Risse tra bande di africani: Trento è in balia dei violenti

Il centro della città in balia di bande di nordafricani. I residenti: "Ovunque vomito, schizzi di sangue e degrado". La situazione è fuori controllo. E il Comune valuta il Daspo per i violenti

A Trento è scattato un vero e proprio allarme. La città è in balia di violente bande di nordafricani che a tarda sera scatenano risse sanguinarie lungo le vie del centro storico. L'ultima, in termini cronologici, si è consumata la scorsa notte. Una lunga scia di violenza e degrado che sta allarmando i residenti che ora chiedono all'amministrazione comunale maggiore sicurezza. "Le forze dell'ordine - lamenta l comitato Rinascita Torre Vanga - sono intervenute soltanto dopo numerosi solleciti nonostante la situazione stesse degenerando".

Ieri notte, come ricostruito dall'Adige, tra piazza Santa Maria Maggiore, via Orfane e via Cavour è scoppiato un vero e proprio inferno. I testimoni non hanno faticato a descriverla come "guerriglia urbana". Poco dopo la mezzanotte due diversi gruppi di nordafricani, "probabilmente ubriachi", si sono affrontati con una violenza inaudita distruggendo le vetrine dei negozi del centro e scagliandosi addosso l'un l'altro bidoni, i tavolini del bar Cavour e qualsiasi cosa gli capitasse a tiro. Sono arrivati addirittura a costruire barriere per sbarrare le strade ai passanti (guarda il video). "Nella piazza ci sono ovunque vomito, schizzi di sangue e lattine vuote - lamentano i residenti alla Voce del Trentino - questo è il nostro centro storico, ecco come ce lo stanno distruggendo".

In consiglio comunale si sta discutendo se regolamentare con un provvedimento Daspo gli allontanamenti per chi compie atti di vandalismo e crea particolare disturbo nei luoghi pubblici. L'ultima notte ad essere stato tratto in arresto dalla Questura del capoluogo trentino è stato un 31enne tunisino che, una volta arrestato con l'accusa di danneggiamento aggravato, perché con un coperchio di un cestino metallico ha danneggiato la vetrina antisfondamento di un negozio in piazza Santa Maria Maggiore, ha anche minacciato gli agenti che erano intervenuti per fermarlo.

I residenti sono preoccupati. Ieri pomeriggio, come spiega l'Adige, la polizia ha denunciato altri due stranieri: un altro tunisino di 26 anni, trovato in possesso di 7 grammi di hashish e di più di un centinaio di euro in contanti, somma di cui non sapeva fornire spiegazione, dato il suo stato di disoccupaziono, e un nigeriano di 22 anni che ha provato a sottrarsi alla richiesta di esibire un documento d'identità avanzata dal personale operante, per poi tentare di sottrarsi con la forza al controllo.

Mappa

Commenti
Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 11/07/2017 - 15:48

...ma Trento (e Bolzano e il Trentino Alto Adige in genere) non erano le città dove la qualità della vita è più alta rispetto ad ogni altra parte d'Italia ?? o forse lo erano quando erano popolate da soli bianchi di origine italiana ???...

Cesare46

Mar, 11/07/2017 - 15:55

Sono solo le prime avvisaglie, ne vedremo delle belle.

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 11/07/2017 - 15:56

Renzi ha voluto questo schifo...!

Ritratto di karmine56

karmine56

Mar, 11/07/2017 - 16:02

Grazie sinistra(ti).

Gion49

Mar, 11/07/2017 - 16:02

Boldrini, Renzi, Alfano : la rovina dell'Italia.

istituto

Mar, 11/07/2017 - 16:04

Daspo per i violenti...... che andranno felici a far danni in altre città...Una bella ESPULSIONE VERA con accompagnamento nei loro paesi di origine no ? Certo che questa gentaglia ha trovato la pacchia da noi grazie alla SINISTRA che li difende senza se e senza ma. Ne riparliamo alle ELEZIONI.

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Mar, 11/07/2017 - 16:06

e' sicuramente un depistaggio operato da trentini che si sono dipinti il volto

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 11/07/2017 - 16:08

Soltanto degli idioti patentati privi di lungimiranza come i komunistacci, potevano spacciare per risorse quelli che altro non sono che selvaggi abitanti della giungla,improvvisamente ed improvvidamente catapultati sul suolo italico. Ovviamente qui mettendo in pratica le stesse,selvagge, leggi della giungla cola'imparate e qui esercitate con l'uso di coltelli,machete,lance mancano solo arco e frecce avvelenate. La legge del piu'forte. Un sentito grazie all'antifascista boldrinova ed al pampero argentino per l'OTTIMO LAVORO svolto.

