"Quanti poliziotti devono morire prima che Renzi intervenga?"

L'urlo di dolore dei poliziotti dopo la morte del collega a Ventimiglia: "Non chiediamo gloria, ma solo dignità". E accusano il governo di stanziare più fondi per i migranti che per le forze dell'ordine

Diego Turra è morto mentre con la divisa addosso garantiva la sicurezza e l'ordine a Ventimiglia. Intorno a lui centinaia di clandestini, sobillati da facinorosi "No borders", cercavano di sfondare per l'ennesima volta il confine per arrivare in Francia. L'assistente capo è stato stroncato da un malore, dopo una giornata massacrante sotto il sole. Per molti colleghi, però, non è un caso isolato ma una cronaca annunciata in un Paese che non tutela le proprie forze dell'ordine. "Ma - si chiedono in molti - quanti poliziotti devono morire prima che il governo si dia una mossa?".

"Non si può morire a 53 anni per colpa di chi non è in grado di arginare la violenza di un gruppo di irresponsabili che ostacola quotidianamente il lavoro delle Forze dell'Ordine alimentando tensioni e scontri e facendone una vera e propria bandiera ideologica". Gianni Tonelli, segretario del Sap, non ci gira troppo intorno. La morte di Diego Turra, agente del VI Reparto Mobile di Genova stroncato da un infarto nel corso di una carica di ritorno a Ventimiglia, durante una protesta dei migranti, investe tutto il Paese chiamando in causa chi non fa nulla per proteggere quei ragazzi che quotidianamente rischiano la vita per proteggerci. "Quella di ieri è la cronaca di una morte annunciata dopo gli ennesimi scontri e l'ennesimo giorno di riposo settimanale negato - tuona Tonelli - gli agenti, costretti anche a 10 ore di straordinario al giorno, sono totalmente debilitati".

Quello che viene denunciato da mesi, purtroppo, sta diventando realtà. È il risultato delle politiche disumane di un governo che sta lesinando sulla sicurezza interna seguendo i diktat della spending review e senza preoccuparsi minimamente di mettere a rischio gli agenti. Il turnover fermo al 55% e le carenze di organico nelle Forze di polizia (45mila di cui 17mila solo nella Polizia di stato) fanno sì che i poliziotti, sempre più anziani, siano chiamati a svolgere attività sempre più dure, con turnazioni massacranti, per ore e ore sotto il sole cocente e senza la minima tutela. Non solo. Ogni giorno 3mila agenti vengono distolti dal controllo del territorio per gestire l'emergenza migranti.

Da mesi il Sap chiede che a Ventimiglia, così pure come in altre zone sensibili in tutta Italia, vengano investite più risorse per affrontare una situazione ormai totalmente fuori controllo. "Le nostre richieste sono rimaste lettera morta", tuona Tonelli accusando il Viminale di non aver messo le forze di polizia nella condizione di poter gestire una situazione di grave emergenza. Tanto che gli agenti sono diventati il capro espiatorio di una moltitudine di ragazzotti dei centri sociali, finti-ribelli, che aizzano i migranti al solo scopo di provocare disordini. "Il sistema dovrebbe essere in grado di evitare queste commistioni pericolose con determinazione e severità: il problema deve essere affrontato con risolutezza", conclude Tonelli. Che, poi, si chiede: "Quanti altri agenti dovranno morire prima che il governo decida di intervenire concretamente?". Secondo il segretario del Sap,se l'esecutivo vuole portare avanti le "politiche scellerate delle 'porte aperte' in fatto di immigrazione", allora deve stanziare i fondi necessari per gestire i migranti. "Non chiediamo gloria - conclude - ma solo dignità, rispetto e tutela per il nostro lavoro".

Commenti

Mannik

Dom, 07/08/2016 - 13:45

È tragico che il poliziotto sia morto, ma adossare la colpa al governo per una morte per infarto è il colmo... "dopo una giornata massacrante sotto il sole", ma Rame dico è fuori?

