Santino "saffico" ai fedeli ​Il prete finisce nella bufera

Un santino con due donne che si baciano. E don Andrea Rocchetti, quarantenne parroco di Monte San Vito finisce nella bufera

Un santino con due donne che si baciano. E don Andrea Rocchetti, quarantenne parroco di Monte San Vito finisce nella bufera. Nella riproduzione del celebre dipinto del pittore francese Arcabas, uno dei maestri dell'arte sacra contemporanea, che don Andrea distribuisce in questi giorni di Quaresima e di preparazione alla Pasqua alle famiglie, Forza Nuova ci vede un'immagine blasfema e grida allo scandalo. "Il parroco - sostengono gli attivisti dell’ultradestra - proprio in questi giorni in cui si discute il ddl Cirinnà in Parlamento ha l'ardire di consegnare ai fedeli una raffigurazione di due donne che si baciano tenendosi per mano quando la Chiesa dovrebbe tutelare e promuovere l'amore cosi come descritto nella Genesi, anzichè promulgare eresie, celandole dietro un velo di pietosa omertà e tolleranza.

Siamo invece arrivati alla promozione, sin dalla tenera età e magari anche durante il catechismo, di nefandezze che stanno mettendo a rischio non solo la società moderna, ma anche il naturale ordine delle cose voluto da Dio stesso, così come scritto nelle Sacre Scritture". Don Andrea replica con un sorriso bonario: "Forse i bigotti e gli uomini di poca cultura non sanno che quell'immagine fa parte di un insieme di 11 dipinti di Arcabas, il maestro dell'arte sacra contemporanea, dal titolo La Visitazione.

Commenti
Ritratto di mvasconi

mvasconi

Dom, 21/02/2016 - 09:31

Forse lo ignoreranno, ma hanno tutte le ragioni di indignarsi.

killkoms

Dom, 21/02/2016 - 09:41

a furia di accettare nel clero solo chi è disposto a non sposarsi,ci si ritrova con tanti preti inadeguati!