Protesta la tendopoli di Padova: "Cibo cattivo e non c'è nemmeno la tv"

I profughi davanti alla tendopoli di Padova si lamentano dell'ospitalità offerta dall'Italia. Uno di loro accetta di parlare: "Abbiamo bisogno di un luogo più confortevole"

I profughi a Padova li troviamo in un parchetto ai limiti del centro storico, poco distante dalla tendopoli che da qualche settimana li ospita. Non vogliono starci, perché il livello dell'ospitalità - a quanto pare - non è adeguata a quello che si attendevano. Le lamentele sono diverse, e vanno dalla qualità alla quantità del cibo, alla temperatura nelle tende, ai vestiti che sono pochi e non sono di loro gradimento.

Uno di loro, Adimkra Gabriel, che viene dal Ghana, decide di comunicarci le sue lamentele anche in video con alcune battute. Una volta davanti al registratore, Adimkra si lamenta: "Alcune cose qui non sono buone". Gli chiediamo cosa non gli piaccia: "Nelle tende fa troppo caldo e il cibo non è buono".

Poi, se la prende con il fatto che non hanno nulla da fare durante il giorno. "Non c'è nemmeno la televisione", afferma. Infine conclude: "Abbiamo bisogno di un luogo confortevole. Perché questo posto dove viviamo non è buono".

E si aspetta che lo Stato italiano gli conceda quanto richiesto, documenti e libertà di girare per il Paese comprese. (Guarda il video)

Commenti

maurizio50

Ven, 24/07/2015 - 09:59

Pover Africani! Chi ve lo ha detto che l'Italia era più confortevole di casa vostra? Tornatevene a casa! Ce ne faremo una ragione!!!!!!!

cgf

Ven, 24/07/2015 - 10:08

Penso che non vi siano molti commenti da fare se non quello che si sono presentati senza avvisare e dove sta scritto che debba essere data loro la TV, magari con parabola per vedere i programmai di casa loro. Dovrebbero dire piuttosto chi ha raccontato loro tante fantasie e pretenderle da questi ultimi. Assurdo, uno per avere la TV non solo la deve comprare, ci paga anche il canone e loro la vogliono così, in nome di una non ben precisa ospitalità MAI OFFERTA!

Magicoilgiornale

Ven, 24/07/2015 - 10:12

MANDATELI A LAVORARE, per vivere e non perdere casa e famiglia lavoro giorno e notte e come me tanti altri Italiani!!!

Dordolio

Ven, 24/07/2015 - 10:12

Va assolutamente riproposto l'altrui commento paradossale letto qui. Se vai a prenderti qualcuno e te lo porti a casa, devi dargli gli agi che si aspetta. OGNI tg poi di qualsiasi rete insiste più volte al giorno sullo speciale implicito diritto che ha chi rischia per venire qui, con servizi strappalacrime. E quindi poi gli è lecito pretendere. E' una ricompensa. Un premio che non può nè deve essere negato. Se è vero che le persecuzioni danno dei diritti, non credo però di mio che l'avventura li preveda. Ma certo non sono "moderno" e quindi mi sbaglio.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 24/07/2015 - 10:14

Peccato non gli abbiano chiesto perché non è rimasto in Ghana spiegandoci anche quali carneficine, guerre civili, ecatombe, fame e carestie flagellino il Ghana. - Siamo (s)governati da deficienti (perché deficiano di quel minimo di qualità atte a prevedere, gestire, governare).

Fradi

Ven, 24/07/2015 - 10:25

Bisognerà quindi provvedere a raddoppiare i 35 euro che già spettano a chi li assiste, visto che così non ce la fanno.

sergio_mig

Ven, 24/07/2015 - 10:32

L'ignoranza è una brutta bestia, o sono falsi o pensano che il mondo le debba tutto. Se a casa loro avevano climatizzatori, cibo gradevole,,TV satellitari, telefonini, taxi gratis e ville con piscine, cosa sono venuti a fare in Italia? Oppure si cibavano di brodo fatto con zampe di gallina, e volevano nelle baracche di lamiera e ora vogliono quello che noi non abbiamo? Io pensi che certe pretese siano organizzate ad arte dai loro assistenti per alimentare il business altrimenti non capisco perché come aprono bocca vengono subito soddisfatti.

