La Santa Sede riconosce a Wojtyla altro miracolo: "Sarà santo entro l'anno"

Giovanni Paolo II sarà santo con tutta probabilità entro l’anno: la cerimonia di canonizzazione potrebbe tenersi a dicembre

Cerimonia di beatificazione di Giovanni Paolo II in Vaticano

La riunione plenaria di cardinali e vescovi della Congregazione delle Cause dei santi ha approvato il secondo miracolo attribuito all'intercessione di Giovanni Paolo II. Wojtyla sarà dunque santo con tutta probabilità entro l’anno e la cerimonia di canonizzazione potrebbe tenersi a dicembre.

Il pronunciamento di oggi dei cardinali e vescovi, dopo che già la consulta medica e la commissione dei teologi avevano approvato il secondo miracolo, serviva a certificare che la guarigione ritenuta inspiegabile, è avvenuta effettivamente per intercessione del Papa polacco. Si tratta dell’ultimo passo prima della firma del decreto da parte del Papa che poi convocherà un concistoro in cui verrà annunciata la data della canonizzazione. Il miracolo è stato compiuto da Wojtyla la sera stessa della beatificazione, il primo maggio 2011. Nel corso della riunione i cardinali e vescovi della Congregazione si sarebbero espressi a favore della canonizzazione a dicembre, dopo la conclusione dell’Anno della Fede. Tutto, comunque, è rimesso alla volontà del Santo Padre da cui si potrebbero aspettare "sorprese". Papa Francesco vedrebbe molto bene, proprio a suggello dell’Anno della Fede, la proclamazione contemporanea della santità di Wojtyla e di Giovanni XXIII.

Commenti

aleste85

Mar, 02/07/2013 - 14:15

io conosco già un altro miracolo di Wojtyla . il miracolo di aver fatto scappare marcinkus in USA

il sorpasso

Mar, 02/07/2013 - 14:32

Grande operazione speriamo vada a buon fine.

grath2005

Mar, 02/07/2013 - 14:33

Forse vale anche la sparizione dei preti pedofili, c'erano ma non li vedeva. Ed un mezzo miracolo anche quanto fatto con lo IOR. Grandissima statura morale.

tzilighelta

Mar, 02/07/2013 - 14:57

Pagliacci! Una manica di pagliacci che usano le cosiddette armi di distrazione di massa per confondere gli allocchi che ancora credono a queste panzane! Wojtyla ha coperto gli abusi dei preti sui bambini, i legionari di Cristo e altri ordini con a capo pedofili conclamati, altro che santo!

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 02/07/2013 - 15:00

ma non esageriamo....va bene era popolare era un papa "marketing" è stato lontano dalle "cose" interne del vaticano eccome se è stato lontano!!!..in 27 anni era sempre in giro..nessuno scandalo pedofilia..nessuno scandalo ior..tutto ok..poi è caduto tutto sulla gomma del Papa Benedetto...su woitila ci sarebbe secondo mè da andare cauti...poi tutta questa fretta di farlo santo mi puzza...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 02/07/2013 - 15:14

Mi ricorderò sempre alla sua messa di esequie lo Spirito Santo, come vento gagliardo, che ne sfogliava il Vangelo posato sulla bara "di legno cipresso" a lambirne le pagine, prima di diffondersi da per tutto e infine lo richiudeva. Il tutto in mondovisione, alla faccia degli atei comunisti.

grath2005

Mar, 02/07/2013 - 15:42

Gianfranco fatti vedere da uno bravo. Quello era vento non lo Spirito Santo. Aspetta un pò prima di voler essere santo anche tu. Io non sono comunista ma vedo chiaro chi si comporta male

biricc

Mar, 02/07/2013 - 15:47

Io sono un allocco che crede a queste panzane come dice tzilighelta. La cosa che mi stupisce di più è la mancanza di fede ma d'altra parte se uno non vuol credere non si farebbe convincere nemmeno vedendo la resurrezione dei defunti. Il Vangelo di Gesù è una strada difficile ma possibile. Quindi coraggio.

