Roma, stop a soste selvagge: a processo chi parcheggia male e blocca passaggio

A Roma andrà a processo chi parcheggerà male, in doppia fila e impedendo la regolare viabilità soprattutto per quanto riguarda i mezzi pubblici: tutto nasce da una segnalazione dell'Atac

Sono un centinaio le segnalazioni che l'Atac ha fatto presente in Procura: da qui nasce la decisione dei pm di dichiarare guerra nei confronti di chi ostruisce il regolare passaggio degli autobus a Roma - si legge su Tgcom: motorini al centro della carreggiata, parcheggi in doppia fila e addirittura in terza.

La maxi-indagine

Fino ad ora sarebbero dieci gli automobilisti coinvolti nella maxi-indagine: le violazioni sarebbero durate per circa 30 minuti, e riguarderebbero in generale le soste delle auto al di fuori degli stalli adibiti, che hanno impedito la regolare viabilità ai mezzi di servizio pubblico o di pubblica utilità.

Le zone ad alto rischio

Dopo la segnalazione dell'Atac è dunque partita l'indagine dell’aggiunto Paolo Ielo, risalente circa a un anno fa. Si tratta di una problematica che riguarda l'intera Capitale, ma che inevitabilmente riscontra livelli di urgenza in alcune aree interne. Le ingenti code di macchine si creano soprattutto nelle vie dello shopping: ad esempio via Cola di Rienzo, viale Marconi, via del Tritone e via Napoleone III risultano costantemente caratterizzate dall'invasione di macchine e furgoni nelle carreggiate riservate al transito degli autobus. Ad alimentare il problema sono anche i pullman di pellegrini, che per consentire la loro uscita si piazzano ai lati della strada bloccandone la corsia preferenziale. A risentirne maggiormente è sicuramente la zona di San Pietro, dove ingorghi, file e lunghe attese alle fermate sono ormai all'ordine di giorno.

Commenti
Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 14/03/2019 - 16:07

mettetela a napoli sta legge ... ne vedremo delle belle (risse!)

gneo58

Gio, 14/03/2019 - 16:15

ma dai, se non multano per cose molto piu' importanti ! il divieto di sosta o sosta selvaggia e' gia' stra-multato, tanto li non c'e' da discutere con l'utente, invece passaggi col rosso pieno quasi sempre voluti, conversazioni telefoniche come se piovesse ecc ecc li e' meglio voltarsi dall'altra parte, come pure auto che girano per l a strada sorrette dallo spirito santo, tenute su col nastro adesivo, senza luci, auto stracariche con le sospesioni azzerate e talmente piene che non si riesce a capire se dentro c'e' qualcuno o no e...... e chi piu' ne ha piu ne metta. Vediamo di fare le cose seriamente invece di tirare fuori dal cilindro ogni tanto una notizia che tra un'ora e' gia' aria fritta al vento.

gneo58

Gio, 14/03/2019 - 16:16

ma dai, se non multano per cose molto piu' importanti ! il divieto di sosta o sosta selvaggia e' gia' stra-multato, tanto li non c'e' da discutere con l'utente, invece passaggi col rosso pieno quasi sempre voluti, conversazioni telefoniche come se piovesse ecc ecc li e' meglio voltarsi dall'altra parte, come pure auto che girano per l a strada sorrette dallo spirito santo, tenute su col nastro adesivo, senza luci, auto stracariche con le sospensioni azzerate e talmente piene che non si riesce a capire se dentro c'e' qualcuno o no e...... e chi piu' ne ha piu ne metta. Vediamo di fare le cose seriamente invece di tirare fuori dal cilindro ogni tanto una notizia che tra un'ora e' gia' aria fritta al vento.

paolone67

Gio, 14/03/2019 - 16:51

Ma FATE I PARCHEGGI!!!! Non è che la gente si diverta a parcheggiare in seconda fila!

Ritratto di The_Paladin

The_Paladin

Gio, 14/03/2019 - 17:25

paolone67...Bè Oddio...Io sono di Torino e garantisco che ho visto decine e decine di personaggi menefreghisti che con un parcheggio a meno di 10 metri, lasciano comunque la macchina in doppia fila perché parcheggiare costa troppa fatica, tanto devono stare in panetteria 5 minuti e chissenefrega se si parcheggia su marciapiedi, pista ciclabile, doppia e tripla fila, ecc... E' giusto così, io a chi parcheggia selvaggiamente fregandosene altamente di dove si lascia la macchina, darei 6 mesi di carcere.

emigrante48

Gio, 14/03/2019 - 17:44

Io non vivo in cittá ma quando ci vado uso il Land Rover Defender modificato, vi assicuro che se trovo un intralcio dovuto ad un parcheggio mal fatto, passo ugualmente e NOn mi si svernicia nemmeno il paraurti!!

