Saviano: "Vado avanti con psicofarmaci"

Lo scrittore di Gomorra: "A volte mi domando se finirò in un ospedale psichiatrico. Se anteponi la verità e la denuncia a qualunque altra cosa della vita, diventi un mostro"

"Non credo sia nobile aver distrutto la mia vita e quella delle persone che mi circondano per cercare la verità. Avrei potuto fare lo stesso, con lo stesso impegno, con lo stesso coraggio ma con prudenza, senza distruggere tutto. Invece sono stato impetuoso, ambizioso". L'amara confessione è di Roberto Saviano. Lo scrittore di Gomorra, da dieci anni è costretto a vivere in esilio con gli uomini della scorta. In una intervista al quotidiano El Pais, Saviano parla della sua vita: "Bisogna considerare che non posso disporre della mia vita senza chiedere autorizzazione. Né uscire o entrare quando voglio, né frequentare le persone che voglio senza doverle nascondere nel timore di rappresaglie. A volte mi domando se finirò in un ospedale psichiatrico. Sul serio. Già adesso ho bisogno di psicofarmaci per tirare avanti e non era mai accaduto prima. Non ne faccio abuso, ma a volte ne ho necessità. E questa cosa non mi piace per nulla. Per questo spero che prima o poi finisca".

Ne è valsa la pena? Per Saviano no. "E so che quando lo dico, qualcuno può pensare: che codardo. Vale la pena cercare la verità e vale la pena arrivare fino in fondo, ma proteggendoti. Il mio dramma interiore è: avrei potuto aver fatto tutto questo ma senza mettere a rischio tutto. Perché, qual è il problema? Se tu anteponi un obiettivo, la verità, la denuncia, a qualunque altra cosa della tua vita, diventi un mostro. Un mostro. Perché tutte le tue relazioni umane e professionali sono orientate a ottenere la verità. Forse alla fine sarà nobile, una cosa generosa. Tuttavia la tua vita non si converte in generosa, le relazioni diventano terribili".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/02/2014 - 09:38

ecco tutto spiegato! sniffava farmaci quando straparlava alla stampa ed alla tv. la verità non fa mai male a nessuno, soprattutto se questa è confermata dai fatti. se la mistifichi, allora diventi un mostro! è questo che fanno i comunisti, i sinistronzi!

Ritratto di destito francesco

destito francesco

Lun, 17/02/2014 - 09:43

Caro Saviano..io chiamo scemi quelli che ti prendono sul serio.Sei un copia e incolla..prendi articoli di giornali e scrivi libri taroccati..non sei mai stato a Scampia..sei figlio della buona borghesia..ebreo parolaio e fancazzista.Se eri un pericolo per la Camorra organizzata a quest'ora eri terra per ceci..ci costi un botto di soldi..cercati un lavoro serio.

Boxster65

Lun, 17/02/2014 - 09:45

Ecco perchè scrive tutte quelle stronzate!! Ha la mente obnubilata dagli psicofarmaci!!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Lun, 17/02/2014 - 09:57

Grande scrittore, Saviano! Cittadino coraggioso, Saviano. Ma soprattutto esperto nell'arte del piagnisteo o, per dirla alla napoletana, del "chiagne e fotte".

Salvatore1950

Lun, 17/02/2014 - 09:58

e chi se ne frega?????

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Lun, 17/02/2014 - 10:05

Allora è anche uno psicolabile, si capisce che scriva bischerate, delle volta scopiazzando, ma quest'ultima cosa è da disonesti

Ritratto di Gimand

Gimand

Lun, 17/02/2014 - 10:25

Ecco, sì! Che andasse avanti a psicofarmaci non ne ho mai dubitato: basta guardarlo in faccia. E basta leggere le cazzate che scrive.

arkanobis

Lun, 17/02/2014 - 10:26

siete degli animali, uno parla della sua sofferenza e voi giù ad insultarlo, cosa vi ha fatto di male? ma avete mai letto un suo libro o parlate per partito preso? guardate che non è scontato raccogliere materiale da giornali etc e creare un collegamento. poveri beceri individui. saluti

bruna.amorosi

Lun, 17/02/2014 - 10:32

SAVIANO la questione è che le caz.....te che dici e le ripeti all'infinito gli scemi kompagni magistrati alla fine ci credono . e da quello che scrivi si vede che al manicomio sei di casa .

