Roma, capitale dei vu' cumprà

Un esercito di circa 1600 “venditori abusivi” smercia nelle strade più trafficate del centro davanti all'indifferenza delle forze dell'ordine

A San Pietro, a Roma, il fenomeno dell’abusivismo è spettacolare. Centinaia di pellegrini diventano preda di venditori abusivi di cianfrusaglie. I venditori abusivi li vedi lì, assiepati tra colonnato e Via Cavalleggeri, pronti ad assalire i passanti. Tutti vedono, nessuno agisce. I vigili urbani vedono ma non muovono un dito. E Roma, ancora una volta si rivela inadeguata. Le strade diventano ostaggio di vu cumprà e mendicanti, liberi di fare i propri interessi. La merce? Rosari, bandierine, medagliette o foulard. Tutto logicamente falso, e venduto in maniera abusiva.

Il dato preoccupante riguarda l’atteggiamento lascivo con cui forze dell’ordine e Comune trattino la questione. Quieta convivenza: decine di scambi illegali sotto gli occhi di sicuro poco attenti della Polizia Municipale. E possiamo solo immaginare cosa accadrà con l’inizio del Giubileo. Mancano infatti solo due mesi prima che Roma venga invasa dai turisti in pellegrinaggio il prossimo 8 dicembre. I dati parlano chiaro dall’inizio dell’anno la cifra di vu cumprà e di venditori abusivi di tutte le razze e genere ( la maggior parte sono nord africani) è aumentata vertiginosamente. Invadono strade e marciapiedi con bancarelle di fortuna che all’occorrenza (appena si avvicina la municipale per i controlli) vengono smontate alla velocità della luce. Oppure su teli bianchi dove fanno bella mostra borse contraffatte di Chanel, Prada e l’immancabile Vuitton.

Un esercito di circa 1600 “venditori abusivi” che smerciano a partire dalle strade più trafficate del centro come Via del Corso, Piazza Barberini, Piazza della Repubblica, Via dei Fori Imperiali, Ottaviano e come abbiamo già detto San Pietro. Ma anche in zone adiacenti il Colosseo, Pantheon, Campo de Fiori, Piazza Navona, Fontana di Trevi e Trinità dei Monti. In molti cercano di fermare il turista mentre gli passa davanti, alcuni soprattutto quelli che vendono merce come il bastoncino per farsi i selfie da soli, rincorrono il turista finchè qualcuno, sfiancato e pressato cede e compra. Al Colosseo naturalmente le vendite si ingegnano ancora di più, dalla bottiglietta d’acqua, magneti, immagini di Roma e ventagli. E se i nordafricani hanno lo smercio di collane e borse i pakistani traggono profitti dalla vendita di acqua e bibite fredde che portano in giro con se in borse termiche. In attesa che le cose cambino e qualcuno cominci a fare seriamente qualcosa, smettendola di non vedere e di non agire, non resta che augurare ai tanti romani un vero e proprio miracolo affinchè questo fenomeno sparisca o almeno si riduca.

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 28/09/2015 - 10:34

da una parte sono contento, visto che gli stilisti guadagnano un fracco di soldi per un articolo che potrebbe essere in vendita ad un decimo del prezzo che espongono. Per pagare fior di quattrini le modelle che una cosa che sanno fare, è camminare, tutto li? Certo sacrifici per la dieta ma molti nel mondo stanno facendo la dieta e dov'è il problema? Dall'altra si capisce che vendono in nero ed i lavoratori lavorano per pochi soldi, ma chi ci dice che anche gli stilisti non si appoggiano agli stessi aguzzini? Vedi Monclair.

Holmert

Lun, 28/09/2015 - 10:35

Quelli che fanno il lavoro che gli italiani non vogliono fare, (io lo ritengo il lavoro che agli italiani non vogliono far fare,in quanto agli italiani servirebbe licenza,bolla per le merci, scontrino etc)hanno fiutato l'affare che gli si prospetta per il giubileo,con la marea di gente che affluirà per la misericordia, e si stanno presentando puntualmente con la loro mercanzia tarocca. E queste sono solo le avanguardie,l'esercito deve ancora arrivare, i tam tam sono da tempo in azione anche in Africa. Italia terra dei caki. Sarà contento papa Cecco nel vedere presenti tanti frateliii e soreleeee africani.

egi

Lun, 28/09/2015 - 10:37

Questa è l'ITALIA voluta dai sinistri e da questo capo del vaticano, bestiale.

Rossana Rossi

Lun, 28/09/2015 - 10:37

Ma come, non è il caso di lamentarsi, questa è la povera Roma 'progressista' del sindaco marino plurivotato che l'ha riempita di boldriniane 'risorse'. Voi romani non siete contenti? In fondo dopo Alemanno su cui avete sputato sopra adesso avete quello che volevate............

