Allo scientifico le mattonelle: "Beccatevi 'sta tegola"

Oltre al problema pratico, uno studio di funzione e i dieci quesiti

Gli studenti dello scientifico dovranno vedersela, nella seconda prova, con la programmazione per il funzionamento di una macchina per la produzione industriale delle mattonelle dei pavimenti.

Infatti, il primo problema, quello di ordine pratico riguarda la programmazione di una macchina per mattonelle, che il candidato deve effetture, seguendo diverse fasi. Innanzi tutto, lo studente deve individuare la funzione, che permetta al macchinario di costruire le piastrelle, di modo che una parte sia colorata di grigio e una lasciata bianca. Ma non è finita qui. Agli alunni viene richiesto anche di riprogammare la macchina, così che possa costruire una mattonella con un disegno più elaborato. Infine, un ipotetico cliente decide di ordinare cinquemila mattonelle con un particolare disegno e altrettante con una diversa decorazione, ma l'inconveniente è dietro l'angolo. Infatti, durnte la verniciatura si verica la possibilità di alcuni errori, che danneggeranno una parte del lavoro: sarà compito dello studente capire a quanto ammonta il danno.

Il secondo problema è invece più tradizionale, e si tratta dello studio di una funzione. Ai candidati è richiesto di risolvere solo uno dei due problemi, scelto tra quello pratico e quello più classico. Inoltre, sulla traccia sono indicati dieci quesiti, che gli alunni dovranno soddisfare almeno per metà (rispondendo a cinque).

Non appena gli studenti, e soprattutto gli ex alunni del liceo scientifico, sono venuti a conoscenza del problema sulle mattonelle, hanno scatenato commenti sui social, ironizzando sull'argomento.

Anche per gli alunni che devono affrontare la prova di matematica, così come i loro "colleghi" del classico, che stanno combattendo contro la versione di greco, la seconda prova non sembra affatto facile e banale.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Gio, 21/06/2018 - 13:19

AHOOO, le mattonelle venute male,inviatemele,le metto nell'orto tra una fila e l'altra dei pomodori! XD