Scomparsa Marta Magrosso: la bimbina fece commuovere il web

Scomparsa Marta Magosso, la bimba che fece commuovere il web rinunciando ai regali sotto l'albero. Il papà Andrea: "Era sempre attenta agli altri e alle loro esigenze"

Scomparsa Marta Magosso, la bimba che fece commuovere il web rinunciando ai regali sotto l'albero.

Padova piange la bimba diventata famosa nel Natale 2014 per aver rinunciato ai regali sotto l'albero. Non un capriccio ma un gesto che fece commuovere tanti. Perché Marta aveva capito che a volte le priorità nella vita sono altre e si era distinta per rara generosità. Aveva deciso di donare i suoi risparmi, 475 euro, al reparto di Oncoematologia Pediatrica dell'ospedale della città dove era in cura per l'acquisto di "tappi blu", quelle valvole speciali per la pulizia dei cateteri.

Come riporta il Mattino di Padova: "Era sempre attenta agli altri e alle loro esigenze, una qualità che ci rendeva molto orgogliosi e spesso ci stupiva", racconta papà Andrea. "Nella letterina di Natale di quest'anno ha chiesto regali per papà, mamma, sorella, i nonni e tutti quelli che si stavano dando da fare per lei. Poi alla fine aveva aggiunto la frase 'e a me se me lo merito'. Credo che la sua sensibilità e maturità sia stata accentuata attraverso il percorso particolare che ha fatto negli ultimi tre anni", racconta Andrea Magosso.

Le era stato diagnosticato il male il 25 febbraio 2013 e dopo due anni la chemioterapia sembrava funzionare: "Per un mese circa ha potuto togliere il catetere, fino a metà luglio quando ha avuto una ricaduta mentre eravamo in vacanza vicino a Salerno", racconta il padre, "Avendo già visto quel film nel suo reparto ed essendo maturata in fretta sapeva bene cosa la aspettava ma non si è mai tirata indietro. L'hanno ricoverata l'ultima volta il 2 dicembre; pensavamo alla solita chemio invece le cose si sono aggravate presto.

Commenti
Ritratto di Beppe58

Beppe58

Sab, 23/01/2016 - 20:51

Davanti a persone come questa bimba mi sento una nullità . Un angelo,venuto a dirci che Dio esiste, è tornato tra gli angeli.

zen39

Sab, 23/01/2016 - 20:51

Gli Angeli esistono anche in carne ossa ogni tanto qualcuno appare a farci capire di non scoraggiarci di fronte a tanto male.

Ritratto di giancarlo tortoli

giancarlo tortoli

Sab, 23/01/2016 - 20:56

Te ne sei andata in silenzio come del resto è stata la tua vita; e con il tuo atteggiamento al di fuori ed al di là di tante notizie quotidiane, da vetrina, e nulla più. La tua infanzia è stata dedicata al sentire del tuo cuore ed al messaggio più bello. E tutti noi, arroganti, presuntuosi e chissà quant'altro dovremmo fare nostro il tuo sentire, almeno per un po', senza ipocrisia e con tutta quella onestà che ci hai dimostrato di avere, e che, del resto, solo l'infanzia sembra possedere. Che tu possa riposare in pace piccola creatura e che qualche angelo si prenda cura di te, ragazzina al cui cospetto, la maggior parte di noi senza dubbio alcuno, dovrebbe anche semplicemente onorare la tua memoria per ciò che ci hai insegnato nella tua troppo breve esistenza.

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Sab, 23/01/2016 - 21:55

CIAO PICCOLA MARTA ERI UN ANGELO IN QUESTA VITA ED ORA IL TUO MERAVIGLIOSO SORRISO RISPLENDE NEL CIELO.

Mattone

Sab, 23/01/2016 - 23:25

A quando la ripresa della sperimentazione del Metodo Di Bella ? Vengono pubblicate, finalmente, anche su riviste scientifiche ufficiali, le ricerche che evidenziano sempre di più, in modo incontrovertibile, l' efficacia antitumorale del mix di farmaci della Cura. Non dimentichiamo che la cosiddetta scienza ufficiale aveva bocciato gli studi di un medico italiano che, ancora nel 1924 (quindi molto tempo prima di Fleming) aveva accertato le caratteristiche di quella che poi sarebbe stata chiamata Penicillina. Il famoso D.D.T. (chiamato anche Flit) era stato approvato senza remore, salvo poi proibirlo da un giorno all' altro per i disastrosi effetti collaterali. E' solo per il maledetto interesse delle multinazionali del farmaco che vengono lanciati strali, visto il costo esorbitante della chemioterapia, tra l' altro sospettata di essere lei stessa cancerogena. Ma il mondo va avanti così. Pace e bene.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Sab, 23/01/2016 - 23:30

GRANDE PICCOLA Marta......hai INSEGNATO a tutti il vero significato di AIUTARE. Ti ho conosciuto con questo articolo e ho capito chi sei stata. Ora, sicuramente, donerai il sorriso agli Angeli perchè anche loro, probabilmente, ne hanno tanto bisogno!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 24/01/2016 - 00:23

I bimbi sanno essere a volte più maturi degli adulti. Dobbiamo imparare da Marta cos'è il vero amore per il prossimo.

gcf48

Dom, 24/01/2016 - 01:37

solo quattro commenti? il bene non fa notizia. se il paradiso esiste davvero prega per noi

joecivitanova

Dom, 24/01/2016 - 02:51

...un angelo vero non deve mostrare le ali per far vedere che sa volare...

