Scoppia la rivolta degli immigrati Distrutti il Cie di Capo Rizzuto

51 immigrati hanno distrutto la struttura: sventrati gli arredamenti, il sistema di videosorveglianza e nelle pareti dei muri sono stati praticati dei grossi fori

La morte di un immigrato, una rivolta furibonda e il Cie di Capo Rizzuto distrutto. Il centro di identificazione e di espulsione dell'isola è fermo da una decina di giorni perchè è stato devastato durante le proteste scaturite dopo la morte di un marocchino, avvenuta il 10 agosto scorso, a causa di un malore. Una guerriglia durante la quale i 51 immigrati ospiti in quel momento hanno distrutto la struttura: sono stati completamente sventrati gli arredamenti, il sistema di videosorveglianza e nelle pareti dei muri sono stati praticati dei grossi fori. 

Al termine degli scontri la Prefettura di Crotone ha deciso di chiudere la struttura perché non più agibile e gli immigrati sono stati trasferiti in altri centri nel territorio italiano. Per accertare le cause della morte dell’immigrato marocchino è stata eseguita anche l’autopsia. Dai primi accertamenti sembrerebbe che il giovane soffrisse di una cardiopatia.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 19/08/2013 - 18:06

quando la sinistra queste cose non le vuole vedere, se ne fregano, però nello stesso tempo hanno bisogno degli immigrati per creare un sistema di tangenti per farli entrare in italia... col cazzo che li rimandiamo a casa loro!!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 19/08/2013 - 18:06

Complimenti, ma per un buon lavoro li avreste dovuti rispedire a casa a nuoto.

ilbarzo

Lun, 19/08/2013 - 18:08

Se li avessimo mandati a casa di Letta o della Kyenge,avrebbero distrutto la loro abitazione e lo Stato non sarebbe incorso in spese di reastauro.

gi.lit

Lun, 19/08/2013 - 18:09

Questi sono degli invasori, e degli invasori hanno tutta l'arroganza sapendo di poter contare sulla complicità delle sinistre e sulla inettitudine delle istituzioni. L'Italia è ormai terra di nessuno. E ancora il peggio deve venire.

gi.lit

Lun, 19/08/2013 - 18:09

Questi sono degli invasori, e degli invasori hanno tutta l'arroganza sapendo di poter contare sulla complicità delle sinistre e sulla inettitudine delle istituzioni. L'Italia è ormai terra di nessuno. E ancora il peggio deve venire.

Gero53

Lun, 19/08/2013 - 18:09

Subito a Casa.Raus

roberto zanella

Lun, 19/08/2013 - 18:11

I RISULTATI DELLA KYENGE....VIA LA BOSSI-FINI? ECCO IL SEGNALE...

igiulp

Lun, 19/08/2013 - 18:11

Come ben vediamo, sono queste le nostre risorse. Mi aspetto una, dico, una sola parola di condanna da parte della signora ministro competente. E' chiedere troppo ? Oppure è sempre e solo colpa nostra ?

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 19/08/2013 - 18:12

Rispedirli a casa loro! Subito e alla faccia dei BUONISTI! Per inciso, avevo vent'anni quando anche io sono andato a lavorare all'estero, ma con tutti i crismi della legalità! Questi, vengono qui coi barconi e pretendono tutto!

Nadia Vouch

Lun, 19/08/2013 - 18:12

Trasferiti ad altri centri? Quindi, sono autorizzati a danneggiare, a delinquere? Questi atti non sono giustificabili. Questi soggetti si rivelano pericolosi per la società.

ilbarzo

Lun, 19/08/2013 - 18:12

dimenticavo! anche la Boldrini,oltre a Letta e la Kyenge potrebbe accoglierne un po'di immigrati clandestini,visto che ne' e' tanto antusiasta che sbarchino nelle nostre coste.

laura franceschini

Lun, 19/08/2013 - 18:16

Tutti in fila e calci in c... fino a rispedirli a casa. Care Boldrinik e Kiengé, pagate i danni e partite insieme a loro. Come se chi "perde" uno qualunque di una comunità o di un gruppo si potesse sentire in diritto di fare a pezzi il mondo per la cui costruzione, tra l'altro, quelli non hanno nemmeno pagato una lira!

Manux

Lun, 19/08/2013 - 18:17

Era gia' stato distrutto e ripristinato in precedenza... come praticamente tutti i centri... Mi domando quanto costa questo sperpero di denaro pubblico e sarei curioso di sapere quanto incide sulle nostre tasse il mantenimento di questi invasori... perche' di invasori si tratta. Vengono da zone di querra? Scappano dalla fame? dalla disperazione? dalle persecuzioni? Fuggono da tutto cio' e si lamentano e fanno sommosse quando si trovano in un luogo ove non sono perseguitati, non ci sono guerre, vengono serviti e riveriti, viene loro servito il pranzo e la cena... dovrebbe essere il paradiso per loro. Vivono in condizioni che alcuni definiscono vergognose? e nei loro paesi come vivevano, se vivevano? Queste sommosse e distruzioni non fanno altro che confermare che si tratta di delinquenti e invasori. Certo che si danno loro materassi sudici... che li ha insudiciati se non loro stessi o chi e' venuto prima di loro? E poi li bruciano i materassi...

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 19/08/2013 - 18:17

Che problema c'è? Tutti ospiti a casa della Boldrini!

Silvio B Parodi

Lun, 19/08/2013 - 18:18

Bene cosa aspettiamo a rimandarli al loro paese?? Boldrini paghi tu I Danni?

Silvio B Parodi

Lun, 19/08/2013 - 18:18

Bene cosa aspettiamo a rimandarli al loro paese?? Boldrini paghi tu I Danni?

leo_polemico

Lun, 19/08/2013 - 18:18

Sicuramente avranno anche un premio... E noi italiani, poco furbi, paghiamo e li aiutiamo nonostante quello che fanno...E taccio, per amor cristiano, quale sarebbe, a mio parere, la giusta reazione e punizione.

enzo1944

Lun, 19/08/2013 - 18:18

ministra nera khienge,...............non ha niente da dire???................Clero progressista e kattokomunista,niente da dire,segnalare od obbiettare???

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 19/08/2013 - 18:19

Fermo da una decina di giorni eh? E come mai ne viene data notizia solo ora? Avevate paura di urtare la sensibilità della Kyenge e della Boldrini? Ora basta con il buonismo nei confronti di questa feccia.Espulsione FISICA immediata.

Marioga

Lun, 19/08/2013 - 18:19

"trasferiti in altri centri nel territorio italiano"? Questo Paese è proprio una barzelletta. 51 devastatori di una proprietà dello Stato (tra l'altro al loro servizio) vengono trasferiti in altre strutture, sempre a spese nostre, invece di essere immediatamente denunciati e rimpatriati? Mah, visto chi ci governa in effetti c'è poco da stupirsi.

Silvio B Parodi

Lun, 19/08/2013 - 18:20

Boldrini e' una scelta civile anche la distruzione di un complesso di ospitalita' italiano da parte di marocchini?

innocentium

Lun, 19/08/2013 - 18:21

come mai un marocchino era lì? in marocco non c'è guerra, né dittatura e, credo, esistano anche accordi con l'UE: perché non era stato rimpatriato?

