Rom muore dopo un furto. Funerale da eroe in chiesa

I sinti hanno invaso Trento per salutare Armando Held, rom morto durante un furto e celebrato come un eroe

Celebrato come un eroe. Come un caduto in guerra che difendeva la sua patria. Cori, musica e addirittura la scorta della polizia italiana. Questo è il funerale di Armando Held, rom di 52 anni, morto per proteggere il bottino di un furto.

La fuga e la morte

Held, nomade di etina Sinti, è morto in un incidente stradale a Trento. Il rom si trovava ha bordo del suo scooter, mentre tentava di fuggira alla donna di 65 anni che aveva appena scippato. La vittima, ferma nella sua auto nel parchego di un centro commerciale, non è stata guardare mentre quell'uomo le portava via la borsetta: si è lanciata alla caccia. Risultata poi fatale per il nomade. Il 52enne ha urtato un tombino sporgente e ha perso l'equlibrio, finendo violentemente contro un cancello di ferro. La donna, ancora sotto choc, ha dichiarato di aver solo suonato ripetutamente il clacson per riavere ciò che le era stato portato via.

Il funerale

I parenti del nomande: la moglie, i 5 figli e i 7 nipoti chiedono un risarcimento per il defunto parente. Una richiesta assurda che non batte di certo il funerale di Held. Dai video, ripresi da La Voce del Trentino, si vede una vera parata d'onore. Il feretro è stato accolto alla chiesa di san Giuseppe a Trento da ben 500 sinti. Un'invasione che ha creato non pochi problemi alla città. Addirittura i rom hanno anche chiesto, e negato all'ultimo dal Comune, l'uso dell'elicottero per gettare i petali di rosa come da tradizione. Anzi, in alternativa avevano anche proposto se fosse possbile utilizzare un ultraleggero. Nonostante il no alla rischieste, Held non sarà di certo dispiaciuto. Infatti, sinti lo hanno salutato per l'ultima volta con macchinoni super-lussuosi, un cartello con scritto "sei il numero uno" e addirittura bottiglie di champagne e birra, consumate all'interno della chiesa.

Ma la situazione ha preso tinte ancor più tragicomiche all'uscita del feretro. Chitarre e canti hanno salutato la bara. Il capobanda sinti nel frattempo gestiva il traffico attorno alla parata tenendo in ostaggio, come riporta La Voce del Trentino, con la bottiglia di birra in mano i vigili urbani. Agenti che sono stati costretti a scortare con ben due motociclette della polizia locale, una pattuglia dei carabinieri e una pantera della questura la lunga marcia fino al cimitero della città. Corteo chiuso con addiruttura l corteo il furgone della polizia penitenziaria. Il motivo? Alcuni sinti erano in stato di arresto, ma un permesso speciae ha permesso loro di partecipare alla celebrazione del loro eroe.

Commenti

Aegnor

Mer, 08/06/2016 - 11:22

Mattarello dovrebbe intervenire e proporre il buon rom per l'assegnazione della medaglia Cavaliere del Lavoro.

maurizio50

Mer, 08/06/2016 - 11:30

Apettiamo con ansia le considerazioni con cui il nostro Raoul Pontalti, dopo profondissima analisi, ci verrà a raccontare che lo zingaro aveva ragione, le decine di suoi parenti ancora di più e che la colpa è, come sempre, dei pelandroni in divisa!!!!!!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 08/06/2016 - 11:37

Quindi adesso la donna scippata sara' indagata per omicidio volontario, al pari dei poliziotti di cui sopra. Ottimo, avanti con la feccia. Sarebbe il caso di lasciare il nostro paese nelle mani di questa gentaglia, che sara' l'unica a popolarlo, che se la sbrighino fra di loro, e buon divertimento.

