"Quell'hotel era abusivo" Ma gli indagati furono tutti assolti

L'hotel Rigopiano al centro di un processo per abuso edilizio. Ma gli indagati furono tutti assolti perché "il fatto non sussiste"

Quella dell'hotel Rigopiano è una tragedia che si poteva evitare? Probabile. Un dubbio alimentato anche dalla notizia, ripescata da media e social, che l'albergo gestito dalla società Gran Sasso Resort è stato al centro di un processo quasi decennale di presunto abuso edilizio.

La causa risale al 2008, quando la struttura - aperta nel 1972 era gestita dalla Del Rosso srl dei cugini Marco e Roberto Del Rosso, dopo una denuncia per la ristrutturazione del 2007. Allora quello che era un rustico alberghetto venne ampliato e trasformato in resort a quattro stelle, con tanto di centro benessere e piscina esterna riscaldata con vista sulle montagne. Secondo la procura, una parte della struttura era stata però costruita grazie a una sanatoria concessa dall'allora sindaco di Farindola per superare problemi di occupazione di suolo pubblico.

Finirono indagati in sette, tra società e amministrazione comunale. Ma dopo otto anni di indagini e udienze, proprio a fine 2016 tutti gli imputati vennero prosciolti con formula piena "perché il fatto non sussiste" per un reato che era stato comunque prescritto nell'aprile 2016. Nel frattempo la Del Rosso srl è fallita e aveva ceduto l'hotel alla Gran Sasso Resort. Che aveva ringraziato giudici e abitanti con manifesti natalizi: "Hotel Rigopiano: assolti con formula piena. Buon Natale e felice 2017".

E nemmeno la posizione nella quale è stato costruito l'albergo sarebbe stato motivo di rischio. Parola del geologo Francesco Peduto, presidente del Consiglio nazionale dei geologi intervistato da Repubblica. La struttura era infatti sì posta alla fine di un canalone, ma in una zona che non destava preoccupazioni per le valanghe: "A quanto risulta dalla cartografia, l'area interessata dalla slavina non era stata inserita come a rischio dal Piano di assetto idrogeologico regionale", ha detto il geologo, "Quindi, in teoria non ci sarebbero responsabilità da parte di chi ha costruito l'albergo in quella zona". Ma qualcosa non ha funzionato. "Con quelle condizioni meteo annunciate, l'albergo avrebbe dovuto essere chiuso", ammette Peduto.

Commenti

giovinap

Ven, 20/01/2017 - 10:52

sicuramente furono assolti dopo aver pagato ; o no ?

Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Ven, 20/01/2017 - 10:57

Intanto potevano intervenire prima i soccorsi. Come? Elicotteri dell'esercito. Invece che tenerli in zone di guerra o a riposo dentro hangar in Italia.

Ritratto di adl

adl

Ven, 20/01/2017 - 10:58

E' evidente che se non ci sono responsabilità di chi ha rilasciato la licenza edilizia, ci sono responsabilità di chi ha redatto il piano di assetto idrogeologico nazionale. Singolare affermazione:" era si posto alla fine di un canalone ma non destava preoccupazione per le valanghe", fino a quando non si verificano, forse andrebbe aggiunto !!!!!!! Senza essere ingegneri o geologi, la posizione dell'albergo era tale che in ipotesi di forti nevicate e quindi di rischio valanghe anche se ipotetico, l'evacuazione doveva essere immediata.

maurizio50

Ven, 20/01/2017 - 11:09

Naturalmente la colpa non è mai di nessuno. i morti ringraziano!!!!

Ritratto di tommy33

tommy33

Ven, 20/01/2017 - 11:40

Siamo un Paese allo sbando. Gestito da cialtroni incompetenti.

polonio210

Ven, 20/01/2017 - 11:43

Come da copione:le colpe sono dei proprietari,del direttore,del fato,di qualcuno a caso ma MAI e poi MAI di chi ha ignorato le richieste di aiuto ricevute al telefono.MAI di chi dirige la Protezione civile che di civile non ha nulla.MAI di chi ha bloccato gli elicotteri della ex guardia forestale per cavilli burocratici.MAI di chi ha pensato di mandare uno spazzaneve quando,invece,serviva un mezzo cingolato.MAI di qualche politico che pensa alle desinenze ma ignora i problemi reali del paese.

Una-mattina-mi-...

Ven, 20/01/2017 - 11:44

IL FATTO NON SUSSISTE MA I MORTI SUSSISTONO, ECCOME. E ADESSO CHE SI FA? SOLITO SCARICABARILE ALL'ITALIANA?

GiovannixGiornale

Ven, 20/01/2017 - 11:49

Non è raro vedere strutture moderne piazzate in luoghi lontani dai centri dei vecchi paesini, a ridosso di pendii molto ripidi, di montagne regolarmente e abbondantemente innevate d'inverno. Non ci vuole uno scienziato per capire che sono tutti posti a rischio. La scorsa estate guardavo appunto una di queste strutture poste a fondo valle e riflettevo con la mia famiglia sulla sua pericolosità. Prima o poi ne sentiremo parlare. È in Alto Adige.