Silvio B Parodi

Lun, 19/08/2013 - 18:21

Boldrini facciamone entrare ancora qualche migliaio di questi sperando che distruggano anche il parlamento.. e la tua cadrega

Silvio B Parodi

Lun, 19/08/2013 - 18:22

Bene cosa aspettiamo a rimandarli al loro paese?? Boldrini paghi tu I Danni?

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Lun, 19/08/2013 - 18:22

prima di tutto se fossimo un paese serio si dovrebbero rispedire questi rivoltosi al loro paese d'origini. Nella storia non è mai avvenuto che i nostri immigranti facessero queste manifestazioni LI AVREBBERO RISPEDITI IN ITALIA O MESSI IN GALERA. Inoltre vorrei capire cosa aspwettano questi governanti a capire che questi immigranti sono l'avanguardi dell'ISLAM. Aspettiamo e tra qualche anno lo capiremo. Ieri a Genova c'è stata anche una piccola manifestazione di egiziani, pacifica ma sempre una manifestazione politica in favore del loro preferito.

cast49

Lun, 19/08/2013 - 18:24

rimandateli a casa loro, sono delinquenti.

Manux

Lun, 19/08/2013 - 18:25

Era gia' stato distrutto e ripristinato in precedenza... come praticamente tutti i centri... Mi domando quanto costa questo sperpero di denaro pubblico e sarei curioso di sapere quanto incide sulle nostre tasse il mantenimento di questi invasori... perche' di invasori si tratta. Vengono da zone di querra? Scappano dalla fame? dalla disperazione? dalle persecuzioni? Fuggono da tutto cio' e si lamentano e fanno sommosse quando si trovano in un luogo ove non sono perseguitati, non ci sono guerre, vengono serviti e riveriti, viene loro servito il pranzo e la cena... dovrebbe essere il paradiso per loro. Vivono in condizioni che alcuni definiscono vergognose? e nei loro paesi come vivevano, se vivevano? Queste sommosse e distruzioni non fanno altro che confermare che si tratta di delinquenti e invasori. Certo che si danno loro materassi sudici... chi li ha insudiciati se non loro stessi o chi e' venuto prima di loro? E poi li bruciano i materassi, quanti se ne debbono comprare di nuovi per ogni clandestino?

Gius1

Lun, 19/08/2013 - 18:25

sinistri Italiani, sarestze contenti ? Volete eliminare la BOSSI fini per accumulare piu´voti Dagli immigranti.Avete preso una ministra africana anche per questo.Cosa provate adesso con queste notizie ? Ricordate che MOLTI IMMIGRANTI sono civili, ma molti sono devastatori e anche INCIVILMENTE DISONESTI

Gius1

Lun, 19/08/2013 - 18:26

sinistri Italiani, sarestze contenti ? Volete eliminare la BOSSI fini per accumulare piu´voti Dagli immigranti.Avete preso una ministra africana anche per questo.Cosa provate adesso con queste notizie ? Ricordate che MOLTI IMMIGRANTI sono civili, ma molti sono devastatori e anche INCIVILMENTE DISONESTI

Massimo

Lun, 19/08/2013 - 18:28

Ci vorrebbe il Generale Al Sisi ...

BeppeZak

Lun, 19/08/2013 - 18:29

Sono felicissimo. Spero distruggano anche le zone circostanti. Gli abbiamo fatti entrare? Bene ora sopportiamoli. Sono tutti fratelli di Papa Francesco, della Kjenge e della Boldrini, quindi rispettiamoli.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 19/08/2013 - 18:30

Criminali e delinquenti, questi sono i "migranti" della sinistra e della Boldrini a cui gli italiani devono dare accoglienza e rispetto. Povera gente delinquente, a cui la sinistra vuole dare cittadinanza r titolo di richiedente asilo assieme a un lauto contributo di euro mensili....che dire a questa gente sinistri compresi se non figli di p.

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 19/08/2013 - 18:30

Criminali e delinquenti, questi sono i "migranti" della sinistra e della Boldrini a cui gli italiani devono dare accoglienza e rispetto. Povera gente delinquente, a cui la sinistra vuole dare cittadinanza r titolo di richiedente asilo assieme a un lauto contributo di euro mensili....che dire a questa gente sinistri compresi se non figli di p.

Ritratto di sgt.slaughter

sgt.slaughter

Lun, 19/08/2013 - 18:30

Ecco gli amici dei fottuti sinistrati. Quando vedono questi delinquenti sognano di concedere ad essi il diritto di voto. Alla notizia manca un dettaglio importante: sono stati arrestati e se così non è stato attendo l'obbligarietà dell'azione penale dei magistrati (sic...) con l'aggiunta di eventuali indagini per omissione di atti di ufficio. La ministra delle (di)spari opportunità sarà felice.

piertrim

Lun, 19/08/2013 - 18:32

Questo è il ringraziamento dei "salvati" bene accolti. Il conto delle devastazioni fatte dai selvaggi senza motivazioni valide mandatelo alla Kyenge e alla Boldrini.

tambo

Lun, 19/08/2013 - 18:32

basta ...a casa loro a calci nel culo...

Davide Greatti

Lun, 19/08/2013 - 18:33

Io non ne posso più di sentire queste notizie; tanto alla fine é anche inutile darle, non è vero?! Tanto nessuno fa niente. Mi spiego: se ci trovassimo in un paese popolato da politici razionali, interessati solamente al benessere dei loro concittadini i CIE non esisterebbero nemmeno; nessuno permetterebbe l'ingersso di questi ANIMALI sul Patrio suolo, ma ahimè ci troviamo in Italia, patria dei cattocomunisti che da 70 anni tengono sotto il giogo dell'ignoranza e dell'ipocrisia questo grande Paese; e se posso permettermi di far di tutta l'erba un fascio, per una volta, azzardo anche una piccola riflessione sulla "ministra" kyenge: il fatto che lei voglia "modificare" ( TRADUCO: ABOLIRE DEFINITIVAMENTE) la Bossi-Fini, ovvero l'unica legge buona che FIni e i leghisti abbiano mai fatto,ovvero una legge che tuteli veramente gli italiani, la dice lunga sulle intenzioni di questa persona. Io spero tuttavia che gli italiani si sveglino e che la smettano di rimbecillirsi davanti ai salottini pomeridiani di regime e che inizino seriamente a preoccuparsi di difendere e riprendersi ciò ch è loro. Greatti

smithjosef

Lun, 19/08/2013 - 18:33

E questo è niente! SARANNO CAZZI AMARI!!!!!!!! Questa è gente a cui non gliene frega niente delle leggi del paese in cui si trovano. TANTO SANNO CHE NON VERRANNO APPLICATE! Le condizioni in cui vivono nel nostro paese, in confronto delle condizioni in cui vivono nei loro paesi, per loro son "DI LUSSO". E chi li smuove dall'Italia.

laura

Lun, 19/08/2013 - 18:35

Abbiamo i diritto di sapere cosa succede ai CLANDESTINI che distruggono e devastano i CIE!!! CHI PAGA I DANNI? Non si puo' andare a vanti cosi'. CLANDESTINI - VANDALI. E' ora di finirla, quella gente e' violenta e pericolosa. Sono gia' troppi, non si riescono piu' a gestire. Rimpatri immediati. BASTA CON LA PREPOTENZA DI CHI CI STA DISTRUGGENDO!!

gibuizza

Lun, 19/08/2013 - 18:36

E adesso? Chiediamo scusa o li rimandiamo di corsa a casa loro? Questi non sono profughi, questi sono razziatori!

killkoms

Lun, 19/08/2013 - 18:38

chiuso un bel businnes per il crotonese!avanti ai prossimi!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 19/08/2013 - 18:39

Alfano non è all'altezza del suo compito. Ormai è evidente. Urge una mozione di sfiducia individuale nei suoi confronti. E immediatamente dopo nei confronti della Kenge.

pastello

Lun, 19/08/2013 - 18:39

Le risorse del nostro Paese si divertono un po'. Sono ragazzi...

