La Sea Watch ora lascia Catania E la nave fa rotta su Marsiglia

La Sea Watch torna in mare. La nave umanitaria ha lasciato definitivamente il porto di Catania e adesso è diretta a Marsiglia. Terminate le verifiche

La Sea Watch torna in mare. La nave umanitaria ha lasciato definitivamente il porto di Catania e adesso è diretta a Marsiglia. Ad annunciarlo è la Capitaneria di porto. La nave nel porto francese sarà sottoposta a nuovi lavori che andranno a completare l'adeguamento del natante alla normative. La Capitaneria ha dunque ritenuto conclusi tutti gli accertamenti sulla nave. L'imbarcazione tra il 31 gennaio e l'1 febbraio scorso era stata sottoposta ad ispezione dai militari specializzati della Guardia Costiera.

L'operazione dei militari ha avuto un obiettivo chiaro: verificare il rispetto da parte dell'imbarcazione della Convenzione delle Nazioni Unite sul Diritto del Mare. Poroprio da quei controlli è stata rilevata una "non conformità" relativa alla sicurezza nella navigazione e al rispetto di tutte le norme che riguardano il rispetto dell'ambiente marino. Ieri gli ispettori della Guardia Costiera hanno nuovamente verificato le condizioni della nave riscontrando un rientro delle situazioni di rischio. Da qui l'ok per la partenza verso Marsiglia.

Commenti

il_Caravaggio63

Ven, 22/02/2019 - 13:36

andava affondata è una nave pirata

agosvac

Ven, 22/02/2019 - 13:37

Cerchiamo di usare termini corretti: le navi ong NON sono navi umanitarie sono navi negriere che aiutano gli scafisti nel loro sporco mestiere di trafficanti di carne umana.

Ritratto di ...nonnaBelarda...

...nonnaBelarda...

Ven, 22/02/2019 - 14:04

la nave PIRATA dei DELINQUENTI NEGRIERI è libera, di DELINQUERE ANCORA... GRAZIE iTaGlia

Scirocco

Ven, 22/02/2019 - 14:04

Speriamo che vada a fondo durante il viaggio.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 22/02/2019 - 14:16

E' andata a ritirare un carico di Maalox per i salvicchiani. La nave è andata e i migranti son rimasti!!!!

lappola

Ven, 22/02/2019 - 14:23

E al prossimo giro cosa diremo? OK puoi entrare? Ma non si potrebbe cominciare con chiedere il passaporto "autentico" a chiunque voglia sbarcare? Non capisco perché personaggi come Putin o Trump per entrare in Italia debbano esibire il passaporto e questi malfattori spacciatori stupratori ladri rapinatori ecc. devono avere la porta sempre aperta.

ciccio_ne

Ven, 22/02/2019 - 14:39

hanno pagato il porto?...perché questi sono abituati male, ossia che grazie ai komunistelli italiani sia sempre il nostro paese a pagare

dagoleo

Ven, 22/02/2019 - 14:46

Inutile. L'immigrazione di delinquenti vari serve alla sinistra per condurre le proprie politiche. E cercheranno sempre di mantenere questa situazione. Anche perchè non hanno nessun altro argomento.

bezzecca

Ven, 22/02/2019 - 14:48

Nave umanitaria ? Ma quale nave umanitaria ! Trasferire clandestini dall Africa all Europa non è atto umanitario

faman

Ven, 22/02/2019 - 14:53

commenti che fanno c....e

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 22/02/2019 - 14:55

Cioè non è in regola e l'hanno lasciata andare? Ma solo se mi fermano senza aver fatto la revisione alla mia auto, anche se è tutto a posto, me la sequestrano e non la vedo più. Ma come mai ci sono due modi di interpretare una legge?

mariod6

Ven, 22/02/2019 - 15:16

Non hanno sicuramente pagato i diritti di attracco ed i costi relativi all'occupazione della banchina. Non avranno nemmeno pagato per lo smaltimento dei rifiuti tossici generati dalla torma di parassiti presenti a bordo. Però i magistrati di Catania hanno avuto il tempo e la volontà di inquisire Salvini !!! Bravi siciliani !!!

sergio_mig

Ven, 22/02/2019 - 15:19

Dovevano imbarcare i magistati prima di salpare che hanno perseguito il governo e portarli in Africa.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 22/02/2019 - 15:29

Quinti tempo un mese sarà di nuovo davanti alla Sicilia carica di nullafacenti. Necessita legge per sequestrarle altrimenti questa farsa non finirà mai.