Ritratto di mbferno

Anonimo (non verificato)

luciano32

Dom, 07/08/2016 - 13:46

Vittima di un sistema di accoglienza buonista falso e che causa morti in mare e come questo povero amico tra i poliziotti. Alfano che ando a Fermo per la orte dell'africano perchè non va a Ventimigli a veddere e a provvedere? Se dovcesse morire un clandstino allora correrebbero tutti Mattarella Renzi Alfano evia dicendo poveri poliziotti che difendono noi che non lo meritiamo

sfn65

Dom, 07/08/2016 - 13:46

le nostre forze dell ordine muoiono e Renzi si diverte in Brasile a spese nostre! che schifo! vergogna!!!!!!!vergogna! vergogna!!

ziobeppe1951

Dom, 07/08/2016 - 13:46

Ma che kazzo volete che gliene freghi a bimbominkia delle vostre rimostranze, lui è in vacanza in Brasile, samba e caipirinha...occhio non vede, cuore non duole

Anonimo (non verificato)

Dom, 07/08/2016 - 13:47

bisogna portare ordine e controllo, esercito per controllare il territorio, via questo governo nn eletto, e tornare a riprendere il controllo della immigrazione clandestina

luciano32

Dom, 07/08/2016 - 13:48

Se morira un clandstino allora arrioveranno tutti ma per un poliziotto non ci sono arrivi in grande stile delle autorita Vergogna!!!!!! A Fermo ci fu addirittura un vertice in grabnde stile a Ventimiglia nessuno vede o sente

Ritratto di Roybean

Roybean

Dom, 07/08/2016 - 13:50

Un fatto di enorme gravità. Le forze dell'ordine impiegate allo stremo per stare dietro a orde di clandestini protervi e aggressivi e, per giunta, supportati da bande di autentici, tolleratissimi delinquenti.

Anonimo (non verificato)

Superiore

Dom, 07/08/2016 - 14:06

impegnare le forze dell'ordine per difendere la nazione che ha causato la destabilizzazione della Libia mi sembra una follia. una nazione seria, dopo aver acquisito le prove dell'intervento francese in Libia, quantomeno chiederebbe spiegazioni nelle opportune sedi gli imporrebbe di farsi carico di tutti i clandestini scaturiti da quello sciagurato intervento

brownbigsteel1945

Dom, 07/08/2016 - 14:09

brownbigsteel1945 intanto il menestrello se la gode in brasile

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Dom, 07/08/2016 - 14:11

Abbiamo un ministro dell'interni incapace lui sa solo difendere la poltrona, le fa compagnia un RENZI CHE MENTRE IL PAESE E' INGUAIATO LUI A NOSTRE SPESE SE LA SPASSA IN BRASILE. QUESTO MORTO E SULLE LORO COSCIENZE,leggo che qualcuno difende il governo ma questo bellimbusto dovrebbe capire che un infarto può sempre venire ma questi poliziotti lo rischiano tutti i giorni con i servizi massacranti che fanno non e RAME FUORI MA E' FUORI LUI DI CERVELLO

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 07/08/2016 - 14:12

Come possiamo pensare che Renzi e la sua ciurmaglia intervengano a difesa e tutela delle Forze di polizia, se da sempre sono schierati a favore dei manifestanti di ogni genere (purché siano di una colorazione tendente al rosso), fanno leggi che sembrano fatte apposta per favorire i delinquenti e invece che incriminare malviventi e terroristi, mettono sotto accusa poliziotti, carabinieri e servizi segreti? Dimentichiamo che ogni volta che si registrano scontri fra polizia e manifestanti, la stampa di regime condanna l’eccessivo uso della forza da parte dei poliziotti (che per questo finiscono spesso sotto inchiesta) e giustifica sempre il diritto alla “manifestazione di protesta pacifica”, anche quando mettono la città a ferro e fuoco? O abbiamo la memoria corta?