Una-mattina-mi-...

Ven, 20/01/2017 - 11:52

LE CASETTE DEI TERREMOTATI, ABBANDONATI DALLO STATO AL FREDDO FRA LE MACERIE, NONOSTANTE LE PROMESSE RENZIANE, SONO RITENUTE ABUSIVE E SANZIONATE, PER UN HOTEL QUATTRO STELLE INVECE "IL FATTO NON SUSSISTE".

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 20/01/2017 - 11:55

Zona rossa. Mica governava la lega, li si puo' tutto, basra pagare.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Ven, 20/01/2017 - 11:57

Mio figlio di 8 anni ha detto: "ma ci sono li elicotteri militari grandi che trasportano soldati e mezzi,quelli avrebbero fatto subito a portare via le persone" Purtroppo chi comanda ha il cervello più piccolo.

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 20/01/2017 - 12:13

Giustizia "Divina". Mi spiace per le vittime.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 20/01/2017 - 12:21

IN GALERA IL GIUDICE E PM E SI RIAPRA IL PROCESSO.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 20/01/2017 - 13:18

Però si può leggere in questo giornale che sono stati incriminati per "abuso edilizio" alcuni abitanti del luogo che per sopravvivere hanno montato in giardino delle casette in legno. Che fareste voi se vi trovaste in tali condizioni? Io lo farei.

Libero1

Ven, 20/01/2017 - 13:27

Solo ora si scopre che quell'hotel era stato costruito abusivamente da chi poi era stato assolto.Ora capisco perche' ieri pomeriggio la napoletana piangeva per aver il suo amatissimo nido.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 20/01/2017 - 13:35

Quanta gente incompetente abbiamo in Italia e """SONO TUTTI AMICI DEGLI AMICI, GENTE BENESTANTE, CHE NEL MERIDIONE, HA COMPERATO DIPLOMI E LAUREE, MAFIOSI CORROTTI, CHE DOVREBBERO PASSARE I LORO GIORNI IN GALERA E A SPACCARE PIETRE"""!!! VEDIAMO ORA COSA FANNO I LORO KAMARADE AL GOVERNO E ALLA GIUSTIZIA

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 20/01/2017 - 13:36

ora trump ci farà un campo da golf e ci salverà!

gigetto50

Ven, 20/01/2017 - 13:45

.....personalmente credo che non sia necessario essere scienziati o consultare chissa' quali cartografie....basta recarsi sul posto per constatare che li', anche con la montagna praticamente incombente alle spalle oltre alla fine del canalone, non andava messo, quell'albergo. Bastavano poche centinaia di metri piu' avanti ma a destra o a sinistra del canalone. Ma é cosi' un po' dappertutto....vedere le ville costruite sotto la diga a Ceresole Reale in Piemonte. Certo, magari per decenni non succede niente...e poi....

Ritratto di makko55

makko55

Ven, 20/01/2017 - 13:53

riccio.lino.por... ci hai sbranato gli zebedei

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 20/01/2017 - 14:00

Leon2015, regala tuo figlio a chi lo puo' crescere bene ma prima spiegagli che gli elicotteri da guerra in mezzo ad una tempesta di neve possono solo consumare carburante!

Angelo664

Ven, 20/01/2017 - 14:22

Se è stato investito da una valanga significa che si trovava sulla sua possibile traiettoria, magari in un canalone. Se l'abuso era per occupazione di suolo pubblico nulla c'entra con la sicurezza, al limite problemi di burocrazie e furberie. Se l'albergo è stato invece costruito in zona pericolosa doveva essere evidente al primo sguardo. Non ci vuole molto, lo si vede adesso e bene. E' come dire che quelli che hanno costruito sul cono del Vesuvio, adesso che hanno condonato tutti gli abusivismi sono a posto. Non è vero, la natura e la fisica fortunatamente non guardano alla burocrazia. E' sempre l'uomo ed il buon senso che hanno l'ultima parola. Se invece li erano 500 anni che non si vedeva una valanga allora è la fatalità e la sfortuna in coincidenza di un terremoto che hanno fatto staccare le stessa.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 20/01/2017 - 14:25

Alla fine di un canalone?? Ma ci fanno o ci sono? Tutte le valanghe e slavine si formano e precipitano attaverso i canaloni. Andate farvi un giretto per le zone alpine: alla fine dei canaloni non troverai nessuna costruzione. I valligiani sanno benissimo che lá scendono le slavine.

