Salvini in manifesto al centro di mirino, l’odio del Cua: “Assassino”

Ennesimo manifesto contro il ministro dell’Interno e le sue politiche contro l’immigrazione selvaggia ed incontrollata, affisso durante una manifestazione universitaria a Bologna. La sua effige compare al centro di un mirino con la scritta “Assassino. Prendilo di mira”

Ancora una manifestazione contro il ministro dell’Interno Matteo Salvini, stavolta svoltasi a Bologna in piena zona universitaria.

Nella via Zamboni si è infatti riunito un piccolo corteo organizzato dal Collettivo Universitario Autonomo (Cua), che per attrarre l’attenzione dei media ha tentato il colpo d’effetto, qualcosa che potesse provocare il rumore sufficiente per poter uscire al di là dei confini della sola Bologna. Il piatto forte è servito dall’èlite del movimento, che ha dapprima srotolato un lungo striscione con la scritta “Salvini, Bologna ti odia! No al razzismo!” e poi sfoderato l’asso nella manica vero e proprio. Un manifesto con l’immagine di Salvini ben inquadrata in un mirino e sulla quale campeggia la scritta “Assassino. Prendilo di mira.”

Il Cua rivendica la propria azione sulla pagina Facebook in un lungo comunicato. “Oggi, da via zamboni, cuore della zona universitaria, si è alzato chiaro il grido di ostilità e disprezzo per il razzismo e le politiche suprematiste messe in campo dal neo ministro degli interni negli ultimi mesi. Dati gli eventi più e meno recenti che hanno visto da un lato un escalation di episodi di odio razzista e di aggressioni a persone col colore della pelle diverso da quello bianco e dall'altro il protagonismo del ministro in quella che egli chiama lotta all'immigrazione ma che in realtà si concretizza in politiche di odio, esclusione e suprematismo bianco, che mirano a dividere i poveri e gli ultimi sulla linea della razza privandoli della propria dignità.”

Pronta la replica del ministro sempre via social, che così commenta. “A Bologna, i soliti figli di papà dei centri sociali mi mettono un mirino addosso con la scritta ASSASSINO. Che pena. Credo che qualche mese di servizio civile o militare gli farebbe proprio bene, che ne pensate?”.

Anche il sindaco di Bologna Virgilio Merola condanna il gesto in un comunicato. “Bologna non minaccia e non odia nessuno. Chi lo fa è contro Bologna. Io certo non condivido la politica di Salvini, ma non ho bisogno di usare parole d’odio”.

Forti invece le parole del consigliere leghista Umberto Bosco, riportate da “BolognaToday”. “Per quanto di penalmente rilevante si è verificato ci penseranno inquirenti e magistrati ma è giunto il momento che il Magnifico Rettore prenda dei magnifici provvedimenti nei confronti dei responsabili. Da troppo tempo l'Alma Mater tollera e protegge questi facinorosi, i risultati sono appesi in via Zamboni.”

Commenti

27Adriano

Ven, 28/09/2018 - 13:44

..i futuri brigatisti rossi ringraziano la magistratura che concede loro l'impunità..

Divoll

Ven, 28/09/2018 - 13:45

Questa campagna di odio sara' stata quasi certamente ordita e commissionata dal ben noto "filantropo" delle elite globaliste, Soros. A questo punto, il governo dovrebbe cominciare a denunciare e punire chi scrive, disegna, pubblica questa roba come incitamento al crimine.

nopolcorrect

Ven, 28/09/2018 - 13:57

Tutto ciò non mi meraviglia. I nostri sinistri sono gli eredi dei tanti Italiani che nella nostra storia hanno aperto le porte d'Italia alle invasioni straniere. Oggi che abbiamo un Ministro che vuole essere martello e non incudine è naturale che venga visto come un corpo estraneo dai discendenti dei liberti degli antichi Romani.

maurizio50

Ven, 28/09/2018 - 15:53

I farabutti che scrivono 'ste porcherie, tutti bravi figli della Sinistra, in un Paese normale finirebbero in galera. Ma questo è un Paese che protegge i delinquenti e punisce le vittime!!!!!

