Se alloggiare a Venezia costa più che a Dubai

Altro che attrarre investimenti: da Roma a Firenze, passando per Milano, così l'Italia allontana i turisti

Città d'arte, spiagge, montagne: se ci chiamano il Belpaese, un motivo c'è. Ma quanto fa l'Italia per il turismo? A pochi mesi dall'Expo che potrebbe portare sul nostro territorio migliaia di viaggiatori, scopriamo che le nostre città sono tutt'altro che convenienti.

Per alloggiare a Venezia, ad esempio, si spende in media 117 euro a notte più che a Dubai (114) e a Montecarlo (107). E tra le cinquanta città più care al mondo ci sono anche Roma (73 euro) e Firenze (70). Meno care Siracusa (59), Modena, Milano (entrambe 57 euro) e Torino (54).

È quanto emerge dalla classifica dell'indice dei prezzi stilata da GoEuro, società berlinese che permette di trovare il modo migliore e più economico di viaggiare, su 150 città per analizzare l'effetto che i prezzi esercitano sul settore alberghiere e in che modo questi influenzano i viaggiatori. Che si tratti di viaggi di lavoro o di piacere, infatti, la spesa per l’alloggio è la più rilevante: supera del 25% il costo dei trasporti e del 40% quello dei pasti. Negli ultimi 10 anni il settore alberghiero si è evoluto considerevolmente ed un numero sempre maggiore di viaggiatori preferiscono le sistemazioni in condivisione (ostelli o b&b) agli alberghi tradizionali.

Dalla ricerca, tra l'altro, emerge che per quanto rigarda gli hotel a 5 stelle Milano è più costosa di Venezia con un costo medio di 323€ a notte, mentre per gli ostelli la città italiana più cara è Siracusa con un prezzo medio di 29€ a notte (meno di Zurigo, ma più di Parigi). Le città più care al mondo, comunque, sono negli Stati Uniti, mentre la coda della classifica è molto più varia. Una notte a Tirana, la più economica in assoluto, costa in media 26€, preceduta dalla tunisina Hammamet a 28€, a pari merito con la capitale bulgara, Sofia. Tra le ultime dieci si fanno notare altre capitali dell’est europeo ovvero Belgrado (142°), Varsavia (143°) e Bucarest (144°), tutte attorno ai 30€ euro per notte.

Commenti
Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Ven, 19/12/2014 - 19:46

Ma scusate, io non vedo così clamorosi i prezzi da voi elencate!! ma andate a Londra, Oxford e intorni e vedrete quanto costa li.... paghi dal minimo 80 GBP (B&B) e oltre 270 GBP(Oxford) (ca.350 €) per notte... In media paghi intorno 120 GBP(150 €).NB: vedi che gli alberghi in GB lasciano molto ma molto desiderare, non aggiungo altro! vedere per credere!!

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Ven, 19/12/2014 - 19:53

Bè A DUBAI GLI ALBERGHI SARANNO ANCHE CON RUBINETTI D'ORO NEI CESSI, MA VUOI METTERE LA VISTA SU PIAZZA DEL DUOMO (...UAHUHSUHS) A DUBAI E SULLA CA' D'ORO O PIAZZA SAN MARCO O CANAL GRANDE A VENEZIA?

killkoms

Ven, 19/12/2014 - 22:29

gli alberghi di dubai hanno cameriere filippine o cinesi che non arrivano a 200 $ al mese di stipendio!e questo NON lo dico per giustificare venezia..!

alberto.taliani

Sab, 20/12/2014 - 01:59

Paragonare Dubai a Venezia è semplicemente ridicolo...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 20/12/2014 - 18:20

certo se esistono ancora imbecilli che vogliono andare a Venezia.vero alberto io preferisco Dubai piuttosto che vedere dei canali che puzzano e gettano la spazzatura dentro ai canali..Sei mai stato a Venezia?Hai mai visto la casalinga dopo avere scopato dove svuota la paletta della spazzatura? io già la ho vista.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 21/12/2014 - 10:07

ANCHE LA POLITICA ITALIANA è SEMPLICEMENTE RIDICOLA PERò LA è E IL MONDO RIDE.CARO COMPAGNO COMUNISTA.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 21/12/2014 - 13:09

#franco-a-trier_DE;Sab, 20/12/2014 - 18:20, la medesima esperienza lo fatto anch'io a Venezia pagando pure 200 DM (1999) per notte che era un albergo da "Schifo" Schimmel und Gestank aussen und innen!! Mai più!! Meglio Dubai che Venezia!