Romeno ruba portafogli e poi strattona turista sulla Circumvesuviana

Un 24enne romeno ha rubato il portafogli ad un turista americano che viaggiava su un treno della circumvesuviana nei pressi di Ercolano e in seguito lo ha strattonato facendolo cadere a terra: i carabinieri lo hanno bloccato e arrestato

Un nuovo episodio di violenza si è verificato all'interno di un convoglio della Circumvesuviana, dove un giovane cittadino romeno ha derubato un turista del suo portafogli e in seguito lo ha strattonato. Il fatto è accaduto nella mattinata di oggi in un treno della linea Circumvesuviana, che percorreva la tratta Napoli-Sorrento. A bordo del treno viaggiava un turista americano di circa 65 anni, che è stato purtroppo vittima del furto.

Nei pressi della stazione di Ercolano Scavi il romeno è entrato in azione e, dopo essersi avvicinato all'ignaro turista, gli ha rubato il portafogli e poi lo ha strattonato, facendolo cadere a terra. Il 65enne americano, dopo essersi rialzato, ha deciso di scendere alla fermata di Ercolano e ha chiesto prontamente aiuto al personale che sostava in stazione.

Fortunatamente sono subito intervenuti una guardia giurata e un addetto alla vigilanza, che hanno immediatamente individuto e bloccato il ladro, e in seguito hanno chiamato il 112. Sul posto sono giunti i carabinieri della tenenza locale che hanno tratto in arresto il 24enne romeno, che è risultato essere già noto alle forze dell'ordine per altri precedenti. Al momento l'uomo è in attesa del rito per direttissima, mentre il turista americano, nonostante sia caduto a terra, non ha riportato ferite gravi ed è uscito illeso dallo spiacevole episodio.