Tobi

Mar, 02/07/2013 - 15:57

aleste85, grath2005, tzilighelta, rapax & C., allora se volete dar la responsabilità a Giovanni Paolo II degli errori commessi da alcuni nella Chiesa durante il suo pontificato, applicando la vostra stessa logica dovremmo anche dire che il presidente Giorgio Napolitano è responsabile di tutti i crimini commessi in Italia negli ultimi sette anni del suo mandato presidenziale? Ma vi rendete conto di quello che dite? Come se il capo di una nazione avesse il controllo capillare di tutto ciò che fanno tutti! Impossibile!

Libertà75

Mar, 02/07/2013 - 16:03

non si capiscono certi commenti di gente frustrata... qui si parla della canonizzazione, come abbia gestito le crisi interne sono altra cosa... Se non credete dove confutare le analisi medico-scientifiche a supporto della canonizzazione, perché va ricordato a chi è ignorante, che la canonizzazione non è un regalo, ma è a seguito di guarigione miracolose e di una vita spesa per gli altri

grath2005

Mar, 02/07/2013 - 16:49

Tobi, Giovanni Paolo II non è responsabile degli errori degli altri, è responsabile dei suoi in particolar modo di aver coperto i pedofili ed aver usato lo IOR in modo discutibile.Un Santo non dovrebbe avere certe ombre sulla coscienza. Poi il Signore nella sua infinita bontà sicuramente ascolta anche quelli che a mio avviso Santi non lo sono.

Ritratto di pisistrato

pisistrato

Mar, 02/07/2013 - 17:02

@Gianfranco Robe... - il "vento gagliardo" era la brezza di mare.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 02/07/2013 - 17:18

Caro Grath 2005, lo Spirito Santo fa quello che vuole lui: anche gli "effetti speciali", tipo squarciare le nuvole e colpire con un raggio di sole il Papa che annunciava il Vangelo in una spianata al Gallaratese di Milano; poi quando la moltitudine ha applaudito (applaudiva chi?), le nuvole si richiudevano. Comunque i miracoli che io preferisco sono di un altro genere: le mense dei poveri, gli alloggi per i senza tetto e quant'altro, ovvero quando il Buon Dio si serve degli uomini di buona volontà.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 02/07/2013 - 17:19

Caro Grath 2005, lo Spirito Santo fa quello che vuole lui: anche gli "effetti speciali", tipo squarciare le nuvole e colpire con un raggio di sole il Papa che annunciava il Vangelo in una spianata al Gallaratese di Milano; poi quando la moltitudine ha applaudito (applaudiva chi?), le nuvole si richiudevano. Comunque i miracoli che io preferisco sono di un altro genere: le mense dei poveri, gli alloggi per i senza tetto e quant'altro, ovvero quando il Buon Dio si serve degli uomini di buona volontà. Come abbattere il muro di Berlino, per esempio.

pagano2010

Mar, 02/07/2013 - 17:34

@Gianfranco Robe... lo visto anche io: una variazione locale nello stato quantistico della materia in compagnia di zeus, apollo, buddha e mitra...

pagano2010

Mar, 02/07/2013 - 17:36

@Gianfranco Robe..lo Spirito Santo fa quello che vuole lui.. anche fare resuscitare un morto dopo 3 giorni... azzo ma l'ha fatto anche con Mitra e una decina di altre divinità. tutte sempre dopo 3 giorni: avrà una data di scadenza la cosa? devo vedere nel mio kit sul quantum leap

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 02/07/2013 - 18:35

Tobi parliamo di 27 anni!!! 27 di papato..che poi in certe circostanze sia stato eroico.., lo confermo..è stato un papa che ha patito parecchio..non ultima la morte eroica da debole e malato sul "campo" tanto di cappello..altro che il successore!..lo sò che nella chiesa comandano i vizir..e i consigliori..e gli alti prelati, ma che il caso pedofilia sia esploso solo dopo i 27 anni di pontificato..e poi sia esploso tutto quel verminaio dopo la sua morte, ior ecc..bè la cosa se permetti puzza non poco..e stiamo parlando di episodi in pieno suo mandato lui era a conoscenza ci sono lettere indirizzate allo stesso papa da parte di vescovi e parroci che denunciavano i casi gravi ma il silenzio fù la regola, sicuramente prediligeva(cosa comprensibile) fare il pastore di anime e chiudere un'occhio su cose molto scomode..che avrebbero messo la chiesa in grave disagio

moshe

Mar, 02/07/2013 - 19:16

Stanno mettendo in piedi un'altro bel business! Nel frattempo, il novello papa se ne andrà a Lampedusa ad incoraggiare i clandestini a venire in Italia. Quanti clandestini ci sono in vaticano?