Boxster65

Mar, 11/07/2017 - 16:12

Niente daspo... improvvise sparizioni....

OttavioM.

Mar, 11/07/2017 - 16:13

La società multiculturale e l'immigrazione incontrollata che piacciono tanto ai radical chic stanno dando i loro frutti e gli italiani pagano per gli errori di chi vive lontano anni luce dai problemi,chiuso in quartieri ben blindati e magari va in giro con scorta e auto blu.

guardiano

Mar, 11/07/2017 - 16:14

Non preoccupatevi, ci pensa l'accolturato pontalti, con tre bla, bla, bla, risolve tutto.

settemillo

Mar, 11/07/2017 - 16:15

Scommetto che la presidenta sBoldrina sarà contenta delle utili risorse che in futuro ci pagheranno le pensioni. Solo loro ci potranno salvare dalla BANCAROTTA ; ce la meritiamo davvero , grazie alla imbecillità dei nostri SGOVERNANTI da strapazzo.

pacche

Mar, 11/07/2017 - 16:17

Vomito, orina, schizzi di sangue per la strada e magari anche qualche ricordo solido e maleodorante? Ci sono a disposizione i giovani del Pd con maglietta gialla, che il bugiardo di Rignano voleva mandare a pulire nelle zone terremotate. Anche la presidente della camera, che tanto si spende per le risorse, può tornare utile per le necessarie pulizie.

carpa1

Mar, 11/07/2017 - 16:17

Daspo? Che cos'è? Un bel calcio in k... che li rispedisce là da dove sono arrivati senza attendere nè uno, nè due, nè tre, nè quattro gradi di giudizio per l'asilo (infantile)? Allora va bene.

maxfan74

Mar, 11/07/2017 - 16:22

Questa è l'Italia che non vorrei...

PDIsla§

Mar, 11/07/2017 - 16:24

QUESTA E' LA NUOVA GIUNGLA DEL CIRCO "DEMOCRATIC" L'ITALIA ORA E' A MACCHIA DI LEOPARDO"

aronne1956

Mar, 11/07/2017 - 16:25

Sai cosa ci fanno col daspo questi? Lo devo spiegare?

Klotz1960

Mar, 11/07/2017 - 16:26

Ma no, la storia dello stabilimento balneare di Chioggia e' piu' importante...

Divoll

Mar, 11/07/2017 - 16:28

Gli africani non sanno unirsi, non sanno costruire, nel senso lato del termine. E' anche perche' combattono tra loro che in Africa (a parte la Libia) non sono riusciti e non riescono a creare un continente funzionante, malgrado le immense ricchezze naturali di cui dispongono. E' anche per questo he sono diventati facili prede di schiavismo, sruttamento ed esperimenti di varia natura. E mi si drizzano i capelli in testa, se penso a cosa resterebbe dell'Europa, dei suoi monumenti, della sua immensa ricchezza culturale, se venisse lasciata nelle loro mani.

walter54

Mar, 11/07/2017 - 16:29

Ringrazio Sergio Rame ed "il Giornale" per avermi fatto sapere che Trento è in mano ai violenti. I fatti accaduti saranno sicuramente successi, ma io che ho l'ufficio a circa 300 ml ed abito a 1000 ml in linea d'aria dai luoghi descritti, l'ho saputo da voi. Questa mattina non ho notato nessuno "spaventato" o "intimorito" tra i cittadini ed i turisti che popolano questa città. Non nascondo il fatto che possano succedere delle risse, succedevano anche ai "bei tempi" degli "happy hour" con tutti gli educati studenti bianchi che si ubriacavano e pisciavano sulle vetrine dei negozi. Non mi piaceva allora e non mi piace ora. Da qui a descrivere una città assediata............. Comunque io continuo ad essere felice di poter abitare a Trento.

poveriitaliani

Mar, 11/07/2017 - 16:34

aorlansky60 sì è proprio così, io sono di Trento e stiamo veramente toccando il fondo, ho una figlia di 18 anni e non vi dico le ansie fino a che non rincasa, una mamma di quasi 80 anni che devo tenere a casa, o accompagnarla perchè pericoloso : ma il nostro sindaco continua a dire va tutto bene è solo una percezione di noi Trentini. a dimenticavo sindaco del PD!!!!