Sofia57

Dom, 07/08/2016 - 14:14

Basta con buonismo!

lorenzovan

Dom, 07/08/2016 - 14:23

premesso che la morte di qualsiasi persona lascia sempre un vuoto incolmabile tra i suoi familiari...premesso che la morte di un servitore dello stato..in servizio..dispiace doppiamente..smettela di fare sciacallaggio..tutti conosciamo ..lo sapeva pure il benito.... lo stato di forma fisica di molti italiani dopo gli anta..le barzelltte sui brigadieri panzuti si sprecano..diciamo che in certe occasioni..con certe condizioni climatiche..certi eventi luttuosi come gli infarti siano ben piu' frequenti del normale...

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 07/08/2016 - 14:25

Mannik13e45, sei il solito COCOMERIOTA, se il S/governo continua imperterrito ad andare a recuperare AFRICANI sulle spiagge Libiche per portarli in Italia e li lascia liberi di arrivare a Ventimiglia (anzicche tenerli in un campo profughi) il S/governo ha le sue colpe altro che balle!!! Poi per il semplice fatto che NON essendoci piu SOLDI (come dice PADOAN) non si possano assumere poliziotti giovani da mandare a fronteggiare queste BANDE e si debba mandare agenti di 53 anni è comunque colpa del S/governo (di questo S/governo) che i soldi li SPENDE per RECUPERARE e MANTENERE al ritmo di migliaia al giorno questi PRO/FURBI che la 90% non scappano da nessuna guerra e da nessuna persecuzione, lo sanno ormai TUTTI meno i COCOMERIOTAS COME TE!!!

OttavioM.

Dom, 07/08/2016 - 14:27

Dopo il video dell'attentatore di Nizza che manifestava a Ventimiglia,ma ancora non li hanno sgombrati?Ma colpa è del governo e dei buonisti d'accatto che foraggiano le pretese di questi clandestini,perchè questo sono,chi non si fa identificare e non fa la domanda di asilo è a tutti gli effetti un clandestino.Il governo li porta in Italia,gli permette di non farsi identificare,di scorazzare liberi per l'Italia e di tenere pure impegnate le forze dell'ordine con relativi costi,perchè i CLANDESTINI pretendono di andare a fare i profughi nel paese che più gli aggrada,magari quello con il welfare più generoso.Non esiste nessuna legge che avvalla questa pretesa.Chi vuole emigrare deve avere documenti e lavoro.Questi non ce l'hanno,vanno mandati in un CIE ed espulsi.Basta buonismo!Basta sprecare soldi per finti rifugiati.Basta con il degrado prodotto da queste politiche immigrazioniste demenziali.

ulissedibartolomei

Dom, 07/08/2016 - 14:29

Se la Polizia vuole dignità, non l'avrà certo da un governo calacalzoni, ma se la deve conquistare, come il popolo italiano è costretto a fare. Con sittanti estranei sul territorio, la gente è costretta a ostaggio, in quanto la polizia può agire con efficacia contro il terrorismo, ma non contro la criminalità di relazione che i clandestini liberi sul territorio producono. Prevenire qui è quasi impossibile e Polizia e Carabinieri si ritrovano come in terra di nessuno, in cui devono difendere anzitutto la loro incolumità.

yulbrynner

Dom, 07/08/2016 - 14:30

soliti commneti stupidi inutili e vanvera purtroppo e' morto ma x un infarto non un proiettile o una coltellata un infarto lo poteva cogliere anche nel sonno forse questo ea il suo destino, l'infarto puo venire mentre svolgi qualsiasi attività lavorativa di gioco di secco o quan'altro stava lavorando, come lavora un impiegato o un nuratore .. commenti sciocchi e inutili