giangar

Ven, 22/02/2019 - 16:13

La vicenda Sea Watch è stata una clamorosa legittimazione dell'attività della ONG. Per la prima volta è stato messo nero su bianco dal PM Zuccaro che il salvataggio era assolutamente necessario ed è stato svolto in maniera tecnicamente e giuridicamente ineccepibile. Anche l'aver imposto di ottemperare a requisiti di sicurezza è un implicito riconoscimento che l'attività di salvataggio merita di essere svolta, altro che attività criminale: ai criminali non vengono dati indicazioni su come operare in sicurezza.

steacanessa

Ven, 22/02/2019 - 16:17

La nave pirata non ha nulla a che fare con l’umanità e quelli che andava a imbarcare su appuntamento non erano profughi bensì clandestini. Non se ne può più del linguaggio sterilizzato sinistro di merenda. La bagnarola non deve mai più tornare in Italia

ESILIATO

Ven, 22/02/2019 - 16:25

Affondiamo la BISMARK........questa e' piu pericolosa...trasporta macachi di cui non conosciamo la storia medica o criminale e vuole sbarcarli senza nessun controllo sul suolo italiano.

Lollob

Ven, 22/02/2019 - 16:42

Non mi sorprende. Questi dispongono di finanziamenti immensi e di agganci politici interanzionali ad alto livello. Inoltre sull'immigrazione di massa, sul multiculturalismo da imporre a tutti i costi e sulla sostituzione etnoculturale degli europei con gli extraeuropei la sinistra occidentale ha puntato tutte le sue carte e ha fatto il suo investimento sulla sua sopravvivenza politica futura. Del resto è una guerra quella in corso, e i tentativi delle navi negriere e filoscafiste delle ONG di importarci migranti sono capitoli, battaglie di questa guerra. Aspettiamoci di rivedere a breve lo stesso copione e lo stesso cinema cui assistiamo peidiocamente. Solo cerchiamo di essere consapevoli del fatto che di guerra si tratta. La consapevolezza generalizzata che di guerra si tratta è in fondo già il primo passo (necessario ma non sufficiente) per poterla affrontare.

Trinky

Ven, 22/02/2019 - 16:42

Omar El Mukhtar.......sbagliato, i tuoi paesani sono a raccattare pomodori!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 22/02/2019 - 16:45

Il tuo pero li batte TUTTI 14e53!!!!jajajajajajaja

stopbuonismopeloso

Ven, 22/02/2019 - 17:02

un paese con le palle, avrebbe affondato la nave e incarcerato l'equipaggio, noi dobbiamo subire tutte le porcate di chiunque, a causa della sinistra e di magistratura comunista

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Ven, 22/02/2019 - 17:03

Caso Dell'Utri. Testuali parole del procuratore Nino Di Matteo: "Dell'Utri ha fatto da cinghia di trasmisssione tra le richieste di COSA NOSTRA e il governo Berlusconi". - Costoro, See Watch e compagni, delinquono lavorando coi trafficanti di esseri umani. Altro che cinghia di trasmissione. Allora perchè la nave NON VIENE SEQUESTRATA come Dell'Utri??? Ma è chiaro no? Fa il lavoro che la SINISTRA vuole sia fatto: L'INVASIONE DELL'ITALIA paventata da Oriana Fallaci. E sappiamo cosa la sinistra ha fatto contro la giornalista. Perfino la lapide nel cimitero hanno distrutto. Già, ma LORO NON SONO FASCISTI, sono tolleranti e soprattutto DEMOCRATICI.

giancristi

Ven, 22/02/2019 - 17:14

M a quale "nave umanitaria"? E' una nave pirata!

jaguar

Ven, 22/02/2019 - 17:21

Si spera nella tempesta perfetta.

Ritratto di indicazionediconfine

indicazionediconfine

Ven, 22/02/2019 - 17:26

D'accordo con hernando45. Hai notato che il contestatore ELKID (elkid) è scomparso ed è arrivato al suo posto questo "faman"?

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 22/02/2019 - 18:11

Ciao indicazione 17e26. No questo faman c'è gia da qualche mese, prima della scomparsa dell'Elpirl, fidati da chi in questo FORUM c'è da piu di 10 anni. Saludos dal Nicaragua.

roseg

Ven, 22/02/2019 - 18:32

Ieri gli ispettori della Guardia Costiera hanno nuovamente verificato le condizioni della nave riscontrando un rientro delle situazioni di rischio. Da qui l'ok per la partenza verso Marsiglia. POSSO RIDERE??? Ed ora dopo un mese di attracco nel porto di Catania,chiaramente senza nulla pagare, e visto che non mi risulta sia stati fatti lavori o adeguamenti relativi alla navigazione e al rispetto dell'ambiente marino. Partenza pronta per nuovamente inquinare e scorrazzare facendosi beffe dell'Italia e degli Italiani.

lappola

Ven, 22/02/2019 - 18:40

Ma fai rotta sul triangolo delle Bermuda e vai a pescare le sirene .