rebella123

Mar, 11/07/2017 - 16:34

Basta iniziamo con i rastrellamenti di massa di tutti gli abbronzati,usiamo i loro stessi metodi,solo cosi ci potremmo liberare di tutta questa feccia L'Italia usiamo il manganello RISPARMIEREMO i soldi per rimpatriarli e gli arrivi di risorse si azzereranno infischiamoci della comunita europea ed ancor di piu dei traditori degli italiani che ci stan sgovernando

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 11/07/2017 - 16:35

"E il Comune valuta il Daspo per i violenti". Detta così, questa frase fa preoccupare parecchio. Ma ci pensate? Il 'terribile Daspo' per tentare di arginare le quotidiane violenze metropolitane. Mai vista né sentita una cosa simile. Se io fossi in quei delinquenti comincerei seriamente a tremare. Sì, dal ridere. Infatti la sua deterrenza può essere equiparata a quella che si verifica quando, a un battaglione corazzato di un esercito da fermare a tutti i costi, viene contrapposta la sfilata delle suore di clausura. Oramai, per arginare la violenza gratuita della nostra società gravemente malata di libertà, diritti e tolleranza, i soliti noti, da buoni laici, non sanno nemmeno più a quali santi rivolgersi.

steffff

Mar, 11/07/2017 - 16:36

@aorlansky60: per essere proprio precisi al 100%, Bolzano e l'Alto Adige non sono mai state popolate da soli bianchi di origine italiana. Almeno non negli ultimi 1000 anni

GiovannixGiornale

Mar, 11/07/2017 - 16:44

Trento e Bolzano, comuni in cui la sinistra raccoglie molti consensi, evidentemente questo è di loro gradimento.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 11/07/2017 - 16:44

Ma non è una regione autonoma a statuto speciale... e ad amministrazione rossa... che gode di tantissimi privilegi? Si arrangino! O dobbiamo aiutarli noi poveri Italiani di serie B?

lucagiaco

Mar, 11/07/2017 - 16:50

Immagino che i fermati erano tutti provvisti di regolare permesso di soggiorno e per questo non sono stati espulsi immediatamente?? forse a nessuno viene in mente che se si mandassero a casa loro certi individui anche quelli che rimangono sarebbero più civili ? Credo che non ci sia niente di più banale.....

giusto1910

Mar, 11/07/2017 - 16:50

Ma è la stessa cosa a Torino, Milano, Roma, Napoli, Livorno, Perugia, Genova....... Gli "alti papaveri" dello Stato non conoscono queste situazioni di emergenza? Allora cambino lavoro. Anzi spariscano del tutto, prima che sia troppo tardi......

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Mar, 11/07/2017 - 16:58

Tutte queste cose succedono perchè manca ancora più Unione Europea, Euro, NATO, globalismo, accoglienza/integrazione (con relativo Ius Soli, naturalmente). Ci vuole anche più apertura verso l'Islam, e più diritti alla Comunità ROM (da secoli vittima di turpi e infondati pregiudizi). Ci vuole più Bergoglio, Sala, Pisapia, Boldrini, Vecchioni e meno spiagge di ispirazione "Fascista", che fu, ricordiamolo sempre, "Male Assoluto".

onurb

Mar, 11/07/2017 - 17:02

Viva le risorse che ci pagheranno le pensioni e complimenti alla Boldrini, perché questa è la cultura che tanto le piace e verso la quale, sempre secondo la sua mente brillante, ci stiamo incamminando anche noi.

kayak65

Mar, 11/07/2017 - 17:03

al giornaletto repubblica non intresseno questi fatti. meglio scrivere del monumento a capalbio intitolato alle risorse

VittorioMar

Mar, 11/07/2017 - 17:04

...MA COME, DA CITTA' PIU' VIVIBILE D'ITALIA A CITTA' PIU' DEGRADATA DEL SUD ??...NON NASCONDO CHE : MI FA PIACERE !!

