Razzismo, Thuram attacca Salvini: "Fossi italiano mi vergognerei"

L'ex di Parma e Juventus lancia un duro attacco contro il governo: "Fossi italiano mi vergognerei come quando Le Pen andò al ballottaggio"

Lilian Thuram da difensore si fa attaccante e mette nel mirino il ministro dell'Interno Matteo Salvini.

In un'intervista concessa a Famiglia Cristiana, il campione francese che giocò nel Parma e nella Juventus analizza la situazione dell'Italia per quanto riguarda il razzismo: una battaglia che da molti anni lo vede in prima linea.

Ricorda il 2002, quando Jean Marie Le Pen arrivò al ballottaggio con Jacques Chirac nel secondo turno delle elezioni presidenziali francesi: "Mi vergognai di essere francese. Mi dissi: come si può arrivare a questo? Oggi, se fossi italiano, proverei lo stesso sentimento. Troverei vergognoso vedere il mio Paese rappresentato da Salvini”.

A margine di una sfilata organizzata a Lione per promuovere i valori della pace, Thuram lancia un appello per "riflettere e far cambiare le cose in maniera positiva." Gli anni passano ma il suo impegno contro il razzismo resta forte. Dopo il ritiro dal calcio giocato, nel 2008, creò una fondazione per combattere le discriminazioni sulla base del colore della pelle. A dieci anni di distanza continua la sua lotta, pungolato dalla crescita delle destre in tutta Europa.

"Io sono un nero e so che il razzismo non è uno scherzo - spiega - Sono preoccupato perché il razzismo è sempre una violenza e tante persone di pelle bianca non si stanno rendendo conto quanto può essere pericolosa l’ascesa dell’estrema destra in Europa. Il primo atto del razzismo è dire che la presenza di certe persone non è legittima. ”.

Una presa di posizione netta, che ricorda quanto Thuram dichiarò nel 2015, quando sostenne che in Italia e in Francia omofobia e razzismo fossero ancora ben presenti. Per il momento non si hanno ancora notizie di una risposta del ministro dell'Interno. Ma conoscendo il carattere di Salvini, c'è da scommettere che non si lascerà scappare l'occasione per replicare.

Commenti

cgf

Lun, 17/09/2018 - 17:50

e meno male che non lo è.

mariod6

Lun, 17/09/2018 - 17:56

Che questo signore sia nero, giallo o mongolo non ha nessuna rilevanza. Che lui invece sia un razzista è evidente, ma contro i bianchi. Gli invasori non invitati sono sempre dei parassiti, di qualunque colore siano. faccia pure le sue battaglie, ma in Francia, dove il suo presidente sempre democratico, caccia via quelli che cercano di passare i confini tra l'Italia e la "grande" Francia. Non mi pare siano tutti bianchi quelli che vogliono scappare nel suo "grande" paese.

restinga84

Lun, 17/09/2018 - 17:57

Questo signore,che si dichiara francese,farebbe bene a ritornare al paese d`origine,dei suoi genitori,che non e`certamente la Francia.

vince50

Lun, 17/09/2018 - 17:57

Fai una cosa facile facile,vergognati e basta.

EmanuelaBs

Lun, 17/09/2018 - 18:00

Ma italiano non è . Pensi a Macron piuttosto

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Lun, 17/09/2018 - 18:02

Mattarella lo nomini senatore a vita

robylella

Lun, 17/09/2018 - 18:08

L'ex gobbo dice: Troverei vergognoso vedere il mio Paese rappresentato da Salvini”. E chi se ne frega, io mi vergogno ancor di più per quello che sono stati i governi passati! Salvini vai avanti così, che se i sinistrati reagiscono in questo modo vuol dire che stai facendo la cosa giusta!

Gianni11

Lun, 17/09/2018 - 18:08

Io come italiano mi vergogno che a uno come quello sia permesso di stare in Italia e di parlare. Buttarlo fuori subito come persona non grata.