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 24/07/2015 - 10:33

SE NON TI TROVI BENE TORNA CASA TUA E TOGLI IL DISTURBO.

scarface

Ven, 24/07/2015 - 10:35

E chi se ne frega !!!! Se non vi và bene siete liberi di andarvene quando volete.

mezzalunapiena

Ven, 24/07/2015 - 10:35

in italia tutto è permesso a tutti tranne che agli italiani.quindi fanno benissimo a lamentarsi anzi dovrebbero scioperare e occupare qualche edificio pubblico e/o autostrada tanto c'è sempre la sinistra che li protegge.evidentemente da dove arrivano erano abituati a caviale e champagne quindi perchè non dargli sky.

Imbry

Ven, 24/07/2015 - 10:41

Sicuramente a casa di questo ganese era presente cibo stellato, tv satellitare, wi-fi ed aria condizionata. Ma io dico, che CAXXO VUOI DA NOI? se non ti va bene, riprendi lo stesso gommoncino che ti ha protato qui e te ne vai fuori dai coxxioni!!!! Ma pensa te che cosa ci tocca di ascoltare!!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 24/07/2015 - 10:49

Ah ma allora è un vizio! Questa cosa assomiglia alla tratta delle donne dell'est alle quali si promette lavoro e soldi salvo sbatterle poi sul marciapiede. Per questi qui stessa musica, anche loro vengono qui illudendosi di trovare l'eden. La realtà è un po diversa.Bisogna allora diffondere nei loro paesi foto e video delle condizioni in cui vivono una volta giunti qui, forse qualcuno cambia idea.Contenti loro contenti noi.

SanSilvioDaArcore

Ven, 24/07/2015 - 10:51

È una vergogna! Nessuno ha ancora fatto loro un abbonamento a sky e uno a mediaset premium?

Franco5863

Ven, 24/07/2015 - 10:52

Si lamentano della "cattiva ospitalità"! Ma qualcuno può spiegare a questi signori che NON SIAMO STATI NOI A CHIAMARLI E AD INVITARLI A VENIRE A CASA NOSTRA E CHE SE NON SI TROVANO BENE CHE SE NE RITORNINO A CASA LORO? Lo poteva fare anche il giornalista che l'ha intervistato e non capisco perché non glielo abbia detto!

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Ven, 24/07/2015 - 10:56

Caro il mio clandestino! Non ti piace il cibo? Non c'è la TV? Fa caldo? Ma cosa aspetti a tornartene a casetta tua? Qui nessuno t'obbliga venire ne tantomeno a restarci - Circa le tue lamentele del belino, sappi che nell'ospedale dove lavoro: fa caldo (e non tutte le stanze hanno i ventilatori PORTATI dagli stessi degenti), stesso discorso x la TV; e circa il vitto è cibo da ospedale (lo stesso che mangio io in mensa E O PAGO!!!) Quindi mi ripeto: TORNAE DA DOVE SIETE VENUTI!!!!!!

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Ven, 24/07/2015 - 11:00

urge provvedere immediatamente, dategli TV, condizionatore, dell'ottimo cibo e auto blu.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 24/07/2015 - 11:02

Rientrate a casa vostra canaglie!

Gianca59

Ven, 24/07/2015 - 11:05

L' unico consiglio da dare a Gabriel è di chiedere al prefetto di turno un biglietto aereo per tornarsene di corsa a casa: in Italia non c' è trippa per gatti e questo è il massimo che I papponi italiani possono dargli; nel resto d' Europa potrebbe andargli anche peggio !

giovanni PERINCIOLO

Ven, 24/07/2015 - 11:06

Mettere in galera i tanti, troppi sobillatori buonisti italiani alla sboldrina che insegnao ai questi clandestini a chiedere sempre di più sarebbe la cosa migliore da farsi. Perché non si occupano dei tanti, troppi italiani poveri e che vivono nel massimo disagio?? forse perché non portano nulla alle "generose" coop??