honhil

Dom, 07/08/2016 - 14:41

Muore un poliziotto nello svolgimento del proprio dovere e tutto tace. Ed è silenzio attorno a questa morte per causa di servizio, non perché è festivo ma perché è morto un poliziotto. Punto. Per un momento si immagini che, invece, di morire un poliziotto fosse morto un invasore. O uno dei tanti dei centri sociali. Apriti cielo. A quest’osta le agenzie di stampa sarebbero piene delle molte dichiarazioni istituzionali. A quest’ora la Boldrini e il boldriniano esercito, avrebbe fatto il diavolo in quattro. La procura di Genova avrebbe aperto un fascicolo contro ignoti e, anche dal Colle più alto e da dietro le mura del Vaticano, altre voci si sarebbero aggiunte al coro. Come da copione, insomma. Ma trattandosi di un servitore dello stato, nessuna loda in morte di Diego Turra. Del resto, in un’Italia che per mantenere un invasore spende quasi il doppio dello stipendio di un tutore dell’ordine, che si può pretendere di più?

Ritratto di vomitino

vomitino

Dom, 07/08/2016 - 14:51

@Mannik... "un bel tacer non fu mai scritto" si potrebbe semplificare con un bel "quando non si ha nulla di intelligente da dire sarebbe meglio starsene in silenzio"...possiamo fare a meno di commenti inutili da parte di persone che godono del fatto di vedere il proprio nome pubblicato! risparmi fiato l'infarto viene anche per lo sforzo di respirare...

Fossil

Dom, 07/08/2016 - 14:58

Mio padre era un carabiniere che è sempre riuscito a tornare a casa dopo il servizio ma di cui conoscevo bene le condizioni lavorative. Chi non sa non parli delle condizioni dei servitori dello Stato specialmente caduti in servizio. Onore a questo caduto che come tanti é stato abbandonato da uno Stato cialtrone che non li mette in condizioni di servire i cittadini come dovrebbero. Forze dell'ordine e cittadini sono vittime di chi preferisce le orde barbariche e ci abbandona a noi stessi.

Ritratto di IRNERIO1968

IRNERIO1968

Dom, 07/08/2016 - 15:02

Ma daiiiiiii ed è sempre colpa del buonismo , sempre colpa di noi comunistacci....mo' pure se muore (RIP,e onore alla morte sul lavoro)un poliziotto che....parliamoci chiaramente....ma l'avete visto??? Sembrava Obelix! E daiiii, e grazie che gli piglia un infarto....poi su ...non ci sono norme sul fisico dei poliziotti? Norme...vabè..."norme all'italiana..."

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 07/08/2016 - 15:06

yulbrinner14e30, "carissimo" hai mai provato a trovarti in mezzo a un TUMULTO io si, ai tempi del 68 e degli scioperi quando lavoravo in fabbrica (quella VERA con le catene di montaggio) e ti assicuro che il battito cardiaco aumenta vertiginosamente, ma a 23 anni NON è un grosso problema mentre a 53 è tutta unàltra cosa!!! AMEN.

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 07/08/2016 - 15:06

Ma davvero pensate che il buffone si scomodi dalle spiagge di Rio dove è in immeritata vacanza a spese nostre,con relativa famiglia e codazzo di lec....pardon collaboratori,per occuparsi di queste "faccenduole"? Niente piu' che fastidiose mosche che pero' non turberanno di un centimetro la sua ennesima passerella mediatica.

OttavioM.

Dom, 07/08/2016 - 15:08

Ho notato che a parte un paio di alte cariche dello stato,e di politici di destra,sulla morte del poliziotto silenzio assoluto,non leggo dichiarazioni di fuoco indignate o di solidarietà di politici di sinistra.O almeno io non le ho trovate.Scommetto che se un clandestino si rompeva un'unghia avevamo le interrogazioni parlamentari,mezzo arco istituzionale indignato e una strage di tweet di gente che si strappava le vesti ed era pronta ad accorrere a Ventimiglia.

uomomare

Dom, 07/08/2016 - 15:08

@mannik, rame non è fuori di testa, piuttosto sei tu l'unico a non aver colto il senso dell'articolo e le evidenti responsabilità del Governo in materia di immigrazione e gestione delle forze di Polizia

Una-mattina-mi-...