Asfalto

Lun, 17/02/2014 - 10:45

mortimermouse, anche oggi ha detto la sua idiozia quotidiana. Ora se ne può tornare nelle fogne da dove uscito, inutile escremento semovente che non è altro.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/02/2014 - 10:46

ARKANOBIS, lei avrà certamente fatto finta di non ricordare gli insulti che sono stati fatti a berlusconi e compagni, da 20 anni, me compreso? :-) quindi... occhio per occhio, dente per dente!!!!

giorgio704

Lun, 17/02/2014 - 10:51

finalmente un mia culpa. saviano secondo me hai sbagliato sempre nel "proporti", bene a denunciare, bene se hai le prove in mano,ma bene se eri in un altro paese. questo e il paese più corrotto al mondo, dove addirittura un ministro della repubblica, oggi presidente, segreta delle confessioni di un pentito, e si rende complice e carnefice di tutti quelli innocenti morti per avvelenamento nell'area che tutti conosciamo come la terra dei fuochi. anch'io nel mio piccolo credevo di vivere in un paese civile e democratico, dopo quello che mi è successo http://www.affaritaliani.it/cronache/guardia-giurata-licenziata290113.html?refresh_ce www.corruzioneitalia.altervista.org lo discosco, non bisogna mai denunciare nessuno, RICORDATEVI CHE SIETE E VIVETE NEL PAESE PIU CORROTTO AL MONDO.

roberto.morici

Lun, 17/02/2014 - 10:51

Gli autori delle inchieste alle quali Saviano si è ispirato (ed i dirigenti dei giornali che le hanno pubblicate) hanno fatto tutti la stessa fine di questa ex star televisiva? Tutti sotto scorta e imbottiti di psicofarmaci?

enrico09

Lun, 17/02/2014 - 11:03

Si capiscono molte cose leggendo i commenti di certe persone, come ad esempio bruna.amorosi e mortimermouse per citarne due: queste persone non hanno letto il libro e sanno solo criticare chi ha criticato il loro idolo

mezzalunapiena

Lun, 17/02/2014 - 11:09

spiacente ma non capisco la scorta a saviano a spese della collettività, ma quanti conoscono saviano?

Cinghiale

Lun, 17/02/2014 - 11:13

Pensare prima di scrivere o parlare è sempre utile, adesso la frittata è fatta giovanotto.

Klotz1960

Lun, 17/02/2014 - 11:20

Non mi fa proprio nessuna pena. A parte Gomorra, tutto il resto e' pura immondezza.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/02/2014 - 11:21

ENRICO09 ha ragione, non ho letto il libro: mi è bastato sapere che saviano è un raccomandato della sinistra per criticarlo a prescindere :-) questo vale per qualsiasi sinistronzo impregnato di ideologia comunista! lei compreso :-)

Nealla83

Lun, 17/02/2014 - 11:22

Si si .....poveretto......se ti volevano morto a quest'ora gia eri sotto terra, per aver scritto cosa di nuovo???tutto ciò che noi del sud sapevamo già?????ma smettila va di fare il finto eroe, chi ha dato la vita nelle lotta alle mafie sono altre persone, che si sono sacrificate realmente senza chiedere fama in cambio, tu fai solo una propaganda per far vedere che chindenucia la mafia vive di merda, chi denucia la mafia muore davvero, e questo viene a giocare con i giornalisti degli altri paesi facendonil martire di mafia, che personaggio squallido, tu sei solo un mezzo di propaganda paura della mafia,e stai tranquillo che nonnti fanno fuori, tu fai questo solo per avere le luci si di te, lotta davvero per denuciare la mafia invece di fare solo tante chiacchere e di farti passare per martire......disgustoso

Cinghiale

Lun, 17/02/2014 - 11:23

@enrico09 Lun, 17/02/2014 - 11:03 - Se così fosse Saviano non dovrebbe preoccuparsi di niente perchè il Cavaliere non ha mai ammazzato nessuno.

lento

Lun, 17/02/2014 - 11:26

Valeva la pena valeva la pena:No per i soldi quelli stanno all'ultimo posto,ma ci stanno!Ma per la celebrita' si'!

enrico09

Lun, 17/02/2014 - 11:37

Cinghiale, non criticavo Berl. con il mio commento, ma le persone col paraocchi che criticano senza sapere di cosa parlano basandosi solo sull'assunto che chi é con Berl. dev'essere elogiato e chi é contro deve essere criticato, come confermato dal commento di mortimermouse che non é degno di risposta. Sono dell'idea, diversamente da certa gente col paraocchi, che si debba conoscere per criticare altrimenti meglio stare zitti.