Renee59

Lun, 17/09/2018 - 18:15

Se eravamo veramente razzisti, come dici, tu non eri quì a raccontarla.

gianfran41

Lun, 17/09/2018 - 18:17

Io sono italiano e orgoglioso di avere, finalmente, un Ministro come Salvini. Perché dico questo? Perché Salvini è l'unico che ha cervello e lo fa funzionare. Salvini ha sempre detto che in Italia deve entrare solo chi scappa dalla guerra e chi muore di fame. Tutti gli altri se ne devono tornare a casa. Cosa c'è di così strano in questo ragionamento? C'è che, a partire dall'Europa, nessuno vuole prendersi sul groppone questo fardello. Da noi, invece, chi si oppone a Salvini lo fa solo per un vantaggio personale (molti si sono arricchiti con il traffico di migranti), o per un mero interesse politico; non certo per carità cristiana.

gianfran41

Lun, 17/09/2018 - 18:21

Questo Thuram, sicuramente con possibilità economiche notevoli considerato il lavoro che fa, quanti migranti aiuta o ha aiutato? Sarei curioso di avere una risposta direttamente da lui. Troppo facile blaterare.

Mr Blonde

Lun, 17/09/2018 - 18:26

credo sia ora di consigliare a salvini un consulente di immagine migliore, certo non è che l'abbia presa leggera ma visto che altri paesi fanno come (peggio?) vorrebbe dalle sue proposte, francia compresa e spagna soprattutto, non spiego tanto astio se non con una comunicazione sbagliata

Mr Blonde

Lun, 17/09/2018 - 18:27

dopo purtroppo abbiamo persone come restinga84 che ignorano totalmente come i tantissimi neri di francia derivano più da deportazioni dalle colonie di forza lavoro di secoli scorsi che da flussi migratori; è come dire ai nxxxi d'america di tornare al loro paese

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 17/09/2018 - 18:27

Anche i pallonari contro Salvini. Mai visto tanto accanimento generale contro un politico, significa che hanno paura che gli rompano il giocattolo col quale si sono divertiti per anni (ed hanno lucrato arricchendosi con l'accoglienza). Si vergogni lui, non di essere italiano (per fortuna non lo è) o francese; si vergogni di esistere.

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Lun, 17/09/2018 - 18:29

Peccato che tu sia francese e nemmeno tanto. Pensa per te che è meglio.

kallen1

Lun, 17/09/2018 - 18:30

Prima di parlare collega il tuo cervellino alla bocca e pensa al tuo presidente Macron che è molto ma molto peggio di Salvini e vedrai che cambierai idea....

Scirocco

Lun, 17/09/2018 - 18:34

Ma dato che Italiano questo calciatore non lo è e non lo sarà mai che pensi alla Francia e non all'Italia. Certo che i soldi che prendeva in Italia dal Parma e dalla Juve gli piacevano e dato che pecunia non olet non si sarà certo mai chiesto se chi pagava il suo ricco ingaggio fosse di destra o magari razzista. Invece ora che è pensionato fa le interviste con famiglia cristiana e parla male dell'Italia. Complimenti!

jaguar

Lun, 17/09/2018 - 18:37

Ma siccome non lo sei, vergognati di Macron.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 17/09/2018 - 18:53

Ma perchè questo Thuram non va a giocare con i suoi pari e cioé con gli Scimpanze, i Gorilla e gli Urango nel suo bel borgo natio? Che katzo ci fa qui in Italia?

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Lun, 17/09/2018 - 18:56

Se non ti piace l'itaglia puoi sempre startene a casetta tua a mangiare le rane. Ma non sfondare le p...e.

frabelli1

Lun, 17/09/2018 - 18:57

Invece gli italiani lo appoggiano e lo sostengono. Se Thuram si fosse informato prima, magari questa battuta idiota se la sarebbe risparmiata. Perché non pensa al suo presidente che malmena i clandestini? In italia incede cerchiamo di non farne sbarcare altri e nessuno li malmena, anzi sono loro ad essere violenti, e maleducatissimi.

i-taglianibravagente

Lun, 17/09/2018 - 18:57

stai tranquillo....se va "bene" (SE!) sei francese. Da africano a francese non hai migliorato di tanto, ma italiano proprio no. Stai tranquillo.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 17/09/2018 - 19:03

Grazie, ma informatelo a noi bastano gli imbecilli indigeni, nn ci servono quelli d'importazione.