Dom, 07/08/2016 - 15:09

Gentilissimi Sigg.i Agenti, il Vostro grido di dolore non tiene conto di un fatto: che le forze di polizia sono ridotte così proprio grazie "agli interventi di renzi".

Aleramo

Dom, 07/08/2016 - 15:16

IRNERIO1968: se invece di mantenere gratis clandestini delinquenti questo stato destinasse sufficienti risorse alle Forze dell'Ordine, forse il Caduto sarebbe ieri e oggi stato a casa sua, come certamente tu stai facendo. In questo senso è colpa di voi comunistacci (eufemismo). Un governo italiano destinerebbe ben altre risorse alle Forze di Polizia, magari sottraendole ai clandestini.

Aleramo

Dom, 07/08/2016 - 15:18

yulbrynner, sta di fatto che gli è venuto mentre adempiva il suo dovere di poliziotto, per questo è diverso che se gli fosse venuto nel sonno.

Aleramo

Dom, 07/08/2016 - 15:20

"Intorno a lui centinaia di clandestini, sobillati da facinorosi "No borders", cercavano di sfondare per l'ennesima volta il confine per arrivare in Francia. L'assistente capo è stato stroncato da un malore, dopo una giornata massacrante sotto il sole". Forse i compagni dovrebbero leggere meglio questo passaggio, forse (forse) scriverebbero commenti più pertinenti. Mai saputo che l'infarto è causato dallo stress?

ilbarzo

Dom, 07/08/2016 - 15:38

Renzi se ne sbatte altamente dei poliziotti.Che crepino pure per difendere la patria ma soprattutto per difendere la sua incolumità e quella della sua famiglia.Adesso è in brasile a godersi le olimpiadi con figli e signora,naturalmente a spese nostre senza cacciare una lira di tasca sua e non vuole rompimenti di scatole.Pare abbia detto, che si rifarà vivo a ottobre per chiedere il SI al referendum confermativo.

ilbarzo

Dom, 07/08/2016 - 15:46

Ogni commento è fiato sprecato.Metteo è un ragazzotto avido di potere, molto pomposo,inetto e incapace,ma soprattutto un pugnalatore alla schiena di amici e colleghi,magari dello stesso partito,tipo Alfano e compagni di merende.

Ritratto di Aulin

Aulin

Dom, 07/08/2016 - 17:26

Mannik prova a starci tu sotto il sole a 45° in assetto antisommossa a 52 anni invece di stare in t-shirt con le ciabattine davanti al pc e l'aria condizionata. Forse Rame ha le idee un po' più chiare di te.

Anonimo (non verificato)

silvano45

Dom, 07/08/2016 - 17:37

ma lui è in vacanza a spese nostre con famiglia in brasile ..legittimo non credo, boldrini e boschi vanno a farsi fare il selfi con abama a un congresso di partito sempre a spese nostre, importante sono i migranti con cui onu onlus e organizzazioni varie ci vivono e prosperano i poliziotti servono solo per le loro scorte vergognose o per tirare il carrello della spesa.....

nopolcorrect

Dom, 07/08/2016 - 17:39

"POLITICHE SCELLERATE DELLE PORTE APERTE IN FATTO DI IMMIGRAZIONE", parola del Sindacato Autonomo di Polizia. Quello che tanti di noi commentatori della scellerata e demenziale politica "mare loro" abbiamo sempre scritto.

Ritratto di gino5730

gino5730

Dom, 07/08/2016 - 17:47

Per quell'comunitario di Fermo,tutti i nostri grandi politici si sono commossi fino alle lacrime,di quel poliziotto morto a Ventimiglia non frega niente a nessuno.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di orcocan

orcocan

Dom, 07/08/2016 - 17:52

Meno male (faccio di dire) che è deceduto un poliziotto per cause naturali. Se moriva un contestatore, sempre per cause naturali, sarebbe già pronta una sala in Parlamento.