Raoul Pontalti

Mar, 11/07/2017 - 17:05

@walter54 mi hai preceduto....Proprio ieri sera a tarda ora, dopo una rimpatriata con vecchi amici dei tempi del liceo, sono passato dalla Piazza S. Maria Maggiore, per la Portela e Torre Vanga e ho visto i soliti nordafricani e subsahariani (lasciati soli dagli studenti universitari visto che le lezioni riprenderanno in autunno) affaccendati nelle loro faccende da sfaccendati: bere alcool e discutere. E bevi e discuti, discuti e bevi poi è facile che gli animi si accendano e scoppi la solita rissa oppure taluno si abbandoni a vandalismi. Grazie ai pelandroni in divisa che li hanno cacciati da piazza Dante dove rompevano le balle alle anatre dei giardinetti e ai busoni e li hanno praticamente fatti trasferire tutti alla Portela e dintorni ora questi sfaccendati rompono timpani di residenti e vetrine di esercenti senza che i medesimi pelandroni a carico del debito pubblico si degnino di intervenire.

risorgimento2015

Mar, 11/07/2017 - 17:07

Al commune ? la sola cosa da fare e di ripristinare le RONDE/ VIGILANTES per la sicurezza/ordine della zona.Formate da cittadini con palle,magari organizzate da CasaPound .....il resto sono tutte chiacchere, "questo e` un consiglio gratis,giacche voi(autorita) non ci arrivate.

Boxster65

Mar, 11/07/2017 - 17:07

walter54..16.29...io sto a Milano e ne abbiamo fin troppa di quella gentaglia... visto che a Trento siete ancora contenti possiamo spedirvene qualche vagonata??.. così saremo più contenti anche noi.

vinvince

Mar, 11/07/2017 - 17:12

Amministrazione rossa ??? Ben gli sta !!!

rudyger

Mar, 11/07/2017 - 17:17

Trento sempre governata dal PD. Trento città dell'irredentismo. che brutta fine hai fatto!

Happy1937

Mar, 11/07/2017 - 17:27

Ditelo a Renzi, Papa e Galantino.

baio57

Mar, 11/07/2017 - 17:33

La racconta giusta Walter54 o poveritaliani ? Io penso il secondo ,ma per fugare ogni dubbio (!?) urge intervento immediato del Pontalti .

Massimo Bocci

Mar, 11/07/2017 - 17:38

Scorie PD,se non andiamo presto a votare e cambiamo il destino dell'Italia,rimarrà solo questo...SCORIE DI BANDE criminali!!! Con alla cassa i ladri PD!!!

elio2

Mar, 11/07/2017 - 17:39

Ma come, se il sindaco Andreatta PD è orgoglioso che la sua città è la prima in Italia per qualità della vita, allora come mai i suoi concittadini la pensano molto diversamente? Non è che il sindaco parla del passato e i cittadini del presente? Comunque votate sempre per i compagni, poi però NON lamentatevi se la fregatura è assicurata.

routier

Mar, 11/07/2017 - 17:53

Mica ci vuole la sfera di cristallo per indovinare che è la civiltà italo/negro/magrebina che avanza inesorabilmente suonando i tamburi della politica PD. Ma forse alle prossime elezioni le cose cambieranno.

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 11/07/2017 - 18:03

E dai Pontalti..non perdi occasione per ricordare a tutti che hai fatto il liceo..passavi di li' per caso vero?..e' grazie a gente che si e' bevuta anche il cervello come te che ci troviamo in questo schifo di cui vai fiero...

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 11/07/2017 - 18:04

Dopo le spiegazioni dei trentini doc (walter54 e pontalti) possiamo concludere che a Trento è tutto a posto, a parte "i poliziotti pelandroni, che gravano sul debito pubblico, non si degnano di intervenire e i busoni che affollano piazza Dante". Pontalti for president!

Martinico

Mar, 11/07/2017 - 18:07

La differenza è che noi continuiamo a commentare i nostri lamenti e i nostri reclami stando seduti, mentre gli altri stanno distruggendo il NOSTRO Paese e se ne infischiano.

anfo

Mar, 11/07/2017 - 18:07

Pontalti alias il trombato sindaco subito!

ziobeppe1951

Mar, 11/07/2017 - 18:08

il pidiota delle 16.29...che ha l'ufficio a 300 mt dal centro storico a che ora chiude bottega?...pure il trombato ci illumina dicendo che era tarda ora ..omettendo naturalmente la rissa ( sai com'è..quando si tratta di risorse..ogni scarafone è bello a mamma soja)..vale sempre il detto..chi si ama si trova

giancristi

Mar, 11/07/2017 - 18:14

Quello che succede a Trento succederà fra poco in tutta Italia! Quando si raccatta mezzo milione di clandestini e li lascia liberi di fare i c**** propri, cosa ci si può aspettare? Ringraziamo il papa argentino, la Boldrini, Renzi, Alfano, ecc. Ma verrà il giorno della resa dei conti! Dovranno pagare tutti!