Angelo664

Ven, 20/01/2017 - 14:27

Giusto adl : Se vedi che è nevicato troppo e l'albergo è in zona critica lo devi evacuare per tempo. Magari doti l'albergo di motoslitte che 4 alla volta li portano giù tutti. O no ?

semelor

Ven, 20/01/2017 - 14:36

Guarda un po', L' hotel era frequentato spesso dalla senatrice pezzopane, era amica dei proprietari, sento intorno un certo odorino. Ha parlato lei stessa di tale situazione questa mattina all' aria che tira sulla 7. Mai più darò un centesimo per la raccolta fondi finché ci saranno tali governi!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 20/01/2017 - 14:37

sara' anche ottimo e abbondante ma non sa leggere, cerca e trovi cosa dicono i geologi.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 20/01/2017 - 14:40

Angelo664 le motoslitte su 2 metri di polverosa vanno bene come le cariole nel golfo di la spezia.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 20/01/2017 - 14:44

Ma se era abusivo, se era in una zona assolutamente sconsigliabile per il pericolo delle valanghe, allora ci sono magistrati che di leggi non ne capiscono un tubo...e' ovvio ed evidente.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 20/01/2017 - 14:46

Non ho sentito parlare di gruppi elettrogeni di emergenza, logicamente prima della slavina..ce n'era qualcuno nell'hotel?

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 20/01/2017 - 14:48

semelor, quando avrai le tasche piene di centesimi e rischierai che le ossa del tuo bacino si spezzino sotto l'immane peso, chiama trump , ti salverà lui!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 20/01/2017 - 15:01

malatesta, non hai sentito perchè trump ha dotato i gruppi elettrogeni di silenziatori e lo ha fatto per salvarti!

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 20/01/2017 - 15:21

Vogliamo parlare di quando dovesse eruttare il Vesuvio ! ci sono migliaia di abitanti in case abusive e pericolose da decenni sulle falde del Vesuvio.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 20/01/2017 - 15:28

makko55 per favore, puoi specificare meglio?

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 20/01/2017 - 15:40

alfredido2, parliamone ma non in presenza di trump che poi mi si intristisce.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 20/01/2017 - 15:51

Non ci sono responsabilità secondo il geologo ? Scusate e chi cavolo ha inserito quella zona nelle zona non a rischio nel piano di assetto geologico regionale ? Forse un qualche team di geologhi oppure sono stati Paperino, Pippo e Pluto ? Francesco Peduto si arrampica sui vetri la responsabilità è dei geologhi che non hanno ritenuto a rischio quella zona e perbacco !

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 20/01/2017 - 16:05

Maximilien1791, hai ragione! hai sempre ragione dopo una bella bottiglia! saranno le bollicine o il botto del tappo ma dopo ci si sente onniscienti. se ne regali una a trump ti salva per primo!

innocentium

Ven, 20/01/2017 - 16:37

porcellino riccio sì che un uomo!

gigetto50

Ven, 20/01/2017 - 16:37

....non sono un fan di questo governo...pero'...in effetti..con condizioni meteo molto avverse, che io sappia, gli elicotteri non possono volare, pena schiantarsi. E poi, ammesso che pilota bravo lo faccia alzare, dove scende? Sopra 2 metri di neve per poi sprofondare e scomparire? Si, forse avrebbe potuto calare con verricello personale per poi tirare su i superstiti ma per farlo si sarebbe dovuto abbassare troppo e con quel tempaccio....Anche le motoslitte in 2 mt di neve fresca vanno a fondo....

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 20/01/2017 - 16:56

innocentium, sai benissimo che i cromosomi X ed Y sono entrambi presenti in ogni essere umano. quindi dovresti specificare se intendi "uomo" in quanto maschio o in quanto umano, ti spiego meglio? trump è maschio ma si colora i capelli e si trucca come una donna, è quindi uomo? papa francesco è umano ma ha spento il maschio che è in lui, è quindi uomo?

schiacciarayban

Ven, 20/01/2017 - 17:17

Ma possibile che un albergo così non sia obbligato ad avere uno spazzaneve? Sulle alpi qualsiasi portinaio ne ha uno per tenere sgombro l'accesso al palazzo. Un albergo deve tenere sgombera la strada di accesso, credo che sia il minimo per uno che se la tira da resort 5 stelle!

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 20/01/2017 - 17:26

schiacciarayban, erano 4 le stelle, la tua è pubblicità occulta e comunque una volta pulito l'accesso (che era pulito infatti le auto che volevano andarsene sono state invitate a tornare indietro) e arrivati sulla strada demaniale la palla (di neve) passa al demanio...

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Ven, 20/01/2017 - 17:46

E ancora una volta tocca ai soccorritori (veri e propri Eroi) porre rimedio ad abusi edilizi, sanatorie fantasma e/o corruzioni varie da parte di politici compiacenti. --- Finché non ci sarà la certezza della pena e nessuno finirà (finalmente) in galera, non risolveremo mai nulla.

CALISESI MAURO

Sab, 21/01/2017 - 08:02

riccio il lino, sei diventato un esperto di neve , come un san bernardo vedo:)) un tuttologo di qualita' quindi.. be non male, inoltre, perche' ci metti dentro sempre il biondone nei commenti .. cos'e' ruga per caso?

gabrieleforcella

Sab, 21/01/2017 - 08:58

Ecco adesso iniziano le paranoie paragiustizialiste. Davanti a nevicate come quelle dei giorni scorsi non c'è giustizia che tenga; ma qualcuno penserà di incriminare la slavina.