Mannik

Dom, 07/08/2016 - 18:03

Hernando, lei è semplicemente un ignorante.

nordest

Dom, 07/08/2016 - 18:08

Devono sparare a vista a questa gente ; solo che noi non possiamo siamo dei cagasotto strapagati e inutili al popolo italiano

Mannik

Dom, 07/08/2016 - 18:11

uomoamare - il governo avrà anche le sue responsabilità, ma citarlo in questa circostanza è ridicolo. Ha presente quante persone muoiono al lavoro per un infarto? Dica la verità, se fosse morto di infarto facendo servizio allo stadio nessuno avrebbe fiatato. è offensico sfruttare il poliziotto per sparare a zero sul governo, lo capscie questo? Migliaia di poliziotti sono costretti a misurarsi con i problemi dell'immigrazione ogni giorno, in tutte le condizioni. Non è mai successo nulla, capisce ciò che voglio dire?

conviene

Dom, 07/08/2016 - 18:25

E' una cosa olorosa che un poliziotto muoia seppure per un infarto in servizio. Ma per vostra informazione dopo tanti anni senza aumentare organico e stipendi Renzi è intervenuto su entrambi i fronti. NO scrivo le statistiche degli ultimi governi per non infierire. Ma un minimo di verità scrivetela. Non solo. Il governo Renzi con l'intelligence ha assicurato che in Italia non avvenissero attentati: So che questo non vi fa dormire la notte Voi non aspettate altro per scatenarvi. Poi censuratemi pur ema questa è la vera verità

vianprimerano

Dom, 07/08/2016 - 18:36

Dopo aver visto la solita cafonaggine, la maleducazione, l'ignoranza, l'arroganza e l'imbecillita' dei poliziotti italiani a Ventimiglia, mi auguro che muoiano e vadano all'inferno veramente tutti: i poliziotti, col loro negativo pensiero causativo, non solo non servono a niente a combattere la criminalita' ma l'egregora dei loro pensieri criminali non fa altro che alimentare sempre di piu' le menti malate di quelli che chiamiamo criminali: eliminati i poliziotti, eliminata la criminalita'.......specie quelli italiani che fanno veramente pena!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 07/08/2016 - 18:41

Titolo: "Quanti poliziotti devono morire prima che Renzi intervenga?" Altro titolo: "Quanto deve ancora vivere Renzi (inteso come capo del Governo) perché altri poliziotti non muoiano?"

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 07/08/2016 - 18:51

Troppo facile appioppare L'IGNORANZA a qualcuno senza spiegarne il perchè SIG Mannik 18e03!!!lol lol.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Dom, 07/08/2016 - 19:09

Mannik, lorenzovan i vostri commenti cinici sulla morte di un difensore della patria, comunque essa sia avvenuta durante lo svolgimento delle proprie mansioni, mi fa accapponare la pelle! Leggetevi un po' la cronaca e vi accorgere quanta gente viene colpita da malori durante lo svolgersi di mansioni pesanti o estreme e poi guardatevi allo specchio prima di commentare!

Ritratto di hernando45

Anonimo (non verificato)

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 07/08/2016 - 19:31

IL BUFFONE SE NE FREGA DI QUESTI INCONVENIENTI, LUI E' IMPEGNATO A MANDARE SMS AGLI ATLETI DELLE OLIMPIADI.