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 22/02/2019 - 18:41

Sì però saranno sempre all'erta per una improvvisa telefonata, che tanto improvvisa non sarà, da quando sapranno che è di nuovo in mare vicino alla costa siciliana. Ora la seguirò nel sito apposito se cambierà rotta.

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 22/02/2019 - 18:54

le verifiche le hanno fatte i periti donna con i nigeriani che dopo averle sfondate ripetutamente come si meritavano sono stati promossi a pieni voti!

Ritratto di wilegio

wilegio

Ven, 22/02/2019 - 18:54

Ma non può succedere, ovviamente per sbaglio, che una delle nostre navi da guerra molli un siluro e affondi questa bagnarola? Poi, ovviamente, chiediamo scusa!

JonnyS

Ven, 22/02/2019 - 18:56

sea rescue = immigrazione clandestina

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 22/02/2019 - 19:01

@faman - è intelligente il tuo di commento? Allora sei stordito. Ma sapete fare qualcosa di buono oltre che favorire l'immigrazione clandestina?

baronemanfredri...

Ven, 22/02/2019 - 19:18

OMAR EL MUKHTAR CI SEMBRE CHE NON SAI NEANCHE QUELLO CHE SCRIVI, SAI PERCHE'? TRA QUELLO CHE PENSI E QUELLO CHE SCRIVI NON C'E' LINEARITA' ANZI C'E' MINCHIATE. PER NOI VERI ITALIANI INTERESSA CHE NON SBARCANO NELLA NOSTRA TERRA, OVVERO CHE I LORO PIEDI NON TOCCANO IL SUOLO DELLA NOSTRA PATRIA. OMAR TU SEI IMBARCATI? SE SEI IMBARCATO RESTACI, SE NON SEI IMBARCATO ALLORA VAI A DIRLO ALLA FRAU MERKEL. PROSIT

Ritratto di Pictures

Pictures

Ven, 22/02/2019 - 19:42

...e testare l'efficienza dei celebri SCL attualmente impolverati nei musei?

roberto zanella

Ven, 22/02/2019 - 21:04

INFORMAZIONE LIMITATA NON SI CAPISCE SE BATTE ANCORA BANDIERA OLANDESE

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 22/02/2019 - 21:26

baronemanfredri…"la tua patria" te la puoi fumare nella pipa!

Ritratto di Civis

Civis

Ven, 22/02/2019 - 23:31

La Sea Watch deve ringraziare il maltempo, per il quale le è stato concesso riparo da noi, la magistratura di Catania che ha chiesto lo sbarco dei "minorenni" e la bontà di Salvini che, nonostante la CEDU non abbia chiesto di farli scendere, ha insistito tanto per farli accogliere in Europa da convincere Germania, Francia, Portogallo, Romania, Malta e Lussemburgo da dividerseli tutti tranne "uno o due" che l'Italia prenderà in carico. La prossima volta dovranno essere fermati al limite delle nostre acque territoriali: controllo passaporti e se non hanno i visti, tornano indietro, perché sono tutti migranti irregolari trasportati verso Nord, anziché verso Sud, da chi guadagna sull'immigrazione clandestina.

Dorinagratacasola

Sab, 23/02/2019 - 02:58

Aspettiamoci novità sull'arrivo di nuove bocche da sfamare, nuovi piagnistei da sinistra, nuove invettive da parte della Chiesa e vai col valzer!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 23/02/2019 - 08:47

Nel frattempo....La "Alan Kurdi" ha "pescato" al largo della Libia?...Ieri sera si è spostata velocemente dopo diversi "girotondi" in zona,ed ora naviga a 12 miglia al largo della costa Tinisina(Houmt Souk),diretta verso Ovest....Ha a bordo dei "naufraghi"?...Si è spostata a "pescare"?...

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 23/02/2019 - 14:41

Luca Romano, sa dirci che fine hanno fatto realmente i 47 sbarcati dalla Sea Watch? Uno o due all'Italia, o da noi tutti e 13 gli pseudo minorenni? E gli altri? Germania, Francia, Portogallo, Romania, Malta e Lussemburgo se li sono presi davvero?