Roma, auto si ribalta: conducente fugge lasciando la passeggera ferita

Il sinistro è avvenuto in via dei Monti di Primavalle, in periferia di Roma, un'automobile, una Porsche Boxster, si è ribaltata: il conducente ha tentato di fuggire, ma è stato preso

L'episodio si è verificato venerdì 19 luglio alle 6 sel mattino in via dei Monti di Primavalle all'altezza del civico 100, alla periferia di Roma. Una Porsche Boxster guidata da un uomo italiano di 40 anni si è improvvisamente ribaltata durante il tragitto. Subito dopo il conducente, colto forse da un senso improvviso di paura, abbia immediatamente abbandonato il veicolo lasciando in auto la passeggera (una giovane donna) ferita e priva di sensi.

L'uomo, allontanatosi a piedi, ha poi tentato di far perdere le proprie tracce cercando rifugio e aiuto a casa di un amico, ma è stato immediatamente rintracciato dalla polizia locale dopo essere stata allarmata sul fatto. Il 40enne è stato trovato dagli agenti ferito e sporco di sangue; l'uomo è al momento ricoverato in codice rosso presso il Policlinico Universitario Agostino Gemelli dove è posizionato un agente che lo piantona. L'uomo risulta indagato per omissione di soccorso. Anche la donna è stata soccorsa e trasportata nel medesimo nosocomio universitario di via della Pineta Sacchetti.

La ragazza, che risulta essere in condizioni peggiori rispetto a quelle del conducente dell'auto sportiva, si trova al momento in prognosi riservata. Non sono chiare le cause che hanno portato al sinistro, al riguardo stanno tentando di far chiarezza gli agenti del Gruppo Nomentano della Polizia locale di Roma Capitale che hanno svolto gli opportuni rilievi scientifici per ricostruire la dinamica degli eventi.

Da notare come un episodio simile si sia verificato il 18 luglio intorno alle 20:00 a Macerata, in via Roma. Un uomo, alla guida del suo veicolo, dopo aver urtato con una vettura in sosta, si è ribaltato con l'auto in mezzo alla carreggiata. Intervenuti sul posto carabinieri, sanitari del 118 e vigili del fuoco.