Accademico

Dom, 07/08/2016 - 19:39

"Non chiediamo gloria, ma solo dignità". E' un grido di disperazione urlato da Persone Oneste, che dovrebbe far arrossire dalla vergogna chi ne è destinatario. Chiudo qua perchè la tentazione di attingere al turpiloquio è troppo forte. Vergogna! Vergogna! Vergogna!

yulbrynner

Dom, 07/08/2016 - 19:42

un infarto puo' arrivare a chiunque mentre dorme mentre mangia mentre scopa mentre lavora, non c'entrano gli extracomunitari articolo pretenzioso con commenti da bar sparate a vanvera senza nessun utilizzo del cervello

Ritratto di marystip

marystip

Dom, 07/08/2016 - 19:46

Lo sciapotto è a Rio e si gode i 40 (diconsi 40)giorni di ferie. Mo sta a pensà all'ordine pubblico in Italia.

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 07/08/2016 - 19:51

Se morira un clandstino arrivavano tutti!

lorenzovan

Dom, 07/08/2016 - 19:56

lorenzo 43...tu sei gia' accapponato di tuo..non venir a incolparmi di questo..lolololol

Littorino64

Dom, 07/08/2016 - 20:18

Onore a Diego Turra che a 53 anni è stato mandato a fronteggiare i manifestanti di mestiere, e gli irregolari finti profughi che non scappano da nessuna guerra. Io quando vedo le immagini in tv, vedo solo giovani e di sana e robusta costituzione, vecchi e bimbi sono rimasti in Africa. Oltre che finti profughi, sono anche rami secchi, nel senso che non hanno voglia di fare una mazza, tanto qui in Italia si può, questo ed altro.

lorenzovan

Dom, 07/08/2016 - 20:22

corrige...alberto 43...tu sei gia' accapponato di tuo...non venir a incolparmi di questo...lololololol

dakia

Dom, 07/08/2016 - 20:34

Ma non è colpa degli immigranti clandestini e neppure del governo, oramai è splamente colpa nostra che stiamo qui a guardare invece di unirci, uscire e fare ciò che è nostro dovere, prendere a calci migranti,supposti governanti e anche i ragazzotti dei centri sociali, fare un repulisti generale e mettere le inferriate ai confini a cominciare con quelli del vaticano che sono i principali responsabili di che muoia tanta gente nostra, a genova c'è bagnasco cominciamo a dare la caccia alle streghe invece di stare qui solo a lamentarci.

dakia

Dom, 07/08/2016 - 20:35

No egregio MANNIK se non lo sà s'informi che l'infarto viene anche per STRESS.

Ritratto di karmine56

karmine56

Dom, 07/08/2016 - 21:00

Un cagasotto non ha gli attributi per essere forte.

moshe

Dom, 07/08/2016 - 21:52

allo schifoso, se muoiono poliziotti o cittadini italiani non interessa, a lui basta farsi vedere bello agli occhi della UE ed imbastardire il nostro paese

dakia

Dom, 07/08/2016 - 22:06

@Conviene, perché renzi avrebbe potuto prendere accordi per non avere attentati siamo mica fatti tutti della sua pasta chiamata vigliaccheria, se l'Italia ha saputo far fronte alle BR non poteva lottare con 4 scalcagnati scesi dai cammelli o usciti per prima volta dalle foreste? Basta guardarli quando arrivano e poi sta distrugendo un paese e la sua storia, questi non sono danni? morti ce ne sono lostesso massacrati barbaramente e la nostra vita per colpa loro e quelli come te non vale più un quattrino.Il poliziotto se avesse avuto l'infarto altrove avrebbe potuto salvarsi! Anche questa è un'ipotesi più che valida ma in mezzo a quella ciurmaglia quando se ne saranno accorti era troppo tardi. Che ci fa tanto era un poliziotto mica un uomo, vergognatevi!

Rotohorsy

Dom, 07/08/2016 - 22:52

Questi nostri politici illegittimi hanno scaricato sui povericristi cittadini italiani tutto il peso delle loro scelte scellerate. Fino a quando i cittadini sopporteranno ??

