Ritirato un lotto di salame di cinghiale

Attenzione al salame di cinghiale prodotto dal Salumificio Lanzi srl venduto nei Simply Market di tutto il Lazio.

Il salume è stato ritirato in tutti i punti vendita della regione perché risultato non conforme ai parametri di sicurezza alimentare stabiliti. Il lotto incriminato è quello n. 356 con data di scadenza 28/03/2016. L’azienda si è scusata con i clienti e ha invitato chi avesse acquistato il prodotto a non consumarlo né utilizzarlo e a restituire le confezioni al punto di vendita dove è stato acquistato per ottenere il rimborso. Inoltre il salumificio ha messo a disposizione l'Ufficio qualità raggiungibile al numero 0743 816119 per chiarimenti o segnalazioni.

Commenti

Raoul Pontalti

Gio, 24/03/2016 - 18:23

Chiarire per favore in cosa consista la non conformità ai parametri di sicurezza alimentare, perché una cosa è avere omesso o errato in etichetta l'indicazione degli allergeni e un'altra spacciare salumi al botulino.

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 24/03/2016 - 19:54

ecco dove sei finito a commentare i salami ahahahah!

BiBi39

Ven, 25/03/2016 - 01:12

Questo non e' un articolo di informazione. E' la pubblicazione, in riassunto, di un comunicato della Lanzi. Un giornalista ha il dovere di informare. Quindi De Montis ci informi: PERCHE'?

cicero08

Ven, 25/03/2016 - 07:58

quindi controlli preventivi niente. Ma per chi l'avesse già mangiato???

mariod6

Ven, 25/03/2016 - 12:09

Questa é comunque la prova che I controlli in Italia vengono fatti. In altri paesi te lo mangi e poi vai al pronto soccorso perché se é un prodotto nazionale é buono a prescindere.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 25/03/2016 - 12:47

Non buttateli via quei salami, piuttosto dateli a me. A vederli così sembrano buonissimi e li mangerei senza tanti complimenti. Chissà di quali norme si tratta? Forse il cinghiale non era vaccinato secondo le norme UE, in compenso la UE ci autorizza a mangiare gli insetti. Allora mettiamoci d'accordo... I funzionari UE se li possono mangiare loro gli scarafaggi, cavallette e formiche varie, io mi mangerei il salame di cinghiale alla faccia dell'ISLAM e dei funzionari UE.

tiromancino

Ven, 25/03/2016 - 22:13

Ci mancava la disquisizione sul salume,però eh

franco-a-trier-D

Sab, 26/03/2016 - 19:44

e meno male che era italiano figuriamoci se fosse stato tedesco...

franco-a-trier-D

Sab, 26/03/2016 - 19:45

e meno male che era italiano figuriamoci se fosse stato tedesco...comprate salami tedeschi sono migliori e sicuri

ziobeppe1951

Dom, 27/03/2016 - 00:36

Frankuzzo...ma li i teteski vanno matti anche x le mozzarelle blu? Has Fidanken

Ritratto di zocchi

zocchi

Dom, 27/03/2016 - 19:52

dedicati al tubetto franco-a-trier-D vedo che critichi continuamente l' Italia ed i suoi prodotti penna alla truffa della Volskwagen.