Roma, anziana muore dimenticata nel bagno dell'ospedale. Infermiera a processo

Un'infermiera dell'ospedale di Roma ha dimenticato nel bagno dell'ospedale una signora malata di tumore. Gli addetti alla pulizia hanno trovato la paziente morta

La signora Lucia era ricoverata in ospedale perché aveva un tumore e soffriva di insufficienza respiratoria, una mattina ha chiesto di andare in bagno, ma l'infermiera la dimenticata lì: così la signora Lucia è morta.

E' accaduto a Roma, all'ospedale Israelitico. Il 2 ottobre 2011, Lucia era ricoverata nel reparto di oncologia per un tumore e per insufficienza respiratoria. Alle 6,45 del mattino aveva suonato il campanello di richiamo per l'assistenza perché sentiva il bisogno di andare in bagno. Arriva l'infermiera, l'accompagna ai servizi, poi la donna finisce il turno e dimentica di compilare il registro delle consegne.

Lucia resta sola nel bagno. L'infermiera si era completamente dimenticata di lei e non ha avvertito i colleghi che la paziente era in bagno. Dopo qualche ora, un addetto alle pulizie trova la signora Lucia accasciata accanto al water con la testa appoggiata al muro.

Come scrive ilmessaggero, immediatamente, l'ospedale aveva denunciato il fatto così che sono scattate le indagini. Inizialmente la procura aveva chiesto l'archiviazione del caso, poi il gip ha accusato l'infermiera di omicidio colposo e a un anno di reclusione. Ora, il caso è stato riaperto e Lucia rischia di essere indagata anche per abbandono d'incapace.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 27/06/2016 - 12:02

tipiche "cose"italiane. La Sanità italiana è la migliore d'Europa...dicono...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 27/06/2016 - 12:03

tipiche "cose"italiane. La Sanità italiana è la migliore d'Europa...dicono..Un anno di reclusione aajajajajjaja.

cgf

Lun, 27/06/2016 - 12:09

Ovvio che le mancate consegne dovranno avere delle conseguenze, ma fine a se stesse e non come causa scatenante imo sarebbe cambiato poco o nulla, triste dirlo ma è così.

Ritratto di daybreak

daybreak

Lun, 27/06/2016 - 12:11

Ma come si fa a dimenticare di compilare il registro delle consegne che e' la prima cosa che ti insegnano quando vai a lavorare in reparto?

Duka

Lun, 27/06/2016 - 13:18

E la sig.a Lorenzin che fa? DORME beata.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 27/06/2016 - 13:26

daybeak ti chiedo ma come si fa a votare nuovamente il PD se guardiamo dove ha portato la Italia, eppure voi kornutazzi lo avete rivotato avete fatto della Italia il più visitato e ammirato in Europa avete fatto un paese di sinistri comunisti.Posso aggiungere un cesso visto che defecano anche per le strade nelle fontane e il PD non dice niente.

Ritratto di gian td5

gian td5

Lun, 27/06/2016 - 13:46

Non c'è che dire, lo Stato ci ama, prima ci mette nelle mani della malasanità e poi della malagiustizia, avere una Procura che ritiene non perseguibile una simile azione induce a pensare che il comune cittadino sia completamente indifeso.

Holmert

Lun, 27/06/2016 - 15:44

Io sarei curioso di conoscere l'organico infermieristico di quel reparto,quanti infermieri fanno il turno per quanti malati.Poi ne possiamo parlare,con cognizione di causa. Carissima sig/ra Rossi, si informi e ce lo faccia sapere per favore.

ziobeppe1951

Lun, 27/06/2016 - 16:42

Stiamo sempre più tornando nel medioevo, si stava meglio quando si stava peggio

Anonimo (non verificato)