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 19/08/2013 - 18:40

Rimpatriati, subito, con l'obbligo di non tornare in Italia. Per la morte dell'immigrato clandestino accertare le responsabilità ed eventuali colpevoli, qule che sia la nazionalità denunciati e processati.

bruco52

Lun, 19/08/2013 - 18:40

mordono la mano che li nutre...pensavano di trovare l'eldorado e invece...certo sempre meglio che a casa loro...mah!!!

labrador

Lun, 19/08/2013 - 18:40

Questi sono quelli che portano ricchezza al nostro popolo, senza di loro andremmo alla malora, secondo il giudizio di quegli idioti e beoti che si riempiono la bocca osannando la kiengie e la boldrini, minuscola voluta, così oltre ad esserci costati ad andare per mare a recuperarli, a mantenerli, ora dobbiamo ovviare anche ai danni che fanno!!! ma bravi tutti quelli che osannano ai "migranti", migranti dei miei stivali, questi hanno pagato fior fiore di soldi per venire da "CLANDESTINI", così possono essere mantenuti, altrimenti se entravano legalmente con l'aereo, che forse gli sarebbe costato meno, dovevano arrangiarsi a mantenersi. Ma la sinistra buona solo a riempirsi la bocca tacciando chi non la pensa come loro e non ha le fette di salame sugli occhi, li protegge e noi poveri italiani, siamo costretti e farci spennare sotto tutti i punti di vista per mantenere a loro un tenore di vita che certi nostri pensionati non hanno, dopo aver lavorato una vita. Fanno schifo tutti quelli che si riempiono la bocca dando del razzista degli ignoranti, ai leghisti, che sono gli unici che cercano di opporsi a questo stato inutile e nefando.

pastello

Lun, 19/08/2013 - 18:42

Sono stati trasferiti in altri centri? Per favore, qualcuno mi dica che non siamo coglioni fino a questo punto.

Francesca da roma

Lun, 19/08/2013 - 18:42

Imbarcateli su un gommone e tutti a Casa Alfano quando ti deciderai a dire Che l'italia e satura e non puo accollarsi piu nessuno. E basta!! Fessi si ma Ora e troppo

Ritratto di kinowa

kinowa

Lun, 19/08/2013 - 18:44

Avrei un'idea, chiudiamo tutti centri di accoglienza in Italia. Ormeggiamo ai limiti delle nostre acque territoriali una grossa nave da crociera, opportunamente arredata in modo economico tale da poter ospitare migliaia di persone, ed usiamo quella come base per accogliere i profughi, identificarli, visitarli per poi trasferire in Italia quelli accolti in asilo politico e rimpatriare quelli respinti. In tal modo si eviterebbero fughe nel nostro territorio di indesiderati e migliore utilizzo di polizia per il controllo. Per tutte le spese di acquisto e ristrutturazione usare fondi europei perche il problema è di tutta l'Europa, anzi il servizio di polizia dovrebbe essere svolto a rotazione fra tutte le polizie di frontiera europee.

tiger willer.

Lun, 19/08/2013 - 18:44

Non sono un razzista ma tutti i 51 trasferiti in altre strutture vanno immediatamente espulsi riaccompagnandoli da dove sono venuti. Non è possibile che vengono da noi e ci distruggono anche i centri di accoglienza a loro destinati, questa cosa alimenterà lo sdegno degli italiani nei confronti degli estracomunitari, gli italiani che riescono a lavorare non arrivano alla fine del mese e loro mandano in fumo i soldi delle loro tasse. E' il momento di dire basta!!!!!

Pelican 49

Lun, 19/08/2013 - 18:45

In un paese di braghemolle cagasotto é il minimo che può capitare! Presto ci prenderanno a schiaffoni per la gioia della Boldrini e della Keyenge.

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Lun, 19/08/2013 - 18:49

Non mi meraviglierei che venisse ora conferita la cittadinanza italiana onoraria e venissero persino proposti per una onorificenza, Questi fatti avvengono perché lo stato italiano è una istituzione da tragicommedia e l'unica forza ed autorità che riesce a mostrare è quella per il salasso dei propri cittadini da più generazioni. Siamo in una situazione che ricorda il clima di disfacimento e di anarchia movimentista del periodo prefascista con l'aggravante di gruppi e movimenti che sognano una imminente "primavera italiana". Mi sembra che Casaleggio abbia ipotizzato per autunno uno scenario a forti tinte; altri movimenti assumono atteggiamenti sovversivi richiamandosi alla tradizione partigiana, che nulla ha da spartire con gli attuali scenari, facendo paventare il rischio di una lotta armata come degenerazione del dissenso politico ed ideologico. Se ne rendono conto i nostri governanti? Non è necessario usare metodi "egiziani" per contrastare violenze di questo tipo, ma solo un minimo di fermezza e di autorità delle istituzioni. Personalmente non avrei trasferito i rivoltosi, ma li avrei costretti a rimettere il tutto in sesto ed a pagare i danni lavorando in opere utili per la collettività italiana.

Ritratto di Daniel95

Daniel95

Lun, 19/08/2013 - 18:51

Continuiamo con questo buonismo e la prossima struttura danneggiata sarà la nostra casa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

LAMBRO

Lun, 19/08/2013 - 18:53

Vogliamo svegliarci e SVEGLIARE l'EUROPA? Non POSSIAMO ESSERE LA PORTAAEREI DEL MEDITERRANEO SOLO QUANDO FA COMODO AGLI ALTRI!!! O la LEGGE E' UGUALE PER TUTTI e, CON LA MORTE NEL CUORE, LA FACCIAMO RISPETTARE o CI DEVASTERANNO. Il BONISMO NON SERVE è LA SOLITA IPOCRISIA DEMAGOGICA CHE FINGE DI NON VEDERE PER COPRIRE I LORO INTERESSI. Di PENATI, FASSINO, VENDOLA,BERSANI, UNIPOL-SAI, MPS e MUSSIANI NON PARLA PIU' NESSUNO ....ECCO DOVE SONO I SOLDI DELLA NS IMU!!!!SONO PIU' DI 6 MILIARDI : BASTA e AVANZA !!!