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 24/07/2015 - 11:07

Questa gente è un insulto vivente a milioni di italiani che non riescono a campare, non perché non hanno la televisione, ma perché non hanno nemmeno i soldi per il pane e il latte. E noi, invece che pensare agli italiani pensiamo, a spese nostre, ad accogliere gli africani. E' talmente assurdo che si stenta a credere che l'Italia si sia ridotta in queste condizioni, grazie alla scellerata ideologia sinistra e per il tornaconto di chi sulla loro accoglienza specula intascando milioni di euro. Ed i nostri rappresentanti che fanno? Continuano a litigare e dividersi per giochi di poltrone e potere personale. Vergogna. Non c'è scampo, né speranza. Anche lamentarsi è inutile. E' una specie di lenta, volontaria, tragica, eutanasia sociale.

Ritratto di kikina69

kikina69

Ven, 24/07/2015 - 11:11

Se vogliono la tv perchè non vanno in quei negozi dove le vendono e se la comprano? qualunque cittadino italiano fa così, quando desidera avere un oggetto, un alimento, un indumento o un articolo tecnologico..

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Ven, 24/07/2015 - 11:14

Franco5863, Lei si sbaglia. li hanno chiamarli i PDioti, Boldrini e il papa dalla fine del mondo che la fine del mondo la sta facendo qui oltre all'Europa del piano Kalergi...

Dordolio

Ven, 24/07/2015 - 11:15

Mi permetta Franco5863, ma senza fare sofismi e polemiche lei ha torto. Noi non li abbiamo chiamati è vero, ma ce li siamo portati qui. E ce li teniamo, cosa che CAMBIA completamente ogni prospettiva e mi domando perchè nessuno ci pensi mai. Siete nei guai in mare? Ma vi salviamo certamente. Curati nutriti e rivestiti, vi riportiamo poi subito a casetta vostra. Chiaro che poi non parte più nessuno (rischio/beneficio sfavorevole). Ma se NON è questo che si vuole ai Piani Alti, ecco che la faccenda si fa diversa.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 24/07/2015 - 11:15

Chi l'avrebbe mai pensato? Per essere "disperati" sembrano particolarmente "choosy". Così, almeno, a suo tempo li avrebbe definiti l'avvenente Elsa del governo Mortimer.

pinopalazzi

Ven, 24/07/2015 - 11:20

Sono d'accordo con questo signore, le tendopoli nei loro paesi sono veramente uno schifo. Questi sono venuti qua per avere un albergo a 5 stelle, con tutti i comfort compreso ( lavatura e stiratura alla Totò per capirci) cibo da chef stellati WI FI, telefono satellitare ( detto fra noi io non lo conosco) soldi e magari anche un luogo di culto ( il loro ). Secondo le alte cariche del nostro stato questi sono risorse, infatti sono tutti giovani e forti . Fanno bene gli altri paesi UE a farceli tenere, visto che li andiamo a prendere noi, non siamo capaci di accertare da dove vengono, ma di sicuro nei loro zaini ci sono i documenti ma fingono di non averli e danno false indicazioni. POVERA ITALIA

Jimisong007

Ven, 24/07/2015 - 11:26

Peccato non stai bene, ci rassegnetemo, finita la vacanza scrivi.

Tuthankamon

Ven, 24/07/2015 - 11:27

Renzi e Alfano, per quanto tempo dobbiamo tenerli, voi e loro???????????

lento

Ven, 24/07/2015 - 11:37

Questi parassiti neri vengono istigati dalle cooperative rosse. Devono chiedere sempre di piu' cosi il governo dara' piu' soldi alle cooperative...

Duka

Ven, 24/07/2015 - 11:42

E' vero; manca pure la sauna, la vasca idromassaggio, la sala giochi e la discoteca. CHE PAESE DI MxxxA!!!

CARMELO 69

Ven, 24/07/2015 - 11:58

Vattene subito da dove sei venuto, subito via dall'Italia, te e tutti quelli che la pensano come te, ed è meglio che io mi fermi qui senza dire.

