Rimini, divieto di balneazione per escherichia coli

La decisione è stata presa dopo la diffusione dei risultati delle analisi sulle acque dell'Arpae, così sulle spiagge sono state issate le bandiere bianche e rosse che indicano il divieto di fare il bagno

Sulle spiagge sono state issate le bandiere bianche e rosse: sono lì per indicare il divieto di balneazione temporanea. Sono state messe in 13 punti del litorale di Rimini, in due aree a Riccione e in altre due zone a Cattolica, per lo sformanto dei parametri di legge di escherichia coli ed enterococchi. Secondo quanto riportato da TgCom24, lunedì, come previsto e già programmato dalla Regione Emilia-Romagna, l'Arpae aveva fatto i prelievi nelle acque lungo la costa emiliano-romagnola.

"Una prima lettura delle analisi a 24 ore dall'allestimento ha permesso di evidenziare in data odierna il superamento dei limiti normativi in 18 acque di balneazione", hanno spiegato gli esperti Arpae. Ne è quindi emerso che, oltre ai siti già citati, il divieto ha riguardato anche due zone del Lido di Volano, in provincia di Ferrara, uno a Savignano, uno a Cesenatico e uno a San Mauro, nella provincia di Forlì-Cesena.

Già ieri era presente il divieto di balneazione in gran parte del litorale riminese, a causa dell'apertura degli scarichi a mare delle acque fognarie, dovuta alle piogge persistenti di domenica. I prelievi sono poi stati ripetuti in queste ore e se domani i parametri rientreranno nella norma, fare il bagno non sarà più vietato.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Mar, 30/07/2019 - 18:44

andate in romagna a trascorrere le ferie tra piadine e batteri fecali...però sinistroidi!!

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Mar, 30/07/2019 - 18:56

E adesso ci vogliono decine d'autobotti che sversino milioni di metri cubi di fermenti lattici... dicono che gli antibiotici non siano (sempre) indicati, ma invece il miele di Manuka, l'aceto di mele, lo zenzero, il mirtillo rosso, gli estratti di semi di pompelmo e cannella, forse, vanno benissimo... mah! Per non sbagliare, vado al lago.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 30/07/2019 - 19:12

... e per forza , caca oggi e caca domani . cacate di meno .

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mer, 31/07/2019 - 00:45

Località turistiche ormai obsolete.

ectario

Mer, 31/07/2019 - 10:40

andava bene, forse, negli anni '50. Il sinistrume locale però è in gamba a vendere buone patacche da decenni.

liberale32

Mer, 31/07/2019 - 10:50

Io sono di Cattolica e le bandiere rosse c'erano una volta quando c'era il PD adesso la giunta è dei 5s ma a parte le battute la balneaione è regolare nessun divieto e bandiera bianca mare calmo e 30 ° venite pure tranquilli !