Rotta balcanica, oltre 10mila migranti verso l'Italia

La Bosnia-Erzegovina si trova ad affrontare una situazione di vera emergenza. Preso d'assalto il confine con la Croazia, porta per l'Europa

Sono oltre diecimila i migranti e i rifugiati che stanno ripercorrendo la via dei Balcani. Con la chiusura dell'Ungheria di Orban, ora la nuova rotta scorre più a ovest, con la Bosnia-Erzegovina divenuta il nuovo crocevia. E dopo aver attraversato la Croazia e la Slovenia, l'Italia con Trieste è a un passo.

In particolare, è la Bosnia-Erzegovina che si trova ad affrontare una situazione di vera emergenza. Come riporta il Fatto Quotidiano, prima sono arrivati gli uomini, poi dalla scorsa primavera si sono messe in cammino anche le famiglie, con donne e bambini. Da maggio a luglio sono arrivati almeno settemila migranti e richiedenti asilo e da allora il flusso ha raggiunto i duemila arrivi al mese. Le stime sulle attuali presenze, che includono solo chi è stato registrato, superano le diecimila persone.

Preso d'assalto soprattutto il confine con la Croazia, la porta per l'Europa. Lì si fermano migranti e rifugiati in attesa di proseguire il loro viaggio. La meta per la maggior parte di loro è Trieste, punto di transito per cercare di raggiungere il Nord Europa.

Commenti

venco

Dom, 19/08/2018 - 20:14

Si pubblicizzi a questi che se entrano in Italia finiscono un campi di accoglienza chiusi e ci rimangono anche fin che vivono se non chiedono di tornare a casa, non devono assolutamente circolare liberi.

venco

Dom, 19/08/2018 - 20:16

Ogni Stato deve gestire i migranti come gli pare e senza imposizioni europee o internazionali.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 19/08/2018 - 20:22

mettere l'esercito in Friuli alla frontiera. chiudere tutte le entrate in Italia.

Divoll

Dom, 19/08/2018 - 20:24

Frontiere chiuse e diecimila calcioni nel lato B, fino a quando diventa chiaro che ognuno deve battersi per migliorare le condizioni di vita del PROPRIO paese, non andare ad affossare quelle degli altri.

Una-mattina-mi-...

Dom, 19/08/2018 - 20:33

MA QUALE EMERGENZA DEL PIFFERO: SI TRATTA DI RECEPIMENTO DELL'ISTIGAZIONE PROVENIENTE DALL'IMPUNITA' DI STATO DOVUTA A LEGGI RIDICOLE, PER CHI DELINQUE, E/O MANTENIMENTO AD UFO, ASSICURATO PER ANNI, PER MAL CHE VADA...

Giorgio5819

Dom, 19/08/2018 - 20:41

Fuoco a volontà ! Questi parassiti vanno fermati con ogni mezzo !

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 19/08/2018 - 20:43

Ci vogliono le armi????

Mokelembembe

Dom, 19/08/2018 - 20:49

Come da copione : Sarà il caos.....quello tanto agognato e predisposto a tavolino....quelli che sopravviveranno saranno sufficientemente ridotti in numero tale da poter essere più facilmente zombificati...come graditi accessori al gran finale: Ignoranza,bestialità e mix di idiozia razziale (nel senso di peggiori usi delle razze)....sì che chi ha costruito tutto questo,possa quindi di un gregge di imbecilli zombificati da usare a proprio piacimento

giancristi

Dom, 19/08/2018 - 20:50

Costruire una barriera come ha fatto Trump ai confini con il Messico. Ne abbiamo piene le p**** di questa massa di parassiti.

Mokelembembe

Dom, 19/08/2018 - 20:52

Continuiamo a guardare le stelle cadenti.....che nel frattempo c'è chi ci fa un ottimo lavoro di recinzione tutt'intorno...altro che UE...

Manux

Dom, 19/08/2018 - 20:53

la legge sul diritto di asilo, la convenzione di Ginevra, sono di 70 anni fa.... Quando i rifugiati politici, quelli VERI, erano 4 gatti, soprattutto quelli della cortina di ferro. Queste leggi non sono adeguate ai nostri tempi, vanno riscritte. Non è possibile che non si possano riportare in Libia. Sono quasi tutti subsahariani e attraversano diversi Stati dove NON ci sono guerre e si dovrebbero fermare al primo stato. In Libia ci entrano spontaneamente non è possibile che non si possano riportare da dove sono entrati spontaneamente. Stessa cosa per Croazia, Grecia ecc

killkoms

Dom, 19/08/2018 - 21:20

tutti in europa vogliono venire!

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 19/08/2018 - 22:28

Mandateje la DICIOTTI pure a questi!!!!lol lol.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Dom, 19/08/2018 - 23:31

Ci pensa erdogan.

seccatissimo

Lun, 20/08/2018 - 01:16

Urge una doppia recinzione delle nostre frontiere di terra con la Croazia e sparare IMMEDIATAMENTE ad altezza d'uomo a CHIUNQUE cechi di forzare queste nostre frontiere illegalmente ! Sparare immediatamente a pochi onde evitare di dover sparare, in futuro, a moltissimi !!!!!!

Antonio Chichierchia

Lun, 20/08/2018 - 04:21

L'Europa agli occhi dei giovani africani e balcanici appare come un allettante continente di vecchi indifesi. Fra un po' si metteranno in marcia stuoli di Rom dall'Ungheria e Romania in cerca di una casa-monica nel vecchio continente.O costruiamo il vallo Adriano, come i Romani (magari costruendo anche i ponti come i Romani) o siamo destinati ad essere esclusi dalle nostre case. Le seconde case verranno requisite dai prefetti per alloggiare questa marmaglia che arriva con buona pace dei galli che si azzuffano nel pollaio UE.

tonipier

Lun, 20/08/2018 - 09:24

" SOLO CON LA FORZA SI POTRA' RISOLVERE IL PROBLEMA" I marpioni sono in agguato.

tonipier

Lun, 20/08/2018 - 11:03

" NON CI SONO ALTERNATIVE" questo è solo altro inizio di tastarci il polso per una invasione totale... purtroppo, bisogna usare, forza, forza totale di respingimento altrimenti con queste leggine con questi improvvisati furbi da sempre ci ritroveremo fuori dalle nostre abitazione.

DRAGONI

Lun, 20/08/2018 - 11:04

TENIAMO ALLA LARGA DA TRIESTE E DALL'ATTIGUO CONFINE LA GUARDIA COSTIERA E SOPRATTUTTO LA NAVE DICIOTTI ED IL SUO COMANDANTE!!