Roma, panico a Termini: immigrato col coltello terrorizza passanti

Paura alla stazione Termini a Roma. Fermato un 51enne marocchino. I passanti lo avevano visto camminare armato col coltello

Momenti di panico e vero terrore alla stazione Termini a Roma, dove cittadini e turisti hanno vissuto per un momento la paura di un attacco terroristico. Un uomo infatti si aggirava nei pressi della stazione armato di coltello, come se volesse aggredire qualcuno.

Tutto accade nel giro di pochi minuti. L'uomo, un 51enne di origine marocchina, cammina in via Turati, vicino alla stazione, con in mano un coltello. I passanti, allarmati, informano immediatamente le forze dell'ordine che cercano di risalire all'uomo grazie alla descrizione dei turisti. Dopo pochi minuti vieni rintracciato in piazza Vittorio. L'arresto avviene in maniera concitata, visto che l'immigrati si rifiuta di fornire i documenti e di mostrare il coltello. Alla fine il 51enne viene ammanettato e accusato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale oltre che danneggiamento aggravato. Non la passerà liscia neppure per il possesso ingiustificato di "oggetti atti a offendere".

L'attenzione rimane alta a Roma dopo gli ultimi fatti di Marsiglia, dove un terrorista ha accoltellato due donne. Il jihadista si è sposato ad Aprilia, la stessa città che ha ospitato per qualche tempo anche un altro islamista, il killer di Berlino Anis Amri.

Commenti

settemillo

Gio, 05/10/2017 - 16:42

Chiedo semplicemente una precisazione;il soggetto in questione fa parte delle amate risorse della presidenta boldrina? Allora siamo in una BOTTE DI FERRO!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Gio, 05/10/2017 - 16:46

ripeto quanto detto in altro topic a tema analogo : Non è più possibile star qui a commentare simili fatti di cronaca, per quanto alto è ormai il loro numero che si verifica in Italia ogni giorno, si finisce con il dire sempre le stesse cose con il rischio di diventare noiosi ed inutili, e il rischio ulteriore è quello di assuefarsi col tempo, arrivando a riternerli perfino "normali" e di conseguenza finire con accettarli. A quando un salto di qualità ? Intendo dire : una bella pulizia generale ? Un saggio disse un tempo "Quello che non c'è non si rompe" (riferito ad un device meccanico); tradotto in carne = "colui che NON c'è NON è in grado di arrecare alcun danno" specie se premeditato, specialmente se è già reo di reati gravi commessi contro il prossimo.

bobots1

Gio, 05/10/2017 - 16:49

Paura ormai più che giustificata...deprimente! La qualità della vita senza la sicurezza è ai minimi termini.

settemillo

Gio, 05/10/2017 - 16:59

Scusate, è una mia curiosità, PER CASO SI TRATTA DI UNA DELLE RISORSE MOLTO CARE ALLA SIGNORA BOLDRINA?

settemillo

Gio, 05/10/2017 - 17:06

Ma i nostri DISONOREVOLI cosa pensano di questa situazione? Ah, dimenicavo; loro sono SUPERPROTETTI e quindi possono vivere tranquillamente mentre la ZAVORRA la deve subire il popolino che ormai sta giungendo alla FRUTTA! Razza di BARBONI!

Antenna54

Gio, 05/10/2017 - 17:06

Contavo di leggere "abbattuto a colpi di pistola ..." ma invece lo lasceranno libero di fare danni quando più o meno gli aggrada.

poli

Gio, 05/10/2017 - 17:07

Cari romani avete votato male e ora ne pagate un prezzo carissimo: IL FUTURO! sara' ancora peggio.

billyjane

Gio, 05/10/2017 - 17:08

Evvvai, quale meraviglia. Ma che paese ormai alla mercè di sfigati provenienti da ogni dove si trovino randagi senza patria, dignità, salute, lavoro. Solo becere religioni atte ad appiattire i loro cervelli già privi di loro di neuroni.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 05/10/2017 - 17:17

Italiani: "Qui si fa l'Italia o si muore"! Confidiamo a dopo le elezioni!!!

VittorioMar

Gio, 05/10/2017 - 17:20

...SE CI FOSSERO LE STESSE LEGGI A TUTELA DEI POLIZIOTTI ISRAELIANI...!!...QUELLE USA POTREBBERO SEMBRARE ECCESSIVE ..!!

giginonapoli

Gio, 05/10/2017 - 17:21

in U.S.A. sarebbe stato subito abbattuto.....

Valerio49

Gio, 05/10/2017 - 17:35

c'è una cosa che non mi spiego : perchè quasi tutte le notizie di questo tipo su Repubblica non ci sono ? Mah, in compenso viene dato molto risalto alla nigeriana che non riesce ad entrare nella casa popolare. Che dire ? Adesso che tutti gli italiani hanno un alloggio dignitoso assicurato, non c'è un posto anche per lei, che senz'altro avrà versato chissà quanto di tasse per averne diritto?

babilonia

Gio, 05/10/2017 - 17:37

Una notte in carcere non gliela leva nessuno...