Fab73

Lun, 17/02/2014 - 12:03

mortimermouse e alcuni altri subnormali (detto tecnicamente: al si sotto della norma, come livello intellettuaale) sono purtroppo la prova vivente del perchè siamo e resteremo sempre un paese di pagliacci e incapaci... Spiacente mortimer, speravamo, ma non bastano nemmeno le pastiglie. Sei solo un povero deficiente. Meglio così, se ti svegliassi dalla condizione di demenza, la smettessi di vedere "comunistronzi" dappertutto, ti rendessi conto di quanto ti hanno preso per il culo e di quanto sei scemo potresti compiere gesti inconsulti. Condoglianze alla famiglia.

fcf

Lun, 17/02/2014 - 12:20

Poverino, come mi dispiace che soffra tanto per colpa dei cattivacci che , non lo sapevamo, sono così cattivi da volerlo morto. Anche i coccodrilli piangono, cerchiamo di capirli.

roberto.morici

Lun, 17/02/2014 - 12:21

@arkanobis. Salve. "Raccogliere materiale dai giornali" è stato l'inizio della fortunata carriera di Saviano, talmente fuori dalle mire della camorra che all'epoca delle riprese del film tratto dal suo libro alcuni personaggi della vicenda erano stati imposti da certe "famiglie" evidentemente poco preoccupate della poco buona pubblicità del libro e dell'opera cinematografica.

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 12:45

Saviano Chi? Quello che mi scoccia è che dobbiamo pagare la scorta ad un tale individuo scorta, peraltro, totalmente inutile, perchè se la camorra avesse voluto veramente farlo fuori l'avrebbe già fatto da parecchio tempo!

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 12:46

"Già adesso ho bisogno di psicofarmaci per tirare avanti e non era mai accaduto prima". Adesso si capisce perchè spari sempre c...te!

Dani55

Lun, 17/02/2014 - 12:51

Mi sembrava molto stressato, e in effetti alcune parti di Gomorra mi sono spembrate poco realistiche. Però la Camorra, La Mafia e la Ndrangheta esistono eccome e fanno dei grossisimi danni al paese. Alcuni commenti compiaciuti contro Saviano, sembrano dimenticare questo piccolo problemino dell'Italia. Io una soluzione ce l'avrei: trattare le organizzazioni mafiose come quelle terroristiche e quindi internare i sospettati in contesti simili a Guantanamo e procedere - secondo il modello israeliano - all'eliminazione mirata dei capi e dei gregari. La posta in gioco, vale a dire la possibilità di far decollare il sud d'Italia e la necessità di fermare il contagio mafioso del resto 'dItalia (già ampiamente iniziato), non ammette pietà o garantismi di sorta.

il corsaro nero

Lun, 17/02/2014 - 13:06

@ dani55: il problema è che non siamo nè in USA nè in Israele, ma in Italia dove, anzichè costruire nuove carceri, svuotiamo quelle esistenti! E addirittura dovremmo rimborsare con 100 euro al giorno i detenuti che si trovano in celle troppo strette! Altro che Guantanamo!!!

agosvac

Lun, 17/02/2014 - 13:36

Vorrei chiedere a saviano: ma lei è così sicuro che se la camorra lo volesse morto la sua scorta basterebbe a salvarlo??? Sia, una volta tanto, sincero: la sua scorta non serve ad altro che a farle pubblicità!!! Hanno ammazzato Falcone e Borsellino che avevano scorte ben più consistenti della sua, davvero crede che non farebbero lo stesso con lei se solo realmente desse loro fastidio??? Ma lei alla camorra non dà alcun fastidio, anzi, se non esistesse, uno come lei se lo sarebbero inventato, ammesso che non l'abbiano fatto!

