Salerno, rissa in spiaggia per un uomo conteso tra ex moglie e attuale compagna

Le due donne si sono picchiate selvaggiamente e inutili sono stati i tentativi dei presenti di dividerle. A quel punto si è reso necessario l’intervento della polizia

Un uomo conteso ha scatenato una violenta rissa su una spiaggia di Salerno, tra Mercatello e Pastena. A darsele di salta ragione, davanti ad un nutrito gruppo di turisti, l’ex moglie e l’attuale compagna, che quando si sono incontrate hanno cominciato prima a insultarsi a voce alta e, poi, sono passate dalle parole ai fatti.

Le due donne si sono picchiate selvaggiamente e inutili sono stati i tentativi dei presenti di dividerle. A quel punto si è reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine. Gli agenti della polizia intervenuti sul posto sono riusciti, a fatica, a separare le contendenti.

I poliziotti, dopo aver provveduto a riportare la calma in spiaggia, hanno identificato le due donne e hanno raccolto le dichiarazioni di ex moglie e compagna dell’uomo al fine di valutare eventuali responsabilità. I presenti, invece, ne hanno approfittato per giocare i numeri al lotto, sperando in una vincita milionaria.

Segui già la pagina di Napoli de ilGiornale.it?