Ritratto di zocchi

zocchi

Lun, 19/08/2013 - 18:54

assistiamo gli immigrati bisognosi, ma chi commette reato e o fa azioni violente e dolose va espulso

Francesca da roma

Lun, 19/08/2013 - 18:54

E I fessi italiani continuano a pagare ma quando Sara Che faremo noi una rivolta?

zadina

Lun, 19/08/2013 - 18:54

Noi in Italia accogliamo questi immigrati clandestini nel migliore modo possibile mentre questi 51 persone per la morte di un collega senza conoscere la causa si permettono di devastare il locale che li ospita nonostante gli passano vestiario e cibo premetto non sono razzista ò lavorato per 3 anni nel loro paese chi si comporta in quella maniera sono la feccia dei loro paesi sarebbero da individuare i responsabili e senza tanti preamboli spedirli direttamente ai loro paesi di origine e mai più accettarli in Italia altro che trasferirli in altre strutture se restano nel nostro paese saranno i delinquenti del futuro.

SaràGrandi

Lun, 19/08/2013 - 18:55

Ma vi rendete conto che questi distrugono tutto ,sono solo delinguenti, e fanno aposta poi saranno spostati scapano divenea i ladri giudicindo ladri strupatori ecet ect ect ma dove dobbiamo arivare ,cribbio silvio mandali in germania stanno bene, e cosi piu casini ci sono piu i giudici comunisti ma mi ri ferisco

SaràGrandi

Lun, 19/08/2013 - 18:55

Ma vi rendete conto che questi distrugono tutto ,sono solo delinguenti, e fanno aposta poi saranno spostati scapano divenea i ladri giudicindo ladri strupatori ecet ect ect ma dove dobbiamo arivare ,cribbio silvio mandali in germania stanno bene, e cosi piu casini ci sono piu i giudici comunisti ma mi ri ferisco

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 19/08/2013 - 18:55

Abbracciamo il fratello mussulmano!... integralista o meno.....

LAMBRO

Lun, 19/08/2013 - 18:55

Anche loro hanno solo dei diritti!!! I DOVERI li ABBIAMO SOLO NOI ITALIANI!!!

pajoe

Lun, 19/08/2013 - 18:58

Nessuno li ha chiamati in e credibilmente pochi li vogliono,uniti ai cespuglietti multisex....Ai legislatori: Rispediteli nei loro Paesi, questo è solo l'inizio di un grave smembramento dell'ordine e della sicurezza della Nazione, cosi' come fanno gli Stati del Nord Europa,con questo trend i vostri figli e nipoti , un giorno non lontano vi malediranno.

arnaldo40

Lun, 19/08/2013 - 18:58

A questi delinquenti signore kienke e boldrini bisognerebbe dargli il permesso di residenza? Ma che si aspetta a rimandarli da dove sono venuti questi criminali? Loro agiscono in qusto modo cosí verranno indagati, processati, appello contro appello e passeranno anni e questi farabutti seguiteranno solamente a fare atti criminali. Ne abbiamo le palle piene di questa sottospecie umana. FUORO DALL'ITALIA E SUBITO.

Lino1234

Lun, 19/08/2013 - 19:02

Li inviteremo a distruggere anche gli altri centri di raccolta nei quali saranno trasferiti? Poi gli faremo chiedere scusa dal capo del governo o dal Presidente della Repubblica se non sono soddisfatti del trattamento che ricevono ? Avanti buonisti. Riuscirete a farci invadere e ad istituire un bel governo talebano che farà fuori tutti gli italiani che presto saranno in minoranza. Avanti così. Tanto a pagare, per ora sono solo i più deboli che si vedono rubare i miseri posti di lavoro e dare precedenza nell'assistenza sanitaria e negli aiuti economici pubblici, così avremo una buona morte per fame e per violenza, in costante aumento. A ciò arriverà l'assurdo buonismo, se non riusciremo a fermarlo prima. Saluti. Lino.

hotmilk73

Lun, 19/08/2013 - 19:04

è in vigore la legge BOSSI-FINI...quindi,che si accomodino a casa del signor BOSSI e del signor FINI .

patrenius

Lun, 19/08/2013 - 19:07

Qualcuno lo dica alla sinistra e alla Kenye. Questi erano solo 51, e quando decideranno di ribellarsi i 2-3 milioni di immigrati ( tra regolari e clandestini) ci mandiamo un paio di appuntati carabinieri?

Ritratto di muly

muly

Lun, 19/08/2013 - 19:09

Ma quanto mi stà simpatico Al Sisi con quei suoi metodi cosi gentili ,lo vedrei bene anche qua in Italia fare due carezze a questi signori ......

tonietto

Lun, 19/08/2013 - 19:10

cioè,dopo che devastano una nostra struttura,riservata a questi quà vengono trasferiti in altri centri,ma siamo pazzi???,rispediteli a casa loro o a casa del ministro,roba da matti.

aredo

Lun, 19/08/2013 - 19:11

Serve l'esercito! Questa feccia di criminali va solo uccisa! Ci stanno distruggendo! Grazie alla sinistra ed alla chiesa comunista! BASTA! E' ora di farla finita con questo schifo! Basta ai mafiosi comunisti! Basta ai mafiosi cattocomunisti! Basta a tutti questi criminali!

Ritratto di lettore57

lettore57

Lun, 19/08/2013 - 19:12

Signori ma noi cosa aspettiamo a ribellarci? Qui o ci diamo una mossa o questi personaggi ci faranno sloggiare dal ns paese. Abbiamo un governo di m... (anche se ne fanno parte persone che hanno ricevuto il mio voto) che farà nulla ad iniziare, pur non facendo parte del governo, dalla tipa presidente della camera. Invito sin d'ora i signori comunisti che si stracceranno le vesti di buonismo e falso antirazzismo, a portare a casa loro questi signori; che facciano collette alle feste dell'unità (o come diavolo si chiamano ora) e poi li mantengano.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 19/08/2013 - 19:13

Se io dovessi entrare, per esempio, nel Palazzo di Giustizia di Milano e sfasciassi tutto, cosa mi succederebbe? Me lo lascierebbero fare? I nostri governanti, sono dei Sepolcri imbiancati! Vedrete non saranno capaci a dire una cosa,anche insignificante, sono intrappolati dal loro policamente corretto e dal loro doppiopesismo. Che tristezza!....

Ritratto di limick

limick

Lun, 19/08/2013 - 19:18

Buona idea chiudiamo tutte le strutture sul suolo italiano e trasferiamoli sul suolo europeo....

Boccato

Lun, 19/08/2013 - 19:20

MA DOVE STA LA KIENGE COSI COME LA FRANCESCA BOLDRINI ? ENVIEMO SUBITO QUESTE DUE PERSONAGIE PER CONVINCERE AI POVERI RIVOLTOSI...DI PREFERENZA CON LA PROMESSA DI PORTARE TUTTI A LORO CASA. META RIMANGONO CON LA KIENGE, L´ALTRA, DI POVERI TROPO AMATI DI FRANCESCA LÍ A CASA SUA ! ENJOY FRANCESCA !

antonio54

Lun, 19/08/2013 - 19:21

Hai visto che significa essere coglioni, e questo è solo un'assaggio. Anzi, bisogna andarli a prendere a 200 miglia e come premio dargli la cittadinanza. L'hanno capito tutti di che pasta siamo fatti...non ci sono parole.