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 28/09/2018 - 16:29

Minacce di morte, istigazione alla violenza, terrorismo....... c'è qualche magistrato che applica la Legge????????? O faranno tutti finta di nulla? Se lo stesso manifesto lo avessero fatto contro Mattarella, o contro Napolitano o contro la Boldrini??????

routier

Ven, 28/09/2018 - 17:07

Toc toc...c'é qualche p.m. in ufficio? Cercasi volonterosi che aprano indagine su istigazione all'omicidio. Nessuno è disponibile?

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 28/09/2018 - 17:25

Cosa aspettarsi da una università che invece di creare il futuro per l'Italia crea i nuovi brigatisti rossi

Zizzigo

Ven, 28/09/2018 - 17:48

C'è una specie di zucche vuote, che la cultura non riuscirà mai a riempire. Una specie infestante, nociva e velenosa, che inquina ovunque.

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Ven, 28/09/2018 - 17:50

Quattro gatti, fankazzisti esaltati, tipicamente meridionali fuori corso...è il bravo Merola da S.Maria Capua Vetere, si guarda bene dall'intervenire. Meglio multare pesantemente la negoziante cinese che ha sostituito la tenda del negozio, lacera e scolorita, con una assolutamente identica....

forlivese

Ven, 28/09/2018 - 18:10

ROSSI SINISTRI: siete il cancro di questa nazione!!!

Gianx

Ven, 28/09/2018 - 18:39

Se lo facessero i leghisti, ci sarebbero arresti di massa, ma siccome sono gli schifo comunisti a farlo...nulla! Strano vero?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 28/09/2018 - 18:43

Hanno parlato le brigate rosse, danno dell'assassino agli altri. Occorre ridere per non sparargli a questi. Ma chi vogliono mettere nel mirino questi zombie?

ziobeppe1951

Ven, 28/09/2018 - 19:35

Bolscevico99...che ne dici di abolire i cessi sociali e pattume rosso?

polonio210

Ven, 28/09/2018 - 21:12

Così, giusto per dire: se un manifesto simile lo avesse fatto un gruppo di destra, faccio un nome a caso casapound, ora avremmo le strade percorse da cortei con alla testa i pronipotini dei partigiani, i vari Fiano e tutti gli antifascisti radical-shit da salotto buono, ad urlare che in Italia le squadracce nazifasciorazziste minano la democrazia nata dalla resistenza....Invece tutto tace, non un radical-shit che abbia fatto sentire la sua vocina garrula, non colei che vorrebbe fondare il partito che poi, con somma fantasia, chiamerebbe LUE e tutti sappiamo che la LUE è meglio evitarla. Comunque: voci da sinistra ..NON PERVENUTE. Presidente della Repubblica..NON PERVENUTO, Magistratura sempre pronta ad applicare la legge come atto dovuto ..NON PERVENUTA. COMPLIMENTI A TUTTI!

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 28/09/2018 - 22:02

Quale colpo ad effetto?? Questi #comunistidimmerda vanno arrestati subito, questo e' terrorismo altro che colpo ad effetto. Prima o poi tanto si alleeranno anche con l'Isis pur di distruggere l'Italia e sovvertire il governo. #comunistiargabbio

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 28/09/2018 - 22:04

ZioBeppe, Pravda99 il cagon e' troppo impegnato a cagarsi addosso della Merkel e dei burocrati di Bruxelles per ascoltarti.

Silvio B Parodi

Ven, 28/09/2018 - 22:22

Clandestini? poi incomincera' la pulizia dei campi rom dopo quella dei centri sociali e infine nelle universita' rosse, pazienza zecche rosse di Bologna, non strillate per farvi notare,Salvini ARRIVERA' ANCHE DA VOI!!!

killkoms

Ven, 28/09/2018 - 23:59

i compagni che sbagliano!

dakia

Sab, 29/09/2018 - 00:01

Che fa il rettore? sono uguali agli imam che fanno indottrinamento agli islamici prorpio essi vecchi dinosauri del komunismo ad insegnare nelle università la strada da seguire.