Mannik

Lun, 17/09/2018 - 19:08

restinga84 - Come al solito, da buon elettore di destra libero di capacità di ragionare, ha cannato alla grande. È francese a tutti gli effetti.

Ritratto di glucatnt73

glucatnt73

Lun, 17/09/2018 - 19:08

Invece sei francese (come no...) e ti piace macaron: non stai messo benissimo.

sbrigati

Lun, 17/09/2018 - 19:15

Sarebbe meglio si vergognasse lui e pensasse alla sua francia.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 17/09/2018 - 19:28

pensa a quel cxxxxxxe di Macron e lascia stare il nostro eroe italiano.

beppechi

Lun, 17/09/2018 - 19:34

e questo è niente: pensa che alla prossima la Le Pen vince e allora per te si che son ca..zi

Ritratto di Evam

Evam

Lun, 17/09/2018 - 20:29

Fuori dai piedi anche questi, che anche se non sono clandestini possiedono lo stesso incipit.

routier

Lun, 17/09/2018 - 20:41

Se avesse il nostro passaporto sarebbe un afro/italiano. Per essere italiani ci vuole ben altro che una carta bollata. (Mai sentito parlare di "ius soli" e "ius sanguinis"?)

sibieski

Lun, 17/09/2018 - 20:42

ma per fortuna sei francese..sciò fora di ball tu e Atomix 49

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Lun, 17/09/2018 - 20:53

Può sempre tornare al suo paese. Nessuno lo trattiene.

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 17/09/2018 - 20:58

Beh, COSA CI STA AA FARE IN Italia???

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Lun, 17/09/2018 - 21:43

Thuram, adesso invece ti verrà una crisi di emorroidi. Io sono orgoglioso di Salvini. Beccati questa !

giac2

Lun, 17/09/2018 - 21:45

Thuram, Ottima idea la fondazione, senonché hai sbagliato colore perché oggigiorno sono i bianchi i discriminati. Ed è forse perché non sei cosciente di questo che ti permetti di offenderti perché non vorresti essere rappresentato da Salvini. Di fatto poi offendi Salvini(e gli italiani) perché egli vuole la legalità. Vuole che tutti abbiano gli stessi diritti e doveri e per chi entra nel nostro paese vuole sapere chi è. Salvini non ha mai obbiettato sopra il colore della pelle. Anzi. Perciò fuori fase sei tu. Se tu fossi obiettivo, ma ne dubito, la tua fondazione la dovresti spostare in Sudafrica per esempio. Li sì che c'è discriminazione basato sul colore della pelle. Contro i bianchi,come in Europa. Ma essendo tu stesso nero,forse questo passa sopra la tua pelle?

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Lun, 17/09/2018 - 23:43

avrà sviluppato argomenti tanto complessi leggendo tuttosport o guardando gaytv? no perché sono stati bravi a farglielo ripetere

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 17/09/2018 - 23:48

ma va al to paes bamboss.

Divoll

Mar, 18/09/2018 - 00:03

Ma per fortuna non sei italiano.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mar, 18/09/2018 - 01:07

Senti chi parla, da francese al 100% ha incassato dalla tifoseria italiana, anche quella che ha votato Salvini, ben 33 milioni di euro per il suo trasferimento dal Parma alla Juventus, nell'estate del 2001. Chissà perché dell'enormità di euro incassati questi smutandati non si vergognano mai. Lui da solo si è cuccato quasi lo stesso rimorso elettorale di 3 anni di un intero partito come la Lega, che rappresenta milioni di elettori-tifosi. Di questo si dovrebbe vergognare e non di altro.

Robdx

Mar, 18/09/2018 - 01:17

Se io fossi francese non vorrei farmi rappresentare da te Come dice Le Pen tu est un francais "de papier"

timoty martin

Mar, 18/09/2018 - 02:13

Ma chi ti vuole come Italiano?? Via, via, poveraccio, ricorda che la Francia respinge e maltratta gli immigrati

timoty martin

Mar, 18/09/2018 - 02:14

Questo che ci fa in Europa?

