Roma, cocaina nel reggiseno per smerciarla in strada: arrestata spacciatrice

La pusher, una 35enne romana, è stata bloccata dagli agenti della polizia giudiziaria a Tor Bella Monaca

Pensando che stesse commettendo atti osceni in luogo pubblico, gli agenti della polizia giudiziaria l'hanno bloccata lungo il viale dell’Archeologia, a Tor Bella Monaca (Roma): la donna, in strada, si era alzata il maglione e messa le mani nel reggiseno, di fronte a un uomo. I poliziotti sono dunque intervenuti e, a sorpresa, le hanno trovato addosso un reggiseno imbottito di bustine di cocaina, otre a banconote per un totale di 200 euro, provenienti proprio dallo spaccio della droga.

La pusher, una romana, è dunque finita in arresto. Accompagnata in commissariato – come scrive Il Messaggero – è emerso che la donna era già nota alle forze dell’ordine proprio per precedenti per spaccio.

La 35enne recidiva è stata così accompagnata in carcere, mentre l'acquirente è stato segnalato alla Prefettura.

Commenti

mariod6

Ven, 21/12/2018 - 17:06

Clienti della spacciatrice ....nessuna paura, domani è di nuovo fuori per rifornirvi. Se va bene, anche stasera stessa !!!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 25/12/2018 - 22:29

Ora capisco perché la droga tiri così tanto.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 25/12/2018 - 22:29

Tor bella monaca ... de Monza?