Roma, l’annuncio delle suore che fa discutere: "Si affitta solo a italiani"

A mettere sul mercato l’abitazione capitolina, a 1.200 euro al mese, e con la suddetta condizione, è un istituto di suore

"Affittasi attico di 110 metri quadri in piazza Bologna. Non arredato, no subaffitto e solo italiani". Recita così un annuncio immobiliare comparso a Roma su un noto sito del real estate. A mettere sul mercato l’abitazione (a 1.200 euro al mese), con le seguenti prerogative, è un istituto di suore.

A dare la notizia è Il Messaggero, che ha scavato nella questione sulla quale si sta alzando un polverone. Infatti, il quotidiano capitolino ha contattato l’agenzia incaricata per avere chiarimenti. E all’inizio il dipendente ha provato a glissare sui clienti: "È una società che affitta e non vogliono extracomunitari; queste persone lasciano aperti gli sportelli dell'ascensore, sono un po' disordinate, hanno una cucina loro, con odori. Per questo la società che seguo ha iniziato a dire che non vuole più extracomunitari, per una questione di disagio".

Poi, l’agente immobiliare sostiene che gli stranieri "fanno dei dispetti quando vedono che non li accettano". Infine, la confessione: "La società dietro l’annuncio? Un istituto di suore. Mi hanno sempre detto di non dirlo…".

Commenti

venco

Ven, 31/08/2018 - 14:11

Giustissimo, si affitta a chi piace, punto.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 31/08/2018 - 14:18

Embe'? Il proprietario affitta a chi gli pare. E poi è noto che se ci metti dentro 1 afro,tempo due settimane (forse meno) diventano 14 afro, che non se ne vanno più ,probabilmente nemmeno pagano e quando te lo restituiscono ci devi buttare dentro almeno 20k euro per "risanarlo". Quindi è inutile scandalizzarsi se l'apparizione di questi cartelli è conseguenza di incivilta' e arretratezza. Chi è causa del suo mal.....etc etc.

AntonioV

Ven, 31/08/2018 - 14:24

Ma son proprio fesse ste suore. Se vogliono affittare solo a italiani non lo scrivano. Basta poi che quando si presenti un non italiano dicano che sono già in trattativa con altra persona. Elementary my dear Watson

ondalunga

Ven, 31/08/2018 - 14:54

Se lo facesse Salvini finirebbe sotto accusa di razzismo e discriminazione inaccettabbbbile.... Comunque mi chiedo: ma poi le care religiose si ricordano di registrare il contratto all' Ufficio del Registro ?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 31/08/2018 - 15:03

adesso i parassiti di sinistra se la prenderanno anche con le suore razziste.

titina

Ven, 31/08/2018 - 15:31

x venco. giusto affittare a chi piace, diciamo a chi ti dà una belle garanzia per il pagamento e per la tenuta della casa, la cosa strana è che la suore ( siamo tutti sorelle e fratelli, dicono) che lo dicano delle suore

venco

Ven, 31/08/2018 - 17:41

Titina 15,31 quello che dici tu lo dice Bergoglio, e non è il padrone della Chiesa e nemmeno del cristianesimo, l'han fatto papa per sbaglio.

Divoll

Ven, 31/08/2018 - 18:04

E brave le suorine...

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Ven, 31/08/2018 - 18:13

Forse perchè sono suore, allora si nota qualcosa di strano ???? La proprieta è gestita da loro come piace a loro.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Ven, 31/08/2018 - 18:20

"Roma, l’annuncio delle suore che fa discutere: "Si affitta solo a italiani"". "A mettere sul mercato l’abitazione capitolina, a 1.200 euro al mese, e con la suddetta condizione, è un istituto di suore". E allora? Dov'è lo scandalo? Pure le suore avranno il diritto di affittare a chi vogliono le loro proprietà, no? Si assiste invece alla solita ipocrisia dei buonisti nostrani.

istituto

Ven, 31/08/2018 - 18:38

Per Titina @ 15:31 No, non è strano. Il fatto è che queste suore sono realiste e non ideologicizzate.

lisanna

Ven, 31/08/2018 - 18:41

veramente quello che dovrebbe essere un diritto (affittare la proprieta' a chi si vuole} in casi analoghi sono intervenuti subito o solerti assessori comunali del pd, ovvio, o solerti PM che hanno subito ravvisato discriminazione!!!! sara' cosi' anche in questo caso?