GMfederal

Ven, 24/07/2015 - 12:01

tranquilli tra non molto inizia la stagione dei tartufi...

roberto.morici

Ven, 24/07/2015 - 12:08

Lamentele sacrosante. E che ca..o! Non si può lasciare il paradiso per ritrovarsi in purgatorio! Urge l'intervento dell'Alta Corte di Strasburgo!

machimo

Ven, 24/07/2015 - 12:08

Poveretti. Mandiamoli in Sardegna alla Costa Smeralda in un albergho di 5 stelle naturalmente con tutte le commodita.

@ollel63

Ven, 24/07/2015 - 12:22

ci fanno veramente imbestialire. NON E' PI§ TOLLERABILE UNA SITUAZIONE SIMILE. Siano rimandati da dove son partiti, contante scuse, là avranno cibo buono e tv e tuutto il rest. SI ACCOMODINO immediatamente. Invasori e fuggiaschi con pancia piena e testa vuota. Mandiamoci pure i komunisti italiani, pari sono.

Ritratto di welschtirol

welschtirol

Ven, 24/07/2015 - 12:40

Hotel 5 Stelle chiamato Italia - se qui è troppo caldo e manca tutto, potete tranquillamente ritornare nel Vostro paese, che sicuramente state "al fresco" In Italia siamo proprio tutti dei c.......! E oltretutto gli assecondiamo ad ogni richiesta. E poi volete che alla genti non girino?

Rossana Rossi

Ven, 24/07/2015 - 12:47

ma vi decidete o no a mandarli in un hotel 4 stelle con jacuzzi, satellitare e tutti i requisiti del caso? Altrimenti la sboldrina si lamenta e ci dice che siamo razzisti........

agosvac

Ven, 24/07/2015 - 12:52

C'è da restare sbalorditi dalla protervia di questi clandestini!!! Scappano, dicono loro, da guerre e povertà ed arrivati in Italia invece di accontentarsi dell'accoglienza e del cibo si lamentano perché il cibo non è buono e l'accoglienza non è a cinque stelle!!! Se il nostro Governo fosse composto da persone serie, li dovrebbe mettere tutti su una nave e rispedirli da dove sono arrivati. Magari lì avevano l'aria condizionata, cibo buono e trattamento da vip!!!!!

ir Pisano

Ven, 24/07/2015 - 13:04

Non mi sembra che l'Italia abbia inviato loro un invito dove prometteva abitazioni con aria condizionata e riscaldamento, tv con parabola, pranzi e cene nei migliori ristoranti e magari, per ingannare la giornata un lavoretto di 6 ore ben retribuito. Si sono rifugiati qua per sfuggire a situazioni gravissime o per per venire a scroccare una vita che ormai non si possono più permettere nemmeno gli italiani medi?.

killkoms

Ven, 24/07/2015 - 13:06

non ve l'ha detto il dottore di venire qui!

jobact

Ven, 24/07/2015 - 13:09

Forse hanno visto come vivono D'Alema e la Boldricchia. Che li mandino ospiti dai due comunisti.

berserker2

Ven, 24/07/2015 - 13:22

africani senza riconoscenza e dignità. Hanno evidentemente dimenticato le schifose condizioni cui sono stati sottoposti in Libia (o a Malta o in Grecia), e adesso alzano la testa solo con gli italiani, dopo averla tenuta bassa sempre e dovunque a casa loro.

OttavioM.

Ven, 24/07/2015 - 13:45

Ghana?Paese dove non c'è nessuna guerra.Che ci fa in Italia a fare il profugo di guerra?Non lo sa che lo status spetta a chi fugge dalle bombe e dalle persecuzioni e sta prendendo il posto che spetterebbe a donne e bambini indifesi in fuga dalle bombe?Perchè lo stato italiano lo deve mettere in albergo con la tv e il wi-fi visto che qui non ci dovrebbe nemmeno stare?Se vuole le comodità deve lavorare e pagarsele e non pensare di vivere a scrocco.Basta con questi finti profughi,di paesi dalle guerre inesistenti che vogliono campare sulle nostre spalle.E queste sarebbero le risorse che ci devono pagare le pensioni?Ormai siamo allo scrocco di stato.Se si lamenta dell'accoglienza vuol dire che a casa sua stava meglio quindi rimandiamocelo.

