Rivoli, malato di cancro uccide la madre centenaria e si spara

Il 77enne ha avvertito il 112. In una lettera, il motivo del gesto: "Ho un tumore, scusate"

Ha ucciso la madre di 101 anni con un colpo di pistola, poi ha chiamato il 112 per dare l'allarme e infine si è sparato. È accaduto questa mattina intorno alle 8.30 a Rivoli, nel torinese. Le forze dell'ordine si sono precipitate sul posto dove hanno trovato i due cadaveri e l'arma, regolarmente registrata. L’omicida, un uomo di 77 anni, ha lasciato anche una lettera in cui chiede scusa per il gesto e fa riferimento a un tumore al pancreas che quasi certamente è all’origine della decisione di morire senza lasciare sola la madre.

Il cugino, titolare di una ditta di impiantistica al piano terra dell’edificio dove è avvenuta la tragedia, ha affermato: "Nessuno di noi familiari sapeva del tumore. Sapevamo che venerdì scorso era stato in pronto soccorso perché stava male, probabilmente è lì che ha scoperto di avere quel cancro. Non ha chiesto aiuto, non una parola con noi. Probabilmente è stato preso da uno sconforto tale che non ha visto possibilità di uscita né di aiuto".

L'uomo, come riporta La Stampa, prima di uccidere la madre e spararsi aveva programmato tutto: il suo funerale, la destinazione del denaro in banca e tutto ciò che era necessario sistemare prima della morte.

Commenti
Ritratto di elkid

elkid

Dom, 11/03/2018 - 14:40

---visto che ha scelto la strada dei codardi--che bruci pure all'inferno--mi raccomando --ora il pretucolo di turno gli faccia le esequie con tutti confort --fiori ed opere di bene compresi nel prezzo---swag

ally

Dom, 11/03/2018 - 15:04

elkid, codardo? ma lo sa che occorre un grande coraggio fare una scelta del genere? uccidere la madre che molto probabilmente l'aveva accudita con amore visto l'età veneranda che aveva, e poi togliersi la vita senza obbligare nessuno a decidere x lui?

ally

Dom, 11/03/2018 - 15:04

elkid, codardo? ma lo sa che occorre un grande coraggio fare una scelta del genere? uccidere la madre che molto probabilmente l'aveva accudita con amore visto l'età veneranda che aveva, e poi togliersi la vita senza obbligare nessuno a decidere x lui? R.I.P.

ally

Dom, 11/03/2018 - 15:05

elkid, codardo? ma lo sa che occorre un grande coraggio per fare una scelta del genere? uccidere la madre che molto probabilmente l'aveva accudita con amore visto l'età veneranda che aveva, e poi togliersi la vita senza obbligare nessuno a decidere x lui? R.I.P.

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Dom, 11/03/2018 - 17:24

Il grande, eroico cosacco del Don ha sentenziato. Quando la vecchia signora (non la juve!) gli farà il solletico avrà bisogno anche lui del pannolone...

osco-

Dom, 11/03/2018 - 17:55

altra brutta notizia dalla polentonia

mariolino50

Dom, 11/03/2018 - 18:22

elkid Codardo, ma come ti permetti, si vede che non hai mai visto un malato terminale di quel tumore, uno dei più mortali, urli e preghi ti diano la morfina, non tutti hanno diecimila euro per andare in Svizzera. Una volta i veri uomini facevano così, in Giappone con la spada, e qui con la pistola. Non sò se avrò il coraggio di farlo, ma è una fine più dignitosa.