Yossi0

Gio, 14/03/2019 - 18:00

fortunati i venditori di scaffali ... aumenteranno le aperture di fascicoli .... non bastava una bella multa ? siccome i giudici non hanno niente da fare allora facciamo più processi pro bono pacis degli avvocati

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Gio, 14/03/2019 - 18:21

I migranti non hanno auto da parcheggiare, vero?

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Gio, 14/03/2019 - 18:25

E siccome secondo il giudice Silvia Carpanini "c'è omicidio e omicidio", possiamo supporre che ci sarà "sosta selvaggia e sosta selvaggia"? Magari per un migrante che ruba un'auto e sosta in 2° o 3° fila, sarà meno selvaggia?

Ritratto di gammasan

gammasan

Gio, 14/03/2019 - 18:26

Per la sosta in doppia fila una multa non basta. Occorrerebbe una sanzione da un reato penale: è un atto grave, offensivo e inammissibile in una società che si autodefinisce "civile"; è come dire io me ne frego sfacciatamente del prossimo.

mozzafiato

Gio, 14/03/2019 - 18:33

Come noto, questo e' íl paese di pulcinella, dove rispettare la legge e'un optional: nel sud, poi chi rispetta la legge e' un emerito fesso ! In sintesi, questa minaccia, NON CAMBIERA' UNA AUTENTICA MAZZA, per la semplice ragione che, come noto, LA RAZZA DEI VIGILI URBANI SI E' ESTINTA DA ANNI, A FAVORE DELLA RAZZA DEI VIGILI URBANI IMPIEGATIZZATI IN UFFICIO ... a meno che le segnalazioni in Procura, GLI AUTOMOBILISTI INCIVILI ... NON SE LE FACCIANO DA SOLI

blackbird

Gio, 14/03/2019 - 18:53

Una nuova trovata burocratica. Una quarantina d'anni fa a Trieste, i VVUU erano dotati di carro attrezzi. Un'auto ostruiva il regolare passaggio (di pedoni, ciclisti, auto, autobus, treno, tram)? Arrivava il carro e l'auto andava al parcheggio del Comune. Multa, chiamata del carro, carico dell'auto, trasporto al parcheggio e custodia, mi pare si arrivasse oltre le 250.000 lire. Se ti capitavadi venerdì pomeriggio non vedevi l'auto fino a lunedì! Ma poi, mi pare una qualche sentenza, ha vietato la rimozione... Adesso daranno lavoro ai PM, così tanto per non farli indagare su malversazioni, mafie e spaccio,,,

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 14/03/2019 - 19:18

Il problema non è tanto chi parcheggia male, ma dei residenti che parcheggiano dalla mattina alla sera come se la strada fosse esclusivamente per loro. Io lo vedo alle 6 del mattino la piazza e vie laterali piene all'80% dai residenti che poi a muoversi sarà appena l'1%, quando arrivano gli altri di solito impiegati alle 7,30 in 10 minuti hanno occupato tutti gli spazi. Poi arrivano chi deve sbrigare delle pratiche non trova più posto e questo per 2 km di raggio. Il problema sono i residenti.Facessero degli autosilos.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 14/03/2019 - 19:23

Se ci fosse Ponzio Pilato direbbe al popolo, volete che vada a processo Salvini o chi ha parcheggiato male! Secondo voi, la sx chi direbbero?

Michele Calò

Gio, 14/03/2019 - 19:26

A proposito di "interpretazione della legge": ma se non mi fornisci un parcheggio ed un efficiente servizio di mezzi pubblici cosa ti vuoi punire, il fatto che circolo con un mezzo con cui mantengo lo Stato tra tasse e bolli? Qui a Praga, dove è difficile parcheggiare, i mezzi pubblici sono tali e tanti che l'auto conviene non usarla affatto.

ARGO92

Gio, 14/03/2019 - 21:28

E GIUSTO CHI PARCHEGGIA MALE IN GALERA CHI INVECE COMMETTE UN OMICIDIO FUORI

leserin

Gio, 14/03/2019 - 21:50

Se il parcheggio selvaggio è diventato un problema che rasenta l’emergenza, è giusto intervenire anche con misure draconiane. In fondo anche il modo di parcheggiare è un indicatore della civiltà di un paese.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 15/03/2019 - 08:54

ahahaha processo? in che tempi? altri faldoni?? penso si stia sfiorando il ridicolo

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 15/03/2019 - 08:57

I numerosi processi nel nostro paese hanno intasato e bloccato la macchina della giustizia, infatti molte cause durano decenni. Ma non bastava elevare le multe e usare più spesso il carro attrezzi?