Scatena l'inferno in caserma Il giudice libera l'immigrato

L'immigrato, un senegalese di 21 anni, è stato arrestato dai carabinieri. Ha sfasciato l'intera caserma. Ma il giudice lo ha liberato

Non sono bastate due porte scardinate nella cella della caserma dei carabinieri, un militare picchiato, un computer divelto e una scrivania sfasciata. Il giudice ha "graziato" l'immigrato africano che era stato arrestato dopo aver importunato alcune persone a Parma.

La rivolta dell'immigrato

Per ammanettare il 21enne senegalese, riporta la Gazzetta di Parma, ci sono voluti ben 10 carabinieri. E l'hanno bloccato con non poche difficoltà. Una volta portato nella camera di sicurezza della caserma dei carabinieri, l'africano si è ribellato alle manette, fracassando tutto quello che gli è capitato sotto mano. Due porte, un computer, una scrivania e anche il volto di un militare. Durante la colluttazione, infatti, uno dei carabinieri è rimasto ferito.

Il migrante, alla fine, è stato portato in tribunale. Il giudice lo ha sì condannato, ma ad appena un anno e mezzo, lasciandolo così libero di tornare a casa del fratello. Il giovane si è giustificato dicendo che era appena arrivato su un barcone dal Senegal, con l'obiettivo di raggiungere il fratello che abita appunto a Parma. Alla vista dei carabinieri, ha detto, si sarebbe spaventato del fatto che volessero rimandarlo al suo paese "su un altro barcone". E così avrebbe sfasciato tutta la caserma.

Il giudice così lo ha condannato a un anno e mezzo. E lo ha lasciato libero. Anche se, tecnicamente, è un clandestino.

Commenti
Ritratto di frank60

frank60

Lun, 27/06/2016 - 17:16

„Nessuno tocchi la risorsa: la sua vita è sacra. Lasciate che egli faccia quello che vuole, ciò che più possa allietare e rendere confortevole il suo soggiorno nel Belpaese, anche gli atti più abominevoli ed efferati: la sua libertà è assoluta e inviolabile. Non ha alcuna importanza che egli viva di espedienti illegali: la sua tracotanza di nuovo padrone deve essere riverita e assecondato.

maurizio50

Lun, 27/06/2016 - 17:21

Ora delle due l'una: o in Italia i giudici sono dei minorati mentali o sono in mala fede: diventa difficile in ogni caso trovare la risposta giusta!!!

moshe

Lun, 27/06/2016 - 17:23

... ... ... non ci sono più parole ... siamo alla pazzia totale

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 27/06/2016 - 17:26

La solita TOGA ROSSA che noia che barba!!!!!

El_kun

Lun, 27/06/2016 - 17:28

the end of italy...

Angelo664

Lun, 27/06/2016 - 17:31

Prima cosa : Capire se sono le leggi permissive ho è il giudice sinistro. Nel primo caso vanno radicalmente modificate e ridato il diritto ai cittadini onesti e tolto a chi fa del dolo l'arma di attacco. Carabinieri e Polizia non sono qua a prendere sediate in testa o anche peggio. Nel secondo caso andrebbe licenziato il giudice perché non ha agito per conto del popolo Italiano, almeno di quello onesto e pulito.

Ritratto di gino5730

gino5730

Lun, 27/06/2016 - 17:33

senza meno ,mi sporcherò di nero il viso ,mi fingo clandestino e chiedo asilo politico.Visto che che gli immigrati possono fare di tutto e di più ,tanto non pagano mai.Lasciare libero il clandestino che commette reato fa molto IN e sopra tutto è politicamente corretto.

giosafat

Lun, 27/06/2016 - 17:35

Il giudice tutela il clandestino, la cassazione tutela i clandestini...e poi la magistratura si lamenta se viene coperta di insulti. Urge fermarne lo strapotere e il delirio....

giginonapoli

Lun, 27/06/2016 - 17:37

`La Magistratuta Italiana che schifo!