GPTalamo

Ven, 31/08/2018 - 18:48

Mio cognato ha affittato ad un albanese e non lo ha pagato da tanti mesi, e non lo puo' neanche gettare fuori perche' la legge protegge piu' gli immigrati che gli italiani, in questi casi. Assurdo, ma e' cosi'. Adesso mio cognato sta perdendo soldi, perche' lo stato vuole pagato il mutuo puntualmente, ogni mese. Lo so che e' discriminazione, pero' anch'io non affitterei a stranieri.

baronemanfredri...

Ven, 31/08/2018 - 18:53

OGNI PROPRIETARIO E' LIBERO DI FARE O DI NON FARE IN CASA PROPRIA. E' LIBERO DI DARLA A CHI VUOLE, COME HO FATTO IN PASSATO. PERO' SE UN CLANDESTINO O STRANIERO, APPOGGIATO MAGARI DA QUALCHE SINISTRO O ORGANIZZAZIONE DI SINISTRA, LO DENUNZIA, VISTO CHE ORMAI LA SINISTRA IMPONE LA SUA POLITICA CON LE DENUNZIE, E MAGARI TROVANO UN GIUDICE, NON TANTO RARAMENTE, DI SINISTRA ALLORA IL GIUDICE IMPONE A DARE L'IMMOBILE ANCHE AD UN PREGIUDICA CLANDESTINO CHE HA STUPRATO O AMMAZZATO ITALIANI. POI QUESTO LURIDO MAGISTRATO IMPONE LA MODIFICA DELLE LEGGI CHE REGOLANO L'ISTITUTO DELLA LOCAZIONE LEGGE 27 LUGLIO 1978, N. 392 E LEGGE 1998, N. 441. OPPURE I PROPRIETARI SI TROVERANNO AD AFFRONTARE UNA CAUSA PER RAZZISMO, VISTO CHE QUESTA DECADENTE REPUBBLICA E' SOTTOMESSA A MAGISTRATI COMUNISTI, MAGARI DEL 6 POLITICO.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 31/08/2018 - 18:57

Meglio di un annuncio su seconda mano questa pubblicità. Almeno sai già che non ci sono quelli intorno.

kobler

Ven, 31/08/2018 - 19:18

Ben fatto! I dispetti vadano a farli a casa loro!

sparviero51

Ven, 31/08/2018 - 19:20

È TUTTO VERO ,È ALLORA ???

SignorNilson

Ven, 31/08/2018 - 21:13

E allora? Pure io non affitto agli stranieri

bobots1

Ven, 31/08/2018 - 21:26

Hanno fatto bene...

Scirocco

Ven, 31/08/2018 - 21:57

Penso che chiunque possa decidere di affittare una SUA proprietà a chi vuole. Personalmente io non affitterei mai una mia proprietà a degli stranieri e per stranieri intendo tutti quelli che non sono Italiani.

Silvio B Parodi

Ven, 31/08/2018 - 22:39

col rischio che una volta entrati NON pagano piu' l'affitto, quindi BENISSIMO, anche le suore l'hanno capito!!! speriamo lo capisca anche il pamperos!!!!

Silvio B Parodi

Ven, 31/08/2018 - 22:48

Io affitterei agli stranieri che c'e' di male??ma ad una condizione,.. se posso.!!!..devono chiamarsi Rotshild, o Trump, o Mark Zuckenburg (fb) oppure accetterei anche i Windsor d'Inghilterra!!quindi non possono darmi del razzista, perche' io sono aperto agli stranieri!!!ahahahahah

maricap

Ven, 31/08/2018 - 23:31

Sfrattare un moroso è difficilissimo, mentre lo Stato non fa sconti se non si riscuote l'affitto. Personalmente se avessi un appartamento da dare in affitto, lo darei solo a persone che hanno qualcosa a cui attaccarmi in caso di mancato pagamento della locazione, tipo dipendenti statali, o di enti simili o magari pensionati. Leggi de me rd, sconsigliano vivamente di fare diversamente.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 31/08/2018 - 23:35

Pecunia non olet ... ma l'inquilino insozza.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 31/08/2018 - 23:41

Di certo se fossi un coinquilino in quello stabile e pago più di mille €uri d'affitto pretenderei di avere come vicini delle persone affini come gusti e abitudini. Mica posso trasferirmi a Capalbio per fare compagnia ai compagni di merende.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Sab, 01/09/2018 - 03:22

E allora? Saranno suore che hanno votato per Salvini, no?! Dove sta il problema? Finalmente suore che non sono catto-comuniste, c'è solo da applaudirle e invece voi le criticate con un articolaccio. Brave suore, continuate così e se dovesse telefonarvi un certo Bergoglio chiudete subito il telefono!