Ritratto di scappato

scappato

Mar, 18/09/2018 - 02:35

E se io fossi francese mi vergognerei di Micron (e non solo).

Ritratto di Coralie

Coralie

Mar, 18/09/2018 - 02:42

Per nostra fortuna non sei italiano!

rudyger

Mar, 18/09/2018 - 07:39

perchè invece di dire che questo signore (si fa per dire) e tutti gli altri come lui è francese o italiano o cittadino FR o IT non si dice : "di o con cittadinanza francese, italiana...." ? Francesi o italiani sono coloro che nati da genitori francesi o italiani da lunghe generazioni. Si sta giocando sulle parole per fare cambiare mentalità e confondere la gente, farci diventare robot o zombi.

Ritratto di JOLLY ROGER

JOLLY ROGER

Mar, 18/09/2018 - 07:48

Proprio lui, dopo tutte le denunce per violenza sulla ex moglie? Un esempio da seguire.

ILpiciul

Mar, 18/09/2018 - 08:10

Ma fortunatamente per noi non sei che un francese. Resta a casa tua e non scassare. Amichetto del napoleoncino ino ino ino.

frank173

Mar, 18/09/2018 - 08:21

Non hai idea di quanto siamo felici che tu non sia italiano. Proprio tanto.

umberto nordio

Mar, 18/09/2018 - 08:22

E' una vera fortuna che non lo sia!

electric

Mar, 18/09/2018 - 08:29

Se io fossi nxxxo mi vergognerei di te

giardinifrancesco62

Mar, 18/09/2018 - 08:46

.... se io fossi francese mi vergognerei di te.

maxfan74

Mar, 18/09/2018 - 09:12

Gli italiani siamo noi e decidiamo solo noi. Salvini è libero di andare avanti.

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mar, 18/09/2018 - 09:43

Ma per fortuna non sei italiano

Ritratto di Lissa

Lissa

Mar, 18/09/2018 - 10:05

Beh che dire, anche le pulce hanno la tosse.

MOSTARDELLIS

Mar, 18/09/2018 - 10:05

Vedo che passi la vita a vergognarti, bene, continua così. E in ogni caso meno male che non sei italiano, così non sei obbligato a vergognarti. Però ti puoi sempre vergognare - e parecchio - del tuo Presidente, che ne combina di tutti i colori.

apostrofo

Mar, 18/09/2018 - 10:06

Se non gradiscono, che tornino a casa, non in barcone, in aereo. LO pagano gli europei (si può dire europei ?

Giorgio Mandozzi

Mar, 18/09/2018 - 10:08

Si vergogni per quello che è e che dice. Per le nostre vergogne pensiamo noi!

ectario

Mar, 18/09/2018 - 10:15

Ridicolo arricchito, ti dovresti vergognare di quello che fanno gli immigrati, ospiti, qua in Italia. Il razzismo è rovescio, e i neri africani, grandi paragnosti, stanno rivoltando la frittata grazie alla complicità dei lordi comunisti, razzisti antitaliani.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 18/09/2018 - 10:17

E poi dite che noi non siamo un popolo razzista , vergognatevi.

Romalupacchiotto

Mar, 18/09/2018 - 10:19

Ma mi faccia il piacere, stia zitto da quale pulpito arrivano le sue dichiarazioni. Silenzio che è meglio.

effecal

Mar, 18/09/2018 - 10:32

un altro intellettuale radical chic.

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mar, 18/09/2018 - 10:32

Credo che Thuran risenta molto nei suoi giudizi del percepito proveniente dai media francesi. Conosce ben poco di quello che dice e pensa Salvini e della sua opera e gavetta passata. La stessa metodologia francese usata per denigrare qualcuno ritenuto "un nemico" perché non al loro guinzaglio, era stata gestita con Berlusconi.

giovanni951

Mar, 18/09/2018 - 13:05

sai quanto ci frega se ti vergogni? qui conti meno di zero e presto anche in Francia sará cosí.