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 11/07/2017 - 18:14

Trombalti, come al solito e' colpa di quelli in divisa, mica dei manzi africonzi che si picchiano come fanno sempre. Speriamo che quando ti useranno come bambola gonfiabile i pelandroni in divisa non ci siano in giro. Pirla.

Aprigliocchi

Mar, 11/07/2017 - 18:14

Ma quelli che governano e il papa le vedono queste cose o sono orbi ? Basta con questa politica dove tutto va bene e l'accoglienza a qualsiasi costo. Ci vuole qualcuno che riprenda in mano l'Italia in maniera responsabile . Quelli che fino ad oggi hanno governato si vede che cosa ne hanno fatto del nostro paese. Una vergogna. É giunta l'ora di cambiare politica e non ascoltare piû quei buoni a nulla che vogliono andare avanti cosi. L'Italia dei Cagasenno deve finire !

Una-mattina-mi-...

Mar, 11/07/2017 - 18:18

TUTTA PERCEZIONE! IN REALTA' SONO FIERI DELLA LORO CULTURA BOLDRINICA

Una-mattina-mi-...

Mar, 11/07/2017 - 18:20

PIU' CONOSCI LE "RISORSE" AFRICANE E PIU' CAPISCI PERCHE' I LORO PAESI SONO RIDOTTI COSI'

Ritratto di nando49

nando49

Mar, 11/07/2017 - 18:21

Fra poco non potremo più chiamarli "violenti nord africani" ma "violenti italiani" grazie alle leggi varate dal PD. Almeno ci fosse una norma che permette di espellere immediatamente e senza appelli gli extracomunitari che non si integrano e che nullafacenti vanno in giro a far danni.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/07/2017 - 18:22

da quando renzi ha fatto cancellare la legge bossi fini, e incoraggiato le migrazioni facili , molte città italiane stanno facendo la stessa fine di trento, entro una 10 di anni molte periferie importanti (tipo torino, verona, padova, roma, ecc) faranno la fine delle banlieue francesi! luoghi dove gli immigrati coveranno odio contro italiani, come hanno già fatto in francia!

il veniero

Mar, 11/07/2017 - 18:25

la vera vergogna degli ideologi della immigrazione senza selezione è che fanno il danno e nascondono la mano . I guai li patiscono altri . Sinistra pericolosa . destra inesistente e reazionaria .

mariod6

Mar, 11/07/2017 - 18:29

Continuate a votare PD, andrà sempre peggio anche perché i vostri politici e amministratori sinistri negano anche l'evidenza, come hanno sempre fatto. Spero che quelli che difendono le scelte di questo parlamento abusivo restino coinvolti in una rissa delle loro risorse e ne escano con le ossa rotte.

Ritratto di Marotta2

Marotta2

Mar, 11/07/2017 - 18:31

Se noi italiani siamo violenti andiamo in galera e xché questi immigrati devono avere il Daspo ??? In galera e basta di essere mammolette , noi non ne possiamo piu

TitoPullo

Mar, 11/07/2017 - 18:37

Tipico prodotto della "demenza" dei "sinistri" !!! Facciamo in fretta a mandarli a casa ( loro e le loro "risorse") prima che riducano questo paese ad una latrina !!

dallebandenere

Mar, 11/07/2017 - 18:38

Massì,un pò di bei DASPO completi di timbro e firma e notificati nei termini di legge,con sottoscrizione per presa visione dei diretti interessati...e passa la paura!

guardiano

Mar, 11/07/2017 - 18:40

Meno male sono arrivati i Bla,Bla,Bla dell'accolturato, ora posso addormentarmi tranquillo.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 11/07/2017 - 18:43

www.nopecoroni.it web e twitter per riprenderci sora Italia

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 11/07/2017 - 18:48

Parte1 ^*@*^ Nel campo specifico dell'immigrazione ed anche di tutto il resto siamo la latrina d'Europa, con le carte in regola per diventarla del mondo, perciò ci impongono di rispettare il nostro ruolo. Per raggiungere questo obiettivo ci siamo impegnati al massimo, abbiamo messo in campo tanto FINTO buonismo, abbiamo mangiato tanti €uri per gli aiuti, abbiamo inventato mare nostrum, frontex fabbriche di sprechi e mangerie, siamo i campioni mondiali di onlus e cooperative mangia €uri,...CONTINUA

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 11/07/2017 - 18:52

PARTE 2 ^°@°^.... ci siamo vantati e fatti belli con tanti :noi facciamo questo, noi facciamo quest'altro e voi no, ora che la situazione ci è sfuggita di mano ( il bello deve ancora arrivare) andiamo a piangere in Europa. L'Europa considerando e valutando ,in primis il nostro ruolo, le attenuanti, le aggravanti risponde con un chiaro e sonoro.....cari italiani per noi non contate nulla, di voi non c'è ne fo**e un C***O arrangiatevi.Ripeto non è questione di cecità dei nostri politici per questi problemi, il fatto vero è che in Europa nessuno li C*GA ,son solo fumo e polvere, polvere e fumo nulla di più.

