Scosse nei pressi del Vesuvio. Gli esperti: "Non ci sono anomalie"

La terra trema da alcuni giorni nei pressi del vulcano napoletano

Una serie di piccole scosse, uno sciame sismico che da giorni genera apprensione nella popolazione dell'area del Vesuvio.

La terra intorno al cratere del vulcano napoletano continua a tremare: dopo che sabato mattina i cittadini avevano avvertito alcune scosse - la più forte di magnitudo 1.8 - i fenomeni sismici sono continuati anche nella notte tra il 2 e il 3 dicembre.

L'Osservatorio vesuviano riferisce che alle 00.42 c'è stato un primo evento: una scossa di magnitudo 2.4 con ipocentro a 1,63 km di profondità. E un secondo piccolo terremoto si è verificato alle ore 02.54, con magnitudo 0.2.

Gli esperti dello stesso Osservatorio, tuttavia, invitano la popolazione a non avere paura. "I terremoti che si stanno verificando in questi giorni sul Vesuvio rientrano nella normale attività del vulcano", spiega la direttrice Francesca Bianco a Sky Tg24. "Nessuno dei parametri monitorati è anomalo".

Bianco rassicura ulteriormente: "Da quando la rete di monitoraggio è attiva si sono sempre alternati periodi di maggiore sismicità con periodi in cui la sismicità è invece minore". Ma molte persone sono in agitazione per le scosse, e sui social si diffondono alcuni post allarmisti. Anche perché nei giorni scorsi era uscita la notizia che i piani di evacuazione della zona - relativi a eventuali eruzioni - sarebbero inadeguati.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 03/12/2018 - 17:35

SARà LA VOLTA CHE VEDIAMO I NAPOLETANI A SPARIRE DALLA ITALIA?

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 03/12/2018 - 18:05

franz-il-tedesco_pezzottato, i napoletani franz-il-tesiamo una cosa seria e eterna, mica siamo rifiuti pugliesi costretti a fuggire all'estero e a fare gli schiavi/sguatteri nelle crauterie come te! ti faccio un "paraustiello" che difficilmente capirai, ma te lo faccio lo stesso: i padani sono stati estinti dai patani, venuti dal sud,nel giro di 15 anni i mussulmani estingueranno i patani che giocoforza dovranno diventare mussulmani, indovina chi è che resterà a salvare l'italianità di un pezzo d'italia?.... bravo pagliaccio hai indovinato! p.s. il "paraustiello" è una "parabola"