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 27/06/2016 - 17:39

LO SCRITTO E LO RIPETO E LO RISCRIVO LA MAGISTRATURA ITALIANA PER ME DOVREBBE ESSERE TUTTA MANDATA A CASA. SE ERA UN ITLAIANO LO MANDAVANO IN UN CARCERE RISTRETTO, E' RISORSA DELLA SINISTRA E LO LIBERANO. PER ME NON ESISTE PIU' LA LEGGE DA UN DECENNIO. GIUDICE FAI IL GIUDICE ALTRIMENTI TI METTI IN LISTA PER LE ELEZIONI

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 27/06/2016 - 17:39

GIUDICE TI INSEGNO IL DIRITTO. SE E' CLANDESTINO E' ILLEGALE, RIPASSI IL DIRITTO E I CODICI

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Lun, 27/06/2016 - 17:51

@maurizio50 ENTRAMBE, CARO WATSON, ENTRAMBE...

Anonimo (non verificato)

Vigar

Lun, 27/06/2016 - 18:07

@ maurizio 50. Perchè non tutte e due le cose?

Ritratto di tomari

Anonimo (non verificato)

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 27/06/2016 - 18:12

Punirne uno per educarne 100? il soggetto (grammaticale) è di libera scelta

Ritratto di tatankayotanka

tatankayotanka

Lun, 27/06/2016 - 18:17

In casi come questi (su altri si può discutere) viva gli stati uniti o altri paesi più seri del nostro: una bella scarica al collo con un taser e il bastardo sveniva al primo sospiro! Altro che lasciarlo sfasciare una stanza di proprietà dello stato e malmenare un carabiniere. Ma da noi, che siamo un paese (in)civile questi strumenti a tutela delle nostre forze dell'ordine NON si possono usare o dare in dotazione agli agenti. Dobbiamo proteggere, tutelare e coccolare ogni delinquente violento che arriva, son risorse importanti... Quanto al giudice che dire? Spero incappi in uno di questi immigrati prima o poi...

VittorioMar

Lun, 27/06/2016 - 18:18

...poi si domandano e analizzano il perché perdono le elezioni!!I medici si consultano mentre l'ammalato muore!!

elpaso21

Lun, 27/06/2016 - 18:19

Non temete, appena torna Berlusconi risolve tutto.

Ritratto di MLF

MLF

Lun, 27/06/2016 - 18:23

Se solo un italiano osa dire mezza parola di troppo ad un carabiniere, fiocca la denuncia di insulto a pubblico ufficiale. E non dico altro.

nopolcorrect

Lun, 27/06/2016 - 18:26

Quo usque tandem? si chiedeva Sallustio, fino a quando dovremo tollerare questi cani sciolti di tribunali e procure? Il prossimo Governo di Centro-Destra dovrà provvedere a impedir loro di fare danno. Anche prevedendone il licenziamento.

Fossil

Lun, 27/06/2016 - 18:31

Intanto é un clandestino. Poi abbiamo a che fare con un violento che invece di usare il cervellino che si ritrova usa le mani e i nostri carabinieri non riescono a far fronte a tanta furia. Date loro più poteri!!! E rimpatrio subito per il fancazzista insieme al giudice su un balcone alla deriva. Che brutta fine che abbiamo fatto!

steacanessa

Lun, 27/06/2016 - 18:45

Nuovo orrore magistrale. E il numero uno del csm ronfa.

Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 27/06/2016 - 18:52

Attenzione allo psicoreato già descritto dal celebre avvocato Delcroix ! Ricordo ai lettori quanto putroppo successo al blog liberale LegnoStorto per aver....osato criticare un illustre rappresentante della magistratura italiana.