FRANZJOSEFVONOS...

Dom, 24/01/2016 - 07:28

QUESTE COSE NON DEVONO MAI SUCCEDERE TU VALI PIU' DI TUTTI

zingozongo

Dom, 24/01/2016 - 10:22

nn vi e' dolore piu grande per un genitore che la morte di un figlio, specie se cosi piccolo, condoglianza alla famiglia, ma piu che angeli e cielo a me tornano i mente le parole di veronesi sulla disumanita del cancro e di come sia la prova piu tangibile che on esiste alcun dio, veronesi da credente e' diventato ateo, dopo aver passato anni a contatto coin i pazienti malati di cancro

zingozongo

Dom, 24/01/2016 - 10:30

fa malissimo vedere una bambina cosi piccina e sorridente e sapere che non c'e piu per un male incurabile...se dveste convincermi che esiste un dio, che argomenti mi portereste ?

routier

Dom, 24/01/2016 - 10:36

"Muore giovane chi è caro agli Dei" SIT TBI TERRA LEVIS !

Ritratto di SAXO

SAXO

Dom, 24/01/2016 - 11:17

Dio la voluta con se.Vedere che esistono ancora esseri umani di tale nobilta e purezza di cuore come questa bambina ,ti porta ad avere ancora una speranza nel genere umano.

AndreaT50

Dom, 24/01/2016 - 11:39

Accenderò una candela davanti alla Madonna anche se é dura CREDERE.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 24/01/2016 - 12:48

In punta di piedi sei entrata nei nostri pensieri,troppo tardi per darti un bacio,angelo mio.

elgar

Dom, 24/01/2016 - 13:47

Santa sùbito! Con tutta la sua dolcezza, la sua purezza e la sua grandezza di fronte a Dio. Un bacio piccolo fiore.

Ritratto di giancarlo tortoli

giancarlo tortoli

Dom, 24/01/2016 - 14:23

per "zingozongo" - Guardi che nessuno la vuol convincere sull'esistenza di "un" Dio come lei dice, od anche "portare argomenti". Comunque, se proprio vuole iniziare una ricerca cominci col guardare entro se stesso, come un vero e proprio adempimento solitario, senza ipocrisia ma soprattutto con la volontà di vedere oltre i nostri occhi. Guardi che è molto probabile che "un" Dio sia già con noi da tempo immemore. Se tuttavia come l'uomo d'oggidì, pieno di tutto ma vuoto dell'essenziale, anche Lei ritiene di non avere alcunché da chiedere, farà indubbiamente fatica ad avere anche una semplice risposta ma qualora ciò avvenisse, potrebbe anche cambiarLe la vita. Stia bene.

AG485151

Dom, 24/01/2016 - 14:55

Cara Marta : quando arrivi di là per piacere saluta la mia Gae . Buon viaggio .

AndreaT50

Dom, 24/01/2016 - 16:16

Sono stufo di sentir dire: "Un angelo,venuto a dirci che Dio esiste, è tornato tra gli angeli"... "Dio la voluta con se"... e manfrinate del genere perché il buon Dio aveva fretta? Non poteva aspettare? Di fronte a queste tragedie la mia fede vacilla; mi farò forza, cercherò di trovare dentro di me una qualche ragione ma é sempre più dura CREDERE...

Ritratto di Rosella Meneghini

Rosella Meneghini

Dom, 24/01/2016 - 16:22

Piccolo fiore del Paradiso, sei scesa sulla Terra per spandere il profumo della tua innocenza e purezza. Un profumo che ha attraversato indenne i nauseabondi odori di marcio con i quali gli uomini si ammorbano gli uni con gli altri. Hai lasciato una scia celestiale fra tanta bruttura e quelli che ancora hanno un’anima, una coscienza, l’hanno percepita e indotti a meditare. Ora sei tornata a profumare i giardini celesti, dove nessun male potrà più toccarti. Con la tua essenza, sarai delizia di Dio e degli Angeli. Grazie piccolo fiore, anche qui sulla Terra il profumo della tua innocenza e purezza, non svanirà; rimarrà per sempre a ricordarci di alzare più spesso gli occhi verso quel Cielo dal quale tutti noi proveniamo. Un commosso abbraccio ai genitori.

FRANZJOSEFVONOS...

Dom, 24/01/2016 - 16:36

A DIR LA VERITA' IO TOGLIERER I NOMI IN ITALIA DI VIA STALIN O LENIN E LI SOSTITUIREI COL NOME DI QUESTA BAMBINA CHE E' LA PIU' GRANDE TRA I GRANDI

Ritratto di SAXO

SAXO

Dom, 24/01/2016 - 20:41

Andrea t50 ti capisco cosa vuoi dire,ma ricordati che il piu grande regalo che Dio possa fare a un essere umano, sarebbe quello di passare l eternita accanto a lui in maniera serafica e alimentandosi della sua onnipotenza e del suo splendore.Questo lo dissero i sommi filosofi del periodo detto della Patristica ,fine medioevo,S.ANSELMO,S.Tommaso,S.Agostino. Un credente non dubita della misericordia e del disegno imperscrutabile di Dio.Vediamo se me lo pubbli.......