentire un italiano bisognoso che vuole essere trattato come un'invasore!!!! Robe da matti,stento a crederci!!! Sig. Antonio questa finta solidarietà è un grande business e vetrina politica, Lei con le sue disavventure non aiuta,implementa nessuna delle due quindi purtroppo non conta nulla per il politico, il faccendiere,la coop e il prete. Per i furfanti le calamità sono una manna, ma ahimè per loro e le loro ruberie ,di massima ,sono a carattere transitorio, come un terremoto, un'alluvione,allagamenti dove si ha un picco e piano piano le cose s'aggiustano,in parallelo c'è un picco di mangiamenti e ruberie che piano piano finiscono ma con l'invasione la calamità potrebbe durare una 20ntina d'anni,una calamità così redditizia e duratura non si era mai vista, tutti quelli che si stanno sfregando le mani dalla gioia per i guadagni attuali e futuri non hanno tempo da dedicarLe

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 07/09/2015 - 16:14

Kompagnucci, ben vi sta, continuate a applaudire e a votare lo stenterello toscano.

gedeone@libero.it

Lun, 07/09/2015 - 16:27

Per rendersi conto della pochezza e coxxxxne dei sinistrati basta leggere il commento di tale...badboy...

Lucky52

Lun, 07/09/2015 - 16:31

Purtroppo per la sinistra italiana o sei extracomunitario, meglio se musulmano altrimenti puoi morire di fame, di sete e dormire in strada, è ampiamente dimostrato !Non gli interessa niente a nessuno, neppure a Papa Francesco. In un Paese normale invece prima sarebbero i propri cittadini e poi,se avanza qualcosa, per gli altri. Cxxxxxxi chi continua a votarli credendo ancora alla favola che la sinistra aiuta pensionati e lavoratori; un secolo fa. Ora il PD invece è dalla parte della finanza e degli extracomunitari.

alfonso cucitro

Lun, 07/09/2015 - 16:31

Come ho già avuto modo di commentare gli immigrati che si stanno riversando in massa in Italia,avallati anche dalla sboldrini,si appellano anche alle condizioni climatiche.Invece di fare i parassiti a spese dell'occidente facendo impinguare le tasche di tanti avvoltoi,perché non fanno come hanno sempre fatto migliaia di italiani,i quali,nei vari episodi di terremoti,inondazioni ed altro,si sono avvolte le maniche delle camicie e si son dati da fare,a volte anche contro l'ostracismo delle istituzioni.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 07/09/2015 - 16:46

Che dire se non che è una VERGOGNA e che il CONTABALLE che ieri GRIDAVA sul palco quello che tutti abbiamo sentito, dovrebbe correre a nascondersi. Ed i COCOMERIOTAS che dicono??? Pace e bene dal Nicaragua FELIX

demoral

Lun, 07/09/2015 - 18:02

Notizie che fanno ribollire il sangue,ma prima di commentare mi piacerebbe sapere a chi da fiducia quando vota.

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 07/09/2015 - 18:15

renzi il benefattore deve aver perso l'udito e la vista. renzi, SEI UN RIMBAMBITO.

Anonimo (non verificato)

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 07/09/2015 - 18:26

NON VEDO IL MOTIVO PERCHE' TI DEVI BRUCIARE DARESTI SOLTANTO SODDISFAZIONE ALLA SINISTRA. VUOI UN CONSIGLIO? BRUCIA I LUOGHI DOVE DEVONO ESSERE MANDATI I CLANDESTINI

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 07/09/2015 - 18:30

IL GIUSTO NON MI PARE CHE SCRIVI IL GIUSTO SE C'ERANO PERSONE CHE NON AVEVANO CASA ERANO PROBLEMI ITALIANI, MA SE C'E' QUASI NIENTE O TUTTO E LO DANNO A CHI VIENE A FAVORE DEI CLANDESTINI CHE BRUCIANO CASE AMMAZZANO MARITO E MOGLIE AMMAZZA LA MOGLIE VEDI MESSINA, STUPRANO MI PARE CHE TU DI GIUSTO NON HAI NIENTE SOLTANTO LA POLITICA SxxxxxA DELLA SINISTRA. MA MI PARE CHE PREGIUDICATO E' ANCHE MARTELLI. MA POI CHE C'ENTRA IL PREGIDICATO MI PARE CHE PREGIUDICATI SONO ANCHE COLORO NON CONDANNATI DALLA LEGGE, MA CONDANNATI DALLA STORIA CHE RIDUCONO IDIOTI ITALIANI A RIPETE SEMPRE LE STESSE COSE PER SVIARE I PROBLEMI GRAVI. SE TUA MOGLIE VIENE VIOLENTATA O TUA FIGLIA TUA SORELLA PENSI A BERLKUSCONI COME RESPONSABILEE? RISPONDI IO NON DIFENDO NESSUNO MA LA TUA POLITICA MAI!