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 17/02/2014 - 13:39

Poveretto .Si compara con salman rushdie.

agosvac

Lun, 17/02/2014 - 13:39

Egregio arkanobis, lei dice " ma avete mai letto un suo libro"?. Avrebbe dovuto dire "il " suo libro perchè dopo il primo il secondo è stato un completo flop.

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 17/02/2014 - 13:43

dani55-chi si deverti ad eliminare il 41 bis?era piu che suficiente.La mafia e derivati non e di destra.

Ritratto di Gustavo.Dandolo

Gustavo.Dandolo

Lun, 17/02/2014 - 13:57

Ma ancora qualcuno spreca tempo a rispondere a Mortimermouse? Ma è un patetico poveraccio semianalfabeta, probabilmente solo, il cui unico svago è scrivere sciocchezze senza senso su queste pagine.

Antonio43

Lun, 17/02/2014 - 14:32

Dani55 , d'accordo con te sulla soluzione che proponi. Quasi ogni giorno ci viene data notizia di arresti di elementi ora di questa ora di quella organizzazione mafiosa e uno si chiede: ma quanti ne sono? Possibile che tutto il sud Italia sia in mano a loro? E se sì è giusto allora adottare un provvedimento come tu proponi. Ma si dice: ma senza processo come si fa? Vedi Riina, benchè processato, è più arrogante e strafottente di prima, allora a cosa serve processare? Per cui tutte le isole minori, anche quelle deserte, che siano adibite ad ospitarli e se vogliono mangiare che coltivino la terra e allevino galline, maiali e quant'altro serva per sopravvivere e nei momenti di pausa, uno scoglio riservato ed una bella canna da pesca per variare i menu'e contemplare il mare e riflettere sul fatto che il delitto non paga, almeno in un paese serio non dovrebbe! In questo caso il detenuto sembra Saviano, sarà un pò fregnone però......!

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 17/02/2014 - 14:51

Quindi se io scrivo un libro riportando notizie e situazioni arcinote desunte dalla stampa e dalla magistratura, in teoria dovrei diventare celebre e ricco.

Davidedream

Lun, 17/02/2014 - 15:09

Per la prima volta sono d'accordo con la maggioranza dei lettori di questo pessimo giornale. Quest'uomo e' di un narcisismo insopportabile, davvero non si puo' sopportare... impossibile...

roseg

Lun, 17/02/2014 - 15:31

Io lo proporrei per il nobel...be l'hanno dato pure a dario fo hahahahahahahaha,un asino in più o in meno poca differenza fà.

atlantide23

Lun, 17/02/2014 - 15:33

aiutoooo...ancora questo nevrotico, ancora con Gomorra!! Ma questo non ha scritto altro?

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 17/02/2014 - 15:52

spiacente ma non capisco la scorta a saviano a spese della collettività....

petra

Lun, 17/02/2014 - 16:21

Saviano, quello che asseriva in televisione che in Trentino Alto Adige c'era infiltrazione mafiosa nelle produzioni di mele, salvo poi ritirare tutto quando gli fu chiesto dai produttori alto-atesini di portare le prove di cio'. Evidentemente tutto inventato per fare scoop.

AngeloIervolino

Lun, 17/02/2014 - 16:21

Esprimo la mia totale solidarietà a Roberto Saviano. Credo che la sua vita di scrittore ma sopratutto umana vada rispettata senza se e senza ma. Sono convinto che senza il coraggio, la semplicità la testardagine di uomini come Lui la vita sarebbe banale e priva di emozioni. La vita va vissuta con pienezza. Le nostre scelte anche quelle che ci appaiono discutibili sono la linfa e il fondamento della nostra esistenza. Sostenerle con la forza, la crudezza e anche con l'inconscienza ti rende estremamente vero. La mancanza di libertà, la limitazione degli spazi le mancate relazioni non devono e non possono rappresentare segnali di debolezza, al contrario testimoniano che la tua vita è di fondamentale importanza per milioni di persone che come Te non si arrenderanno mai. Sei la nostra proezione di ciò che amiamo come valori e desideriamo come uomini. Non fermarti prosegui il tuo cammino. Siamo con Te ora e sempre. Un abbraccio Angelo

bruna.amorosi

Lun, 17/02/2014 - 16:48

ENRICO09 dici di criticarmi perchè ho i paraocchi .scusami ma ..mi conosci ? dici che non ho letto niente e critico bene io stò facendio quello che hai appena fatto tu critico .punto poi se vuoi la mia opinione SE SAVIANO avesse detto il vero di cosa dovrebbe avere paura ci sarebbero i SUOI MAGISTRATI a protegerlo e non dovremmo spendere dei nostri soldi per la sua scorta .che francamente della vita di SAVIANO non me ne po fregar di meno .poi un altra cosa ma non sarà che il SAVIANO pensi che siano proprio quelli che dovrebbero difenderlo ad avere qualche peccatuccio ? .pensaci .