previlege

Ven, 24/07/2015 - 13:49

Andate dalla Boldrini vi installera a casa sua e avrete dei menu a scelta fatevi furbi , oppure venite a casa mia vi aro della cavalette fritte

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Ven, 24/07/2015 - 13:53

..hanno vissuto in catapecchie cibandosi di schifezze...arrivano in Itali a finto capo chino e sguardo smarrito,(per chi ci casca) già indottrinati e inizia la lamentela anzi il raglio. Sono accontentati all'istante, alla faccia di tanti indigenti di casa nostra...e siamo chiamati anche razzisti.@berseker2-13,22- sante parole-

galerius

Ven, 24/07/2015 - 14:08

Non si sa nemmeno più come commentare...beata l'Australia.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 24/07/2015 - 14:39

Non si sta mai tanto bene come a casa propria...

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Ven, 24/07/2015 - 14:47

"Abbiamo bisogno di un luogo più confortevole": giustissima richiesta. Suggerisco che gli si trovi una degna sistemazione tra le numerose residenze a disposizione del vaticano.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 24/07/2015 - 14:51

Poverino! Non hanno la TV ( e chi paga il canone ?), il cibo non è buono ( e dove è scritto che ti devo dare da mangiare fino a quando non ti arriva il permesso dio soggiorno?, hai troppo caldo ( vuoi un condizionatore magari della Daykin con inverter ?), non è buono il posto dove alloggi ? ( e di grazia dobbiamo darti la carta degli 'hotel 5 stelle' ?). Mi fai un favore ? Torna da dove sei venuto, tu e i tuoi compagni!

Luxmundi

Ven, 24/07/2015 - 14:51

i nostri terremotati stanno nei container e se vogliono mangiare o guardare la tv devono lavorare viceversa non mangiano. Non è giusto che gli africani vengano a fare i parassiti in italia, senza un minimo di dignità togliendo da mangiare agli anziani che hanno lavorato una vita e pagato le tasse e affamando i disabili e 1 milione di bambini italiani già in povertà assoluta. L'unico rimedio è farli lavorare duramente, tipo spaccare pietre almeno 10 ore al giorno in cambio di pane e cipolla, se non gli sta bene vanno rimpatriati immediatamente senza se e senza ma.

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 24/07/2015 - 15:01

Se non sono soddisfatti dell'accoglienza possono ritornare da dove sono venuti. Ma qui,nel nostro paese,i politici sono più propensi a soddisfare le loro richieste che quelle di cittadini italiani in difficoltà

potaffo

Ven, 24/07/2015 - 15:04

Perchè a me in Ghana dove mi metterebbero?

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 24/07/2015 - 15:11

Qualcuno sa dirmi che cxxxo di guerra ci sia in Ghana per favore?

Dordolio

Ven, 24/07/2015 - 15:12

A due passi avrebbero i Paesi Arabi del petrolio. Dove troverebbero immediatamente lavoro. Però dovrebbero farsi un mazzo così. Ecco la differenza.

Gianluca_Pozzoli

Ven, 24/07/2015 - 15:19

EURABIA

giobri

Ven, 24/07/2015 - 15:45

È evidente che gli unici fessi in Italia sono gli italiani,visto che a casa loro avevano lussi e agi si rimettono su un barcone e li si rimandano a stare bene,nn andrei nemmeno a intervistare queste sanguisughe. Nn gli dobbiamo niente e niente devono avere nemmeno tende pasti e vestiti,solo rimpatri veloci con le buone o a scelta ,con le cattive! Ma ti pare che dobbiamo subirci sti delinquenti? RENZI Alfano nn la passerete liscia! #salvinipremier

fedeverità

Ven, 24/07/2015 - 15:55

Sapete che ci sono ITALIANI...che non hanno niente da mangiare??????? INDEGNI.....INCIVILI.....NON MI PIACE PER NIENTE!