DIAPASON

Mer, 08/06/2016 - 11:37

In linea con il pensiero zingaro, dove rubare è un gesto eroico.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 08/06/2016 - 11:41

Giustissimo è un lavoratore "autonomo" morto per un incidente sul lavoro,pertanto,l'inail deve rimborsare la famiglia con indennizzo reale e pensione adeguata ai familiari.Inoltre,urge l'intervento di una toga rossa che metta sotto inchiesta la donna che,al posto di essere riconoscente per il furto subito da un rappresentante della razza eletta, l'ha inseguito e probabilmente,facendolo agitare ha causato l'incidente! Unica delucidazine: il RISARCIMENTO in che calibro,pardon valuta lo vogliono? P.s.: visto che quella chiesa si è trasformata in osteria di infimo grado,tanto vale non dare più nessun aiuto o prebenda,chi è il responsabile ha un luminoso avvenire quale oste!

Finalmente

Mer, 08/06/2016 - 11:43

permessi speciali, richieste di risarcimento... ma la legge in italia vale solo per gli italiani ? E le bestie sono libere di fare quello che vogliono ai nostri danni ? A quando sarà legalizzate la giustizia sommaria ? Siamo noi che mandiamo avanti questo paese, non certo le toghe buoniste o peggio ancora questi reietti... lasciate al popolo la possibilità di difendersi.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 08/06/2016 - 11:56

Questo e'il risultato per andare al mare al posto di votare!! bravi itaglioti co...oni al cubo.

Ritratto di armandoesse

armandoesse

Mer, 08/06/2016 - 12:03

E' morto sul lavoro , alla vedova gli spetterà la pensione , e poi lavorava per pagarci le pensioni, facciamogli anche un monumento.

Ritratto di il navigante

il navigante

Mer, 08/06/2016 - 12:20

Povera Italia e poveri italiani, fanculati da tutti.

Ritratto di leno lazzari

leno lazzari

Mer, 08/06/2016 - 12:28

"sei il numero uno" Magari fosse ! Vorrei tanto che tra coloro che delinquono e inquinano la società civile (CHE PAGA LE TASSE) sia soltanto il primo della serie. Rom, italiano-non-Rom o cispadano che sia poco importa. Purtroppo il più delle volte a lasciarci la ghirba sono donne scippate e vecchietti pestati a sangue, magari perché non avevano abbastanza da rubargli. Leno

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mer, 08/06/2016 - 12:51

Richieste di risarcimento, permessi speciali, striscioni, brindisi in chiesa, musica e canti: e tutto per il funerale di un ladro. Sarò io ad essere suscettibile, ma di fronte a queste cose mi sento, in quanto italiano, preso per il naso (o qualche altra parte del corpo). Fin quando saremo disposti a tollerare?

claudioarmc

Mer, 08/06/2016 - 13:06

RICORDA I FUNERALI DEI CASAMONICA MA ESSENDO ZINGARI NIENTE PROVVEDIMENTI VERO?

Paul Bearer

Mer, 08/06/2016 - 13:09

Mamma mia ma quanto mi dispiace che sia morto un rom. Davvero tanto tanto. Quasi quasi oggi digiuno.

Solander

Mer, 08/06/2016 - 13:26

Ora capisco perché ad ogni tornata elettorale la percentuale dei votanti diminuisce, fino a quando le nostre autorità Politiche, giudiziarie ecc.ecc si comportano in questo modo la gente normale si scoraggia e non partecipa più alla vita politica del paese. Chi può se ne va a vivere all'estero dove queste cose non succedono.

Trentinowalsche

Mer, 08/06/2016 - 13:27

Ad un mio amico è capitato di assistere allo spettacolo indecoroso. Mi raccontato di gente ubriaca e scamiciata con bottiglie di spumante in mano in mezzo alla strada importunando i passanti e bloccando il traffico. Le autorità politiche e di sicurezza di trento non faranno nulla. Meglio, faranno di tutto al fine di sminuire e ridimensionare l'accaduto. Anche la stampa locale ha dato pochissimo risalto all'accaduto.

Daniele Milan

Mer, 08/06/2016 - 14:16

Questa è la resa totale dello stato, imperativo cacciare prefetto e questore che hanno permesso questa pagliacciata.

Una-mattina-mi-...