Aristofane etneo

Lun, 19/08/2013 - 19:29

Mi chiedo sempre più perplesso perché i disoccupati, i licenziati, ecc. di cittadinanza italiana non si imbarchino su un battello e vadano a SBARCARE IN AFRICA per vedere l'effetto che fa. Dalla loro avrebbero il trio Boldrini - Kyenge - Bonino, e Zanonato, e le Chiese cattoliche luterane ecc. e i cosiddetti comunisti e una caterva di Parlamentari italiani ed europei che li faranno soccorrere e integrare

Felice48

Lun, 19/08/2013 - 19:31

Sono d'accordo ad aiutarli e per fortuna che sono una minoranza, bisogna andare con i piedi di piombo se no ecco cosa succede. Che fine faranno queste persone? Ce li temiamo ancora? Se sono delle teste matte continueranno ad esserlo sempre.

Maura S.

Lun, 19/08/2013 - 19:32

rimetteli nei barconi e rimandateli da dove sono venuti, oppure fatene una donazione all Boldrini. Ecco i vostri cari immigrati

a.zoin

Lun, 19/08/2013 - 19:34

Questo è il ringrazziamento!!! Mandateli a dormire sulla spiaggia,se vogliono mangiare che spacchino le pietre e facciano della sabbia molto fine, poi rispediteli indietro.

andrea c

Lun, 19/08/2013 - 19:34

ma la legge al momento in vigore non è ancora la Bossi-Fini con le aggiunte di Maroni? Funziona proprio bene allora...

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Lun, 19/08/2013 - 19:39

Benvenuti in Italia dove per i clandestini tutto è ammesso perfino l'anarchia viene tollerata, poi c'è un cosiddetto ministero per l'integrazione il cui ministro e il Presidente della Camera dei Dputati disposti ad offrirvi la nazionalità italiana su un piatto d'argento accompagnata da una miriade di agevolazioni e privilegi che neppure gli stessi cittadini italiani si sognano di avere. Viva l'Italia!

giusto1910

Lun, 19/08/2013 - 19:44

Ci sono responsabilità oggettive negli atteggiamenti e nelle idee veicolate dal ministro dell'integrazione che deve essere chiamato in causa e prendersi la responsabilità di quanto dice e di come quello che dice aiuta facinorosi delinquenti a distruggere in Nostro Paese. E' il ministro dell'immigrazione? Allora parli e spieghi agli italiani perché ci lasciamo sopraffare da orde di lanzichenecchi protetti dalle ideologie terzomondiste di politici disposti a tutto pur di raccogliere voti.Basta!Il gioco al massacro deve finire e i responsabili devono pagare!

gardadue

Lun, 19/08/2013 - 19:47

bracco bellissimo che cane è?

plaunad

Lun, 19/08/2013 - 19:49

Avete capito come funzione questa faccenda dei "poveri migranti"? Arrivano tutti impauriti, tremanti ed imploranti pietà. Poi quando sono ben nutriti e foraggiati appena a uno di loro gli viene un coccolone, alé a dimostrare e distruggere tutto. Hanno fatto male a chiudere il centro. Avrebbero dovuto lasciarli li e che si fottessero

Seawolf1

Lun, 19/08/2013 - 19:51

prima gli chiediamo il risarcimento dei danni alla maniera svizzera (dentro finché non pagano), poi li rispediamo a casa loro. O ci dobbiamo integrare?

giusto1910

Lun, 19/08/2013 - 19:54

E' anche arrivato il momento di far sapere a quale Paese appartengono i facinorosi che hanno spaccato tutto,come hanno già fatto altre volte.Ho notato che, in certe situazioni, non si vuole mai indicare con precisione il paese di origine di chi compie reati.Si generalizza, si chiamano magrebini!! Ma abbiamo o no il diritto di sapere a quale Paese appartengono?

Seawolf1

Lun, 19/08/2013 - 19:55

Su ragazzi, siate comprensivi... sono solo ragazzate da rifugiati...

masbalde

Lun, 19/08/2013 - 19:55

La ricostruzione la potrebbe pagare il Vaticano dopo che Papa Francesco che li ha incentivati a venire in Italia.

giosafat

Lun, 19/08/2013 - 19:57

Trasferiti in altre strutture? Ma scherziamo!! Lavori forzati, se si vuole mangiare, fino alla completa risistemazione della struttura...nel frattempo pagliericci, se si riesce a trovarne, e per tetto un cielo di stelle. E chi non ci sta...traversata a nuoto! Eccheca****o!!!

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Lun, 19/08/2013 - 19:59

Perchè non li mandiamo come ospiti nelle cosiddette Case del Popolo? Ce ne sono tantissime tra Emilia e Toscana! Così i democrat proverebbero sulla loro pelle quanto vale la risorsa per il paese che secondo loro vale questa gente||||

XyXyXy

Lun, 19/08/2013 - 20:00

Tranquilli. Questi sono solo l'avanguardia di quello che sta per succedere. Il Vaticano è andato di persona a Lampedusa a chiamarli. Mentre questi popoli soffrono oppressi dal terrorismo e cercano di liberarsi come la Siria e l'Egitto con le loro forse in occidente si strizza l'occhio verso i fanatici islamici. Chi è che scappa da quei paesi? Solo i fanatici ed infatti l'occidente si sta riempiendo di moschee e di estremisti. Forse solo la Russia avrà la forza militare di autodifendersi e forse arruolare milizie cristiane per liberare le città.

churchill

Lun, 19/08/2013 - 20:01

Le guerra civile si avvicina. I (nostri fratelli) musulmani contro noi Cristiani. Quartiere contro quartiere, come a Beirut. I nostri governanti sono folli e traditori. Agli ordini dei dittatori UE stanno sfasciano lo stato nazionale Italiano. Lo stanno facendo morire culturalmente, economicamente e civilmente. E' insopportabile, é incomprensibile. Cittadini Italiani prendiamo in mano il nostro destino!

sax_

Lun, 19/08/2013 - 20:02

Adesso arriva la Boldrina e dirà "Il disagio degli immigrati va compreso,ecc. ecc." Intanto noi paghiamo le tasse,e loro distruggono la camera degli ospiti. Fuori dalla mia terra!!

silvano45

Lun, 19/08/2013 - 20:04

poverini hanno ragione dobbiamo dargli subito la casa uno stipendio dignitoso per vivere auto per la mobilità la tessera sanitaria subito il ricongiungimento dei parenti lasciati in Africa sino al 18 grado di parentela daltro canto se tutte queste cose Pisapia le ha concesse ai rom perchè non a questi signori? Ribellione e delinquenza sono lo dice la Boldrini causate dal nostro razzismo non corriamo ad accoglierli e donare loro tutto quanto chiedono e vogliono. se poi vi sono circa 7 milioni di poveri italiani alla signora Boldrini non interessa questi non fanno pubblicità non servono alla sua carriera insomma sono degli inutili

giovi bl

Lun, 19/08/2013 - 20:16

WW Putin!!a quando una persona cosi in Italia?