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 07/09/2015 - 18:32

IL GIUSTO MI PARE CHE LE CASE E GLI HOTEL SERVIVANO PER ALTRE COSE NON PER METTERE I CLANDESTINI CHE POI AGGREDISCONO I CRETINI CHE FANNO VOLONTARIATO GRAZIE ALLE CxxxxxE DELLA POLITICA DELLA TUA PARTE E SI FANNO INFINOCCHIARE. IL GIUSTO SAREBBE CHE APRI IL CERVELLO SVEGLIATI DAL TUO LAVAGGIO DEL CERVELLO. APRI GLI OCCHI CHE SEI PIU' CIECO DI UN CIECO CHE NON VEDE NxxLA. DIVENTA INTELLIGENTE E RAGIONA CON LA TUA TESTA. SVEGLIATI IL GIUSTO NON SEI ORA MAGARI DOPO. TI FAI PRENDEE PER IL CxxO PER NON FARTI VEDERE LA CRUDA REALTA' SPICCIATI NNAGATI SIGNIFICA SBRIGATI MUOVITI CAPISTI AH!

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Lun, 07/09/2015 - 18:48

continuate a votare pd e sinistra, presto loro vivranno nelle nostre case e noi fuori per strada.

Mobius

Lun, 07/09/2015 - 18:58

Caro Antonio, dovrebbe essere orgoglioso che gli immigrati abbiano una casa grazie anche ai contributi da lei versati. Purtroppo non c'erano abbastanza fondi anche per lei, abbia pazienza, e poi lamentarsi è poco trendy.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 07/09/2015 - 19:00

TANTO GLI ITALIANI STANNO COMODI SUI DIVANI CON LA BIRRA A VEDERE LA TELEVISIONE E LAVORARE 10 MESI L'ANNO PER PAGARE LE TASSE, COSA FREGA A LORO SE SONO FELICI COSSI', QUESTA E' LA CULTURA CHE POSSIEDONO, ORMAI SONO COME ZOMBIES CHE RIPETONO SEMPRE OBBEDISCO.

lento

Lun, 07/09/2015 - 19:02

Questo dice SALVINI Prima gli ITALIANI !! Il verme di renzi dice :Prima i clandestini..

badboy

Lun, 07/09/2015 - 19:08

@ziobeppe1951,Libertà75,63FRANCK,Aerre: non mi ricordo e non mi interessa chi era al governo quel tempo, mi ricordo solo che l'azionismo di Berlusconi allora era tra le cose píu oscene e piú ridicole (se qualcosa c'era da ridere) che politici si erano permesse. Ma credetemi, per me centra proprio zero se di sinistra o di destra. Sono entrambi corrotti, incapaci e rubano quanto possono. In questo paese come persona intelligente non si puó essere ne di sinistra ne di destra, perchè sono tutti uguali. Il problema è la mentalità e la cultura del paese di fregarsene di tutto, di non aver rispetto per niente e di derubare la comunità quando si puó. @Cinghiale e gedeone@libero.it: lasciate stare le offese !

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 07/09/2015 - 19:47

Ragazzi, ma il pd chi l'ha votato? Adesso per piangere e' tardi.....

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 07/09/2015 - 20:28

Si si si si si si si si

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 08/09/2015 - 01:13

Leggendo la triste vicenda di questo terremotato viene da CHIEDERSI CHI SIANO IN ITALIA LE VERE BESTIE DISUMANE.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 08/09/2015 - 01:22

Non ho udito nessun vescovo Galantino scagliarsi contro il governo di bestie che lasciano per strada il signor Antonio Supino e mettono negli alberghi i fannulloni africani. E il Papa che dice degli innumerevoli italiani che si trovano nelle condizioni del signor Supino? COME MAI SOLLECITA L'AIUTO AI CLANDESTINI E NON HA MAI DETTO NULLA PER LE POVERTÀ DEGLI ITALIANI? FORSE PERCHÉ REPUBBLICA NON NE PARLA?

batracomiomachie

Mar, 08/09/2015 - 04:01

http://www.modenatoday.it/politica/benatti-situazione-supino-terremotato-fuoco-mirandola.html

nerinaneri

Gio, 10/09/2015 - 13:53

batracomiomachie: benvenuto