Ruby Ter: pm chiedono archiviazione per Ghedini, Longo e 11 persone

Sulla richiesta fatta dalla procura dovrà pronunciarsi nelle prossime settimane il gup Stafania Donadeo

Niccolò Ghedini e Piero Longo, avvocati di Berlusconi

Svolta nel processo Ruby Ter. La procura di Milano ha chiesto l'archiviazione per gli avvocati Piero Longo e Niccolò Ghedini nell'ambito dell'inchiesta. Sulla richiesta fatta dalla procura dovrà pronunciarsi nelle prossime settimane il gup Stafania Donadeo. L'accusa è di concorso in in corruzione in atti giudiziari. L'archiviazione è stata chiesta anche per altre tredici persone. Tra questi l'ex vice ministro degli Esteri Bruno Archi, l'ex consigliere di Berlusconi Valentino Valentini.

Tra gli altri nomi per cui è stata chiesta l'archiviazione ci sono anche quelli di l’ex fidanzata di Luca Risso (ex compagno di Ruby), Serena Facchineri; per la giovane colombiana amica di Ruby, Maria Osorio Iriarte; per l’ex caposcorta di Silvio Berlusconi, Giuseppe Estorelli; per l’amico di Ruby Antonio Passaro; per l’ex partecipante al Grande Fratello Cinzia Molena e ancora, per Renato Cerioli, per il cameriere di Arcore Lorenzo Brunamonti e infine per l’ex viceministro degli Esteri Bruno Archi. La richiesta di rinvio a giudizio a carico di Berlusconi e altre 31 persone, invece, potrebbe arrivare nelle prossime settimane.

Commenti

maurizio50

Ven, 24/07/2015 - 17:51

E intanto che i Giudici di Milano si trastullano con i processi Ruby ter, quater, quinquies e magari sexies, farabutti di ogni razza e religione imperversano nelle strade e nelle città italiane, commettendo reati di ogni genere in danno della gente comune, godendo dell'impunità garantita. Ma si capisce: bisogna salvare la democrazia!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Holmert

Ven, 24/07/2015 - 18:32

Più di 30 testimoni ritenuti falsi.Una cosa del genere non si era mai sentita nemmeno nei tribunali di guerra.Ma per Berlusconi tutto è concesso,è stato accusato di tutto ,persino degli attentati a Falcone e Borsellino. Ed il CSM sta zitto e mosca di fronte ad un sistema giudiziario simile nei confronti ,non dico di Berlusconi, ma di un cittadino .Per Berlusconi non ci sarà mai un giudice a Berlino, ma tanti Andrej Januar'evič Vyšinskij .

Ritratto di KRISDA12

KRISDA12

Ven, 24/07/2015 - 19:11

Per i giudici va bene finchè rimane Berlusconi, l'obiettivo unico.Penosi.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Ven, 24/07/2015 - 19:57

Holmert, 18.32, non si è mai visto che 30 testimoni sono pagati dall'imputato!!!!!! La loro testimonianza si presume genuina,certa, non influenzata da ciò. Poi c'è una testimone che voleva parlare, non l'ha fatto ma da miserabile che era (vita misera) si ritrova con svariati appartamenti, esercizi commerciali ..... Tutto limpido ......

Ritratto di Japiro

Japiro

Ven, 24/07/2015 - 21:07

hanno chiesto l'archiviazione di coloro che in caso di assoluzione in cassazione e di ricorso ad un tribunale internazionale avrebbero potuto chiedere risarcimenti milionari per danni sia professionali che d'immagine, ma per non far vedere che archiviavano 3o 4 persone ci hanno infilato qualcun altro giusto per creare fuffa...

gian paolo cardelli

Ven, 24/07/2015 - 23:59

Andrea626390 non si è mai visto qualche milione di ragazzini di undici anni credere a tutte le idiozie antiberlusconiane messe in giro d chi vi sta prendendo per i fondelli approfittando della vostra ignoranza in fatto di politica.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 25/07/2015 - 00:12

Oltre alla vergogna delle autorità che per competenza dovrebbero occuparsi degli abusi della procura di Milano e non fanno nulla, ciò che sorprende ancora di più è l'ipocrita indifferenza della grande massa di cittadini e di politici. CON TUTTA QUESTA GENTAGLIA CHE VOLTA LA TESTA PER NON VEDERE SI CAPISCE PERFETTAMENTE COME FANNO A NASCERE LE DITTATURE.