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 28/09/2015 - 10:39

siamo nel terzo mondoooo! Come ve lo devo spiegare? La dx è per la modernità del Paese anche spendendo un po' di soldi in opere pubbliche, la sx è per vivere nel paliolitico, niente proprietà, niente capitali, niente infrastrutture, niente di niente, solo promiscuità di popoli e povertà totale.....ma intesi per noi, loro sguazzano nell'oro....e sono di sx. Che incongruenza.

unosolo

Lun, 28/09/2015 - 10:43

il peggiore governo di tutti i tempi , tolto il reato di clandestinità , tolto l'accattonaggio ai semafori , tolto soldi e uomini alla sicurezza , tolto soldi alle regioni , tolto soldi ai comuni , le province ancora magnano, addizionali sopra altre addizionali , aumenti di tutto intorno a noi viene da farsi una domanda : quei soldi tolti ( anche ai pensionati)ebbene quei soldi dove sono andati a finire ? in quale banche ? oltre loro nessuno ha visto crescere paghe di operai e pensionati ? che fine fanno i nostri soldi oltre ad aereo , auto blu , viaggi a iosa con una miriade di personale al seguito ?

Mobius

Lun, 28/09/2015 - 10:44

Qui dobbiamo smetterla di stare a cavalcioni fra il mondo civile ed il terzo mondo. Siccome non siamo capaci di stare nel primo mondo, tanto vale che ci lasciamo cadere nel terzo, che a conti fatti è quello a noi più confacente, anche se in molti credono il contrario.

unosolo

Lun, 28/09/2015 - 10:46

ci hanno tolto soldi da tutte le parti , tolto anche i servizi e le città sono in mano alla libera interpretazione dei pochi che riescono a lavorare , peccato , poi come è accaduto a Napoli il ministro corre a farsi fotografare e la giustizia c'è ? pochi e sotto pagati , rischiano ogni momento la vita e li prende anche in giro ? tra governo e ministri incapaci abbiamo perso sanità e sicurezza.

bruno.amoroso

Lun, 28/09/2015 - 10:48

quando c'era Alemanno Roma era pulita e senza vu cumprà! Io dormivo con la porta aperta!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 28/09/2015 - 10:50

CON UNA MxxxA COSI' VOGLIONO FARE IL GIUBILEO E CANDIDARSI ALLE OLIMPIADI....

bruno.amoroso

Lun, 28/09/2015 - 10:50

Rossana Rossi lei sa come si stava bene con Alemanno vero? Bei ricordi, che tempi!! Chieda a Buzzi e i Casamonica!

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 28/09/2015 - 10:54

Tutto aumento del Pil!

elalca

Lun, 28/09/2015 - 10:57

ma cosa vi aspettate. la città più bella del mondo è ridotta a una cloaca da politici vù cumprà. i palazzi del potere sono occupati da governanti abusivi a far tempo dal 2011 e nessuno dice nulla. comunque è sufficiente leggere "declino e caduta dell'impero romano" di Gibbon per capire tante cose.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 28/09/2015 - 10:58

Le gioie del multiculturalismo e della multietnicità. In pratica: una fogna a cielo aperto.

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Lun, 28/09/2015 - 11:01

Dove è finita la mia bella Roma? Non si riconosce più. Le strade ed i siti monumentali sono enormi suk orientali, quando non diventano luoghi per dormire o, peggio ancora,discarriche e cessi a cielo aperto. Il triste fenomeno non riguarda soltanto la capitale ma tutte le città italiane invase da accattoni, venditori abusivi di merce, sempre taroccata, ed ora da gruppi di nullafacenti di immigranti appena sbarcati. Controlli? Nessuno, anzi, sono rivolti solo nei confronti degli italiani regolari!

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Lun, 28/09/2015 - 11:01

INDIFFERENZA DELLE "FORZE DELL'ORDINE"? DALL'USI OBBEDIR TACENDO AL BEN PIÙ ITALIOTICO "CHEMMEFREGA" IL PASSO NON FU POI COSÌ LUNGO.

Noidi

Lun, 28/09/2015 - 11:11

@Rossana Rossi: Quindi con Alemanno i venditori abusivi non c'erano?? Come non c'erano i falsi galdiatori davanti al Colosseo?? E non c'erano ne mafiosi ne malavitosi a Roma?? Ma Lei dove vive, in cima alle Alpi??

Rainulfo

Lun, 28/09/2015 - 11:11

per roma una sola soluzione: "TOLLERANZA ZERO"

Effe48

Lun, 28/09/2015 - 11:12

Notizia di oggi: "ISTAT, Al top (dopo 13 anni) la fiducia dei consumatori". O siamo a "Scherzi a parte" oppure è meglio andarsene da questo paese, dal momento che la maggioranza sembrerebbe felice, e poi saranno gli stessi che comprano la merce di quelli lì. Fermate il treno, voglio scendere!!!