Mer, 08/06/2016 - 14:25

MIsura IMMEDIATA-ACCERTAMENTO FISCALE DI MASSA, REDDITOMETRO PER I MACCHINONI, ARRESTO DEI FACINOROSI per intralcio, minacce, rumori molesti, manifestazione non autorizzata, rimborso spese di pulizia e ripristino delle aree usate. Misura A MEDIO TERMINE-AUMENTARE IL NUMERO DI TOMBINI A SCOPO DISSUASIVO

cianciano

Mer, 08/06/2016 - 14:52

Italia zona franca a tutti i tipi di delinquenza...

Libertà75

Mer, 08/06/2016 - 14:59

avere la tessera del PD porta indubbi vantaggi

Antonio43

Mer, 08/06/2016 - 15:01

In quel di Trento? E Raoul dove era?

titina

Mer, 08/06/2016 - 16:31

caduto sul lavoro, risarcisca il datore di lavoro

giovauriem

Mer, 08/06/2016 - 16:32

tutti abbiamo pensato , come sono feroci i dittatori , enver hoxha , Saddam Hussein ,Muhammad Gheddafi , nicolae Ceausescu , e ci sbagliavamo , i su citati signori non avevano alternativa con i rifiuti subumani loro sudditi ,per redimerli c'era una sola possibilità , ammazzarli .

babilonia

Mer, 08/06/2016 - 18:26

Dai, non è vero! siamo su scherzi a parte....

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 08/06/2016 - 18:43

L'ennesimo esempio, qualora ce ne fosse ancora bisogno, che LO STATO NON C'È PIU in AFRITALIA.

sparviero51

Mer, 08/06/2016 - 18:46

NAPALM !!!!!!!!!!!!!

Fjr

Mer, 08/06/2016 - 19:03

E io che pensavo avrebbero dato una medaglia al valore al tombino sghembo

fifaus

Mer, 08/06/2016 - 19:17

si può solo riflettere sconsolati sulla nostra sconfitta. Ormai non vedo chi possa organizzare e guidare uno scatto d'orgoglio: il cattocomunismo ci ha distrutti.

Raoul Pontalti

Mer, 08/06/2016 - 19:31

(Ci riprovoooo!) Sic transit gloria mundi. Libagioni con la birra, roba da zingari...I pelandroni in divisa come al solito hanno incasinato il traffico non regolando convenientemente il corteo funebre. Da ultimo: erano sinti come il morto gli zingari al funerale e non rom, per capirci: italiani e tedeschi sempre europei sono ma chiamare tedesco un italiano o viceversa non è corretto.

Ritratto di marystip

marystip

Mer, 08/06/2016 - 19:40

Uno di meno; i delinquenti, però, andrebbero presi e, possibilmente, impiccati così non ci costano.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 08/06/2016 - 20:28

e il governo se ne sta zitto, certo, è complice di certi squallidi soggetti..... e i cre.tini di sinistra che fanno? zitti! non fanno nulla perchè nel PD non c'è nessun ordine sulla questione... :-) poveri idioti! ecco perchè l'italia va a pu.t.t.ane!!!

marzioriccio

Mer, 08/06/2016 - 21:06

Ma i termovalorizzatori funzionano con i Sinti?

Agus

Mer, 08/06/2016 - 21:50

Curate un po`l`ortografia un bambino di seconda elementare avrebbe scritto a bordo del suo scooter, l`autore scrive "ha bordo" un po`di vergogna no?

Ritratto di vraie55

vraie55

Gio, 09/06/2016 - 04:01

Il problema è serio ma ogni tentativo di risolverlo è sinora fallito.

Keplero17

Gio, 09/06/2016 - 07:06

Onore al sinti caduto sul lavoro. la vecchia scippata non ha agevolato lo scippo e quindi è responsabile e deve risarcire la famiglia. Italia paese della realtà rovesciata e forse ci stiamo abituando a vedere le cose in questo modo. Unica possibilità per uscire da questa situazione è votare votare e votare, tutto il resto, proteste, inchieste tv non serve a niente.