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 08/08/2016 - 00:00

Come potrebbe intervenire proprio l'abusivo al governo che usa la marina militare per andare prendere i clandestini in Libia e caricarli poi sulle spalle a noi? Sarebbe come chiedere a mastro Geppetto Napolitano di toglierci dai piedi il suo burattino e di restituirci il diritto di scegliere chi mettere al governo.

lavieenrose

Lun, 08/08/2016 - 01:23

Leggo commenti osceni che fanno riferimento al fisico del povero carabiniere quasi fosse una colpa morire per infarto. Faccio due conti: quanto sono costati Boldrini, Boschi e gli altri membri del governo alla convention dei democratici per l'investitura della Clinton? A quale titolo ci sono andati e inoltre è un grave fatto dal punto di vista istituzionale. Quanto ci costa Renzi e famiglia alle olimpiadi? Ammettiamo che sia corretta la sua presenza all'apertura, ma da solo, presenzia e ritorna, non sta a sbafo dei contribuenti a vedersi lo spettacolo con la famiglia. Perchè i conti?: semplice, secondo me con quello che hanno speso si pote vsno pagare almeno 20 carabinieri in più per un anno e quindi ci sarebbero stati giovani vigorosi da inviare a Ventimiglia la posto del povero carabiniere che qualche stupido definisce sovrapeso e quindi destinato all'infarto.

Ritratto di Trasimacus

Trasimacus

Lun, 08/08/2016 - 07:42

Le idee dei 'facinorosi No Borders' sono, in definitiva, le idee del governo italiano, le idee del papa gesuita, le idee della classe dirigente europea che permette a tutti di entrare in Europa. Da un lato c'è il cosmopolitismo anarchico dei No Borders e dall'altro la libera circolazione di uomini, merci e denaro del capitalismo globalizzato: sono due facce della stessa medaglia.

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 08/08/2016 - 08:23

Cordoglio alla famiglia del Poliziotto. E una domanda al ministro dell'interno: cosa ci fa la Polizia o altre forze dell'ordine in frangenti simili ? Quelli vogliono espatriare ? Liberi di farlo, come si dice "ponti d'oro". Sarà compito della polizia francese permettere o meno l'ingresso. Ma a monte di tutto questo, PERCHÉ QUESTI ERANO SU SUOLO ITALIANO ? CON QUALE DIRITTO ? CON QUALI DOCUMENTI ? SOPRATTUTTO, CON QUALI PROSPETTIVE ?

Magicoilgiornale

Lun, 08/08/2016 - 08:49

Forse adesso si sveglieranno, un poliziotto vale di piu' di un comune cittadino

Ritratto di ely55

ely55

Lun, 08/08/2016 - 08:58

Mi vergogno d'essere italiana!!! Che paese è quello che non tutela le sue forze dell'ordine, che non ha rispetto dei suoi uomini e donne in divisa che muoiono per difenderci da delinquenti e criminali e clandestini? Per il profugo morto a Fermo - che poi proprio uno stinco di santo non si è rivelato - si sono mobilitate tutte le cariche istituzionali - manca poco che lo beatifichino e per questo nostro eroe? perchè bisogna essere proprio eroici oggi a servire questo stato!!! VERGOGNA!!!!

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 08/08/2016 - 10:01

Gentile Signora ELY55, mi permetta, Lei NON deve vergognarsi di essere italiana. Ci dobbiamo vergognare di avere un governo, dei governi, così ciechi, forse meglio definirli ciechi volontari, che ci portano alla rovina. E si devono vergognare coloro che li hanno eletti e/o che li sostengono. Ricordiamocelo tutti alle prossime elezioni e mandiamo a casa, meglio se all'inferno, questa manica di traditori.

Ritratto di ely55

ely55

Lun, 08/08/2016 - 10:54

Bobirons hai ragione tu perchè è italiano anche il poliziotto eroe e ci sono tanti ma tanti bravi italiani in giro (ma non nel governo). Stai tranquillo che me lo ricorderò bene alle prossime elezioni.....