Ritratto di _alb_

_alb_

Lun, 28/09/2015 - 11:17

Che li paghiamo a fare i pizzardoni? Ancora non l'ho capito.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 28/09/2015 - 11:18

Maledetti sinistri! E' colpa di renzi, poletti, buzzi, marino.

giovanni951

Lun, 28/09/2015 - 11:24

é terzo mondo, altro che olimpiadi

risorgimento2015

Lun, 28/09/2015 - 11:24

Adesso invece di dire un bellisimo nome di via come ;VIA DEi CAVALLEGGERI" che ti fa` sentire italiano! Diciamo ;VIA DEI CAMMELLARI BEDUINI!(che non pagano nessuna tassa)

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 28/09/2015 - 11:37

Grazie sinistra.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 28/09/2015 - 11:46

ovviamente la sboldrina preferisce passeggiare nelle vie chic delle grandi città o andare nelle residenze super blindate piuttosto che passare qui!

venco

Lun, 28/09/2015 - 11:50

I clandestini non devono assolutamente circolare liberi nel nostro territorio, vanno mantenuti solo in campi profughi.

maurizio50

Lun, 28/09/2015 - 12:00

Roma?? NO!! In realtà è Dakar!!!Sempre grazie agli imbecilli di sinistra che hanno traformato una città meravigliosa in una cloaca...Maxima!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Lun, 28/09/2015 - 12:07

Questi possono fare tutto quello che vogliono, il tutto in barba ad ogni legge. Gli italiani invece devono rigare dritto. Impossibile dire che non è vero.

Rossana Rossi

Lun, 28/09/2015 - 12:31

Care capre rosse sputate pure su Alemanno e intanto tenetevi marino.......contenti voi........

OttavioM.

Lun, 28/09/2015 - 12:45

Avvertite gli immigrazionisti che vogliono portarci mezzo milione di queste risorse ogni anno.Sennò in Italia fra 50 anni saremo 50 milioni,sai che tragedia senza molesti venditori abusivi che non pagano tasse e fanno concorrenza sleale ai negozi,e poi gli immigrati ci pagano welfare e pensioni,infatti questi immigrati sono noti contribuenti del fisco.Vi do un consiglio lasciate perdere le panzane delle anime belle della sinistra.Cominciate a pensare da soli alla vostra pensione e mettete qualcosa da parte,perchè se aspettate che queste risorse vi pagano qualcosa state freschi.

Abassogliusa

Lun, 28/09/2015 - 12:50

Alfano è un puttaniere

robertofo

Lun, 28/09/2015 - 13:15

Ecco la vera evasione fiscale

Ritratto di alejob

alejob

Lun, 28/09/2015 - 13:22

Piano piano, inizia il SOPPRAVENTO di coloro che un giorno comanderanno l'ITALIA e noi non possiamo fare niente. L'Italia tra non molto sarà un paese SPORCO, di POVERACCI e di ZINGARI, perché non siamo capaci di far valere i nostri DIRITTI sul TERRITORIO, lasciando che altri prendano possesso. Siamo PROPRIO dei RINCOGLIONITI.

giumaz

Lun, 28/09/2015 - 13:27

Un manipolo di SS con doberman e mazze ferrate possono ripulire Roma in meno di una settimana.

moshe

Lun, 28/09/2015 - 13:28

Lo schifo permesso da questo governo non ha eguali nella storia. Un governo di delinquenti !!!!!

luigi.muzzi

Lun, 28/09/2015 - 14:05

nessuno controlla questi "commercianti", nessuno controlla la catena di distribuzione di questa merce ? nessuno chiede licenze, permessi ? ... peró il problema in italia sono idraulici, elettricisti, baristi !

timba

Lun, 28/09/2015 - 14:16

Io non riesco a prendermela con le forze dell'ordine. Foste voi, cosa fareste? Correre dietro a questa gente, rischiare anche una coltellata o un cazzotto (oltre agli insulti dei progressisti per la strada a difesa del povero immigrato) per poi vederli fuori il giorno dopo esattamente allo stesso posto con altra mercanzia? ma scherziamo?? Arrivare con una decina di camionette, chiudere tutte le vie e andare avanti a terra bruciata. Sequestrare e distruggere la merce ed espellerli subito. Aiuto a chi confessa nomi ed indirizzi di chi fornisce merce contraffatta. E, naturalmente, a chi si permette di reagire, regole di ingaggio all'americana... E, grazie al passaparola, problema risolto in una settimana. Ma poi chi la sente La Boldrina e compagnia cantando? Meglio strozzare tutti i negozianti onesti perché sporchi borghesi capitalisti....

Ritratto di francefin

francefin

Lun, 28/09/2015 - 14:17

10, 15 anni fa andavo a piazza vittorio al mercato, sempre se rimediavano du ovetti freschi de pollaio, un po di verdurine de campagna. tempus fugit, poi sono arrivati i barbari, prima sugli scanni sacri del campidoglio poi nelle strade, nei quartieri, nelle case perfino. oggi a piazza vittorio forse se pò rimedià un po de tubercolosi. va bè te saluto va!!