Ritratto di enkidu

enkidu

Ven, 24/07/2015 - 15:56

che fesso io ! durante il servizio militare mi davano da mangiare delle porcherie che mando una capra avrebbe sopportato e mi dicevano "zitto e sorridi". chi si lamenta per la qualità del cibo o non ha un passato di fame o non ha fatto il militare a bracciano. Il comfort ? abbiamo dormito in pieno inverno senza finestre.

ESILIATO

Ven, 24/07/2015 - 15:57

Vi e' un limite a tutto.....e' ora che il popolo italiano dica basta.......

Ritratto di wiwaliTaglia.

wiwaliTaglia.

Ven, 24/07/2015 - 16:00

questi africani sono appena scesi dalle palafitte e ora cercano un luogo più confortevole, TUTTI a casa di boldrina e compari di merenda

Ritratto di maucom

maucom

Ven, 24/07/2015 - 16:04

Cui prodest? A chi giovca questa situazione? Indubbiamente c`e` chi ci sta guadagnando milioni da questa invasione e sono gli stessi che hanno interesse che continui e quindi ecco che arrivano anche dal Ghana dove non ci sono guerre o rivoluzioni che che candidamente, il "profugo" intervistato, dice che questa non e` laccoglienza che si aspettava ... evidentemente qualcuno gli aveva dipinto una ospitalita` diversa. COOP rosse, mafia, piu` altre organizzazioni stanno facen do i soldi per supportare il PD e le loro taschge per cui non hanno interesse a fermare questa ondata ma ad incentivarla. Poi si trovcan o anche la Sboldrina che li supporta e quindi degli italiani chi se ne frega! Io mi auguro solo che quel 60% di italiani che non sono andati a votare si ravveda e capisca che continuando a fare cosi`per l`Italia non ci sara` speranza perche` questo PD riuscira` a distruggerla completamente.

Ritratto di enkidu

enkidu

Ven, 24/07/2015 - 16:11

Quando feci il servizio militare il c.d. rancio che ci propinavano faceva schifo alle capre e il discorso era semplice "zitto e sorridi". Di TV ce ne era una sola in comune sino alle 22,30. Si aveva diritto ad usare i telefoni pubblici che la SIP piazzava nelle caserme quando ne trovavi uno libero e in certi orari precisi. Nonostante ciò imparai che da certe realtà sociali italiane veniva gente che non aveva mai visto tre pasti al giorno. Gente che si scofanava con gusto i pasti della caserma ed anche quello che alcuni commilitoni lasciavano. Ne deduco che chi fa troppo lo schizzinoso sul mangiare che ti viene offerto da chi ti è venuto a salvare la pelle in mare e per questioni di mero "gusto", non ha un passato di fame alle spalle (oppure non ha fatto il servizio militare dove lo ho fatto io).

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 24/07/2015 - 16:18

AGGIORNMENTO DEL 19 LUGLIO 2015 : Punti Caldi: Egitto (guerra contro militanti islamici ramo Stato Islamico), Libia (guerra tra governo e gruppi ribelli), Mali (scontri tra esercito e gruppi ribelli tuareg), Nigeria (guerra contro i militanti islamici), Repubblica Democratica del Congo (guerra contro i gruppi ribelli), Somalia (guerra contro i militanti islamici di al-Shabaab), Sudan (guerra contro i gruppi ribelli nel Darfur), Sud Sudan (guerra civile). GHANA...GHANA...NON COMPARE NELL'ELENCO, quindi vuol dire che non c'è guerra e allora che ci fa questo qui in Italia....che se ne ritorni immediatamente a casa sua e vada a curare la mogli i figli e i genitori...fagnan!

carpa1

Ven, 24/07/2015 - 16:18

Vedo che nessuno parla di raffrescargli l'aria. Vogliamo mettere o no sti benedetti condizionatori?

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 24/07/2015 - 16:23

Eh1! Jimi Hendrix vuoi anche una fender stratocaster?