Fossil

Gio, 05/10/2017 - 18:04

Sarebbe ora che le forze dell'ordine avessero il theser...

Ritratto di Leonida55

Anonimo (non verificato)

oracolodidelfo

Gio, 05/10/2017 - 18:05

settemilla, in una botte di ferro? Certo, quella di Attilio Regolo!

Reip

Gio, 05/10/2017 - 18:12

Continuiamo cosi...

baio57

Gio, 05/10/2017 - 18:28

Bisogna fermare subito questi (P)azzi (D)ementi prima che sia troppo tardi. CHE SIANO MALEDETTI IN ETERNO ,LORO E CHI LI HA VOTATI !!!!!!

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Gio, 05/10/2017 - 18:32

Rimandarlo immediatamente in Marocco (dove non c'è guerra nè fame nè dittatura)con divieto di rimettere piede in Italia. Fine. Invece da stasera,questa esemplare di sarà di nuovo a piede libero......

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Gio, 05/10/2017 - 19:03

sparategli in testa

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Gio, 05/10/2017 - 19:34

Sono contenti gli "anti-razzisti", terzomondisti, multiculturalisti di professione: hanno il cervello infestato da blatte, per loro certe notizie è manna. Se parli di 'deportazione' sei il 'nemico'.

DIAPASON

Gio, 05/10/2017 - 19:44

è una vergogna, andava abbattuto per non ritrovarlo di nuovo a molestare gente

27Adriano

Gio, 05/10/2017 - 20:06

Sicuramente, visto che siamo in itaglia e visti i precedenti dei colleghi della giustizia, il giudice di turno si scuserà per il disturbo arrecato dagli agenti, restituendo il coltello e liberandolo perchè non aveva ancora ammazzato....

Anonimo (non verificato)

Una-mattina-mi-...

Gio, 05/10/2017 - 21:22

SUBIRA' LA TEMIBILE DENUNCIA A PIEDE LIBERO, TERRORE DEGLI AFRICANI?

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 05/10/2017 - 21:54

Zona della Stazione ferroviaria principale di Roma dovrà essere intitolata: STAZIONE FERROVIARIA AI MINIMI TERMINI.

Ritratto di karmine56

karmine56

Gio, 05/10/2017 - 22:05

Io dico che la passerà liscia, coi mentecatti che amministrano la giustizia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 05/10/2017 - 22:12

@27Adriano - sicuramente sarà così, visti i troppi precedenti.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 06/10/2017 - 00:34

forse era uno... prudente ? . Yeahh .

CesareGiulio

Ven, 06/10/2017 - 01:41

sara' da vedere se non la passera' liscia... quello che ha accoltellato due carabinieri é stato subito rilasciato.... o mi sbaglio?

Jimisong007

Ven, 06/10/2017 - 02:55

ae non sono matti non li vogliamo

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 06/10/2017 - 08:07

@ Valerio49 "perchè quasi tutte le notizie di questo tipo su Repubblica non ci sono ?" - Risposta SCONTATA : perchè Repubblica è una testata schierata (pro pd) : basta solo vedere il gruppo editoriale di cui fa parte (e i principali sponsor di questo...) per chiarire ogni dubbio, e il pd in quanto favorevole al concetto "ACCOGLIAMOLI TUTTI, anzi ACCOGLIAMONE SEMPRE di più" deve ovviamente CENSURARE ogni notizia negativa riconducibile a fatti di cronaca che vedano protagonisti le "risorse" tanto care al partito; peraltro, il pd si è già prodigato, per opera di renzi che si è dato un gran dafare, a LOTTIZZARE INTERAMENTE la Rai allineandola alla filosofia di partito, quindi la censura è operativa anche in tutti i canali dell'emittente di Stato dai quali NON sentirà mai nessuna notizia come quelle che solo IL GIORNALE e pochi notiziari locali pubblicano.

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 06/10/2017 - 09:36

E' la gente che ha la "percezione", in fondo lui ha fatto solo una esibizione.

zadina

Ven, 06/10/2017 - 09:46

Gli africani che sono stati traghettati e molti di loro non sono neppure in grado di usare le posate a tavola e mantenuti in alberghi serviti e riveriti, per la Boldrini la sinistra e una parte della magistratura anno tutti i diritti immaginabili e possibili, ma di doveri non ne anno nessuno obbligo, il dovere il rispetto, il comportamento giusto, il rispetto di tutte le leggi è imposto solo se sono persone Italiane con grande rigore, queti sinistroidi come ci anno ridotti ( senza scarpe e calzoni rotti) avanti popolo alla riscossa e bandiera rossa.

giancristi

Ven, 06/10/2017 - 09:50

Possibile che ci sia sempre qualche immigrato "mentalmente disturbato"? Le risorse della Boldrini hanno sempre dei problemi. L'ideale sarebbe ESPELLERLO!