Scende a cercare il cane e viene investita dalla sua auto

La giovane non aveva inserito il freno a mano e quando è scesa è rimasta schiacciata tra il cancello e l’auto

Una ragazza di 22 anni si trova ora in gravi condizioni per essere stata investita dalla sua stessa auto. La giovane era scesa di corsa per cercare il cane, dimenticandosi di mettere il freno a mano. Adesso è ricoverata nell'ospedale di Brescia in gravi condizioni. Il fatto è avvenuto ieri sera, mercoledì 14 agosto, verso le 23,15 in via Bertazzoli a Poncarale, comune in provincia di Brescia.

Secondo una prima ricostruzione, la ragazza sarebbe rientrata in tarda serata nel vialetto della sua abitazione e subito sarebbe scesa dall’auto per cercare il cagnolino che non riusciva a vedere. Nella fretta però la 22enne si sarebbe dimenticata di inserire il freno a mano. La vettura avrebbe così iniziato a muoversi, fino a investirla. Il cancello automatico intanto si sarebbe chiuso automaticamente alle ssue spalle, intrappolandola contro la vettura.

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi che sono giunti sul luogo dell’incidente a bordo di un’ambulanza e di un elicottero decollato da Brescia. La giovane prima è stata soccorsa sul posto e, in seguito, trasportata in elicottero all’ospedale Civile di Brescia. La vittima è stata così ricoverata in codice giallo. Le sue condizioni sono preoccupanti ma non dovrebbe essere in pericolo di vita.