Ritratto di Vizegraf

Vizegraf

Mar, 11/07/2017 - 18:54

... c'era una volta il 6° rgt Alpini btg Trento, nappina verde ... bei tempi !

Cheyenne

Mar, 11/07/2017 - 19:08

CAMPI DI CONCENTRAMENTO CON DOCCE PER QUESTI NEGRACCI CHE HANNO DISTRUTTO L'ITALIA CON IL BENESTARE DEL BULLO, DEL TRADITORE AL-FANGO E DEL PAPOCCHIO. MA MINNITI CHE CI STA A FARE O PIGLIA PROVVEDIMENTI SERI E IMMEDIATI O SI DIMETTA. SE POTESSI ANDARMENE DALL'ITALIA LO FAREI DI CORSA. I SINISTRI IN SOLI SEI ANNI HANNO DISTRUTTO UNA CIVILTA' MILLENARIA. BRAVI ADESSO IUS SOLI E REDDITO DI CITTADINANZA PER SOLI NEGRI. BUFFONI E MASCALZONI E AL-FANGO INVECE DI AVERE UN MOMENTO DI REDENZIONE DALLE MALEFATTE COMMESSE VOTANDO CONTRO LEGGI IDIOTE E PASTICCIATE ASSICURA CHE VOTERA' A FAVORE. PAGLIACCIO CRIMINALE

Cheyenne

Mar, 11/07/2017 - 19:09

E LO DICO DA ANNI FINIRA' MALISSIMO

baio57

Mar, 11/07/2017 - 19:14

Pontalto ha esternato ,come al solito bisogna prendere in considerazione il contrario.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 11/07/2017 - 19:16

Trento: piazza S. Maria Maggiore ... una città della madonna.

DIAPASON

Mar, 11/07/2017 - 19:17

quanto ci manchi Benito!!!!!!!!

Algenor

Mar, 11/07/2017 - 19:24

@Walter54, ne parla anche Trento Today: 1) http://www.trentotoday.it/cronaca/maria-mmaggiore-torre-vanga-risse.html 2) http://www.trentotoday.it/cronaca/santa-maria-maggiore-vetrina-sfondata.html Vai commentare su un quotidiano di sinistra dove le balle buoniste sono ben accette.

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Cheyenne

Mar, 11/07/2017 - 19:28

D'altra parte ci sarà un motivo per cui i bianchi, i gialli occidente ed oriente hanno progredito e sono arrivati sulla luna e i negri sono ancora all'età della pietra. Anche l'italia era un paese povero ma ha sfornato fior di artisti, di poeti, di scrittori, di pittori, ecc. e abbiamo raggiunto una cultura invidiabile. L'africa che ha prodotto? solo selvaggi. Vogliamo vedere che se sostituiamo nell'uganda la popolazione con un paio di milioni di bianchi, questo paese diventerà ricco?

ampar

Mar, 11/07/2017 - 19:28

trentini! tirate fuori le carabine 30.06 e cominciate a sparare alle teste- in una settimana li fate fuori tutti

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 11/07/2017 - 19:41

Anche Trento ha quello che si merita, città governata da una sinistra buonista che non perde occasione nel vantarsi di quanto fa nell'accoglienza del clandestino, meglio se è nero. Basta fare due passi fuori dalla stazione per vedere il degrado e la delinquenza provocata da questi esseri spacciatori e delinquenti di ogni tipo che girano impuniti per poi a una certa ora rientrare nei centri di accoglienza gestiti dal comune e pagati dai cittadini. Quanto succede nella tanto esaltata TRENTO è la normale conseguenza del buonismo dei cialtroni della sinistra

QFT

Mar, 11/07/2017 - 19:43

Sorbole!...sembra la Bologna della MAGISTRATURA EVERSIVA: stupri di massa, violenze, intimidazioni, quartieri kasbah e Alla' U'Akhbar mandati in giro per il Mondo (vedi ultimo attacco a Londra!) sotto copertura di passaporto finto-italiano.