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 17/02/2014 - 16:50

è veramente incredibile l'incoerenza morale dei sinistronzi, come angeloiervolino, gustavoprendendolo, fab73, enrico09 ed altri! se si pensa che per 20 anni questi signori hanno insultato Berlusconi solo per il fatto che è un avversario politico! e lo hanno insultato peggio che a saviano !! sapete che vi dico? mi avete convinto: continuerò ad insultarvi perché è quello che vi meritate!! altro che rispetto per saviano!!!!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Lun, 17/02/2014 - 17:42

SAVIANO SANTO SUBITO

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 17/02/2014 - 17:51

Ma che bravo, quando ha scritto il libro pensava solo ai soldi e pensava altresì che i camorristi gli avrebbero innalzato monumenti. Se si pente di quello che ha fatto significa che non ne era convinto e comunque delle proprie azioni si deve essere responsabili e fortemente convinti. Saviano tutto sommato è un bluff che vuole vincere facile.

Ivano66

Lun, 17/02/2014 - 18:39

mortimermouse: Berlusconi non è un avversario politico, Berlusconi è un pregiudicato, condannato con sentenza definitiva per frode fiscale. Sveglia!

Ivano66

Lun, 17/02/2014 - 18:40

Al di là del giudizio che si può dare su Saviano, resta il fatto che quelli che su queste pagine lo attaccano, lo fanno perché difendono Berlusconi e i suoi provati legami con la criminalità organizzata.

bobo1943

Lun, 17/02/2014 - 18:41

non prenderne tanti può essere pericoloso

bobo1943

Lun, 17/02/2014 - 18:43

arkanobis, prendine un pò anche tu

jeanlage

Lun, 17/02/2014 - 19:54

Il nullo Saviano ha scritto di nulla e pontificato di nulla in trasmissioni condotte da nullità. Il poco che c'era di vero erano le pagine che aveva copiato e gli psicofarmaci che ha preso. Per premio il nullo Fazio va a San Remo a condurre il festival del nulla. Purtroppo con cachet suo e dell'altra nullità Litizzetta che sono tutt'altro che nulla, pagati con al rapina chiamata canone RAI.

riccamona

Lun, 17/02/2014 - 21:07

Ma sto ebete, che nulla sa della mafia se non per sentito dire, andasse a vivere più lontano possibile con tutto il cucuzzaro che ha rubato, così non avrà più paura del fantasma di Andreotti

NON RASSEGNATO

Lun, 17/02/2014 - 22:46

Mai capito tanto clamore su Gomorra. Non c'era nulla che non fosse già universalmente conosciuto.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 17/02/2014 - 23:14

Saviano ha forse scritto un nuovo libro? Lo chiedo perchè quando ha bisogno di una pubblicità gratuita, fa il piangina per attirare l'opinione pubblica... e i boccalini commiserano questo povero milionario che ha avuto troppo dalla vita! ...e lui lo sa benissimo! Sa che se la camorra lo avesse voluto morto, a quest'ora sarebbe un , dal momento che ha sempre scorrazzato a destra e a manca.... su e giù dai palchi nelle pubbliche piazze... dentro e fuori dagli studi televisivi.... quindi un facile bersaglio.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 18/02/2014 - 01:27

Continua questa infinita sceneggiata di uno così pieno di se stesso che prima o poi dovrà per forza scoppiare. Il suo vittimismo è patetico e se non costasse a noi dovergli fornire una assurda quanto inutile scorta sarebbe anche ridicolo. I TRINARICIUTI L'HANNO ELETTO TRA LE LORO ICONE. PURTROPPO PERO' SI STA SGRETOLANDO. Non si può mentire all'infinito.