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 27/06/2016 - 18:55

I CARABINIERI SONO ADDESTRATI FISICAMENTE ED HANNO TUTTO CIO' PER RENDERLO INNOCUO, PERO' DEVONO STARE ATTENTI, SE QUESTO BASTARDO, NON CONOSCO ALTRA PAROLA, VENIVA FERITO, TUTTI I CARABINIERI DICO TUTTI VENIVANO DENUNZIATI. ESEMPI PARLANO CHIARO. IL MOTIVO MOLTO CHIARO. NON POSSONOO TOCCARE PIU' NESSUNO, O VENGONO ACCUSATI DAI MAGISTRATI, E POLITICI DI SINISTRA, TORTURATORI NAZISTI.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 27/06/2016 - 18:55

Il compagno giudice applica rigorosamente il codice politicamente corretto, che ha SEMPRE la precedenza su quello penale quando si tratta di talentuose risorse migranti.

ziobeppe1951

Lun, 27/06/2016 - 19:08

Vi è un'arma molto efficace che viene usata negli SU e non solo che si chiama teser ma che in questo paese di mer.da non viene usata per non offendere caino

Ritratto di zanzaratigre

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 27/06/2016 - 20:08

Bravòòòòòòòòòò giudice,così si fa..ACCHHH SOOOO!!! Ed adesso mantenimento totale,donniine comprese,visto la giovane età e l'esuberanza testosteronica!!!

brunicione

Lun, 27/06/2016 - 20:12

Carissimo Claudio Cartaldo, Nel suo articolo manca il nome del giudice, l'indirizzo della sua abitazione, il suo numero di telefono in ufficio, a casa e al cellulare, solo così gli Italiani potranno rintracciarlo e ringraziarlo del ottimo lavoro che sta svolgendo e lautamente pagato dai cittadini.

brunicione

Lun, 27/06/2016 - 20:16

Il giornalista di questo articolo, deve fornire nome e cognome del giudice, il suo indirizzo ed i numeri di telefono dell'ufficio, della sua abitazione e del cellulare, in modo che tutti sappiano chi è la persona che emette queste giuste sentenze e poterla ringraziare personalmente

01Claude45

Lun, 27/06/2016 - 20:32

Mettiamo in galera il GIUDICE ed a ripagare i danni materiali e morali. Poi, a pena pagata, un bel barcone: destinazione SENEGAL.

Linucs

Lun, 27/06/2016 - 20:35

Si potrebbe fare un coro da piazza: "Pattume marrone, ha sempre protezione!"

Una-mattina-mi-...

Lun, 27/06/2016 - 20:37

SOLIDARIETA' MASSIMA A QUEI MARTIRI DEI CARABINIERI, CHE OGNI GIORNO SOPPORTANO SOPRUSI ED IRRISIONI D'OGNI TIPO. RICORDO CHE, FRA LE FRUSTRATE FORZE DELL'ORDINE ITALIANE, IL SUICIDIO E' FRA LE PRIME CAUSE DI MORTE. ONORE PERCIO' AI MARTIRI, ED ETERNA VERGOGNA AI SODALI DEGLI UOMINI SELVATICI INVASORI, ANTIPATRIOTI SUI QUALI PENDE UNA VERGOGNA SENZA LIMITI.

sparviero51

Lun, 27/06/2016 - 20:45

giudice DATTI FUOCO !!!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Lun, 27/06/2016 - 20:57

Tutto nasce dalla paura: il giudice ha paura di questa gente, mentre, invece, non ha paura degli italiani

Tuthankamon

Lun, 27/06/2016 - 21:41

Se lo faccio io (Italiano), mi arrestano, mi condannano e buttano la chiave. Se lo fa questo, lo mettono fuori, gli faranno un processo farsa con calma e poi lo manterremo per tutta la vita! Ah dimenticavo, tra un po' gli daranno la cittadinanza e una sgallettata zitella gli farà qualche figlio che sarà "educato" (??!!) da musulmano e ci odierà cordialmente.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 27/06/2016 - 21:44

Prima o poi tutti i delinquenti devono rispondere delle loro nefandezze. I giudici stiano attenti perché a furia d'insultare gli italiani, potrebbero essere chiamati a risponderne.