mifra77

Lun, 19/08/2013 - 20:16

Napolitano gioisce a vedere i turisti in spiaggia che aiutano i profughi che arrivano dal mare! Umanamente niente da ridire; ma fino a quando durerà questa bazzica? I centri di accoglienza sono pieni di nullafacenti e quelli che vengono per lavorare vengono sfruttati da approfittatori nostrani che li ospitano in baracche di lamiera e li sottosottopagano, naturalmente in nero. I sindacati non favellano e la sinistra ci sguazza. In Italia però la disoccupazione aumenta alla luce del sole mentre aumenta il lavoro nero svolto anche da chi percepisce l'indennità di disoccupazione. Se Letta poi non si rende conto che la ripresa dell'edilizia è cominciata ma solo con mano d'opera di operai provenienti dai paesi dell'est, vuol dire che è d'accordo con chi ha gestito e incrementato la crisi; questi ha finto di piangere ed ora vuol raccogliere con le detrazioni fiscali' il frutto del suo giochino sporco ma legalmente redditizio.

eolo121

Lun, 19/08/2013 - 20:18

perchè non li rispediscono a casa loro subito??? è un invasione ormai tanti diritti e pochi doveri applichiamo le leggi australiane sull immigrazione sarebbero già rispediti a casa loro

mainardi2000@gm...

Lun, 19/08/2013 - 20:19

Penso che chiunque parli dell'argomento immigrati, maggiormente se da posizioni di responsabilità, dovrebbe misurare le parole. Da cattolico credo che anche Papa Francesco, abbia sbagliato, poichè il Suo discorso non ha fatto altro che incentivare il fenomeno. Non parlo poi di Boldrini, Kyenge, e compagnia che in perfetta malafede esprimono dei concetti prettamente politici cari alla sinistra, ma contrari all'interesse di questi disgraziati che credono di trovare da noi ii "paradiso", ma che in realtà nella maggior parte dei casi finiscono per alimentare delinquenza e prostituzione.

maxaureli

Lun, 19/08/2013 - 20:24

Italiani popolo di chiacchieroni!! ha ah ha haha h a

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 19/08/2013 - 20:37

pagate italiani pagate e continuate a votare a sinistra vi raccomando spero che vadino tutti al Nord ed in Germania

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 19/08/2013 - 20:38

MANDATE IL CONTO DEI DANNI ALLA KYENGE E ALLA BOLDRINI, LORO GODONO QUANDO ARRIVA CERTA GENTE.

kayak65

Lun, 19/08/2013 - 20:41

e a papa Francesco ricordo che Gesu' disse: se in un paese non vi accoglieranno andatevene e scuotete la polvere dai vs sandali; quella citta' sara' contro di voi a vs testimonianza. chi non e' con me e' contro di me. chi ha distrutto chiese in egitto in nigeria ed ammazzato cristiani? i ns "fratelli mussulmani" non si puo' far finta di niente. la violenza ci sta invadendo proprio grazie a questo buonismo che accettiamo supinamente. la lezione delle 2 guerre mondilai del secolo scorso combatute sul suolo europeo non ci e' bastato?abbiamo bisogno di altra violenza questa volta importata da fanatici e delinquenti stranieri?dico no e poi no. attiviamoci per porre fine a questa invasione che ci portera' alla rovina e alla distruzione

Silvio B Parodi

Lun, 19/08/2013 - 20:45

Kinowa La Sua idea e' molto buona, io pero' farei un piccolo cambiamento, una volta riempita la nave, rotta per l'Africa e rimpatrio. con costo del viaggio a spese dei paesi d'origine.

giottin

Lun, 19/08/2013 - 20:58

Bene, molto bene, avete fatto bene, avanti così distruggete tutto, distruggeteci tutti, ci meritiamo solo questo noi, invadeteci in massa, a decine di migliaia, anzi, a milioni, prendete voi il comando di questa baracca chiamata Italia, mandateci là da dove venite voi!

Giangi2

Lun, 19/08/2013 - 21:05

Via la Boldrini la kyenge e pure Alfano, vogliamo gente con le palle che faccia rispettare la legge. No al razzismo ma neanche no assoluto alla strafottenza e alla arroganza di chi viene qui salvato in mezzo al mare e poi si presenta con queste credenziali, e noi dovremo pure mantenerli? A casa loro li rimandino e di corsa. Politici inetti, non giustificate un'alba dorata in Italia perche la gente comincia ad avere le palle piene di questa feccia umana.

Ritratto di _alb_

_alb_

Lun, 19/08/2013 - 21:07

Portateli tutti a casa della Boldrini e della Kyenge. Staranno benissimo.

FRANGIUS

Lun, 19/08/2013 - 21:29

GRAZIE KYENGE ! E NON SAREBBE IL CASO DI SPEDIRE A CASA SU UNA BARCA QUESTI DELINQUENTI ? E PRENDER L'OCCASIONE PER NON RICOSTRUIRE PIU' IL CIE DI CAPO RIZZUTO VISTO CHE MANCANO I SOLDI PER METTER A POSTO I NOSTRI OSPEDALI.SE QUALCUNO LO VUOLE RICOSTRUIRE SI FACCIA AVANTI...SIGNORA MERKEL E BANDA EUROPEA,NOI SIAMO SENZA SOLDI.ALL'INFUORI CHE SULLA RICOSTRUZIONE ED IL LAUTO MANTENIMENTO DI QUESTI CRIMINALI QUALCUNO SI INGRASSI....IL CHE E' POCO MA SICURO.

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Lun, 19/08/2013 - 21:40

Presidente Boldrini, nel caso Noi Italiani dovessimo dare fastidio a queste "risorse", chiediamo scusa e sopratutto, non abbia timore a farcelo sapere. In tal caso, avrei da suggerirLe alcune opere inutili da demolire.Le maestranze a quanto pare non mancano quindi, semprechè Ella è d'accordo, inizierei dalla Camera e dal Ministero della di Lei collega, Signora Kyenge e magari passando anche per la sede del PD.E' uno dei rari casi che non si farebbe nemmeno una lira di danni.Pardon, volevo dire un euro. Con osservanza.Dalton Russell.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 19/08/2013 - 21:43

...Signor Fabio! Ci fa la cortesia di tenerci informati di quello che sarà il destino dei 51 rivoltosi immigrati clandestini che hanno distrutti il Cie di Capo Rizzuto! Se il destino dovesse essere lo stesso o migliore e di ciò non mi meraviglierei, di quello degli immigrati che si comportano civilmente, sarebbe un'offesa per questi ultimi e per l'Italia intera.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 19/08/2013 - 22:00

Speriamo che ora si faccia lo stesso per gli altri CIE!!! Orrore e vergogna per ogni essere umano. Allah-u-Akhbar!!!!

killkoms

Lun, 19/08/2013 - 22:03

@hotmilk73,no!a casa dei togati che sabotano la bossi fini!

Ritratto di Loredana.S

Loredana.S

Lun, 19/08/2013 - 22:28

Sono queste le risorse che ci pagheranno la pensione con i loro contributi e le loro tasse !!! Grazie Kyenge e Boldrin, avete trovato la soluzione per il nostro futuro!!