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 11/07/2017 - 19:43

Raoul Pirlalti...e' sempre colpa della polizia vero ?? Non sara' che i tuoi manzi sono violenti di suo ?? Continuate cosi' zecche, che alle prossime elezioni si ride.

maurizio50

Mar, 11/07/2017 - 20:05

A Trombalti non pare vero di vivere nella capitale dell'accoglienza diffusa e intelligente di marca P.D. : un consiglio a chi ha problemi causa Africani e affini: regalate loro un biglietto "gratis" per Trento. Là ne saranno felicissimi!!!!!!!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 11/07/2017 - 20:09

e cosa pensavate che portavano pace,amore e volemose bene??ormai troppo tardi, zitti e subite

lawless

Mar, 11/07/2017 - 20:14

l'ennesima città sinistrorsa ridotta allo stremo per l'insipienza della maggior parte di cittadini che per decenni hanno preferito infilare la testa nella sabbia per pura ideologia. Ultima chance, imitare genova! Mi dispiace per i trentini non allineati, risalire la china sarà dura, molto dura!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 11/07/2017 - 20:25

^°@°^ Cari elettori del centro destra un po' schizzinosi che per votare l'ON BERLUSCONI vi Turate il naso o addirittura non andate a votare dico testé: All'ON. BERLUSCONI a turno tutti quanti dobbiamo andargli a baciare il C**O con grande rispetto cercando di non disturbarlo troppo, questa GRANDE persona entrando in politica e rimettendoci il cotto ed il crudo è riuscito ad arginare e rimandare per una ventina d'anni lo sfacelo che accompagna inevitabilmente ogni regime comunista.Senza di LUI la cancrena comunista avrebbe cominciato a minare la società Italiana con molta più virulenza già dagli anni 90

QFT

Mar, 11/07/2017 - 20:26

@Raoul Pontalti: E' solo una questione di tempo. Ormai te ne resta poco. Tocchera' direttamente la tua carne, la tua famiglia, i tuoi affetti piu' cari, l'effetto di ciò' che da anni ti sforzi di far passare. Quando le tue risorse attaccheranno i tuoi figli, a quel punto, Noi Italiani di te avremo pieta'. Ci dispiacere'a che ti sia successo. Non rideremo e non stapperemo bottiglie. Perché' noi, a differenza delle risorse, siamo CRISTIANI.

Anonimo (non verificato)

QuebecAlfa

Mar, 11/07/2017 - 20:34

Lo stato italiano, con la sua politica fallimentare, sta distruggendo il territorio tirolese. Selbstbestimmung jetzt !

Trentinowalsche

Mar, 11/07/2017 - 20:52

Effettivamente la situazione è fuori controllo. Il sindaco è uno sfigato, incapace, molle e privo di carattere, contestato persino dai compagni di partito. A proposito, un mio amico ha saputo da suo zio che al Prati era nella stessa classe del fanfarone pontalti. Al Galilei li avrebbero respinti e riorientati per palese inadeguatezza...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 11/07/2017 - 21:04

se i loro Paesi sono sempre in guerra, ci sarà pure un perchè, non se lo sono chiesti i buonisti?

nunavut

Mar, 11/07/2017 - 21:06

Scorrendo il blog mi meravigliavo che il PONTALTI non avesse fatto la sua irruzione( avvallando in parte Walter 54 che al momento della lettura,devo ammettere,pensai fosse il Pontalti) Egregio Pontalti se ti scaccio dai girdinetti non vuol dire che puoi andare (la Torre Vanga non é lontana dai famosi giardinetti con il Dante rivolto verso l'Austria)altrove a fare la risorsa mantenuta anche dal popolo italiano.Vai al Roccol e medita sul sacrificio che fece Cesare Battisti (poi dipende da che parte pende la ragione).

seccatissimo

Mar, 11/07/2017 - 22:56

Meno parole, meno bla bla bla, ma più fatti ! Con l'uso appropriato di un numero sufficiente di efficienti lanciafiamme questi africani, negri o arabi che siano, li si calma in un battibaleno ! Arrostiti diventano docili, docili e non molestano più nessuno ! Garantito !

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mer, 12/07/2017 - 01:11

Basta! Esercito, rastrellamenti e rispediti al paese loro. Questa non é la nostra cultura, non vogliamo essere invasi da questi barbari.