Trinky

Lun, 27/06/2016 - 21:45

bella roba la magistratura italiota...possibile che non vengano mai convolti direttamente?

odifrep

Lun, 27/06/2016 - 21:58

Evidentemente, il fratello già residente a Parma, lo ha istruito ancor prima di farsi raggiungere : nell'eventualità dovessi incappare nelle maglie della giustizia, sfascia tutto quanto ti capita sotto mano, se non vuoi rimanere in carcere a vita.

DuralexItalia

Lun, 27/06/2016 - 22:04

Che brutto paese che è diventato l'Italia...

lamwolf

Lun, 27/06/2016 - 22:35

Che porcheria la giustizia! Ditegli dove abita il suo benefattore magari troverà ospitalità e se non sarà contento spero che gli sbraghi la casa.

enzolitti

Lun, 27/06/2016 - 22:35

Certo, l'immigrato si è rallegrato, ma tra sé e sé avrà pensato: ma che cxxxo di giudici ci sono in Italia? Ed è quello che pensano TUTTI gli Italiani, tranne loro.

People

Lun, 27/06/2016 - 22:52

La giustizia dovrebbe essere affidata a tribunali di militari.

Giorgio5819

Lun, 27/06/2016 - 22:55

Questo sarebbe un giudice? Il ministro dell'interno, il presidente del consiglio e il fantasma del presidente della repubblica dove sono?

forbot

Lun, 27/06/2016 - 23:01

Non vorrei dare consigli non richiesti a nessuno, tanto meno ai ns. Carabinieri, che abbiamo sempre considerato gli Angeli Custodi di tutti gli italiani; però, essendo gli ultimi tempi ricorso, in diverse occasioni, offese e resistenze anche gravi, verso di loro, penserei fosse necessario che il Generale, Capo di questo splendito Corpo di Polizia, mettesse bene in chiaro, con chi di dovere, i pericoli a cui tutta la Nazione và incontro, nessuno escluso anche i politici, se non si fanno rispettare le leggi, come si faceva una volta.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 27/06/2016 - 23:23

(Il post precedente andava in un altro articolo) Le Leggi, anche se magari alquanto ridicole, ci sarebbero; poi però ci sono certi giudici che le interpretano a loro piacimento e tutto viene vanificato a favore della peggior feccia di tutto il mondo. Inutile scrivere il mio pensiero su questi "uomini di Legge" perché non verrebbe pubblicato!

Ritratto di abj14

abj14

Lun, 27/06/2016 - 23:32

elpaso21 18:19 – Lei ha vinto il mongolino d'oro per il commento più raffinato e penetrante.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 27/06/2016 - 23:34

I soliti cocomeriotas PRO RISORSE che PULLULANO in questo FORUM in casi come questo LATITANO!!!!Povera Italiaa, e poveri Italiani costretti a subire questo REGIME, che vi sta INNONDANDO DI DELINQUENTI di ogni specie, cosa aspettate ad andarvene lasciandoli LI i vari PINOZZI e le varie CONVIENE soli con le LORO RISORSE. Buenas noches dal RIDENTE ITALONICARAGUENSE

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 28/06/2016 - 00:05

Il solito giudice di Magistratura Democratica che assiso sull'abusivo scranno della presunzione di governare il mondo con l'ideologia comunista non guarda più il codice penale. Applica la propria insindacabile boria abusivamente esercitata in nome del popolo italiano. In evidente contrasto con i dettami costituzionali che sanciscono come I GIUDICI SIANO SOGGETTI SOLTANTO ALLA LEGGE E NON AD ESERCITARLA SECONDO LE LORO IDEE POLITICHE.