Ritratto di afrikakorps

afrikakorps

Mar, 02/07/2013 - 20:08

Ma sì inforndo sono iniziati i saldi: "venghino signori! Venghino!Due miracoli di Wojtyla al prezzo di uno!" Al più credulon...scusate, credente, anche una banana!!

Tobi

Mar, 02/07/2013 - 20:32

rapax, accusate Giovanni Paolo II di cose che non stanno nè in cielo e nè in terra. Di quale silenzio parla? Le faccio uno dei tanti esempi: "Il card. Piacenza, nel testo riportato oggi dalla Radio Vaticana, ricorda le parole pronunciate da Giovanni Paolo II nel 2002 di fronte ad alcuni scandali di pedofilia: "noi sacerdoti - diceva - siamo scossi nel profondo dai peccati di alcuni fratelli che hanno tradito la grazia ricevuta con l'ordinazione" e che "hanno gettato un'ombra di sospetto su tutti gli altri benemeriti".

Tobi

Mar, 02/07/2013 - 20:36

ma quale silenzio di Papa Giovanni Paolo II di fronte agli scandali!!! Certe persone parlano senza prima informarsi dei fatti. Ecco un altro esempio: Il 30 aprile 2001, Papa Giovanni Paolo II promulgò il motu proprio Sacramentorum sanctitatis tutela, una legge speciale che ha inserito l'abuso sessuale di un minore di 18 anni commesso da un chierico nella lista dei crimini più gravi (delicta graviora), di competenza della Congregazione per la Dottrina della Fede. La prescrizione per questo delitto è stata fissata a dieci anni a partire dal compimento del diciottesimo anno della vittima. La norma del motu proprio riguardava sia i chierici di rito latino sia quelli di rito orientale, il clero diocesano e quello religioso. Nel 2003, il cardinale Ratzinger, allora Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede, ottenne da Papa Giovanni Paolo II alcune facoltà speciali al fine di snellire le procedure penali per i delitti più gravi.

odifrep

Mer, 03/07/2013 - 06:00

Il confronto con Wojtyla - 4 mesi 2 settimane fa, ho così replicato ad un commento di:"""""""""" @ claudio47 - Hai puntato un dito, indicando un "uomo" Santo, Karol; senza accorgerTi che, le restanti tre dita, sono ricolte, verso di Te. Sei sempre in tempo, a rettificare un pensiero, fuoriuscito senza volontà "divina" . Che Wojtyla sia con Te. Saluti."""""""". Di conseguenza, oggi, lo estendo a tutti gli altri dello stesso parere di claudio47.

aleste85

Mer, 03/07/2013 - 10:35

@tobi il problema sorge quando quel capo di stato svolge un ruolo importante nel nascondere o nell'aiutare determinati personaggi scomodi

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 03/07/2013 - 17:55

Tobi ma smettiamola di usare il paraocchi!!! com'è che gli scandali sono scoppiati DOPO VENTISETTE ANNI con il papa tedesco?? e tutti sulla sua gobba??? casi avvenuti tra gli anni 80/90?? andiamo!! lei non conosce il caso delle lettere inviate al papa polacco negli anni ottanta da alcuni prelati dove si denunciavano i casi SPECIFICI americani e irlandesi..ma silenzi di tomba!! andiamo!! non bastano le azioni ufficiali..di biasimo e leggi..vanno anche fatte azioni REALI di sospensione, e di indagine!! culto della personalità a parte...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 04/07/2013 - 14:07

Oè Pisistrato (col toscano in erezione), te la ricordi anche te la "brezza di mare" che apriva, sfogliava e alla fine richiudeva il Vangelo... Ciao buon uomo.