Ritratto di limick

limick

Lun, 19/08/2013 - 22:29

hotmilk73 Lun, 19/08/2013 - 19:04 e' in vigore il governo Letta te e Berlusconi a braccetto, vuoi dare la colpa a Bossi perché le espulsioni non vengono applicate, o sei in malafede o sei ignorante, sai bene che la magistratura rossa soccorre a livello legale i clandestini non a caso volete ablire il reato di clandestinita'. Se gli italiani avevano le palle avrebbero dato la maggioranza alla Lega quando era il momento, invece avete il dna col compromesso inside e vi siete cacati sotto. Puoi stare tranquillo che se la Lega aveva la maggioranza i clandestini rimbalzavano a casa come toccavano il suolo italiano, sempre se non li rispedivano al mittente prima. E' patetico sentire la mancanza di polso da parte dei beceri boldrinisti o dei sostenitori del compromesso scuola casa chiesa del pdl... le cose si fanno o non si fanno, e voi non le avete mai volute fare. Almeno tacere, ora.

coccolino

Lun, 19/08/2013 - 22:39

CHI PAGHERA?...PANTALONE?

Giangi2

Lun, 19/08/2013 - 23:34

Classe politica inadeguata, non fanno rispettare le leggi per paura che ci diano dei razzisti, allora preferiscono andare a raccattare migranti per il mediterraneo anche quando non ci compete, cosi il commissario europeo la signora norgevese che non ricordo il nome ma ricordo solo che e' una Boldrini norvegese ci da il suo plauso, evviva come siamo contenti, non siamo razzisti. Si vabbe ma adesso andate e salvate l'Africa, ci sono milioni di persone da portare in Italia tutto a spese nostre perche l'Europa se ne frega. Fanno bene i maltesi, noi siamo senza palle e senza spina dorsale, aiutiamo tutti anche quelli che vengono qui perche sono rifiuto della società dei paesi nordafricani. Li imbarcano apposta per toglierseli dalle balle. Per noi sono risorse.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 19/08/2013 - 23:48

Questo si può chiamare "l'effetto Kyenge-Boldrini". Ora che sanno di un ministro ed una presidente della camera che vuole cancellare la parola "clandestini" chi li ferma più? SI SENTONO PADRONI IN CASA NOSTRA. SOSTITUIRANNO LA BOSSI-FINI CON LA KYENGE-BOLDRINI.

precisino54

Lun, 19/08/2013 - 23:57

Attenzione ricordiamoci di Kabobo, o vogliamo piangere altri connazionali a causa di qualche altro disadattato. Ricordo che Kabobo aveva partecipato alla distruzione di un centro di accoglienza ed identificazione in Puglia, e poi è finita come sappiamo! Siamo in attesa spasmodica delle sagge parole della Kyenge, ma anche della Boldrini. Rimpatrio immediato a calci.

gianni59

Mar, 20/08/2013 - 03:37

forse prima di parlare dovrebbe venire almeno la curiosità di vederlo com'era il centro di Capo Rizzuto...e poi, rivoltiamo la frittata: invece di mandare loro dalla Boldrini perché non ci fate un week end voi visto che ci si sta tanto bene?

paolonardi

Mar, 20/08/2013 - 05:14

Ieri, al TG 5, c'era un servizio sui nuovi arrivi di "migranti"(parola di moda ma erronea) con contorno di parole di circostanza smentite dalle immagini. Non si trattava di sofferenti, disperati affaticati dal lungo viaggio. Ho potuto osservare soggetti bene in carne, con vestiti in ordine, gli uomini ben rasati e bambini ben nutriti tanto da far sospettare un viaggio confortevole. Smettiamola di prenderci in giro.

Rudik

Mar, 20/08/2013 - 06:45

Vorrei chiedere alla sinistra, od ai grillini, qual'è il significato di legalità. Cosa intendano quando invocano, a gran voc, che le pene debbono essere scontate... forse si tratta di applicazioni "ad personam"?

Ritratto di marforio

marforio

Mar, 20/08/2013 - 08:09

Rispediteli al paesello, e per i danni mandate il conto al PD; Il partito dei debosciati antiItalia.

guidode.zolt

Mar, 20/08/2013 - 08:12

Ora fateli lavorare fino alla restituzione dell'ultimo euro e dormire lì, così toccano con mano la situazione creata, vivendola di persona...! In Cecoslovacchia, nel '67, un mio amico ingegnere meccanico, investì ed uccise un ubriaco in bicicletta che, pare, gli sia caduto davanti mentre passava. Giudicato e condannato a 10 anni di campo di lavoro doveva fare uno scavo giornaliero di dieci metri cubi, una striscia di 1x1x10...a fine giornata un secondino, con tanto di metro, verificò scoprendo che i metri erano solo 8,5... mi spiace, non ce l'ho fatta! pena: una settimana di "cella di rigore", una cella di un metro cubo sotto terra, buio totale e nudo a pane e acqua, un giorno pane ed un giorno acqua...provate ad immaginare... A fine settimana, uscito alla luce, con gli aghi negli occhi, gli hanno lasciato 5 minuti per riabituare gli stessi alla luce e, quando ha potuto mettere a fuoco le cose, ha impugnato il piccone facendo 11 metri al giorno, si sa mai che il secondino abbia il metro sbagliato... questo era il buonismo del Comunismo...!

meyer

Mar, 20/08/2013 - 08:17

segnalo a tutti che sul sito del movimento di Allam IO AMO L'ITALIA è in corso una RACCOLTA DI FIRME per richiedere le DIMISSIONI DEL MINISTRO KYENGE: più di 5000 firme attualmente. FIRMATE! www.ioamolitalia.it

mario.de.franco

Mar, 20/08/2013 - 08:25

Ma questo governo ha un qualche amore verso il paese e i cittadini che rappresenta ? Questa distruzione è indicativa di chi viene qui e di quali siano i loro metodi persuasivi. Cosa aspetta Alfano a reimbarcarli immediatamente verso le loro provenienze rispettando una legge di stato. O le leggi sono a discrezione di chi governa e pertanto anche di noi cittadini ?

wolfma

Mar, 20/08/2013 - 08:31

Fate pagare i danni alla Kyenge!!!

unosolo

Mar, 20/08/2013 - 08:37

avvisate il ministro , questi sono i buoni , figuriamoci gli altri. noi spendiamo energie e dignità , ospitiamo gente che fugge dalla loro patria per vari motivi , noi aiutiamo , sosteniamo e alimentiamo , li vestiamo e poi gli diamo 500 euro per scappare , se come questi fanno danni ? non importa ricostruiamo la struttura per ospitare altri che ne hanno bisogno , vorrei vedere se il ministro versasse dei suoi soldi per ristrutturare quella struttura oltre ad modificare la Bossi_Fini.

Ritratto di miladicodro

miladicodro

Mar, 20/08/2013 - 09:03

Ora chiediamo alla kyenge e alla boldrini chi paga.Questi sfasciano tutto tanto la magistratura è impegnata a tempo pieno con Berlusconi,percui niente paura,verranno trasferiti in albergo con diaria giornaliera procapite. Capito? E la ministra negra vuol modificare la Bossi-fini,costei è fuori di testa.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mar, 20/08/2013 - 09:19

Kyenge o non Kyenge, Boldrini o non Boldrini, questi violenti incivili migranti tra l'altro marocchini non aventi motivazione quindi alcun diritto di status da rifugiati, devono essere rispediti immediatamente al loro paese d'origine a prescindere su quanto l'Ue o le Nazioni Unite possano esprimere.