Ritratto di Civis

Civis

Mar, 28/06/2016 - 00:20

Domiciliari a casa del fratello, ma è entrato in Italia illegalmente e viene dal Senegal, dove non ci sono guerre. Non è previsto il ricongiungimento familiare per i fratelli, quindi non ha titolo per restare qui. Ahh, ma forse scappa dal suo Paese per motivi "personali", perché lì vogliono metterlo in gattabuia come delinquente certificato. Questi magistrati hanno una fifa boia dei delinquenti e gli fanno grandi favori, così la povera Italia si riempie di gentaglia sempre più arrogante.

Ritratto di duliano

duliano

Mar, 28/06/2016 - 08:00

Bèh, dai alla fine è andata bene! Al carabiniere dico, è andata bene: almeno il magistrato non lo ha condannato per avere sbattuto violentemente la sua faccia contro il pugno del parassita (migrante pardon!)

Cheyenne

Mar, 28/06/2016 - 08:17

ormai ogni commento è inutile in questa farsa di paese

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 28/06/2016 - 10:19

maurizio50 17:21 – Certi (mis)fatti dimostrano che interpretando le leggi come stanno facendo da illo tempore certi magistrati in aggiunta a certo lassismo politico, ci si ritrova nel letame attuale. Provo ad essere più chiaro ricordando Sant'Agostino (354/430 DC) : A forza di vedere tutto, si finisce per sopportare tutto – A forza di sopportare tutto, si finisce per tollerare tutto – A forza di tollerare tutto, si finisce per accettare tutto – A forza di accettare tutto, si finisce per approvare tutto" – E penso che S. Agostino, se fosse ns contemporaneo, avrebbe potuto aggiungere : A forza di approvare tutto, si finisce nella me xx a. – (2° invio)

zadina

Mar, 28/06/2016 - 10:25

In Italia abbiamo un grave problema, o abbiamo leggi non sufficientemente adeguate, oppure abbiamo certi giudici non adeguati alle necessità attuali, visto con quale facilità certi giudici applicano la legge nel confronto di certi esseri violenti, arroganti, prepotenti,stupratori, cosi facendo a mio modesto pensiero di uomo dalla umile modesta cultura ma sempre rispettoso del prossimo e della proprietà di chiunque, certi giudici fanno perdere la fiducia nella magistratura, gettano cattiva luce anche su tutti i giudici bene equilibrati, le mele marce vanno tolte dal paniere della giustizia, in vece di fare i giudici facciano gli avvocati e liberi professionisti, cosi imparano a guadagnarsi lo stipendio, e smettono di succhiare il latte dalle mammelle dello stato,A BUONI INTENDITORI POCHE PAROLE, siamo in democrazia io la penso in questo modo e non sono SOLO.

Jimisong007

Mar, 28/06/2016 - 11:15

Ne sentiremo presto parlare se qesto è l'esordio

buri

Mar, 28/06/2016 - 11:21

quel magistrato andrebbe denunciato al CSM, sperando che sia punito

Lucky52

Mar, 28/06/2016 - 11:40

E rispedire in Senegal anche il giudice di sinistra?

magnum357

Mar, 28/06/2016 - 12:05

Il nostro paese va allo sfascio a causa di giudici inetti e incompetenti nel mestiere !!!!!!!!!!

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 28/06/2016 - 12:10

è una risorsa protetta dalla sboldrina, vietato toccarla

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 28/06/2016 - 13:10

Il primo cancro italiano che sta portando al disfacimento giuridico, morale, questa pseudorepubblica e' la magistratura ovviamente comunista.

Marcello.Oltolina

Mar, 28/06/2016 - 13:15

Una parte della magistratura è malata e va guarita urgentemente con leggi che riducano la discrezionalità dei giudici.

angeli1951

Mar, 28/06/2016 - 15:14

Altro che scappare dall'ue!!! Bisogna fuggire da una nazione dove la demenzialità legislativa è una patologia irreversibile.

Ritratto di SalMessina1939

SalMessina1939

Mar, 28/06/2016 - 18:46

La giustizia ingiusta, a quanto pare, si è venduta perché TENGONO FAMIGLIA? Certo, siamo in ITAGLIA!