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Ven, 24/07/2015 - 16:34

Se è vero che questa gente scappa da una guerra, cosa della quale ho serissimi dubbi, allora deve imparare a ringraziare il Paese che li ospita. Se poi pensano di venire qui e, senza fare un belino dalla mattina alla sera, avere la TV SAT per vedere le partite del campionato africano, l'aria condizionata, gli Ipad , i telefonini, le sigarette, il cibo adatto alla loro tipologia di religione e magari anche vestiti firmati e donne a disposizione, allora è meglio spiegare loro che la Befana e Babbo Natale non esistono e nemmeno il Paese dei Balocchi. Se questo a loro non va bene, prendono su baracca e burattini e se ne tornano al loro paese. Sarebbe anche buona cosa spiegare a queste persone una volta per tutte e con estrema chiarezza che noi NON li vogliamo e meno ne arrivano e più noi siamo felici. E poi in Ghana, da dove viene l'intervistato, che piffero di guerra c'è??

GiovannixGiornale

Ven, 24/07/2015 - 16:55

Ragazzo mio, se ti trattano bene come fanno a guadagnarci?

Ritratto di EstiqaatsiX

EstiqaatsiX

Ven, 24/07/2015 - 17:06

E meno male che scappano dalla guerra...

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 24/07/2015 - 17:07

Mi sembra una richiesta ragionevole......accontentiamolo e per scusarci dell'incresciosa mancanza d'ora in avanti sarà rifornito pure di sigarette.....ah Marlboro s' intende

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 24/07/2015 - 17:14

Poverino, è stato in..ghana..to. Voleva passare dal tam tam alla tv. Dalton Russell.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 24/07/2015 - 17:15

Anche tanti nostri ITALIANI avrebbero bisogno di un posto confortevole e di mangiare tutti i giorni, ma questo Governo SCHIFOSO pensa solo ai clandestini.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 24/07/2015 - 17:45

RIPROVO!!! Continuando questo ANDAZZO di raccolta INDISCRIMINATA, fra poco saranno LORO che INSORGERANNO per poter avere di piu. Quando succedera per mia fortuna NON sarò in Italia, ma chi ci si trovera in mezzo potrebbe anche NON SCAMPARLA. AUGURI!!!! Saludos dal Nicaragua. PS Caro ZANZARA forse non hai letto tutto l'articolo di Sergio Rame, ma io che l'ho riletto 2 minuti fa ti assicuro che la parola CLANDESTINI c'è ancora.

acam

Ven, 24/07/2015 - 17:57

Si diamogli la televisione con programmi che gli facciano vedere come vivono i nostri poveri senza tetto.

onurb

Sab, 25/07/2015 - 10:22

Se fossero rimasti al loro paese, avrebbero avuto tutti i confort che qui mancano e non si lamenterebbero. Chi viene dal Ghana, peraltro, non ha diritto all'asilo politico, pertanto facciamolo felice e rimandiamolo al suo paese.

Bellator

Lun, 27/07/2015 - 17:01

Ritornassero nella Savana, a mangiare le uova di struzzo ed andare ad abitare nelle capanne fatte con canne e mxxxa di vacche, là si troverebbero a loro agio !!.In Italia troveremo serenità in tutti i sensi solamente:quando cacceremo dal nostro paese, tutti i clandestini africani, negri ed arabi di fede Islamica, tutti i 25.000 detenuti extracomunitari, che ogni anno ci costano oltre un milione di Euro per mantenerli, quando cacceremo dal nostro paese tutte le mignotte, papponi, viados trans pervertiti,che giungono in Italia,tutti dal terzo mondo che bivaccano nei nostri quartieri; quando respingeremo tutta la monnezza che abbandona l'Africa,che farà diventare l'Italia il letamaio dell'Europa || !!.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 06/08/2015 - 20:13

VAI AL TUO PAESE KORNUTACCIO.MAURIZIO CASA VOSTRA? PERCHè HANNO UNA CASA QUESTA FECCIA?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 06/08/2015 - 20:13

VAI AL TUO PAESE KORNUTACCIO.MAURIZIO CASA VOSTRA? PERCHè HANNO UNA CASA QUESTA FECCIA?..