Silvio B Parodi

Mer, 12/07/2017 - 01:55

Trento e' in mano al PD??certo votatelo ancora cxxxxxxi e ne vedrete delle belle (brutte)

il sorpasso

Mer, 12/07/2017 - 07:45

Sono sempre andato volentieri a visitare questa bella città ora però non lo farò più grazie a questo governo...andrò oltre magari in Austria dove ancora c'è educazione e rispetto.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 12/07/2017 - 08:26

@ Steffff 16:36 - si è vero, è giusta e pertinente la Sua osservazione, nel mio primo intervento non mi ero espresso appropriatamente dimenticando la qualità il rigore e la fermezza della razza sassone nord europea che trova molti esponenti in Trentino Alto Adige; in effetti è da molto tempo che mi chiedo (e la risposta me la sono già data da altrettanto tempo, perchè evidente) come mai TRENTINO e SICILIA, due regioni a Statuto Speciale inserite nello stesso contesto (quello di appartenere a Stato Sovrano ITALIANO) siano così DIVERSE, quando ci vai, LE VIVI e LE GUARDI ATTENTAMENTE.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mer, 12/07/2017 - 09:01

hanno paura di Mussolini no di queste bande di criminali.

Ritratto di blackeagle

blackeagle

Mer, 12/07/2017 - 11:11

Scommetto che adesso rimpiangono i tempi dove si poteva esporre impunemente i cartelli con scritto "non si fitta ai Meridionali". Perché nn lo fanno? Nessuna solidarietà per questi, stanno imparando sulla propria pelle quello che i Meridionali sopportano (ed anche di peggio!) da 156anni!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 12/07/2017 - 11:28

ACCOGLIENZA, AIUTI, SOLIDARIETA', QUANTE BELLE PAROLE INUTILI PER LE BESTIE CHE VENGONO QUI A FARE DANNI, VIOLENZE, SPACCIARE DROGA E STUPRARE.

fedeverità

Mer, 12/07/2017 - 11:36

CACCIATELI VIA SUBITO!

graffias

Mer, 12/07/2017 - 11:45

Cacciarli via con le armi no ? chiedete l'intervento di Papafrancesco Questa carità pelosa non piace a nessuno. Sarebbe il momento di prenderli a bastonate e rispedirli a casa loro , subito ......o a rate!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.

Razdecaz

Mer, 12/07/2017 - 11:58

1) Vorrei esprimere qualche considerazione sulla rissa avvenuta a Trento nei giorni scorsi e anche sull'indignazione generale dei giorni successivi. Purtroppo dobbiamo constatare che i nostri allarmi perpetrati negli anni precedenti relativi alla destabilizzazione sociale e ai pericoli che una così alta concentrazione di clandestini può provocare, sono caduti nel vuoto del buonismo e nella cecità di chi non vuol vedere. Le coop insistono nel business dell'accoglienza. Infatti l'alta concentrazione di clandestini, la presenza di negozi etnici sia alimentari che di abbigliamento che di generi vari e la presenza delle moschee porta inevitabilmente a far conoscere Trento in un ampio raggio, diventando di fatto un centro commerciale, religioso, di spaccio e d'usura.

Razdecaz

Mer, 12/07/2017 - 11:58

2) L'indignazione ormai è roba d'altri tempi, si chiedano questi benpensanti sinistroidi di chi sono le responsabilità vere! Toglietevi in modo definitivo queste benedette fette di salame dagli occhi. E guardiamo in faccia la realtà, nuda e cruda. Adesso, tutti i partitini del governicchio sinistroide o vicini ad esso sembrano diventati Leghisti: bloccare i porti, rimpatri, blocco navale, centri sulle coste libiche, numero chiuso eccetera, ma a chi la raccontate! Solo fumo negli occhi! Carri politici sinistroidi, il buonismo dell’accoglienza porterà il paese italidiota allo sbando.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 12/07/2017 - 12:12

Trento è una sana e onesta citta' di sinistra. Ne godano le politiche.

routier

Mer, 12/07/2017 - 12:18

"Se si potesse recuperare l'intransigenza della nostra gioventù, la cosa che più ci indignerebbe sarebbe il vedere quello che siamo diventati" (attribuito ad Andrè Gide). La "stupidocrazia" degli ultimi tre/quattro governi ci ha condotto allo sfascio socio/economico. Unico rimedio: le prossime elezioni. AD MAIORA !

LostileFurio

Mer, 12/07/2017 - 12:57

che bello !!! grazie a tutti ! grazie alla Boldrini ed a gentaglia come lei !!!