Patrick

Mar, 20/08/2013 - 09:26

Bene, tanto il conto non lo pagate mai, pero si una cosa l'avete dimostrata: che vi si deve rimandare a casa, visto che non rispettate le cose degli altri.

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mar, 20/08/2013 - 09:36

questa gente sta in ottima forma e Noi, in Italia, teniamo tantissimi terreni incolti e strade dissestate e cave per la pietra e montagne da manutenere......che vengano assegnati all'esercito che il buon comandante saprà farne uso ( e fargli guadagnare il "rancio")!

il gotico

Mar, 20/08/2013 - 09:42

Quello che maggiormente infastidisce, è che queste persone vengono aiutate non solo dalla protezione civile e altri addetti specializzati in questi casi, ma anche dai comuni abitanti delle zone costiere dove sbarcano. Abbiamo dato loro la nostra ospitalità, abbiamo aperto il cuore verso questi disperati... questo il risultato, forse qualcuno ha detto loro che avrebbero ricevuto una casa, un posto di lavoro, forse si sono illusi che la presenza di un ministro di colore avesse dato il via all'invasione globale... oggi in Italia non c'è lavoro per i nativi, è ora che lo stato comprenda che una situazione come quella attuale, deve essere risolta, purtroppo chi percepisce svariate migliaia di euro al mese per prendere queste decisioni, ritiene che la legge sull'omofobia o la fellatio di berlusconi rivestano maggior importanza.

epesce098

Mar, 20/08/2013 - 09:46

Ora sappiamo come il governo usa il denaro dei contribuenti e poi si lamenta degli evasori. Vogliono apparire caritatevoli agli occhi del mondo, ma di tasca loro non euro. Noi è inutile che protestiamo, che ci lamentiamo, il risultato è sotto gli occhi di tutti e così sarà per il futuro fino a quando avremo la forza di sopportarlo poi sarà l'Egitto in Italia.

pl.braschi@tisc...

Mar, 20/08/2013 - 09:56

Questo è il risultato di una classe politica Italiana in mano quasi totalmente ai cattocomunisti! Napolitano, Letta, Corte Costituzionale, Corte di Cassazione, Presidenza Camera, Presidenza Senato, CSM, Comuni, Province, Regioni.... Vi basta? Subito alle urne e via dal Paese questi delinquenti protetti!

degrel0

Mar, 20/08/2013 - 10:14

Sono solo 50?Bene,10 a testa a casa della Kyenge,della Boldrini,di Pisapia e 20 in Vaticano dove c'è più spazio.

Ritratto di gianluca1961

gianluca1961

Mar, 20/08/2013 - 10:18

Inconcepibile. Noi veniamo strizzati come spugne per ragranellare soldi che non bastano mai e questo provocano danni ingentissimi e vengono pure trasferiti senza alcuna imputazione di risarcimento? Se andassimo noi in africa a danneggiare qualcosa come minimo di tagliano le mani in prima battuta, poi ci fanno lavorare (con i piedi)sino ad estinzione del danno. Questo falso umanitarismo sta creando solo danni, a noi e a loro

ZannaMax

Mar, 20/08/2013 - 10:45

Eccola la ricchezza che dobbiamo accogliere. Fossi io al governo li avrei già mandati a casa loro a nuoto! Questa gente è tutta una banda di delinquenti! Stavano nelle carceri mica cosa. Andate al diavolo!

Renzo1960

Mar, 20/08/2013 - 11:10

E' inutile commentare l'illogicità del comportamento delle istituzioni: è lampante che sia a sinistra che a destra, (ma anche ai dipendenti di camera e senato....si fà per dire), questa situazione fà comodo, tanto comodo, perchè legittima l'erogazione di fondi, pressochè illimitati, che consentono a tutto il sistema di "mungere & spremere", a vantaggio dei loro portafogli, il popolo sovrano, che con le tasse versate alimenta questo pozzo di san Patrizio. Non posso pensare che una mente, per quanto "bacata", come quella dei nostri politici, possa essere veramente convinta delle scemenze blaterate in materia di "solidarietà" nei confronti di questo lerciume che quì in italia trova il suo bengodi. Per concludere, parafrasando una frase ormai tristemente nota, proferita da lady-rom, dico: quando in Italia saranno garantiti prioritariamente agli Italiani i propri diritti, anteponendoli a quelli degli immigrati, allora potrò dire di essere cittadino di una grande nazione!!!

titina

Mar, 20/08/2013 - 11:12

Naturalmente non pagheranno i danni. Per premio li hanno trasferiti in un'altra struttura. E noi paghiamo. Siamo diventati gli schiavi degli extracomunitari.

ilbarzo

Mar, 20/08/2013 - 11:23

L'errore piu' grosso e' stato quello di far fuori MU'ammar Gheddafi.Con lui al potere in Libia, non si imbarcavano.Certamente ci sara' costato pure un po',ma perlomeno gli sbarchi erano limitati.Ora com la Kyenge e la Boldrini,si raccattano tutti,anzi li invitano a venire da noi.Povera Italia,sei proprio cociata male.

lazzaro perciballi

Mar, 20/08/2013 - 12:07

QUESTO SUCCEDE SOLO IN ITALIA TERRA DI CON QUISTA PER TUTTI I MALFATTORI.INVECE DI MANDARLI IN ALTRI CENTRI LI DOVEVANO RIMANDARE NEI LORO PAESI MA A NUOTO.

Antonio63

Mar, 20/08/2013 - 12:09

@ gi.lit....Per il poco che vale, condivido in toto il suo commento, e aggiungo che, forse in nessun Paese al mondo, sia cosi' facile entrare da clandestini e pretendere di farla da padroni....Francamente non so se sia piu' giusto provare disgusto o vergogna....ma forse sarebbe razzismo pure questo ! Cordialita'

il gotico

Mar, 20/08/2013 - 12:14

L'idea di trasferirli è illogica, restano dove sono e vengono muniti di attrezzi atti per il restauro, sono venuti in Italia per lavorare ? Bene che inizino con quello che hanno danneggiato, se questo è il messaggio che inviamo, non stupiamoci se aumenta la delinquenza, questi hanno trovato il paradiso, dalle loro parti verrebbero messi a pane e acqua fino a risarcimento del danno procurato, noi li spostiamo in un nuovo residence a spese nostre. Come vorrei un australiano all'immigrazione, da quelle parti hanno spazio per tutti (sono 50 volte l'italia), ma le loro leggi rigidissime permettono di vivere in soli 28 milioni, non è un errore: 28 milioni... noi grazie a due crocerossine della domenica, veniamo considerati una minoranza etnica, prima vengono i rom e i kobobo.

piertrim

Mar, 20/08/2013 - 19:19

Di notte in galera, dove li avrebbero portati se fossero stati italiani. Di giorno condotti a lavorare nella struttura che hanno distrutto per riparare i danni. Ministro Alfano che fai, dove sei?

fedeverità

Mar, 26/08/2014 - 14:47

IL VASO E' COLMO!!!! ORA BASTA!