Roma, molesta 40 ragazze in un giorno: smartphone sotto la gonna

L'uomo, che utilizzava sempre la stessa strategia, è stato bloccato grazie alle urla di una ragazza asiatica

Mentre le turiste sono impegnate ad ammirare la Fontana di Trevi, un uomo di 40 anni si diletta a fotografare la loro biancheria intima mettendo lo smartphone sotto la gonna.

La stragegia messa a punto è sempre la stessa. Prima osserva bene le ragazze presenti, spiega Il Messaggero, poi sceglie la vittima di turno che deve avere delle caratteristiche ben precise: giovane, carina e una gonna corta. Una volta individuata la malcapitata, l'uomo prima si avvicina con una scusa poi, senza farsi scoprire, mette lo smartphone sotto la gonna riprendendo la biancheria intima. In più, come se non bastasse, usa la mano libera per palpeggiare il fondoschiena.

A denunciare il molestatore è stata una ragazza asiatica che, dopo averlo scoperto, è riuscita a bloccarlo. L'uomo prima si è scusato ma poi si è dato alla fuga. Fortunatamente è stato fermato dalla polizia. Sul suo cellulare sono stati trovati più di 40 filmati simili a quello della denunciante, tutti girati nella stessa giornata. L'uomo è stato arrestato e condotto nel carcere di Regina Coeli.

Commenti
Ritratto di llull

llull

Mer, 07/06/2017 - 17:46

Il pericolosissimo delinquente è stato arrestato. La società può tirare un sospiro di sollievo. Alla faccia di quei ladri, truffatori, assassini ecc. che invece di essere internati girano a piede libero.

titina

Mer, 07/06/2017 - 18:33

Avrebbe bisogno di un percorso psichiatrico non della galera

Ritratto di llull

llull

Mer, 07/06/2017 - 20:40

Arrestano i guardoni e lasciano liberi gli assassini, ladri, strupratori, ecc. Povera italia e poveri noi.

Silvio B Parodi

Mer, 07/06/2017 - 21:03

nessuna delle due, ha bisogno di qualche video porno e lavoro di mano destra. in quanto alla galera,certo e' italiano?? allora si, e' rom?? assolutamente NO e la loro cultura. e migrante?? poverino ha bisogno di ** affetto**molto intimo, nessuna volontaria in giro????

Beaufou

Gio, 08/06/2017 - 08:12

Òrcocàn, questo sì che è pericoloso, altro che l'assassino di Budrio... Ahahah.

bobots1

Gio, 08/06/2017 - 08:16

Certo che ce ne sono di persone poco normali in giro...direi un po' schifoso.